giovedì 7 luglio 2011

Recensione: Un' occasione per Elijah , Jacquelyn Frank





Uscito nelle edicole il 1° Luglio 2011 il libro " Un' occasione per Elijah", terzo capitolo della saga di Jacquelyn Frank pubblicato dalla Mondadori nella collana Dark Passion.

Trama

Elijah, comandante dei demoni guerrieri, cade in un’imboscata e viene ferito gravemente. A portarlo in salvo è Siena, Regina dei licantropi, da sempre nemici dei demoni: fra i due popoli è in atto una tregua, e Siena teme che la morte di Elijah potrebbe riaccendere antichi conflitti. Non immagina però che colui al quale sta prestando le proprie cure sia l’uomo a lei destinato. Per entrambe le razze esiste infatti il “riconoscimento” del compagno della vita, che crea un legame a cui non è possibile opporsi. E Siena ed Elijah si riconoscono, una licantropa e un demone. Ora che la passione divampa, dovranno decidere cosa è più importante per loro…

La serie delle Creature della notte ( The Nightwalkers ) è cosi composta:

1- Jacob ( Jacob )
2- Gideon ( Gideon )
3- Elijah ( Un' occasione per Elijah )
4- Damien ( inedito in Italia )
5- Noah ( inedito in Italia )

Qui di seguito ho messo la copertina originale.




La mia opinione

Aspettavo questo libro già dalla pubblicazione del secondo capitolo della saga e benché avessi delle alte aspettative nei suoi confronti, sono rimasta piacevolmente sorpresa.
Per chi come me ama questa saga, penso sia d' obbligo avere e leggere "Elijah" , nel quale oltre alla nuova ed appassionante storia tra il demone del vento e la regina Lycae, si ritrovano i personaggi che avevo imparato ad amare, tra i quali Jacob e Bella, oltre a Noah e tanti altri.
Vi sono inoltre nuove ed interessanti conoscenze, tra le quali Syreena, e la ricomparsa di altre, ad esempio Damien.
Ho molto apprezzato, tra le altre cose, il fatto che vi sia un' evoluzione nella storia generale di sottofondo, ma senza che questo tolga spazio e profondità alla nuova coppia, che ritengo intrigante e divertente.
Lui è orgoglioso ma profondamente dolce ed intelligente mentre Siena è forte e insicura allo stesso tempo, con un senso del dovere che la influenzerà profondamente.
In questo terzo libro, come nella saga in generale ho trovato idee nuove ed elementi e particolari che mi hanno affascinato e portato ad amare molto le Creature della Notte e a far si che attendessi i seguiti con aspettativa e impazienza.
Mi piacerebbe molto che esistessero davvero i collari e i bracciali della famiglia reale Lycae.
Consiglio decisamente questo libro e la saga in generale, in quanto credo sia necessario leggerli in ordine per poterli apprezzare appieno.



Il mio voto:




2 commenti:

  1. non vedo l'ora di leggerlo ^_^ baby

    RispondiElimina
  2. A me Jacob è piaciuto tantissimo, mentre Gideon molto meno. Spero che questo terzo volume mi prenda come il primo!!! =)

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!