lunedì 30 aprile 2012

Recensione: "Il Dono delle Furie" di Elizabeth Miles


"Il Dono delle Furie" è il romanzo d'esordio di Elizabeth Miles. Sono stata attirata subito dalla trama particolare e dalla presenza di queste creature mitologiche: le Furie


Dalle premesse mi aspettavo qualcosa di diverso da questo libro e infatti così è stato... peccato però che ne sia rimasta delusa!!. 
Le Furie sono tre affascinanti sorelle appena arrivate ad Ascension ma nessuno le conosce o sa da dove vengono. 
Mi aspettavo delle creature mitologiche spietate e molto presenti nella storia, invece fanno solo qualche breve comparsa nel corso del libro e quasi non si riesce ad inquadrarle se non verso la conclusione. Mi hanno dato l'idea di essere dei personaggi di contorno e non determinanti per la storia!
E che cosa fanno queste Furie? Ebbene lasciano un "regalino", un'orchiedea rossa, a qualcuno che secondo loro merita di essere punito per qualcosa di sbagliato che ha commesso. 
E qui entrano in gioco Chase, un giocatore di football che nasconde un segreto e che fa credere di essere ciò che non è e Emily, colpevole di essersi "innamorata" del ragazzo della propria migliore amica.
I due ragazzi e le rispettive situazioni sono praticamente il punto centrale del romanzo, ma non sono riuscita ad entrare in sintonia e a prendere in simpatia nessuno di loro.
Per la prima metà del libro (e forse anche di più) sinceramente non riuscivo a capire dove l'autrice volesse andare a parare. Più continuavo la lettura più mi domandavo: "Quando veniamo al sodo???". 
La situazione inizia a prendere una piega diversa verso la fine, quando le cose si smuovono e si fanno decisamente più interessanti. Le premesse per un seguito migliore ed intrigante ci sono, ma questo primo libro della serie, come ho già detto, mi ha proprio deluso.


Il mio voto: 


Da oggi in libreria un'incantevole favola moderna: "ENCHANTED" di Heather Dixon

Disponibile in libreria da oggi 30 aprile per la Sperling & Kupfer una nuova incantevole favola moderna: "ENCHANTED" di Heather Dixon
Si tratta di un romanzo YA autoconclusivo, rivisitazione della fiaba "Le dodici principesse danzanti" dei fratelli Grimm.

 Titolo: ENCHANTED
Autrice:  Heather Dixon
Pagine: 360 
Euro: 16,90
Data di uscita: 30 aprile 2012
(Versione ebook disponibile)




UNA PRINCIPESSA CHE AMA DANZARE


UN CASTELLO STREGATO


UN AMORE IMPOSSIBILE




La Trama:
Nel magico mondo di Eathesbury, Azalea è la maggiore di dodici sorelle e l’erede al trono. Quando la madre muore, le ragazze scoprono un passaggio segreto che porta, attraverso un bosco d’argento, a un salone dove possono dare sfogo alla loro grande passione, il ballo, contravvenendo al lutto strettissimo imposto dalla corte. Conoscono così il misterioso ma affascinante Keeper, che ogni notte intreccia con tutte una danza proibita e che sembra particolarmente attratto da Azalea. Ci vorrà del tempo prima che le sorelle si accorgano delle sue vere intenzioni...



La cover originale:

L’Autrice:   
HEATHER DIXON è cresciuta in una famiglia numerosissima, con quattro fratelli e sei sorelle. Vive a Salt Lake City, Utah, e adora ballare, soprattutto il valzer. Enchanted è il suo primo romanzo.




Lo stavate aspettando? 
Io mi sono innamorata subito della copertina di questo libro!

sabato 28 aprile 2012

Recensione "La ragazza di fuoco" di Suzanne Collins

Continuiamo il nostro viaggio all'interno degli Hunger Games, con la recensione di "La ragazza di fuoco", secondo volume della serie firmata da Suzanne Collins, che sbarcherà il 1° maggio nei cinema italiani.

Aspettando quindi di vedere sul grande schermo l'avventura di Katniss, Peeta e gli altri personaggi di questa serie di incredibile successo, parliamo di questo secondo, bellissimo, capitolo.

Tornata nel suo distretto come vincitrice dei 74a Hunger Games, Katniss trova ad attenderla altri problemi. 
Non solo la complicata situazione sentimentale con Peeta e Gale sembra intricarsi sempre di più, ma viene anche costantemente tenuta sotto controllo dal presidente Snow.
Il gesto estremo che lei e Peeta stavano per compiere alla fine dei precedenti giochi ha creato più problemi di quanti Katniss immaginasse:
il suo tentativo di suicidio viene visto come un aperto gesto di ribellione contro Capitol City, e sembra che negli altri distretti di Panem stia insorgendo un pericoloso clima di rivolta.
Durante il tour della vittoria, ovvero il viaggio che il vincitore dei Games deve intraprendere attraverso tutti i distretti del paese per ricevere onore e gloria ( ma anche per ricordare costantemente ai cittadini dei distretti il potere esercitato da Capitol City), Katniss si renderà conto di come il suo gesto abbia innavertitamente dato il via ad una serie di rivolte nei vari distretti.
è lei la colpevole dell'insorgere della gente, ed il presidente Snow sembra determinato a farla rimediare al suo gesto.

Non servirà a nulla annunciare il suo matrimonio con Peeta ( nel tentativo di arginare la situazione e proteggere i suoi famigliari).
Lei, ormai, agli occhi degli insorti, è la ragazza simbolo della rivolta. La ghiandaia imitatrice, dalle penne di fuoco.

In un clima di paura, terrore e sospetto, viene nel frattempo indetta la 75a edizione degli Hunger Games, che in quell'anno si svolgeranno in maniera particolare: è l'edizione della memoria, ed il presidente Snow sembra avere in serbo una grande sorpresa per tutta la popolazione di Capitol City. Per quella speciale edizione dei Games, saranno i precedenti vincitori dei giochi a dover tornare nell'arena.
Katniss è l'unica donna del distretto 12.

