lunedì 2 luglio 2012

Recensione: "Estasi Eterna" di Larissa Ione

"Estasi Eterna" 
di Larissa Ione
(4° libro serie Demonica)

Continua la serie Demonica di Larissa Ione e con questo quarto capitolo approfondiamo la conoscenza di Lore, il fratello di Eidolon, Shade e Wraith già visti nel capitolo precedente.
Essendo Lore il protagonista centrale del libro, scopriamo la sua storia: come è diventato un killer e per quale motivo è costretto ad esserlo. Perché Lore non è veramente cattivo come può sembrare. A questo proposito facciamo anche la conoscenza di Sin, l'unico Seminus femmina esistente, sorella di Lore e quindi anche dell'altro terzetto di demoni medici che tanto ci piacciono. Sin è la vera rivelazione di questo libro. Avete presente il carattere e il temperamento di Wraith? Ecco lei è la sua versione femminile, impossibile non prenderla in simpatia! E già si intravedono le basi per il prossimo libro, quello dedicato a lei e Conall, altro personaggio intrigante.
Ma torniamo a Lore, dopotutto si tratta del libro dedicato a lui e Idess. Lore è un demone seminus solitario, ha alcuni particolari "doni": uccidere chi lo tocca alla mano destra, con il sesso e resuscitare i morti. Ma pare che a parte i fratelli anche qualcun altro sia immune al suo tocco assassino. Al destino ovviamente piace giocare e non poteva che scegliere come anima gemella, per un demone killer come lui, niente di meno che un Memitim (un angelo in attesa di ascendere al Paradiso). Ma Idess non ha il temperamento del classico angelo quindi ne vedrete delle belle. La loro storia purtroppo inizia con il piede sbagliato, poichè Idess ha il compito di proteggere chi invece Lore ha il compito di uccidere! E questo scatenerà le reazioni dei fratelli seminus che arriverano anche a scontrarsi tra di loro. Eh già, ci saranno alcuni problemi familiari all'UG...
Mi è piaciuta molto la storia tra Lore e Idess, le accoppiate angeli e demoni sono sempre (o quasi) interessanti.  Come la Ione ci ha ormai abituate le scene hot sono molto presenti, ma anche quelle sentimentali non mancano.
Libro molto scorrevole, soprattutto visti anche i diversi intrecci e le tante scoperte.
I presupposti per il prossimo libro, quello di Sin, sono molto buoni quindi non vedo l'ora di leggerlo!






2 commenti:

  1. Raffaella.Maya2 luglio 2012 20:38

    bella recensione, a me è piaciuto veramente tanto il libro e non vedo l'ora di leggere quello di Sin!

    RispondiElimina
  2. Grazie Selly...sono contenta che anche questo libro della Ione non abbia deluso. Personalmente questa serie mi piace. Lo acquisterò presto!!!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!