venerdì 10 ottobre 2014

Consigli sui romance... in edicola!

In edicola, nel mese di Settembre, abbiamo trovato la collana I Romanzi Mondadori Passione con tre titoli. 
La seduzione di un gentiluomo” di Cecilia Grant, pur essendo originale ed avendo personaggi con un carattere molto deciso è quello che mi è piaciuto davvero poco. Troppo tempo passato a scoprire complicati giochi di carte e di memoria, ed anche la protagonista con il suo passato e le sue scelte di vita ha aiutato ben poco. Per quanto sia stata curata la parte della loro personalità nessuno dei due protagonisti è riuscito a piacermi e davvero non riesco a consigliarlo.
Sempre nella stessa collana troviamo un'autrice che mi piace molto nel modo di scrivere, ma di cui avevo letto tutt'altro genere. Pur non considerando "Quel che la Lady vuole" di Lynsay Sands un capolavoro, l’ho letto davvero con piacere e la storia d’amore l’ho trovata tenera e carina, se non avete grandi pretese vi piacerà. 
Una nota di poteri paranormali nell’ultimo titolo della collana, “Mia diletta, mia amata” di Shana Abé . Il libro non mi è dispiaciuto ma non si è capito bene da dove provenissero i particolari poteri della protagonista e il finale, pur bello, ha lasciato parecchie domande nella mia mente. Buoni i protagonisti e nel complesso una lettura discreta, ma niente di più.

Nella collana I Romanzi Mondadori Classic troviamo Julie Anne Long con “Un amore di ladra”. Il romanzo è estremamente scorrevole, ci sono situazioni alla pigmalione divertenti, e anche se negli ultimi capitoli ci sono momenti in cui vorreste picchiare il protagonista per la sua ottusità è una lettura molto piacevole e leggera. Un incrocio fra Cenerentola e Pigmalione, due letture che personalmente adoro e non posso che consigliarlo.
Quello che più mi è piaciuto però, è Ingannevole bellezza di Sherry Thomas. Per una volta una protagonista intelligente e piena di carattere, ma talmente bella, che tutti attorno a lei vedono solo la sua esteriorità. La sua bellezza le ha fatto vivere momenti amari e Venetia oramai la usa come una maschera sotto cui nascondere i propri sentimenti feriti. Ma quando durante una conferenza si sente denigrare da un uomo che neanche la conosce, decide di vendicarsi: solo che le cose non vanno come programmato e la vendetta si ritorce contro di lei. Christian non è l’uomo senza cuore che appare, e anche se abbagliato dalla sua bellezza riuscirà a vedere anche la donna intelligente e forte che è celata sotto di essa. Davvero molto bello e assolutamente consigliato.
Diventare una Lady di Mary Jo Putney, è una lettura piacevole e molto scorrevole. La trama con accenni noir è abbastanza inverosimile, ma nell’insieme il libro si legge bene e i due protagonisti sono davvero indovinati. Vero che il trauma psicologico di Julia, per quanto riguarda l’intimità viene risolto troppo frettolosamente, ma l’autrice sa scrivere e anche i personaggi di contorno meritano. Non lo considero uno dei titoli migliori della Putney, ma è un bel romance.
Sempre nel mese di Settembre troviamo la collana Le Perle, che finora non ha dato grandi titoli, e non mi era piaciuta più di tanto. Questo mese invece, anche se sicuramente non con una trama originale, "L’amante perduta" di Joan Wolf mi è piaciuto. La protagonista si trova spogliata della sua eredità da un patrigno indegno, e per non commettere l’errore di sua madre, e ritrovarsi in un matrimonio senza amore e sottoposta alla volontà di un uomo, preferisce prendere la decisione di trovare un amante per poter riscattare le sue proprietà. La trama non è certo originale ma è ben svolta, e la storia d’amore è carina con protagonisti che ho apprezzato molto. Perciò se cercate una lettura senza pretese, ma scorrevole questa potrebbe una buona scelta. Carino.
La sposa obbediente di Mary Balogh ha una trama già letta e riletta, eppure questo libro non mi è dispiaciuto del tutto, pur nella sua banalità e nel fatto che ben poco accade, si legge molto bene e in breve tempo. Ve lo consiglio solo se cercate una lettura molto, molto leggera e se amate quest’autrice.
Nella collana Harmony Passione Top Edition del mese di Settembre troviamo “Lasciati sfiorare”, il quarto capitolo della serie i Padroni del piacere di Linda Aicher. Questo quarto capitolo è quello che meno mi ha entusiasmato finora, ma si mantiene comunque una lettura più che discreta. Pur essendo una serie ad alto contenuto erotico ed hard sul mondo dei dominatori, il sesso non predomina mai sulla trama e i protagonisti sono ben caratterizzati così come il mondo del BDSM dove vivono. Come sempre l’autrice fa innamorare i suoi personaggi piano e lentamente, dopo che il loro rapporto è stato messo alla prova al Den. Se amate questo genere, questa è una bella serie.
Il secondo libro di questa collana è una riedizione (e davvero non ne capisco la necessità, dato che l’edizione precedente è di poco tempo addietro e si trova ancora con facilità) parliamo del libro “Il confine del piacere” di Maya Banks. Kim, Mac e Ryder hanno un passato in comune profondo e di lunga data, Mac in particolare ha sempre amato l’amica. La trama ha un sottofondo romantic suspense abbastanza ben fatto: Kim da mesi viene perseguitata da uno sconosciuto, Mac è un poliziotto e Ryder invece pur avendo ereditato una fortuna, ha un garage di motociclette. I due sono amici da anni e si sono spesso divisi la stessa donna, ma quando Kim ha bisogno di aiuto loro sono pronti a proteggerla. Il libro è diviso in tre parti: nella prima si svolge la vicenda dello stalker, nella seconda i rapporti di questo menage vengono messi alla prova, e se non altro qualche problema su come gestire una storia di questo genere se la fanno. Sempre nella seconda parte viene presentato il personaggio di Mia, che sarà poi la protagonista della terza ed ultima parte, quella forse più suspense e che ricorda molto Desiderio inconfessabile della Black. Il definitiva è un libro che mi è piaciuto abbastanza e se non avete remore per i menage e le molte scene di sesso è un libro più che discreto.