Dovrà tornare nell'arena.

E Peeta con lei.

Questa volta però, ormai consapevole che il presidente Snow la vuole morta e che le sue possibilità di sopravvivere per la seconda volta nell'arena sono pari a zero, Katniss si impegnerà con tutte le sue forze a tenere in vita Peeta.

Riuscirà nel suo obbiettivo? Morirà durante la 75a edizione degli Hunger Games?
Il dado è tratto, e le sorti dell'intera Panem verranno messe in discussione proprio durante lo svolgersi dei giochi.
Il finale riserva un vero e proprio colpo di scena, ma non voglio rovinarvelo con uno spoiler.

Come il libro precedente, anche "La ragazza di fuoco" è un bellissimo libro Ya che stra consiglio a tutti quanti! Cosa aspettate a leggerlo?!?



venerdì 27 aprile 2012

Cover e anticipazioni su "Destined" il nuovo capitolo della serie La Casa della Notte di P.C. e Kristin Cast

Ciao a tutti,
chi di voi aspettava l'uscita del 9° capitolo della serie urban fantasy YA "La Casa della Notte" di P.C. & Kristin Cast?
Direttamente dalla pagina facebook della Nord, la casa editrice che pubblica la serie in Italia, arriva la foto della cover di "Destined", e anche qualche anticipazione...

La cover italiana di Destined
(in uscita a fine maggio 2012)



Quella sciocca di Zoey Redbird doveva restarsene sull'isola di Skye. Se fosse diventata la nuova Regina dei Guerrieri, isolandosi dal mondo, forse avrei scelto un'altra vittima umana per portare a termine il mio rituale. Invece lei è tornata, quindi sono stata costretta a uccidere sua madre, Linda Heffer. E, in cambio di questo sacrificio offerto al Male personificato, ho ottenuto Aurox, un potentissimo Guerriero privo di volontà, creato per obbedire a ogni mio ordine. Inoltre ora Zoey è troppo sconvolta persino per uscire dalla sua stanza, e quindi posso finalmente agire indisturbata. Anzitutto chiederò ad Aurox di ammazzare gli alleati più pericolosi di Zoey: il suo Guardiano e quell'intrigante di Stevie Rae, la prima Somma Sacerdotessa Rossa. Poi, quando anche tutti i suoi amici novizi saranno stati eliminati, potrò finalmente realizzare il mio sogno. Ben presto, Nyx verrà annientata e io, Neferet, diventerò la nuova Dea dei vampiri.











Anteprima: "Schegge di me" di Tahereh Mafi, in arrivo una nuova trilogia distopica

In uscita il 2 maggio per la Rizzoli il primo romanzo della trilogia distopica young adult "Shatter Me", libro d'esordio di Tahereh Mafi.


 Titolo: Schegge di me. Ho una maledizione. Ho un dono.
Autrice: Tahereh Mafi
casa editrice: Rizzoli
data di uscita: 2 maggio 2012 


La Trama:
264 giorni segregata in una cella, senza contatti con il mondo. Juliette non può parlare con nessuno, e nessuno deve avvicinarla, perché ha un potere terribile: se tocca una persona la uccide. Agli occhi dell'organizzazione che l'ha rapita il suo potere è un'arma stupefacente, per lei è una maledizione. Un giorno però nella cella viene spinto Adam. Juliette non vuole fargli del male, e così lo tiene a distanza. Ma Adam non sa del suo potere, e mentre lei dorme in preda agli incubi la prende tra le braccia per confortarla. Da quel momento tutto cambia, perché Adam, immune al tocco di Juliette, è l'unico che può accettarla così com'è. Insieme progettano la fuga, alla ricerca di un mondo che non la consideri più né un'arma né un mostro, ma una persona speciale, che con il suo potere può fare la differenza. 

La cover originale:


La trilogia "Shatter Me" è composta da:
1. Shatter Me (Schegge di me. Ho una maledizione. Ho un dono.)
2. Unravel Me
3. a seguire 



giovedì 26 aprile 2012

Recensione: "L'ombra della luna" di Laura Randazzo

"L’ombra della luna" di Laura Randazzo, è il primo capitolo della saga “La Stirpe dei Lowlands”.
Alex Ryan è una ragazza con un vissuto non facile,  buttafuori per lavoro e lottatrice per diletto .

La incontriamo a inizio libro intenta in un combattimento clandestino, sì perché Alex non è la classica protagonista indifesa da salvare, ma bensì una donna forte, determinata, una vera guerriera .

Abbandonata da piccola e cresciuta in un orfanotrofio, ha imparato a contare solo su se stessa, sviluppando un carattere abbastanza introverso e solitario.

Una sera, mentre rientra a casa,  soccorre un uomo ferito e da lì a poco la sua intera esistenza cambierà .

Lui è Michael Barclay, un affascinante licantropo alfa, figlio minore di Eleonor (un capobranco di Oldgrove) . Costretto a trascorrere la convalescenza a casa della ragazza , Michael ne rimarrà talmente affascinato e incuriosito, che se ne innamorerà.

Si renderà però conto di essere stato preso di mira da Nereus , un licantropo visionario che vuole annientare il branco,  per impossessarsi del suo territorio. Costretto a tornare a quella vita da cui aveva scelto di allontanarsi, anche per i dissapori con la madre, Michael insieme al fratello Christopher (e che fratello!!) e a un gruppo di guerrieri del branco, dovrà riorganizzarsi per fronteggiare Nereus e il suo gruppo di randagi .

Nel tentativo di proteggere Alex (ammesso che ne abbia bisogno),  Michael riuscirà pian piano a scalfire la corazza della donna e a suscitare in lei attrazione e sentimenti mai provati prima. Entrambi dotati di un carattere forte e indipendente , faticheranno non poco a lasciarsi andare .

“L’ ombra della luna” è un libro al cui interno troviamo azione, intrighi di famiglia e sentimenti ben amalgamati. La scrittura è scorrevole, mai noiosa e i protagonisti ben caratterizzati e interessanti.

