lunedì 3 ottobre 2011

Recensione: "L'Odore della Notte" di Jeaniene Frost


La Trama
La Mietitrice Rossa Cat Crawfield e il suo amato non-morto Bones decidono di meritare una vacanza, dopo tutti gli anni di duro lavoro passati a combattere contro i succhiasangue. 
Ma i loro progetti sulla romanticissima Parigi vengono ben presto minacciati. Cat comincia ad avere terribili incubi notturni, 
in cui un vampiro sconosciuto di nome Gregor la reclama come sua di diritto, perché secondo lui Cat l'ha sposato prima ancora di unirsi in matrimonio con Bones. 
La pretende a tutti i costi e non si fermerà finché non avrà raggiunto il suo obiettivo; tra l'altro Gregor è un vampiro pericoloso, ancora più potente di Bones. 
E lo scontro sarà inevitabile.




"Vorrei che le persone ci lasciassero semplicemente in pace" dissi. "Ricordi quando eravamo noi due soli in una grande caverna buia? Chi lo sapeva che sarebbe stato il periodo meno complicato delle nostre vite?" 
(Cat)



La mia opinione


Questa serie non perde un colpo! Anche questo quarto volume, come i precedenti, mi ha lasciato totalmente soddisfatta. 
Jeaniene Frost si riconferma a mio parere un "fenomeno" del genere urban fantasy. E' difficile riuscire a iniziare un suo libro e staccarsi fino alla fine. Io proprio non ce l'ho fatta! 
Cosa c'è in questo capitolo di Cat & Bones? Praticamente tutto! Ricco di colpi di scena e risvolti inaspettati, azione, un pizzico di sarcasmo (la nostra Mietitrice Rossa non cambierà mai!), 
gelosie, un susseguirsi di emozioni e qualche scena piccante (anche se meno rispetto ai primi due libri). Preparatevi psicologicamente fan della coppia Cat & Bones perchè il loro rapporto in questo libro verrà messo a dura prova... (a me son serviti i fazzolettini!) ma non perdete le speranze!
La cerchia di personaggi che gira intorno ai nostri protagonisti è degna di nota, Mencheres, Spade, Vlad conosciuti in precedenza, sono molto presenti e hanno un ruolo importante nell'evolversi della storia (Non vedo l'ora di leggere anche i libri spin off a loro dedicati). Tra le new entry principali ci sono un simpatico fantasma di nome Fabien che verrà "adottato" da Cat e Bones e che avrà il suo ruolo all'interno dell'intreccio del romanzo e il cattivo della situazione, ovvero Gregor, chiamato anche il Rubasogni per via del suo potere di intrufolarsi nei sogni delle persone e rapirle attraverso essi, il quale tenterà in tutti i modi di riprendersi Cat. Un punto di svolta importante nella vita di Cat che sicuramente vedrà i maggiori risvolti nei prossimi libri della serie riguarda la sua natura e le particolari novità che ne conseguiranno..


Assolutamente consigliato. Vi avviso però, questa serie crea dipendenza!


Il mio voto: 



5 commenti:

  1. ... io lo inizio stasera e non vi nascondo che invece di andare a casa con marito e figli mi chiuderei in una stanza tutta sola per immergermi nella lettura di questa storia favolosa.. Grazie Jeanniene!!!!

    RispondiElimina
  2. Eh che cavolo dopo questa recensione non vedo l'ora di leggerlo!!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo! veramente molto emozionante!!!

    RispondiElimina
  4. Dopo aver letto la tua recensione, mi viene voglia di cominciarlo all' istante ....^_^

    RispondiElimina
  5. bellissimo perchè diverso dai precedenti libri e come hai detto tu crea dipendenza ....cat e bones sono assolutamente fantastici

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!