martedì 24 aprile 2012

Recensione: "Fateful" di Claudia Gray


"Fateful" 
di Claudia Gray 


Quando Titanic uscì al cinema nel 1997 raccontando la storia di Jack e Rose, interpretati rispettivamente da Leonardo di Caprio e Kate Winslet, me ne innamorai subito. 
Per questo motivo non ho saputo resistere alla lettura di "Fateful", romanzo YA autoconclusivo che racconta una storia paranormal a bordo dello sfortunato transatlantico.


Protagonista del romanzo è la diciottenne Tess Davies, sfruttata cameriera dell'aristocratica famiglia Lisle. Tess è una ragazza forte e decisa e già prima di imbarcarsi sul Titanic con la famiglia presso la quale presta servizio, è decisa a cambiare la sua vita una volta raggiunta l'America. A bordo della nave Tess conosce un giovane e ricco americano, Alec, verso il quale inizia subito a provare una forte attrazione, nonostante sappia in partenza che la loro è destistata ad essere una storia impossibile, vista la differenza di classe sociale. 
Alec si dimostra invece seriamente interessato alla giovane, non si tratta del classico ricco snob, peccato però nasconda un terribile segreto: di notte si trasforma in un lupo mannaro. A complicare le cose ci pensa Mikhail, uno spietato licantropo che si è imbarcato a bordo della nave per due motivi: recuperare un particolare oggetto di proprietà della famiglia Lisle e per iniziare Alec alla Confraternita, una spietata società segreta che vuole radunare tutti i ricchi lupi mannari, in modo da poterli manipolare per i propri loschi fini. Tess si ritrova così coinvolta in qualcosa di grosso, ma non si lascia di certo scoraggiare. Nel frattempo altre storie si intrecciano a bordo della nave e non mancano alcune interessanti rivelazioni riguardanti i membri della famiglia Lisle

Conoscendo la triste storia del transatlantico, sappiamo già cosa è destinato a succedere ad un certo punto della traversata e anche che meno della metà delle persone a bordo si potranno salvare... 
Ma chi tra i personaggi del romanzo si salverà alla fine? Tess e Alec avranno il loro lieto fine? Lo scoprirete solo leggendo ovviamente! 


Rispetto alla serie Evernight di Claudia Gray questo libro mi è piaciuto molto di più. La scrittura è molto semplice e scorrevole e si legge veramente in pochissimo tempo. 
Se vi piacciono le storie d'amore paranormal, magari ambientate in un epoca diversa e siete degli appassionati della storia del Titanic allora questa lettura fa proprio al caso vostro!




Il mio voto:  




2 commenti:

  1. il titanic è affascinante di suo e questa trama fantasy collocata in un ambiente assolutamente realistico con il transatlantico rende tutto così curioso....!!!
    Mi piacerebbe molto leggerlo!

    RispondiElimina
  2. non mi dispiacerebbe affatto averlo tra le manine!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!