La storia è scritta dal punto di vista di entrambi i personaggi principali: Michael e Alex .

Mentre la storia tra i due protagonisti potrebbe essere anche autoconclusiva, non si può dire lo stesso  per la lotta con Nereus, che invece lascia aperti nuovi scenari da approfondire probabilmente nel secondo libro.

Sono davvero curiosa di continuare la lettura di questa saga, soprattutto per scoprire qualcosa in più sui guerrieri del branco e in particolare  su Chris e Markus, due personaggi che mi hanno davvero interessato  e a cui spero che  Laura Randazzo riserverà ampio spazio. Molto carina la parte in cui i guerrieri seguono e formano Alex …. Ma non posso dirvi di più , se non consigliarvi di leggerlo se amate il genere.

Questo libro mi è piaciuto pagina dopo pagina, e il mio giudizio non può che essere positivo.

mercoledì 25 aprile 2012

Recensione: "Hunger Games" di Suzanne Collins

Dopo il breve post introduttivo di alcuni giorni fa, che potete rileggere qui, e nel quale avevamo tracciato una veloce panoramica del film e del libro "Hunger Games", oggi sono qui a recensirvi proprio il libro, che ho letteralmente divorato in due giorni di intensa lettura.

Immergermi nel mondo di Panem, nazione sorta dalle ceneri dell'America, e nel tragico gioco di morte degli Hunger Games, è stato un vero viaggio inaspettato, carico di emozioni e che mi ha tenuto incollata a questo libro fino all'ultima pagina.

La nostra protagonista, Katniss Everdeen, è una ragazza forte ed indipendente. Da quando suo padre è morto, lasciando sole lei, sua sorella e la madre, Katniss si è fatta carico di provvedere a tutte le necessità della sua famiglia: caccia di frodo oltre il recinto del suo distretto, provvede ai bisogni essenziali di sua sorella Prim, ed arriva a compiere un gesto estremo pur di salvare la sorellina dagli Hunger Games. Si offre volontaria come tributo, partecipando ai giochi di morte al posto della piccola Prim.

Ogni anno, da ogni distretto di Panem, vengono scelti un ragazzo ed una ragazza, che parteciperanno agli Hunger Games: giochi mortali, in cui i partecipanti vengono gettati in un arena immensa e dalla quale solo un ragazzo potrà uscire vincitore. Gli altri moriranno. 
Se tutto ciò vi richiama alla mente i giochi dei gladiatori nel colosseo, ebbene, siete sulla strada giusta! è proprio quello il clima in cui si svolgono i Games, ed è sotto lo sguardo eccitato di milioni di spettatori, avidi di sangue e di scene macabre, che Katniss e Peeta, il ragazzo scelto come tributo dal suo stesso distretto, devono lottare per la propria vita.

I sentimenti conflittuali verso Peeta e Gale, l'amico compagno di caccia della giovane, che è rimasto a casa nel distretto 12, giocano un ruolo fondamentale nella vicenda di Katniss.Peeta dichiara infatti di essere da sempre innamorato della nostra protagonista, ed il pubblico si appassiona da subito alla tragica vicenda dei due sfortunati innamorati. Ma i sentimenti del ragazzo sono veri, o sono solo una messa in scena per ottenere i favori di Capitol City? Cosa prova veramente Katniss per quel ragazzo che sa di dover uccidere, se vuole essere lei a tornare a casa?
Gli strateghi, gli organizzatori dei giochi, organizzano un edizione dei Games particolarmente spietata e cruenta, offrendo uno spiraglio ai due giovani che permetterebbe ad entrambi di salvarsi. O è solo un altro tranello per accattivarsi i favori del pubblico?

Il mondo dipinto dalla Collins è sconcertante ed affascinante al tempo stesso. Il lettore non può non immedesimarsi nell'avventura della giovane Katniss, e condividere con lei le intense emozioni dei giochi. Dalla disperazione, al dolore e alla fatica di sopravvivere nell'arena; dalla voglia di vincere, all'intenso contrasto di emozioni per Peeta e per gli altri tributi, suo nemici ma al contempo amici.

Non immaginatevi il solito racconto per ragazzi. Gli Hunger Games sono giochi di morte, senza esclusione di colpi e particolarmente violenti. Nonostante questo, trovo che questo libro sia una vera pietra miliare della letteratura young fantasy. Lo consiglio a tutti, ragazzi e ragazze in egual misura.
Completata questa lettura, mi sono tuffata di getto sul secondo volume della serie "La ragazza di fuoco". E voi? Cosa aspettate a leggere Hunger Games?

La trilogia Hunger Games è così composta:
1. Hunger Games
2. La ragazza di fuoco
3. Il canto della vittoria ( in Italia a maggio 2012 )







Il mio voto:

martedì 24 aprile 2012

Recensione: "Fateful" di Claudia Gray


"Fateful" 
di Claudia Gray 


Quando Titanic uscì al cinema nel 1997 raccontando la storia di Jack e Rose, interpretati rispettivamente da Leonardo di Caprio e Kate Winslet, me ne innamorai subito. 
Per questo motivo non ho saputo resistere alla lettura di "Fateful", romanzo YA autoconclusivo che racconta una storia paranormal a bordo dello sfortunato transatlantico.


