mercoledì 25 settembre 2013

Recensione: "Sei bellissima stasera" di Samantha Young

"Sei bellissima stasera" 
di Samantha Young
(1° libro serie On Dublin Street)


La Trama:
Sono trascorsi quattro anni da quando Jocelyn Butler, giovane americana, si è lasciata alle spalle un tragico passato per cominciare una nuova vita a Edimburgo, seppellendo il suo dolore, ignorando i suoi demoni, cercando insomma di dimenticare la sua vita precedente e di guardare avanti senza lasciarsi coinvolgere da alcuna relazione sentimentale.
La sua esistenza solitaria procede bene fino a quando trasloca in un nuovo appartamento in Dublin Street, dove incontra Braden Carmichael. Bello, brillante e molto ricco, Braden è un uomo abituato a ottenere tutto ciò che desidera e determinato a incrinare le difese solidissime di Jocelyn.
Sapendo quanto lei sia restia a qualsiasi tipo di relazione, lui le propone un accordo che soddisferà la loro fortissima attrazione senza creare alcun legame tra loro. Jocelyn, intrigata, accetta, ma si rende subito conto che per Braden non è abbastanza e che lui la desidera veramente, fin nel profondo dell'anima. E lei è davvero sicura di non volere qualcosa di più? Sarà capace di chiudere la porta in faccia all'amore?


La mia opinione

Avevo il timore di imbattermi nell’ennesimo romanzo erotico con poca sostanza, ma la trama di questo libro e diversi commenti su goodreads mi hanno convinto a leggerlo. Direi che mi è andata bene! 
La storia romantica mi è piaciuta molto e di sostanza ce n’è parecchia! Certo, ci sono anche diverse scene piccanti, ma non solo quelle. 
“Sei bellissima stasera” (titolo orribile, avrei lasciato l’originale “On Dublin Street” dato che avrebbe avuto molto più senso…) è riuscito ad appassionarmi completamente, alternando momenti di romanticismo, ironia e battibecchi a scene tristi e profonde. Intorno alle vite dei protagonisti di questo romanzo ruotano infatti diverse tragedie.
La protagonista femminile è Jocelyn, 22enne americana trasferitasi a Edinburgo, una ragazza particolarmente chiusa e solitaria. Joss soffre di attacchi di panico legati soprattutto ai ricordi della propria famiglia, scomparsa in un incidente quando lei era solo una ragazzina. Nemmeno la sua migliore amica la conosce per davvero, poiché il passato per lei è sempre stato un argomento “tabù”. 
Il protagonista maschile è Braden, un uomo ricco e affascinante, che si accompagna spesso a spilungone bionde, ma con le quali non trascorre mai più di qualche mese. In passato è stato tradito da due persone vicine e di cui si fidava e questo l’ha profondamente segnato. 
I due si incontrano per la prima volta per puro caso ritrovandosi a dover condividere lo stesso taxi (dove volano scintille di attrazione…) quando Joss deve recarsi a Dublin Street per vedere un appartamento e a conoscere la nuova coinquilina.
L’incontro successivo tra i due sarà alquanto più imbarazzante e divertente!
Grazie all’amicizia della solare e simpatica nuova inquilina Ellie, che è esattamente il suo opposto, le difese di Joss cominciano a vacillare e poco alla volta si affeziona alla ragazza. Ma non è solo Ellie a far crollare le sue difese. Dopo aver acconsentito a iniziare una relazione puramente fisica con Braden, verso il quale prova un’attrazione mai sentita prima, Joss si ritrova a dover fare i conti con un sentimento più profondo e impegnativo. 
E qui ragazze bisogna proprio ammirare la pazienza di lui! Che uomo protettivo, leale e soprattutto paziente! 
Un romanzo sentimentale e sensuale con una bella trama che si legge in pochissimo tempo. Una volta iniziato avevo bisogno di sapere come sarebbe finito! 
Assolutamente consigliato a chi piace il genere!


10 commenti:

  1. Ne ho letto solo commenti positivi. Lo leggerò di certo, ma non so quando è questo il problema! Cosy

    RispondiElimina
  2. si mi sembra interessante lo prendero'

    RispondiElimina
  3. Devo essere sincera, appena ho letto la trama, ho pensato "ecco l'ennesimo 50 sfumature" -.- che non mi è piaciuto tantissimo, però dalla tua recensione sembra bello, quindi credo che gli darò una possibilità! :)

    RispondiElimina
  4. L'ho visto in libreria e mi sembrava il solito libro banale, ma leggendo la recensione penso lo metterò nella wishlist :)

    RispondiElimina
  5. Dal titolo e dalla copertina infatti non ci si aspetta nulla di speciale, invece mi è piaciuto molto! ;)

    RispondiElimina
  6. la mia bacheca è intasata da questo libro. Mi avete convinta, lo leggo.

    RispondiElimina
  7. ahahaha davvero? Poi dicci se ti è piaciuto almeno!

    RispondiElimina
  8. Ciao! Eccomi qui! :D
    Mi sono aggiunta ai follower! ;)
    Bella recensione, mi ha proprio convinta!
    Lo leggerò al più presto!
    Non sembra affatto male! :D

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!