martedì 16 dicembre 2014

Recensione "Indimenticabile" di Abbi Glines

"Indimenticabile" 
di Abbi Glines
(Too Far #3)

La Trama
Rush è ancora più follemente innamorato di Blaire, da quando lei sta per diventare sua moglie e la madre di suo figlio. E il loro desiderio si fa sempre più incontenibile. Ma Nan, sorella di Rush e gelosissima di lui, sembra far di tutto per accentrare l'attenzione su di sé ed escludere la sua rivale. Blaire scopre, nel frattempo, un segreto a lungo celato e si sente forse pronta a perdonare suo padre. In questo momento della sua vita ha solo bisogno di famiglia, sicurezza, amore. Ma diventare adulti affievolisce la passione o la fa divampare più forte di prima? E dirsi "per sempre" basta a non perdersi?

La mia opinione

Eccoci arrivate all’ultimo capitolo della serie Too Far con protagonisti Rush e Blaire ... Ok, non sarebbe proprio l’ultimo visto che esiste anche un 4° romanzo dal titolo “Rush Too Far” ma, trattandosi della storia del 1° libro dal POV di Rush, non lo conto. A proposito, vi farà piacere sapere che alcune librerie on line lo danno già in uscita verso maggio / giugno 2015, contente? 
Tornando ad “Indimenticabile”, direi che è stata una bella (ed anche un po’ sofferta) conclusione per la coppia Blaire e Rush, che ancora una volta ci raccontano i fatti che li hanno portati al loro happy ending alternando i capitoli dai rispettivi punti di vista. A questi, si aggiungono a sorpresa, un paio di capitoletti dedicati ad altri 2 personaggi secondari, tra cui quello di uno conosciuto proprio in questo libro. Abbi Glines ci fa così capire le sue intenzioni riguardo al futuro di questi due interessanti personaggi. Lo spazio a loro dedicato è poco, ma è bastato ad intrigarmi, e per questo spero vivamente che la casa editrice decida di continuare a pubblicare la serie Rosemary Beach. 
L’affascinante ed ex donnaiolo Rush è sempre più dolce ed innamoratissimo della sua Blaire e non vede l’ora di condurla all’altare… ma non sarebbe lui se non combinasse qualche pasticcio anche stavolta. E indovinate un po’ per colpa di chi? A chi mai dovrà correre dietro per l’ennesima volta? Ovviamente a quella odiosa serpe di Nan. Fortunatamente, Rush è bravissimo nel farsi perdonare, e vale la pena di sopportare ogni cosa anche per la sola parte del matrimonio. Un matrimonio così dolce, romantico ed emozionante come quello di Blaire e Rush l’ho visto poche volte: avevo perfino le lacrime agli occhi, proprio come se fossi lì presente! Un po’ mieloso, ma i matrimoni non dovrebbero essere sempre così? Rush, hai guadagnato 1000 punti per tutte le tue premure! 
In “Indimenticabile” non manca nemmeno l’ennesimo sviluppo familiare inaspettato, e, a proposito di familiari, conosciamo anche il famoso padre di Rush. 
Lo stile della Glines è lo stesso dei precedenti: scrittura scorrevole, schietta e giovanile, con la presenza di scene piccanti sempre abbastanza esplicite
In questo capitolo l'autrice è riuscita a intrecciare le vite di molti dei suoi personaggi, a mettere delle interessanti basi per i volumi successivi ed accrescere nelle lettrici la voglia di saperne di più su molti di loro. Ci sono troppe situazioni in sospeso che riguardano i personaggi in secondo piano, e a noi lettrici piace sapere sempre tutto... Proprio per questo pretendo la continuazione della serie Rosemary Beach!


3 commenti:

  1. anche io come te spero che continuino a pubblicarlo in italia e spero presto

    RispondiElimina
  2. Io ho letto tutti tre, sempre in spagnolo, devo dire che ho amato Rush in una maniera assurda, non vedo l'ora di trovare i cartacei in italiano. Semplicemente ho amato questi libri, Rush mi fa sciogliere di tenerezza nel loro matrimonio, ma anche in generale. *-*

    RispondiElimina
  3. Io ho letto tutti tre, sempre in spagnolo, devo dire che ho amato Rush in una maniera assurda, non vedo l'ora di trovare i cartacei in italiano. Semplicemente ho amato questi libri, Rush mi fa sciogliere di tenerezza nel loro matrimonio, ma anche in generale. *-*

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!