Protagonista del romanzo è la diciottenne Tess Davies, sfruttata cameriera dell'aristocratica famiglia Lisle. Tess è una ragazza forte e decisa e già prima di imbarcarsi sul Titanic con la famiglia presso la quale presta servizio, è decisa a cambiare la sua vita una volta raggiunta l'America. A bordo della nave Tess conosce un giovane e ricco americano, Alec, verso il quale inizia subito a provare una forte attrazione, nonostante sappia in partenza che la loro è destistata ad essere una storia impossibile, vista la differenza di classe sociale. 
Alec si dimostra invece seriamente interessato alla giovane, non si tratta del classico ricco snob, peccato però nasconda un terribile segreto: di notte si trasforma in un lupo mannaro. A complicare le cose ci pensa Mikhail, uno spietato licantropo che si è imbarcato a bordo della nave per due motivi: recuperare un particolare oggetto di proprietà della famiglia Lisle e per iniziare Alec alla Confraternita, una spietata società segreta che vuole radunare tutti i ricchi lupi mannari, in modo da poterli manipolare per i propri loschi fini. Tess si ritrova così coinvolta in qualcosa di grosso, ma non si lascia di certo scoraggiare. Nel frattempo altre storie si intrecciano a bordo della nave e non mancano alcune interessanti rivelazioni riguardanti i membri della famiglia Lisle

Conoscendo la triste storia del transatlantico, sappiamo già cosa è destinato a succedere ad un certo punto della traversata e anche che meno della metà delle persone a bordo si potranno salvare... 
Ma chi tra i personaggi del romanzo si salverà alla fine? Tess e Alec avranno il loro lieto fine? Lo scoprirete solo leggendo ovviamente! 


Rispetto alla serie Evernight di Claudia Gray questo libro mi è piaciuto molto di più. La scrittura è molto semplice e scorrevole e si legge veramente in pochissimo tempo. 
Se vi piacciono le storie d'amore paranormal, magari ambientate in un epoca diversa e siete degli appassionati della storia del Titanic allora questa lettura fa proprio al caso vostro!




Il mio voto:  




lunedì 23 aprile 2012

Recensione in anteprima: "La notte degli Angeli Caduti" di Heather Killough-Walden

"La notte degli Angeli Caduti" 
di Heather Killough-Walden


Questo primo libro della serie paranormal romance Lost Angels ci presenta i quattro famosi Arcangeli della storia: Michele (il Guerriero), Gabriele (il Messaggero), Uriel (l'Angelo della Vendetta) e Azrael (l'Angelo della Morte), ma nello splendido scenario creato da Heather Killough-Walden, i fatti sono andati diversamente da come la storia ci ha raccontato.

Gli Arcangeli si trovano sulla Terra da millenni con lo scopo di trovare le proprie anime gemelle: le quattro cherubine che il Vecchio (così viene chiamato il Signore), ha donato ai suo prediletti ma che in seguito ad una sommossa nei Cieli, sono state disperse sulla Terra per essere protette.
Dopo tutto questo tempo i quattro Angeli si sono più o meno ambientati sulla terra e ognuno di loro ha uno professione: Uriel è un famossissimo attore, Azrael una rock star mascherata di cui nessuno conosce il vero volto, Michele è un poliziotto e Gabriele un vigile del fuoco.
Nessuno di loro ha mai incontrato la propria cherubina almeno finchè Uriel (conosciutissimo da tutti come l'attore Christopher Daniels),incontra Eleanore Granger una bellissima ragazza che lavora nella libreria dove è in programma una sua sessione di autografi. L'Arcangelo la riconosce immediatamente, sa esattamente di trovarsi di fronte alla sua Lei, ma Eleanore non conosce la verità, non sa neppure spiegarsi alcune sue particolari doti che possiede sin da bambina. La ragazza ha passato la vita a scappare da un posto all'altro, per fuggire da qualcuno che la vorrebbe catturare per via dei suoi poteri e l'incontro con Uriel e gli altri Arcangeli, è destinato ad aprirle gli occhi e a cambiare la sua vita per sempre.
Eleanore è una donna forte e moderna, una vera eroina, dotata di libero arbitrio e ad Uriel non basterà dirle che è stata creata appositamente per lui, dovrà conquistarla e dimostrarle di essere veramente innamorato di lei.
La tensione sessuale tra i due c'è eccome, si avverte praticamente sempre, ma ci sarà qualcuno a dargli del filo da torcere: il potente e affascinante Arcangelo Samael, il Caduto da sempre in conflitto con i quattro prediletti e pseudo cattivo. Perchè pseudo? Perchè nonostante cerchi più volte di separare i due predestinati non si riesce ad odiarlo veramente, in fin dei conti non è poi così cattivo come potrebbe sembrare ed è un personaggio molto ben caratterizzatio ed intrigante. Da come è ben descritto, si capisce che anche l'autrice prova una forte simpatia per questo misterioso personaggio.
I veri e propri cattivi però ci sono e anche in agguato, ma non aggiungo altro ve lo lascerò scoprire leggendo!
Mi sono innamorata da subito di tutti i protagonisti della storia, ho apprezzato molto che nel libro ci sia spazio per tutti, nonostante i personaggi centrali di questo primo libro siano Uriel ed Eleanore.
Sicuramente da nominare anche il saggio Max, guardiano dei quattro Arcangeli e Lilith, amica di Samael e personaggio che sembra essere un po' la coscienza del gruppo. Tra loro due sembra esserci un particolare feeling che spero verrà sviluppato nei prossimi libri.
L'arcangelo che mi ha conquistata maggiormente è stato Azrael: l'Angelo della Morte e primo vampiro della storia, quindi non vedo l'ora di leggere il libro dedicato a lui.

Il verdetto? Una lettura molto piacevole ed originale, un libro molto scorrevole, con diversi intrecci e colpi di scena che mi hanno davvero conquistata.
Se vi piace il paranormal romance e avete un debole per gli angeli è una lettura sicuramente consigliata.

