martedì 10 aprile 2012

Recensione: "Il Bacio della Sirena" di Tera Lynn Childs

"Il Bacio della Sirena" di Tera Lynn Childs è il primo capitolo della trilogia Fins, che racconta le vicende della principessa Lily.

La trama di questo libro mi ha da subito incuriosita, probabilmente perchè la Sirenetta è sempre stata una delle mie favole preferite.

Lily apparentemente è una 17enne come tante, che passa delle ore al telefono con l'amica del cuore e che sogna di essere ricambiata dal ragazzo del quale crede di essere innamorata (Brody), ma in realtà è l'erede al trono del regno delle sirene.
Nella sua vita c'è anche un "incubo", Quince, l'insopportabile (ma affascinante) vicino di casa che l'ha presa di mira e che non vuole proprio lasciarla in pace. Essendo la figlia del re di Thalassinia, la principessa Lily entro i 18 anni deve scegliere il ragazzo con il quale legarsi per l'eternità, e nel suo mondo marino questo avviene con un bacio. Lily è sicura che il ragazzo giusto per lei sia Brody, sul quale ha messo gli occhi negli ultimi 3 anni (praticamente da quando ha preso le sembianze umane), e ha tutte le intenzioni di baciare lui al ballo di primavera... peccato però che il bacio che la lascia senza fiato non lo riceve da lui ma da qualcuno di inaspettato.
Grazie a questo fatidico bacio, la protagonista si ritroverà ad affrontare una serie di situazioni e a prendere alcune importanti decisioni. Riuscirà a guardare oltre le apparenze e a capire che cosa è l'amore e cosa si prova ad essere veramente innamorati.
Un libro semplice, molto scorrevole, dolce e decisamente ironico. Ho trovato molto divertenti le espressioni legate al mondo marino utilizzate dalla protagonista.
A proposito del finale... il libro potrebbe anche essere considerato autoconclusivo se non fosse per l'epilogo!
Una favola romantica, particolarmente indicata ai giovani lettori, ma che potrebbe piacere anche ad un pubbico adulto, perchè in fin dei conti a chi non piacciono le favole?

Il mio voto:

4 commenti:

  1. Anche se non c'entra niente con la recensione volevo avvisarvi che c'è un premio per voi sul mio blog http://readbelieve.blogspot.it/2012/04/my-beautiful-blog-award.html :)

    RispondiElimina
  2. Anch'io ho un premio per voi qui: http://mycaffeletterario.blogspot.it/2012/04/doppio-ringraziamento.html

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Anche senza quell'epilogo per me non sarebbe mai stato un autoconclusivo perchè io non ci credo che finisca così!!=D

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!