venerdì 13 luglio 2012

"Troppo bello per essere vero" di Kristan Higgins

"Troppo bello per essere vero"
di Kristan Higgins

La Trama:
C’è chi guarda le vetrine desiderando cose che non potrà mai permettersi, chi invece ammira le foto di alberghi di lusso in cui non andrà mai. Io mi sono spesso immaginata di aver incontrato un ragazzo carinissimo e perfetto quando invece non esisteva. Come quel giorno in cui avrei preferito restarmene a casa anzichè partecipare a un matrimonio. Non era tanto la cerimonia a disturbarmi, quanto il fatto che ci sarebbe stato quel bastardo del mio ex, al braccio di mia sorella, per giunta, mentre io sarei arrivata da sola. L’unica soluzione era inventarsi un fidanzato, un tipo meraviglioso e affascinante con sex appeal da vendere e un tagliente senso dell’umorismo. Uno di quelli per cui le altre sbavano di invidia e sarebbero disposte a tutto pur di rubartelo... Di sicuro uno così non è l’uomo della porta accanto, sarebbe troppo bello per essere vero.
 
 La mia opinione

"Troppo bello per essere vero", una commedia romantica ed ironica a cui voi amanti dei chick-lit e dei romanzi femminili non potrete resistere, è uno dei primi tre romanzi proposti dalla HM in libreria.
Grace è la protagonista principale del romanzo, scritto in prima persona dal suo punto di vista. Si tratta di una trentenne carina, ironica e intelligente con una delusione sentimentale alle spalle e con il brutto vizio di inventarsi un falso ragazzo per svariati motivi (avrete modo di scoprirli leggendo...).
Il protagonista maschile è Callahan, il nuovo, misterioso e sexy vicino di casa con il quale Grace ha un primo approccio alquanto interessante e divertente (non per lui però!). Un uomo che nonostante quanto gli è accaduto in passato si dimosta una persona disponibile, onesta e contraria alle bugie (proprio questo porterà scompiglio nei rapporti tra i due). Non mancano anche altri interessanti personaggi di contorno: la famiglia della protagonista, l'amico gay, i colleghi di lavoro e il noioso ex fidanzato che l'ha scaricata per un'altra...
Una lettura fresca, leggera e divertente che vi farà compagnia per qualche ora e che magari vi farà sperare che dopotutto non si è sempre così sfortunate... a volte quello che sembra "troppo bello per essere vero" lo è davvero.


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!