mercoledì 19 dicembre 2012

Anteprima: "Dime Store Magic. Il destino di una strega" di Kelley Armstrong


Arriverà in libreria il 24 gennaio per la Fazi editore il 3° romanzo della serie Women of the Otherworld di Kelley Armstrong.

Autrice: Kelley Armstrong
Titolo: Il destino di una strega
Traduzione: Marco Astolfi
Casa editrice: Fazi
Collana: Lain
pagine: 448 
Prezzo: euro 14,90
In libreria dal 24  gennaio 2013

La Armstrong inverte i ruoli e lascia che sia una donna a dettare le regole del gioco: potenti, dominatrici della loro vita, passionali e seducenti, sono queste le caratteristiche che distinguono le figure femminili della serie Women of the Otherworld, capostipite di un genere unico che fonde i tratti magici dell’urban fantasy e quelli più sensuali del paranormal romance.

Humour nero, amore e girl-power in una storia in cui si racconta la scoperta della vita adulta e la forza che ogni donna ha dentro di sé.

Le vere streghe si sono integrate così bene nella società che chiunque potrebbe essere loro vicino di casa e non accorgersene. Prendiamo ad esempio Paige, ventitrè anni, apparentemente una ragazza come tante, in realtà è a capo della Congrega della Streghe Americane e si occupa di una giovane strega adolescente rimasta orfana, Savannah. Si troverà ad affrontare pericoli e difficoltà con estremo coraggio e sangue freddo e sedurrà un giovane stregone senza timidezza, dimostrando a tutti, anche ai più malfidati, di cosa è capace una donna giovane e indipendente, sola ma dotata di una straordinaria volontà.

Ambientato in una cittadina del New England, con dei personaggi credibili e una giusta dose di humour, Il destino di una strega è un romanzo dove momenti di violenza, passione e fantasia si uniscono perfettamente creando un meraviglioso cocktail di emozione, divertimento e passione.


«Un eccitante mix di sagacia e personaggi nuovi fanno dei romanzi di Kelley Armstrong una boccata d'aria fresca nella narrativa horror paranormale».  
Publishers Weekly

«Gli uomini lupo? C'erano anche prima di Twilight. E uno era donna». 
Vanity Fair 

«Elena, sfacciata e frenetica, è la perfetta eroina hardboiled». 
Publishers Weekly

«La scrittura di Kelley Armstrong è formidabile». 
Charlaine Harris

La cover originale:


La serie Women of the Otherworld è composta da:
1. Bitten 
2. Stolen 
3. Dime Store Magic 
4. Industrial Magic
5. Haunted 
6. Broken 
7. No Humans Involved 
8. Personal Demon 
9. Living with the Dead 
10. Frostbitten 
11. Waking the Witch
12. Spell Bound 
13. Thirteen 


L'Autrice:
Kelley Armstrong sposata e madre di tre figli, vive nella campagna dell’Ontario, dov’è nata nel 1968. Dime store magic è il terzo volume della serie Women of the Otherworld (composta in tutto da 11 capitoli), di cui sono usciti in Italia i primi due titoli, Bitten (Fazi, 2010) e Stolen (Fazi, 2012). E' autrice anche della trilogia young-adult The Darkest Powers, della quale sono stati pubblicati in Italia The Summoning – Il richiamo delle ombre (Fazi, 2011) e The Awakening – Il risveglio (Fazi, 2012). Acclamata da autrici di culto come Charlaine Harris e Melissa Marr, tra le capostipiti del genere paranormal romance, Kelley Armstrong vanta in Italia un folto numero di fan che ne hanno richiesto la pubblicazione attraverso una petizione on line.

 Chi lo stava aspettando?

6 commenti:

  1. Mi ispira! Gli darei una possibilità anche solo per il tema "strega" :)

    RispondiElimina
  2. Io lo aspettavo, ma speravo che la storia venisse sempre raccontata dal punto di vista di Elena.
    Spero che non passi troppo in secondo piano! In ogni caso, me lo segno subito!! :)

    RispondiElimina
  3. Mi mancherà la voce di Elena, molto, ma nn vedo l'ora di leggere questo nuovo romanzo!!! Bella copertina!

    RispondiElimina
  4. Peggotty: ma non bastavano già i vari YA ad avere queste copertine orribili? Adesso si mettono a insudiciare pure i romanzi per adulti?

    RispondiElimina
  5. Una domanda: potrebbe essere letto indipendentemente da gli altri libri, o bisogna aver letto per forza anche i primi due? Da quanto ho capito le protagoniste sono diverse, quindi mi piacerebbe sapere se potrei acquistarlo senza prima comprare Bitten e Stolen ^^" Voi lo sapete?

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!