venerdì 15 giugno 2012

Gli Indimenticabili: "Un amore,un destino" di Nicole Jordan



Il Romance “Un amore, un destino” di Nicole Jordan, mi ha totalmente rubato il cuore come mai mi sarei aspettata per questo non potevo non consigliarvene la lettura.

Niall Mclaren è un seducente libertino famoso per le sue doti amatorie. Ironico, divertente , irriverente , virilità allo stato puro (un personaggio magnetico). In tutta la Scozia non c’è donna che non aspiri al tocco delle sue labbra e ormai lui ne è talmente abituato da considerarlo scontato, almeno fino a che non incontra lei: Sabrina Duncan. Unica erede di una facoltosa famiglia delle Highlands, dotata di un carattere orgoglioso è irriverente, non bellissima di nascita, è una donna che è stata lasciata dal suo unico corteggiatore in favore della cugina più graziosa.

Una sera ad un ballo, quasi per caso, incontra Niall McLaren e ne rimane totalmente affascinata nonostante tra di loro fin da subito non corra buon sangue.

Un giorno Sabrina viene convocata dall’anziano nonno per una notizia scioccante: è stata promessa in matrimonio al capo di un clan vicino, Niall McLaren. Subito nella mente di questa donna irrompe l’immagine dell’ uomo incontrato tempo prima e se inizialmente il suo istinto le suggerisce di sottrarsi a tale imposizione, pian piano si convincerà ad accettare il suo destino spinta sia dalla malattia dell’ anziano nonno, che dal dovere che sente verso il suo clan (anche se in realtà le motivazioni sono inconsapevolmente altre).

Ambedue accetteranno loro malgrado queste nozze in nome di un vecchio debito e non sarà un unione semplice perché inizialmente entrambi sosterranno un dovere coniugale di facciata. Infatti almeno mentalmente Sabrina lo respingerà (sperando che Niall le si doni realmente) e  Niall prenderà il tutto come un gioco il cui unico scopo sarà disinibire la moglie e portare alla luce la donna nascosta in lei, ma tra sensuali momenti, discussioni, esilaranti botta e risposta, senza rendersene conto si ritroverà legato irrimediabilmente a Sabrina. Per la prima volta dovrà fare i conti con una donna che non lo asseconda in tutto ma con un carattere forte e risoluto, un aspetto che lo affascina in modo sconvolgente. Scoprirà con un’iniziale timore di non essere più interessato al tipo di vita condotto fino ad allora, una vita che non lo appaga più.

Molti gli equivoci che si creeranno e non sarà semplice il percorso che li porterà alla reciproca comprensione.

La Jordan dirige questa storia in modo magistrale, ti ritrovi immersa nei suoi personaggi sentendo e assaporando ogni sensazione da lei descritta.

Io man mano che leggevo riuscivo a sentire il cambiamento nei sentimenti di Niall, nonostante l’autrice non lo riveli per gran parte dell’ libro e questo la dice lunga .

Sono rimasta piacevolmente stupita da questa autrice di cui non avevo ancora letto nulla: riesce a incollare il lettore dalla prima all’ultima pagina, creando una storia bellissima con due personaggi davvero affascinanti e stuzzicanti.

Non so se sono riuscita a incuriosirvi , anche perché sono totalmente entusiasta di questa lettura da non trovare le parole appropriate per raccontarla . Vorrei accennare a tanti momenti , ma non voglio togliere il piacere a chi non lo ha ancora letto di assaporare pienamente questa bellissima storia.
Purtroppo questo libro è stato pubblicato solo in edizione Euroclub, e quindi non accessibile a tutti, ma se avete un’ amica che l’ha,  correte a farvelo prestare, credetemi ne vale la pena!.




5 commenti:

  1. Da tempo sto cercando questo libro. Spero che quanto prima sia pubblicato nuovamente perchè la trama mi ha sempre attirato moltissimo, poi, dopo aver letto questa bellissima recensione la curiosità è alle stelle!
    Daisy

    RispondiElimina
  2. accetto il tuo consiglio e chiedo a qualche amica di prestarmelo per leggerlo il prima possibile grazie mary per la tua recensione

    RispondiElimina
  3. Bella recensione Mary sono veramente curiosa di leggere questo libro.
    Peccato che sia irreperibile, ho provato anche a comprarlo usato ma chiedono cifre esorbitanti.
    Spero in una ristampa così da poterlo finalmente leggere

    RispondiElimina
  4. Bellissimo!! L'ho letto appena uscito in Euroclub anni fa! Mi ricordo che mi era piaciuto un sacco :) ma non so per quale motivo l'ho letto solo una volta.

    RispondiElimina
  5. Bella recensione Mary, sono daccordo con te il libro mi è piaciuto tantissimo e ogni tanto lo rileggo volentieri...

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!