Il mio voto:

sabato 21 aprile 2012

Le uscite TimeCrime di aprile

Ed eccoci giunti all'appuntamento di aprile con TimeCrime. Anche questo mese i titoli scelti sono due e sarà possibile acquistarli dal 26 Aprile:

- "Il caso Maloney "
di Graham Hurley (Pagine 368 - 7,70 euro)

-
"L'ultimo vangelo" di Barbara Goldstein (Pagine 592 - 7,70 euro)


"Il caso Maloney "

di Graham Hurley

La Trama:Stewart Maloney è scomparso nel nulla: l’ispettore Joe Faraday è convinto che sia stato assassinato. Ma ci si può basare su una semplice intuizione in un luogo come Portsmouth, una delle città più povere e violente d’Inghilterra, dove le uniche leggi sono il traffico di droga e il crimine, e la sola regola è l’omertà? Sprecare energie dietro un presunto caso di omicidio è una perdita di tempo che Joe non può permettersi. Ma Faraday sta lottando anche contro altro: sotto un cielo grigio che 
incombe, nel quale solo il volo degli uccelli sembra avere ancora una direzione e un senso, i demoni di un passato che lo ossessiona non gli concedono tregua. Perché ritrovare Stewart Maloney vivo o morto è il perno intorno al quale ruota ormai la sua intera esistenza: e fallire significherebbe arrendersi a quei demoni, arrendersi alla follia...



"L'ultimo vangelo"

di Barbara Goldstein

La Trama:Italia, inverno 1453. All’interno di un’abbazia abbandonata, un rudere fortificato in mezzo alle nevi del Gran Sasso, Alessandra d’Ascoli, una mercante di reliquie e confidente di papa Niccolò V, si sveglia: è ferita ma non ricorda nulla, salvo l’immagine di una sanguinosa battaglia. Uno sconosciuto, che afferma di essere suo marito, le rivela che il suo nome è Alessia. C’è tuttavia qualcosa in quell’uomo che le fa paura, qualcosa che le sfugge ma la terrorizza... Nonostante sia così debole, Alessandra si costringe dunque ad alzarsi e si inoltra lungo un sentiero che circonda l’abbazia, fino a una tomba sulla cui lapide è inciso il suo stesso nome. Comincia così un viaggio verso le ombre che assediano il suo passato, un viaggio che ben presto si rivelerà infernale: qual è la sua reale identità? Cos’ha fatto prima di perdere la memoria? Nel frattempo, qualcuno si aggira nel cuore dell’abbazia. Cosa sta cercando? E a chi appartiene quella salma esposta all’interno della cripta?




venerdì 20 aprile 2012

Anteprima: "Orgoglio e pregiudizio e zombie. Finché morte non vi unisca" di Steve Hockensmith

In libreria dal 26 aprile per la casa editrice Nord "Orgoglio e pregiudizio e zombie. Finché morte non vi unisca" di Steve Hockensmith. 


 Titolo: Orgoglio e pregiudizio e zombie. Finché morte non vi unisca
Autore: Steve Hockensmith
Cada editrice: Nord
Pagine: 320 
prezzo: € 15 
In libreria: 26 aprile 2012


"Il successo del remake in “salsa zombie” dei romanzi di Jane Austen è inarrestabile: una lettura imperdibile per i fan e un acquisto obbligato per le librerie che dovranno accontentarli!"
Booklist Online


La Trama:
Finalmente sposi, Elizabeth Bennett e Fitzwilliam Darcy si trasferiscono nella deliziosa tenuta di Pemberly, poco distante dalla villa in cui vivono Charles Bingley e la moglie Jane. In questo modo, Elizabeth può aiutare la sorella nella cura delle sue adorabili bambine e dedicarsi all’eliminazione degli orridi zombie che cercano di avvicinarsi a loro. Tuttavia quel tranquillo nido d’amore diventa ben presto il palcoscenico di una  tragedia: un’immonda creatura morde Darcy al collo, condannandolo a diventare un morto vivente. Disperata, Elizabeth sa che nessuna cura al mondo può salvare l’adorato marito: l’unico modo per permettergli di riposare in pace è tagliargli la testa e, giusto per non correre rischi, bruciare il suo corpo nel camino. E lei sta quasi per compiere quell’estremo, straziante gesto d’amore, allorché le giunge voce che uno scienziato di Londra è riuscito a mettere a punto un vaccino per l’orrido morbo che sta devastando il Paese. Così, aggrappata a una flebile speranza, Elizabeth si mette immediatamente in viaggio, pronta ad affrontare orde infernali di cadaveri ambulanti pur di riportare Darcy alla vita. O almeno a qualcosa che le somigli… 

Sull’onda del successo di Orgoglio e pregiudizio e zombie – versione fedelmente zombificata del celeberrimo capolavoro di Jane Austen –, Steve Hockensmith continua le avventure della coppia letteraria più amata di sempre, facendoci gustare le atmosfere e le emozioni dei romanzi della grande scrittrice inglese. Fino all’ultimo morso.


L'Autore:
Steve Hockensmith è nato a Louisville, in Kentucky, il 17 agosto 1968. Prima di dedicarsi interamente alla narrativa, ha lavorato a lungo come giornalista di spettacolo per diverse riviste americane, tra cui The Chicago Tribune e The Hollywood Reporter. Attualmente vive in California con la moglie e i due figli.


giovedì 19 aprile 2012

"Dreamless. Nell'Aldilà ogni notte è per sempre" di Josephine Angelini, la data di uscita e la cover italiana!


Il 6 giugno uscirà in Italia per la Giunti Y "Dreamless. Nell'Aldilà ogni notte è per sempre" di Josephine Angelini, l'atteso seguito di "Starcrossed".


Questa sarà la cover italiana definitiva:




La Trama:
Helen è diventata la Discendente, la prescelta dagli dei. Ogni notte si addormenta nel suo letto e raggiunge l'aldilà dove affronta prove indicibili per trovare le Furie, liberarle dalla loro ira e rompere così il ciclo di faide tra le Case. Ogni mattina si risveglia, stanchissima e provata, costretta a cominciare una nuova giornata di allenamenti. È sempre più spossata e sofferente oltre che sola, dato che Lucas ora la tiene lontana. Helen è triste e profondamente sfiduciata, quando durante una delle sue discese agli inferi si imbatte in Orione, un semi-dio bello come il sole, capace di far tremare la terra e il suo cuore. Di notte si incontrano nell'Ade e di giorno si scambiano messaggi al cellulare. Lucas impazzisce di gelosia e in lui si scatenano poteri sconosciuti: adesso è in grado di controllare totalmente la luce e di rendersi invisibile. Divisa fra l'attrazione per il nuovo pretendente e l'amore impossibile per il cugino, Helen si ritroverà a sfidare i suoi limiti per il bene dell'umanità intera.

