giovedì 30 giugno 2011

Black moon, L' abbraccio della notte, Keri Arthur

image


Listino 12,90 €
Editore: Newton Compton
Collana: Vertigo
Pagine: 320

Esce oggi in libreria il quinto libro della saga Black Moon di Keri Athur, L' abbraccio della notte, pubblicato dalla Newton editore, e grazie a quest' ultima letto in anteprima dalla sottoscritta.

La trama

Un’ altra notte è appena iniziata e l’ assassino è pronto a colpire ancora…
Metà vampiro e metà lupo mannaro, Riley Jenson è sempre stata una donna decisa e determinata, sia in amore sia nel suo lavoro come Guardiana per il Dipartimento Razze Diverse di Melbourne. Ma stavolta deve affrontare un caso molto personale: sua cugina Adrienne è scomparsa nel nulla, e come lei altre tre ragazze, tutte appena rientrate da una vacanza a Monitor Island. L’unico indizio è un identikit dell’uomo che è stato visto per l’ultima volta con Adrienne, ma che nessuno sembra riconoscere. Nei club notturni dove umani e non umani si uniscono in una danza lasciva di orrore e seduzione, Riley cercherà le tracce dell’assassino, ma si ritroverà ad affrontare rischi ben più grandi di quelli che immaginava…

La serie Black Moon è cosi composta:

1. Full Moon Rising, 2006 ( Black Moon, L' alba del vampiro )
2. Kissing Sin, 2007 ( Black Moon, I peccati del vampiro )
3. Tempting Evil , 2007 ( Black Moon, La tentazione del vampiro )
4. Dangerous Games, 2007 ( Black Moon , Il gioco del vampiro )
5. Embraced by Darkness, 2007 ( Black Moon, L' abbraccio della notte )
6. The Darkest Kiss, 2008
7. Deadly Desires, 2009
8. Bound to Shadows, 2009
9. Moon Sworn, 2010. Libro finale.

La mia opinione

Libro interessante ed avvincente, da non perdere per chi, come me, ama le avventure di Riley.
Anche questo quinto capitolo si conferma un ottimo mix, nel quale paramormal, romance e azione si alternano creando una storia coinvolgente ed emozionante, con situazioni da risolvere e decisioni da prendere che mi hanno lasciata in sospeso fino all' ultimo capitolo.
In questa nuova avventura compaiono personaggi nuovi, mentre altri già conosciuti, ad esempio Kellen, hanno un ruolo più importante nell' evolversi della storia. Come già anticipato alla fine del quarto libro manca una figura che amo, il vampiro Quinn, ed anche altri personaggi secondari, come Liander e Kade, purtroppo vengono solo nominati. Come nei precedenti vi è qualche traccia di humor ad alleggerire l' atmosfera resa cupa dagli omicidi, realizzato soprattutto grazie agli scontri verbali tra Riley e Salliane, che adoro.
Questa volta Riley è costretta a lavorare contemporaneamente a due casi separati e dovrà ricorrere all' aiuto del gemello Rhoan per smascherare i colpevoli.
Inoltre verso la fine ci saranno nuovi e sorprendenti sviluppi, che avranno una notevole influenza sul futuro della protagonista.

Il mio voto:

1 commento:

  1. Quando ho saputo che Quinn non era presente nel libro mi è diminuita la voglia di leggerlo, ma da quanto leggo nella recensione il romanzo non perde la verve che contraddistingue questa saga, menomale :-)

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!