venerdì 10 maggio 2013

In libreria: "Inferno. Canti delle terre divise" di Francesco Gungui

Cari lettori,
vi segnalo questa interessante uscita "made in Italy". 
"Inferno. Canti delle terre divise" di Francesco Gungui è il primo romanzo di una nuova trilogia fantasy.

Titolo: Inferno. Canti delle terre divise
Autore: Francesco Gungui
Editore: Fabbri
Collana: Narrativa
Pagine: 350
Formato: brossura
Genere:fantasy
Prezzo:  € 14,90

Data di uscita: 08 maggio 2013
 
 
Fin dove ti spingeresti per salvare chi ami?


Sinossi:
Se sei nato in Europa, la grande città nazione del prossimo futuro, hai due sole possibilità: arrangiarti con lavori rischiosi o umili, oppure riuscire a trovare un impiego a Paradise, la zona dove i ricchi vivono nel lusso più sfrenato e possono godere di una natura incontaminata. Ma se rubi o uccidi o solo metti in discussione l'autorità, quello che ti aspetta è la prigione definitiva, che sorge su un'isola vulcanica lontana dal mondo civile: Inferno. Costruita in modo da ricalcare l'inferno che Dante ha immaginato nella "Divina Commedia", qui ogni reato ha il suo contrappasso. Piogge di fuoco, fiumi di lava, gelo, animali mostruosi rendono la vita difficile ai prigionieri, che spesso muoiono prima di terminare la pena. Nessuno sceglierebbe di andare volontariamente a Inferno, tranne Alec, un giovane cresciuto nella parte sbagliata del mondo, quando scopre che la ragazza che ama, Maj, vi è stata mandata con una falsa accusa. Alec dovrà compiere l'impresa mai riuscita a nessuno, quella di scappare con lei dall'Inferno, combattendo per sopravvivere, prima che chi ha complottato per uccidere entrambi riesca a trovarli...



 

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!