martedì 22 aprile 2014

Recensione "Rischio Letale" di Pamela Clare

Uscito nelle librerie a Febbraio " Rischio Letale" è il primo libro della serie romantic suspense I-team di Pamela Clare.



Trama:


Molto tempo è trascorso da quando Kara è stata abbandonata dal suo compagno, con un figlio da crescere da sola. Per questo ha imparato a tenere gli uomini a distanza, nascondendo la sua vulnerabilità sotto la corazza di una reporter investigativa che non ha paura di niente e nessuno, tanto meno del senatore Reece Sheridan, carismatico, affascinante e idealista quanto lei. Quando si incontrano per la prima volta volano scintille e il senatore rimane intrigato dal suo coraggio e dalla femminilità così sensuale che certo non emergeva dai suoi articoli. L’attrazione che provano l’uno per l’altra sembra irresistibile, ma la multinazionale su cui Kara sta indagando rimane coinvolta in uno scandalo politico che travolgerà anche Reece, rendendo la loro relazione pericolosa oltre ogni limite. Non abbastanza però da tenerli separati…


La serie I-team è così composta:

1. Extreme Exposure (Rischio letale)
1.5 Heaven Can't Wait 
2. Hard Evidence 
3. Unlawful Contact 
4. Naked Edge 
5. Breaking Point  
5.5 Skin Deep  
5.9 First Strike
6. Striking Distance


La mia opinione:


Nuova autrice e nuova serie; si è vero ormai non so più dove mettere i libri ma tra la copertina e la trama mi son detta 'proviamo' e ne sono rimasta contenta.
Spiritosa e divertente senza diventare mai forzata, l'intera storia scorre bene e ha saputo mantenere il mio interesse alternando le parti romantiche a quelle investigative, riuscendo a darmi abbastanza informazioni per capire e seguire l'investigazione senza essere noiosa o dilungarsi troppo, facendomi quindi apprezzare la parte suspense all'interno della love story, 
Il libro inizia con un incontro imbarazzante ( almeno per Kara ) tra i protagonisti e una serie di battute a sfondo sessuale che mi hanno fatto vergognare per la protagonista, e che quindi me l'hanno resa subito simpatica.
Kara è una madre single che deve destreggiarsi tra un bambino piccolo e un lavoro impegnativo, una donna forte e sicura di sé ma anche buffa e a volte goffa, che sotto alla maschera della giornalista ha sofferto per colpa di un uomo e non sa decisamente come gestire il bel senatore.
Ho molto apprezzato che il libro si sviluppi con entrambi i punti di vista dei due protagonisti, rendendo così la storia più completa ma anche facendoci conoscere meglio Reece, che nonostante sia il bel fusto della situazione, è un uomo alla mano e semplice, un tranquillo ex insegnate con dei valori e la speranza di passarli al prossimo, che si ritrova a correre dietro a Kara per tutto il libro, nonostante lei abbia dato della barbie Malibu e dell'oca giuliva alla sorella di lui (come non amarlo).
Benché non abbiano molto spazio l'autrice è riuscita a inserire dei personaggi di contorno molto interessanti, tra i quali i collaboratori al giornale di Kara, che saranno i protagonisti dei prossimi libri della serie, una migliore amica che avrei ucciso con le mie mani e la mamma stravagante della protagonista, che non vuole farsi chiamare nonna dal nipote ( anche se lo ama ) e passa il tempo andando a sedute di tantra per single e a manifestazioni per l'allattamento al seno in pubblico.
Come già detto tutti questi elementi hanno reso il libro divertente e piacevole, creando una storia interessante che per una volta sviluppa nell'arco di varie settimane e non nel colpo di fulmine di un weekend, dando un'illusione di realismo che non fa male e permette alla coppia di conoscersi un minimo prima di decidere di essere fatti l'uno per l'altro.
Quindi per finire, sì, il libro mi è piaciuto e lo consiglio, e per chi come me è un amante degli epiloghi non rimarrà deluso perché è molto bello.
Spero di leggere presto il secondo capitolo della serie, che avrà come protagonista Tessa, una delle giornaliste dell'Independent, il giornale dove lavora Kara. 
( ancora meglio se venisse pubblicato anche il racconto breve 1.5 )



1 commento:

  1. Io ho adorato questa lettura e sono stra felice di aver scoperto la Clare, non vedo l'ora di leggere il successivo ^^

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!