La cover originale:


Chi di voi aspetta questa uscita?

Cosa ne pensate del cambio di cover? Quale preferite?

Spazio ai vostri commenti!!!



Hunger Games: dal libro al film!

In occasione dell'uscita nelle sale italiane del film Hunger Games, tratto dall'omonima trilogia fantasy di Suzanne Collins, il 1 Maggio 2012, eccoci qui con un interessantissimo post di approfondimento su questa fantastica saga piena di azione e sentimento.

Quando Katniss urla “Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!” sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell’estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori.

Ogni anno dai distretti della città di Capitol City, vengono estratti volontari per partecipare ai giochi di morte dell'Arena un ragazzo ed una ragazza. Alla fine dei giochi crudeli e mortali soppravive un solo giocatore: il più bravo, colui che riesce a conquistare le simpatie del pubblico, della stampa e degli sponsor.

Negli Hunger Games non esistono amici ed alleati, si è soli contro il mondo, ma è proprio in questa situazione che Peeta, un ragazzo gentile e generoso, rivela il proprio amore per Katniss davanti alle telecamere e a tutto il pubblico. Non c'è tempo per l'amore, per i sentimenti, per l'affetto durante i giochi di morte. Bisogna sapere scegliere e lottare costantemente per la propria vita ... o si rimane uccisi.

Il pubblico sembra amare particolarmente la difficile situazione sentimentale dei due ragazzi, e l'avventura di Peeta e Katniss tiene con il fiato sospeso tutta Capitol City. Ma il vincitore dei giochi può essere solo uno. Uno dei due dovrà morire. è questa la legge dell'Arena.

La trilogia Hunger Games è così composta:

1. Hunger Games
2. La ragazza di fuoco
3. Il canto della vittoria ( in Italia a maggio 2012 )












Questa è la trama generale del primo libro della trilogia Hunger Games, da cui è stato tratto il film omonimo.
Se non lo avete ancora visto, potete dare un occhio al trailer qui : Hunger Games TRAILER

Certamente questo film non ha nulla a che fare con altri film simili usciti di recente, e sebbene abbia come protagonisti ragazzi adolescenti, la realtà è che gli Hunger Games sono giochi mortali, pieni di combattimenti all'ultimo sangue. Ad aumentare poi lo barbaria di questi giochi contribuisce il fatto che l'unico scopo di questi combattimenti è l'attrazione ed il divertimento del pubblico. Molti sono i riferimenti letterari, mitologici e storici che si trovano all'interno del film, in particolare quelli sui giochi dei gladiatori dell'arena. Tutto viene rivisitato in chiave moderna, in un mondo post apocalittico in atmosfera sci-fi. Non è neccessario leggere il libro prima di vedere il film, poichè il cortometraggio è stato girato in maniera esaustiva e completa, pensato anche per quelle persone che non sono fan della serie.

Il film, costato 78 milioni di dollari, ha stabilito il record per il miglior esordio negli USA di un film non-sequel con 152.5 milioni di dollari, registrando il terzo miglior dato di sempre dopo Harry Potter e i Doni della Morte: Parte II (169 Milioni di dollari) e Il cavaliere oscuro (158 milioni di dollari). In tutto il mondo ha incassato oltre 214 milioni di dollari in un weekend.

Io sono personalmente molto curiosa di andare a vedere questo film. La trama è intrigante e sembra appassionante. Voi che ne pensate?

mercoledì 18 aprile 2012

Anteprima: "Il Dono delle Furie" di Elizabeth Miles. Dimenticate vampiri e licantropi… È il momento delle Furie!

Siete pronti per l'arrivo delle Furie? In libreria dal 3 maggio per la casa editrice Nord, il primo romanzo della trilogia Fury.

Titolo: Il Dono delle Furie 
Autrice: Elizabeth Miles 
casa editrice: Nord 
pagine: 378 
prezzo: € 16,50
In libreria: 3 maggio 2012

«Dimenticate vampiri e lupi mannari…
È il momento delle Furie!»
The Bookseller

La Trama: 
Tre ragazze bellissime, tre ragazze dal sorriso indecifrabile e dallo sguardo ipnotico cui è impossibile resistere: in un piccolo paese come Ascension, non sorprende che la notizia del loro arrivo sia sulla bocca di tutti. Soprattutto per il mistero che le circonda: nessuno le ha mai viste prima, nessuno sa dove vivano. E nessuno immagina che quelle tre splendide fanciulle, invece, conoscono i segreti di ogni abitante della città. Come il vero volto di Chase Singer, l’astro nascente della squadra di football: dietro la maschera da bravo ragazzo, infatti, si nasconde una persona che, per raggiungere il successo, non ha esitato a calpestare i sentimenti della ragazza che amava, distruggendole l’esistenza. Come la relazione che, da qualche tempo, Emily ha col fidanzato della sua migliore amica, una relazione che nessuno avrebbe mai dovuto scoprire. Ecco perché Chase riceve in regalo un’orchidea rossa ed Emily ne trova una identica sul sedile dell’auto.
È un avvertimento. È il dono che segna il destino di chi deve pagare per le proprie colpe. È il dono delle Furie…


IL DONO DELLE FURIE DIVENTERÀ PRESTO UNA SERIE TELEVISIVA:
LA CBS HA OPZIONATO IL ROMANZO PER UNA CIFRA DA CAPOGIRO


«Un debutto straordinario.»
Kirkus Reviews

«Il dono delle furie nasconde una sorpresa in ogni pagina.
Mi ha tenuto sveglia tutta la notte.»
Nancy Holder, autrice di Wicked e Crusade

«Un romanzo magnifico.
Il dono delle furie mi ha conquistato.»
Lauren Kate, autrice di Fallen

«Un romanzo che vi stregherà...
e il finale vi lascerà senza fiato!»
Daisy Chain Book Reviews

«Da quando sono arrivate le Furie,
nessuno è più al sicuro…»
Wondrous Reads

La Trilogia Fury è composta da:
1. Fury (il dono delle furie)
2. envy
3. eternity 

L'Autrice: Elizabeth Miles è cresciuta a Chappaqua, una cittadina nello Stato di New York. Si è laureata nel 2004 alla Boston University e ora lavora come giornalista per il settimanale Portland Phoenix. Oltre alla scrittura, la sua grande passione è il teatro: per anni ha fatto parte del consiglio di amministrazione del Portland Players, il teatro della sua città, che per lei è come una seconda casa. Il suo sito internet è www.elizabethmilesbooks.com.
  