Anche nella più tradizionale collana Passione della Harmony questo mese ci sono due riedizioni di libri usciti da poco tempo. Il richiamo dei sensi di Beth Kery, in cui le tante scene di sesso si legano però anche a una bella storia d’amore. Scritta bene e con due bei protagonisti, tratta anche un tema importante e il sesso non è fine a se stesso. Ogni tanto vorrete dare qualche sberla alla protagonista e al suo infinito orgoglio, ma adorerete lui e il suo desiderio di normalità. Davvero molto carino, se non lo avete ancora letto lo consiglio.
Il secondo titolo è Lasciati guardare”, il primo libro della serie I padroni del piacere di Linda Aicher di cui abbiamo parlato precedentemente. Vengono presentati i protagonisti della serie e il Den, locale dove si pratica il BDSM. Mi è piaciuto come l’autrice lascia che il rapporto fra i protagonisti cresca con costanza senza l’innamoramento fulmineo, e ho trovato davvero interessante che la protagonista non fosse una ragazza, ma una donna di quarant’anni che trova l’amore e la sua vera natura. Se amate questo genere è sicuramente una delle serie più ben fatte, almeno per quanto mi riguarda, consigliata sicuramente.

Gli ultimi giorni del mese hanno visto anche l’uscita della collana Bluenocturne con Azazel”, il secondo capitolo della serie Gli Angeli Caduti di Anne Stuar. Il libro è davvero bello, anche se il protagonista probabilmente non entrerà facilmente nelle vostre grazie. Per essere un angelo si comporta in maniera davvero orrenda, mentre la protagonista che dovrebbe essere un diabolico demone si rivela invece la vittima di un Dio crudele e misogino. Una serie davvero molto bella e ben scritta che avvince il lettore e lo porta all’ultima pagina in breve tempo.
Il secondo libro della collana è invece il primo di una nuova serie molto interessante e originale di Jennifer L. Armentrout con protagonisti gargoyle guardiani. Il romanzo è preceduto da un prequel uscito solo in ebook con il titolo “Dolce come il miele", che oltre d avere una storia molto carina, spiega un po’ delle loro usanze e ci presentata alcuni dei protagonisti di “Caldo come il fuoco”. Questo libro ha per protagonista il demone più originale e protettivo di sempre, amante dei gattini e del giardinaggio, vi innamorerete di lui dopo alcune pagine. La cosa che non a tutte potrebbe piacere e che, al contrario di altre serie in cui in ogni libro c’è più o meno un lieto fine, qui tutto viene lasciato in sospeso dopo un colpo di scena davvero inaspettato. Un triangolo amoroso, demoni, una protagonista con due genitori agli antipodi e pericolosi, e l’apocalisse che potrebbe essere imminente, insomma c’è tutto per essere una serie davvero intrigante. Due storie carine per un inizio serie che promette molto bene, assolutamente consigliato. Se amate gli urban fantasy non fatevi sfuggire questi due Bluenocturne davvero belli.

Vi lascio anche questo mese con due note che potrebbe sembrare non attinente all’edicola ma lo sono; trovate nello store Harlequim e in libreria due titoli che a prima vista possono sembrare nuovi ma che in realtà sono ristampe (con un titolo diverso dalla prima edizione):
Candace Camp con “Le quattro lettere” (ristampa di “Arma Fatale” uscito in edicola tempo fa nella collana I grandi Romanzi storici Special) e Accadde un Estate di Susan Wiggs (uscito sempre in edicola col titolo Il fascino di Isabel, ma sul sito questo almeno era riportato).
Se invece come me avete amato la famigia Cynster (c’è la ristampa di “La Verità sull’amore” negli Oro Mondadori) per avere il nuovo capitolo vi dovrete recare in libreria, poichè uno dei tre libri che compongono la trilogia sulle sorelle Cynster  è uscito per la Leggereditore con il titolo Il conte di Glencrae”. Quest'ultimo è davvero molto bello anche se una pecca c’è: da tempo ho smesso di chiedermi il perché di certe scelte editoriali, ma perché, dopo che la Mondadori ha pubblicato l’intera serie per ben due volte, riproponendola tutta negli Oro, non ha preso anche questi ultimi tre libri?
E perché la Leggereditore ha pubblicato una trilogia partendo dal terzo libro? …Va da sé che la sottotrama che lega tutti i capitoli della trilogia viene svelata, e i volumi restanti che SPERO vengano pubblicati han perso gran parte del loro mistero. 


Consigli a cura di
-Lucia63-


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!