domenica 18 novembre 2012

Segnalazione: "Fiabe per Leoni Veneziani", dieci riletture di fiabe famose


Titolo: FIABE PER LEONI VENEZIANI
(a cura di) ANDREA STORTI
Formato: 16x21 cm
Pagine: 142 + copertina
Illustrazioni: Si
Legatura: Brossura
Prezzo: 15,00 Euro
ISBN: 978-88-97928-09-6
Collana: Kids
Editore: Studio LT2
Uscita: 20 Novembre 2012

L’argomento
A Venezia è scoppiato il finimondo. Le statue dei leoni che costellano la città hanno improvvisamente preso vita, svegliandosi dal loro sonno di pietra. Ora corrono per campi e calli facendo scherzi e dispetti a chiunque. Rubano i dolcetti ai pasticceri, spingono in acqua i poveri turisti e ruggiscono in faccia ai vecchietti. Tutti sono spaventatissimi e ai bambini viene persino proibito di giocare all’aperto! Restare tutto il giorno al chiuso, tuttavia, è fuori discussione. Fortunatamente, il piccolo Marco e i suoi amici hanno un piano: raccontare ai leoni delle fiabe della buonanotte. Le statue, però, esigono solo storie di Venezia! Con un po’ di fantasia, ecco allora che la Bella si addormenta in gondola, Biancaneve diventa candida come una spumiglia e la Regina delle Nevi ghiaccia il Canal Grande. Riusciranno i nostri eroi ad addormentare i grossi gattoni capricciosi? Un’avventura è nell’aria… Dieci riletture di fiabe famose. Una raccolta per ritornare a sognare destinata a grandi e piccini.

Il progetto sostiene l’associazione U.I.L.D.M., sezione di Mestre.


 Le fiabe sono state rivisitate da:
• Fulvia Degl’Innocenti - Cappuccetto Rosso
• Cristina Marsi - La principessa sul pisello
• Francesca Ruggiu Traversi - La bella addormentata nel bosco
• Barbara Fiorio - Biancaneve e i sette nani
• Deborah Epifani - La regina delle nevi
• M.P. Black - Il gatto con gli stivali
• Claudia Tonin - Il principe ranocchio
• Fabiana Redivo - Vardiello
• Aquilino - Hansel e Gretel
• Daniele Nicastro - Il pifferaio magico

Filastrocche di:
• Roberto Piumini
• Antonia Romagnoli
• Gabriella Sanapo
• Mario De Martino
Illustrazioni di:
• Vincenzo Sanapo




Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!