Anteprima: "Uccidi per me" di Karen Rose

In uscita il 26 Aprile " Uccidi per me" di Karen Rose edito da Leggereditore l'attesissimo ultimo capitolo della Daniel Vartanian series. 

 Collana Narrativa
Pagine 544
12,00 euro
ISBN 978-88-6508-161-7
 

“L’autrice bestseller Karen Rose conclude la sua trilogia più riuscita con i fuochi d’artificio.”
Publishers Weekly

“Un thriller coinvolgente e imperdibile.”
Booklist

Una ragazza di appena sedici anni fugge di casa per incontrare un ragazzo conosciuto via chat. Poi, solo il silenzio. Sei mesi dopo la cittadina di Dutton è in preda al caos. Cinque adolescenti hanno perso la vita in circostanze misteriose. E l’unica sopravvissuta sa che è meglio tacere. Presto troverà una coppia disposta ad ascoltarla, che non si fermerà fino a vederci chiaro. Luke Papadopoulos conosce bene le insidie della rete, sa cosa si nasconde dietro profili verosimili costruiti per raggirare innocenti ragazzine. Susannah Vartanian è stata costretta a tornare a Dutton, e non potrà fare a meno di ricordare ciò che ha provato a dimenticare per anni. Insieme si troveranno a mettere sotto accusa un’intera comunità, un paese che si regge sulla menzogna e sul crimine, sui silenzi complici e sul potere di segreti
troppo a lungo taciuti.

Con questo thriller agghiacciante, Karen Rose chiude la sua trilogia di maggior successo, avvolgendo il lettore in una rete fitta di misteri, per poi far emergere una verità sconvolgente.


La Daniel Vartanian series è così composta:

1 - Muori per me ( Die for me )
2 - Grida per me ( Scream for me )
3 - Uccidi per me ( Kill for me )


Karen Rose vive a Washington con il marito. I suoi romanzi hanno scalato i vertici delle classifiche più prestigiose: The New York Times, Usa Today, Sunday Times, Der Spiegel, e sono stati tradotti in dodici Paesi. Leggereditore ha già pubblicato i primi due titoli della serie, Muori per me e Grida per me, che si chiude con l’attesissimo Uccidi per me.

Anteprima: "Temptation" di Jennifer Crusie

Dopo il grandissimo successo di Una scommessa per amore è in uscita il 26 Aprile per Leggereditore "Temptation" di Jennifer Crusie.


 Collana Narrativa
Pagine 336
10,00 euro
ISBN 978-88-6508-162-4


“Brillante, divertente e sexy!”
Kirkus Reviews

“Lo stile della Crusie è inconfondibile, romantico e irriverente.
Questa sua effervescente commedia romantica eleva di gran lunga il livello del genere.”

Publishers Weekly

“L’autrice combina un cast verosimile di personaggi con una trama avvincente e ricca di scene piccanti,
restituendoci una lettura di grande intrattenimento.”

Library Journal

“Jennifer Crusie riesce a dar vita a delle storie di rara grazia, esilaranti e profonde allo stesso tempo.
Vi consiglio di non perderla di vista!”

The New York Times Book Review


Due sorelle e un’avventura memorabile. Cosa troveranno sul loro cammino? Il successo, l’amicizia o magari l’amore? Durante le riprese del documentario su un’attrice di Hollywood ormai in declino, le sorelle Dempsey si imbattono in una serie di situazioni rocambolesche ed esilaranti che le porteranno a conoscere aspetti della vita che mai prima avrebbero creduto possibili. Esiste davvero un uomo in grado di farti provare sensazioni simili? Basta davvero così poco per essere felici? Le due non canteranno vittoria tanto facilmente, perché a Temptation, il paesino nel quale sono capitate, nulla è scontato, e tutto si conquista vivendo con i battiti del cuore accelerati.

Una storia estremamente ironica, che mette in scena un misterioso omicidio, amori travolgenti, gossip, interessi politici, complicate dinamiche familiari.



Jennifer Crusie ha scritto quindici romanzi, tradotti in oltre venti Paesi. I suoi libri sono entrati nelle classifiche di New York Times, USA Today, Publishers Weekly, Wall Street Journal, Bookscan e Barnes & Noble. Le sue storie esplorano in profondità l’universo femminile, restituendoci una visione poliedrica delle donne d’oggi e delle situazioni che si trovano ad affrontare. Con Leggereditore ha già pubblicato Una scommessa per amore, ristampato due volte in poche settimane.

UN FENOMENO DEL WEB SENZA PRECEDENTI.
UN’AUTRICE DA 2 MILIONI DI E-BOOK VENDUTI.
IN VETTA ALLE CLASSIFICHE DEL NEW YORK TIMES.

PERFETTO PER LE LETTRICI DI LARA ADRIAN, CHARLAINE HARRIS E J.R. WARD.


martedì 17 aprile 2012

"I cacciatori di vampiri. La saga completa dei Gardella" di Colleen Gleason, a maggio in libreria

Ciao a tutti!
Se amate l'urban fantasy / paranormal romance non potete non aver letto la saga "The Gardella Vampire Chronicles" di Colleen Gleason! Ma se ancora non l'avete fatto (male!!!), il 3 maggio uscirà per la Newton Compton la raccolta dei 5 romanzi che compongono l'intera saga, ad un interessantissimo prezzo. 
Volete un consiglio? Assolutamente da leggere, è una delle mie serie preferite ed una delle prime che ho letto di questo genere. 

