giovedì 11 luglio 2013

Recensione: "OBSIDIAN" di Jennifer L. Armentrout

"OBSIDIAN" 
di Jennifer L. Armentrout
(1° libro serie LUX)

La Trama:
Katy, una book blogger diciassettenne, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia. Noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa: Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell’incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma un giorno Daemon salva Katy da un’inspiegabile aggressione, bloccando il tempo con... un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Katy, senza volerlo, c’è dentro fino al collo. L’unico modo per sopravvivere è stare incollata a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima...


La mia opinione 

Aspettavo da tempo l’arrivo di questa autrice in Italia visto che curiosando online avevo letto diversi pareri molto positivi sul suo stile e sulle sue varie saghe. 
Quando ho letto la trama di Obsidian ho subito pensato che faceva proprio per me per due motivi: primo mi ricordava un po’ il telefilm Roswell che è sempre stato uno tra i miei preferiti, secondo la protagonista è una book blogger che ama i libri, come non immedesimarsi un po’ in lei? 

La storia è narrata dal punto di vista della protagonista Katy, una tranquilla 17enne amante dei libri e dalla vita sociale praticamente inesistente, che ancora non ha idea di come stia per cambiare per sempre la sua vita.
Tutto ha inizio quando la ragazza si trasferisce insieme alla madre in un nuovo paesino sperduto per ricominciare da capo e allontanare la tristezza provata per lungo tempo in seguito alla scomparsa del padre.
Quando Katy bussa alla porta dei nuovi vicini di casa per chiedere informazioni sulla zona in cui si è trasferita, si ritrova sulla soglia un “figo spaziale” (non potrei usare termine migliore per definire quel ragazzo) che la lascia senza parole. Peccato però che Daemon è tanto bello e attraente quanto stronzo. 
Lo scambio di frecciatine e i dialoghi tra i due sono veramente spassosissimi.
Il tocco di ironia e i  battibecchi sono veramente azzeccati! 
Katy non è certo una che si lascia mettere i piedi in testa e Daemon è un tipo che non si lascia sfuggire l’occasione per stuzzicare la ragazza insomma, due protagonisti decisamente interessanti e divertenti! 
Katy stringe una forte amicizia con Dee, la sorella di Daemon, anche se lui non vuole (almeno inizialmente) che le due trascorrano del tempo insieme. E questo non perché è proprio uno stronzo di prima categoria, ma poiché sotto c’è qualcosa di più complicato che riguarda la verità sulla razza di Daemon e su chi li sta cercando per rubargli i poteri (scoprirete quali leggendo!) e ucciderli. Quando Katy viene salvata da lui (un po’ come Liz Parker venne salvata da Max Evans in Rosweell) scopre la verità su chi è Daemon e si ritrova coinvolta in un conflitto intergalattico così nemmeno lei sarà più al sicuro. Fortuna che c’è Daemon a vegliare su di lei da vicino! L’attrazione tra i due è fortissima ma nessuno dei due cade completamente ai piedi dell’altro in due secondi, al contrario, tutto cresce e si evolve pian piano come è normale che sia. Dettaglio che ho particolarmente apprezzato!
Lo stile di  Jennifer L. Armentrout mi è piaciuto molto, il libro l’ho praticamente divorato in pochissimo tempo visto la sua scorrevolezza e la storia mi ha lasciato piacevolmente entusiasta
Mi sono immediatamente appassionata a questa saga e non vedo l’ora di leggere il prossimo capitolo! Visto lo scambio di battutine finali non vedo proprio l’ora di sapere chi vincerà la sfida… E voi? ;)



7 commenti:

  1. mi deve arrivare domani insieme ad altri libri, non vedo l'ora di leggerlo, già mi incuriosiva ma adesso ancora di più, bella recensione, grazie:-)
    Ciao
    Sara

    RispondiElimina
  2. Grazie Sara! Buona lettura! ^^

    RispondiElimina
  3. ciao selly ! mi sono appena iscritta ma seguo il vostro blog già da un paio d'anni! mi piace molto e leggo quasi tutto quello che rencesisci! patty

    RispondiElimina
  4. ps: ho letto obsidian in una notte e L'ho trovato molto carino... lei mi ricorda tanto la protagonista della saga " red" e lui jace degli shadowhunter. patty

    RispondiElimina
  5. grazie patty! Mi fa molto piacere! ^_^

    RispondiElimina
  6. Mi e' piaciuto moltissssimo! Anche se preferisco i libri un po piu' piccanti questo l'ho trovato divertente. Gli scambi di frecciatine tra i protagonisti sono uno spasso. Ciao Elena;)

    RispondiElimina
  7. Bellissimo libro *-*

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!