lunedì 4 maggio 2015

Recensione "Oceano di Passione" di Johanna Lindsey


Oggi vi propongo una recensione che in realtà nasconde un invito e un consiglio a leggere una bellissima saga: sto parlando di "Oceano di Passione" di Johanna Lindsey, terzo capitolo della serie Malory.


                   
 La trama:
 Georgina Anderson, il cuore infranto per aver abbandonato la terra d’America, compie una scelta estrema: travestita da mozzo, si imbarca sulla Maiden Anne. Quello che non immagina neppure lontanamente è di ritrovarsi a fare i conti con James Malory, irrefrenabile e inflessibile capitano del vascello. Pecora nera di una famiglia potente e rispettabile, l’affascinante ex pirata ha giurato che non si farà mai convincere a sposarsi. Ma, in alto mare, la passione per una fanciulla spregiudicata e bellissima finisce con il far naufragare ogni sua certezza.


La serie Malory è così composta:
  1. Quell'unico amore
  2. Irresistibile ribelle
  3. Oceano di passione
  4. Incantesimo del cuore
  5. Dimmi che mi ami
  6. Il dono
  7. Le trasformazioni del cuore
  8. Sulla rotta del desiderio
  9. Una moglie per finta
  10. Per non sposarti
  11. Un'adorabile debuttante

La mia opinione:

Parto subito ammettendo che ho fatto quello che non bisognerebbe mai fare, ovvero leggere un libro di una serie non iniziando dal primo, ma il libro mi è capitato in mano quasi per caso e prima di iniziarlo mi hanno garantito che non era strettamente necessario aver letto i precedenti (ma comunque consigliato). Detto questo, appena girato l'ultima pagina sono andata a cercare tutti i libri della serie e me li sono letti tutti in fila.
Il libro è un susseguirsi continuo di momenti esilaranti e scene "stranamente romantiche" e il tutto ruota attorno a una coppia comicamente perfetta, che già dal loro primo incontro/scontro in una taverna (con tanto di rissa) fa scintille e crea scompiglio.
Georgina, nota però come George, è una ragazza testarda più di un mulo e con un orgoglio americano degno di una regina, e saranno queste caratteristiche a cacciarla nei guai e a farla finire sulla Maiden Anne, ma saranno proprio queste doti a far innamorare il nostro pirata gentiluomo.
Ai protagonisti si aggiungono le famiglie di entrambi, o meglio i fratelli di entrambi, e da questo libro in avanti ci sarà una gara continua per chi è più numerosa e caparbia (sarebbero un'ottima squadra di calcio), dando il via a momenti veramente comici e da far morire dal ridere (la scena del loro matrimonio è un esempio calzante).
Tutti i libri della serie sono collegati e intrecciati tra loro e più si prosegue più questo fatto è evidente; tuttavia questo libro è una piccola eccezione in quanto si sviluppa lontano da Londra e dal resto della famiglia e delle altre storie.
In Generale consiglio la serie in quanto sono tutti molto carini e alcuni proprio molto belli, caratterizzati da un bel modo di scrivere, da ironia e personaggi differenti e interessanti, ma questo è il mio preferito, seguito a ruota da "Dimmi che mi ami", 5° libro e con protagonista Derek Malory, il nipote di James.


2 commenti:

  1. La serie Mallory è davvero molto bella XD
    una nota l'ultimo della serie s'intitola L'ultima debuttante e non come è scritto sopra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No l'ultimo della Lindsey, con protagonista Judith, si intitola proprio Un'adorabile debuttante

      Elimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!