 Titolo: I cacciatori di vampiri. La saga completa dei Gardella
Autrice: Colleen Gleason
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 1088
Prezzo: 9,90
data di uscita: 3 maggio 2012


 In un unico volume, tutti gli episodi di una saga tenebrosa, sexy e avvincente che ha conquistato il cuore di milioni di lettori in tutto il mondo

Da generazioni i Gardella sono cacciatori di vampiri: al compimento della maggiore età i discendenti sono chiamati ad accettare il destino della famiglia. Questa volta la prescelta è Victoria. Mentre la sua vita scorre tra sontuose sale da ballo e vicoli solitari illuminati dalla luna, il suo cuore è diviso tra il più ambito scapolo di Londra, il marchese di Rockley, e il suo enigmatico alleato, Sebastian Vioget. Ma quando si ritroverà faccia a faccia con il più potente vampiro mai esistito, Victoria dovrà compiere la scelta estrema tra amore e dovere…
È solo la prima delle tante sfide che attendono la coraggiosa cacciatrice di vampiri, in una straordinaria, eccitante serie che ha appassionato milioni di lettori. Cacciatori di vampiri, La condanna del vampiro, La rivolta dei vampiri, Il crepuscolo dei vampiri e Il bacio del vampiro: in un unico volume tutte le avventure della saga dei Gardella, un’avvincente storia di sangue, amore e morte, tra gli splendori e le ombre dell’Europa di inizio Ottocento.

«Un romanzo sexy, terrificante e sorprendente.»
Il Tempo

«Lady Victoria è un’eroina d’altri tempi.»

Vanity Fair

«Ricco di scene mozzafiato e soffuso di sensualità: con i suoi continui colpi di scena, Colleen Gleason vi lascerà sospesi, in trepida attesa dell’episodio successivo.»

Romantic Times

«Malizioso e intrigante: provoca assuefazione.»

Publishers Weekly

«Il mondo del paranormale può tornare a sorridere: è nata la nuova regina! Colleen Gleason farà felici i fan del paranormale per molto molto tempo. Una serie destinata a restare nella storia. Altamente raccomandata.»

MyShelf

«Deliziosamente oscuro e avvincente.»

Chicago Tribune
 
L'Autrice:
Colleen Gleason scrive per passione sin da quando era bambina. È sposata e ha tre figli. Il suo sito internet è www.colleengleason.com. Dall’idea di ambientare nell’Inghilterra di inizio Ottocento le storie di un’eroina ammazzavampiri come Buffy (la protagonista della serie TV preferita da Colleen) è nata la saga dei Gardella: Cacciatori di vampiri, La condanna del vampiro, La rivolta dei vampiri, Il crepuscolo dei vampiri e Il bacio del vampiro. Con lo pseudonimo di Joss Ware ha scritto la saga I diari delle tenebre, anch’essa pubblicata da Newton Compton.
Chi di voi ha già letto questa serie? Vi è piaciuta?
  Io mi sono innamorata di Max Pesaro... e voi?

Anteprima: "DARK SHADOWS", il romanzo che ha ispirato l’attesissimo film di Tim Burton

Uscirà il 3 maggio per la Tre60 il romanzo che ha ispirato l'atteso film di Tim Barton "Dark Shadows" in uscita nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 11 maggio.

Titolo: Dark Shadows. La Maledizione di Angelique
Autrice: Lara Parker
Casa editrice: Tre60
Pagine: 448
Prezzo: 9,90
data di uscita in libreria: 3 maggio 2012


Il Libro:
Isola della Martinica, XVIII secolo. Uno sguardo, e il destino di Barnabas Collins è segnato. Per sempre. Il giovane ufficiale, infatti, s’innamora all’istante di Angelique Bouchard, una ragazza sensuale ed enigmatica dagli occhi profondi come il mare. E anche lei ben presto si lascia ammaliare da quel raffinato rampollo di una ricca famiglia del Maine. Così, quando poche settimane dopo il loro incontro lui le propone di sposarlo, lei accetta con entusiasmo. Prima di coronare il suo sogno d’amore, però, Angelique deve attendere un anno, il tempo necessario a Barnabas per intraprendere un lungo viaggio verso casa e ottenere la benedizione del padre. Ed è quindi soltanto al suo ritorno che Angelique fa una scoperta devastante: Barnabas ha smesso di amarla e ha già chiesto la mano di un’altra donna. Umiliata per l’affronto subito e accecata dalla gelosia, la ragazza gli giura allora una terribile vendetta: perché lei è un’adepta dello Spirito Oscuro, una strega esperta nell’arte della magia nera e in grado di condannare un uomo per l’eternità, trasformandolo in un vampiro…
Diventata famosa per aver interpretato il personaggio di Angelique nella serie televisiva originale, con questo romanzo Lara Parker ci introduce nel fantastico mondo di Dark Shadows, il fenomeno di culto che ha ispirato l’omonimo film di Tim Burton.



L’autrice
Lara Parker, nome d’arte di Lamar Rickey Hawkins, è cresciuta a Memphis, nel Tennessee. Dopo essersi laureata in Filosofia, ha conseguito una specializzazione in Drammaturgia e si è trasferita a New York, dove alla fine degli anni ’60 è stata scelta per recitare nel ruolo di Angelique in Dark Shadows, una serie televisiva di enorme successo negli Stati Uniti. Alla metà degli anni ’90 ha deciso di abbandonare le scene per dedicarsi interamente alla scrittura di romanzi, sceneggiature e racconti. Attualmente vive a Topanga Canyon, in California.



Dark Shadows 
il nuovo film di Tim Burton
con JoHnny depp, Michelle Pfeiffer, Eva Green
e Helena Bonham Carter

Clicca QUI per vedere il trailer del film su coming soon e saperne di più.

Chi lo andrà a vedere al cinema?
Chi ha intenzione di leggere il libro?