giovedì 3 maggio 2012

Recensione: "Il Cavaliere Eterno" di Larissa Ione

"Il Cavaliere Eterno" è il primo libro della serie paranormal romance per adulti "Lords of Deliverance" scritta da Larissa Ione.
Per rispettare l'esatto ordine cronologico degli eventi andrebbe letto dopo il 5° (e ultimo) libro della serie Demonica, visto che si tratta di una specie di sua continuazione / spin-off.
Si può leggere tranquillamente anche senza aspettare (come ho fatto io), ma sappiate che facendolo incorrerete in alcuni piccoli spoiler. A me sinceramente non hanno dato fastidio per niente, non sono nemmeno chissà quali grandi spoiler, ma qualcuno potrebbe non gradire delle anticipazioni sui libri ancora inediti in Italia... Io vi ho avvertito, a questo punto sta a voi decidere se leggerlo subito oppure aspettare!
Vi prometto che nel corso della recensione non rivelerò nessuno spoiler, così potrete leggerla tranquillamente per farvi un'idea di questa nuova serie.
"Il Cavaliere Eterno" ci presenta i quattro fratelli, nonchè Cavalieri dell'Apocalisse, protagonisti della saga: Ares (Guerra), Reseph (Pestilenza), Thanatos (Morte) e Limos (Carestia).
 L'autrice ha una versione tutta sua dei quattro Cavalieri, gli unici in grado di scatenare e arrestare l'Apocalisse. Ciascuno di loro è collegato ad un Sigillo (che potrebbe essere un evento, una persona o un oggetto) e la rottura di questi sigilli scatenerebbe l'inizio dell'Armageddon. Purtroppo il 1° Sigillo, quello di Reseph è già stato spezzato (non vi dico come!) e lui si è "trasformato" nello spietato Pestilenza.
Gli altri fratelli hanno quindi il compito di fermarlo e di impedirgli di spezzare il sigillo del 2° cavaliere, Ares, perchè in quel caso la fine del mondo non potrebbe più essere fermata.
Ares, Cavaliere protagonista di questo primo libro, è un solitario, vive su una splendida isola con alcuni demoni servitori che considera suoi pari. Ha scoperto la sua vera identità di immortale e cavaliere all'età di 28 anni e in seguito ha dovuto sopportare diverse sofferenze, tanto che non vuole legami con nessuno, soprattutto con mortali. La sua vita cambia quando incontra Cara, una ragazza umana con un dono particolare: essere una guaritrice degli animali. Sarà proprio questo suo potere ad introdurla nel mondo dei Cavalieri, infatti la sorte vuole che Cara salvi un cucciolo particolare... un segugio degli Inferi, il quale la legherà a se trascinandola così in questo per lei sconosciuto universo paranormale.
 Una serie di particolari circostanze legheranno Cara ed Ares e le scene romantiche e bollenti non mancheranno di certo! 

Oltre alla presenza dei quattro Cavalieri, nel corso del romanzo, ritroviamo anche alcuni personaggi della serie Demonica, alcuni molto presenti, altri solo di passaggio. Questi crossover mi sono piaciuti molto perchè seppur per una breve comparsa, è sempre gradito rivedere un personaggio al quale ci si è affezionati in precedenza!
Tra i nuovi personaggi, mi ha attirato subito Limos: unico Cavaliere donna che oltre ad essere un tipo particolare nasconde un bel segreto... . Non vedo l'ora
di saperne di più nel prossimo libro, quello dedicato a lei.
Seppur nella fase iniziale il libro mi è sembrato un pochino lento con tanti personaggi e "molta carne al fuoco" (probabilmente questo è dovuto anche al fatto di non conoscere alcuni personaggi e la conclusione della serie Demonica), poi sono entrata nel vivo della storia e mi sono completamente appassionata. Procedendo con la lettura il ritmo incalza, si susseguono scene d'azione, eventi inaspettati, colpi di scena e passaggi sentimentali e sensuali.I miei complimenti a Larissa Ione che è stata veramente brava ad intrecciare così tanto e bene le due serie e i loro personaggi. La Ione è una autrice che una vera amante del paranormal romance non puo' non leggere!
Una lettura consigliata? Assolutamente si! Quando lo decidete voi...


Il mio voto:



4 commenti:

  1. Concordo a pieno con te, perchè il libro mi è piaciuto moltissimo... Ares poi è fantastico... ma sono curiosa di poter leggere anche gli altri...

    RispondiElimina
  2. Raffaella.Maya4 maggio 2012 13:27

    avevo detto che avrei aspettato a leggerlo, però intanto l'ho già comprato, ma se mi fate una recensione così non ce la farò mai! ora sono ancora più curiosa.

    RispondiElimina
  3. davvero interessante!!!
    a me intrigano molto i libri in cui c'è di mezzo l'Apocalisse e poi mi pare che le vicende e i personaggi siamo molto appassionanti!

    RispondiElimina
  4. Si si te lo consiglio proprio! ; )

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!