mercoledì 28 agosto 2013

Anteprima: "The Reckoning. La resa dei conti" di Kelley Armstrong

Arriverà in libreria il 12 settembre "The Reckoning. La resa dei conti", il capitolo finale della serie The Darkest Powers, saga urban fantasy scritta da  Kelley Armstrong.


Autore: Kelley Armstrong 
Titolo: The Reckoning. La resa dei conti
Collana: lain
pagine: 336
prezzo in libreria: € 12,00
data pubblicazione: 12/09/2013

LA Trama:
Prosegue il racconto dei quattro ragazzi con poteri soprannaturali. Chloe, Derek, Simon e Tori sono il risultato di esperimenti e si ritrovano con poteri che non possono essere controllati. Ingestibili, rappresentano un problema per chi li ha creati. Apparentemente salvi dopo una fuga che li ha allontanati dai loro aguzzini, si ritrovano al centro di una nuova minaccia, tanto che inzia a diffondersi il pensiero che tra di loro ci sia una spia intenzionata a riportarli nella clinica da cui sono riusciti a scappare in The Summoning. Nell’affrontare i tanti ostacoli che si pongono di fronte a loro, tra i ragazzi cresce la tensione emotiva. Al durissimo scontro finale che li aspetta, non tutti sopravviveranno. 

La trilogia "The darkest powers" è composta da:
1. The Summoning
2. The Awakening
3. The Reckoning

L'Autrice:
Kelley Armstrong: Sposata e madre di tre figli, vive in una zona rurale dell’Ontario dov’è nata, nel 1968. Ha pubblicato la saga paranormalromance Women of the Otherworld, che consta di 11 volumi dei quali sono stati pubblicati in Italia Bitten e Stolen (Fazi 2010 e 2012); e la trilogia The Darkest Powers, di cui Fazi Editore ha già pubblicato The Summoning - Il Richiamo delle ombre (2011) e The Awakening - Il risveglio (2012). Il suo sito è www.kelleyarmstrong.com. 



Chi lo aspettava? Manca davvero poco! ;)

2 commenti:

  1. finalmente avevo perso le speranze !!!!

    RispondiElimina
  2. Sì, davvero! Anch’io dubitavo di vedere pubblicata la fine della trilogia.
    Non me lo lascerò scappare ^^

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!