venerdì 30 gennaio 2015

Segnalazioni "made in Italy"

Nuova puntata della rubrica dedicata alle segnalazioni "Made in Italy".
Prima di lasciarvi curiosare tra le nostre proposte di questa settimana, vi ricordiamo che potete segnalarci le vostre opere inviando una e-mail a: leggere.romanticamente@gmail.com con:
Titolo
Autore
Casa editrice (eventualmente specificare se autopubblicato)
Genere
Pagine
Prezzo
Formato (se cartaceo o ebook)
Trama
Copertina libro
La scelta dei romanzi da inserire nelle prossime rubriche sarà totalmente a nostra discrezione.

Titolo: Sogni di tenebra 
Autrice: Cecilia Claudi
autopubblicato
Genere: urban fantasy /paranormal romance
Formato ebook
Pagine: 242
Prezzo: euro 1,99
Data di uscita: 25 gennaio 2015


Sophia è una ragazza ventenne che decide di lasciare Padova, la sua città natale, a causa dei suoi “poteri” e di un aspro conflitto in cui è stata obbligata ad usarli. Si è trattato di un conflitto che l’ha privata di affetti importanti e l’ha spinta a cercare di nascondersi e di farsi dimenticare. Essersi trasferita per studiare a Boston le consentirà di evitare ulteriori guai? Di sicuro troverà l’amore e la voglia di combattere per difenderlo.



Titolo: Potrei morire di te: Piacere russo 
Autrice: Malia Delrai 
Autopubblicato
Formato: ebook
Pagine: 197
Prezzo: euro 0,99 
Data di uscita: 24 dicembre 2014

Quando Selene viene venduta a un uomo bellissimo e affascinante, non può credere che sarà lui a iniziarla ai piaceri del sesso, che ancora non conosce. Roman è russo, esponente di una potente mafia del Paese, e non è un uomo come gli altri. Lei l’ha capito al primo sguardo, capace di soggiogarla e schiacciarla con la sua forza. Il fascino potente che emana da lui, la fa fremere e ricercare qualcosa di diverso nella vita; l’abitudine del passato non le appartiene più, non la soddisfa. Ritrovarsi nelle spire di un traffico di prostituzione non la abbatte, Selene si rialza, e per farlo si deve fidare di lui, Roman Aleksandrovic Nevskij, un carnefice che parla la sua lingua perfettamente e i cui occhi verdi la trapassano da parte a parte per sedurla. 

Un romanzo dalle tinte erotiche che vi inizierà a una dimensione d’amore tra una vittima e il suo salvatore, dove la morale è nascosta nel sentimento più profondo che esiste. L’amore vince su tutto, anche quando non ci crediamo. 

giovedì 29 gennaio 2015

Anteprima: LA DONNA PERFETTA di Amabile Giusti

Ciao a tutte!
Oggi vi presento "La donna perfetta", il nuovo romanzo rosa autoconclusivo della bravissima autrice italiana Amabile Giusti . 
Pronte per immergervi in una sua nuova storia?


           
Autrice: Amabile Giusti
Titolo: La donna perfetta
Casa editrice: Mondadori
Collana: Omnibus 
Genere: Romanzo rosa
Pagine 216
Prezzo: € 15,00
Data di uscita: 10 febbraio 2015

La Trama
Visto dal di fuori, Guido Masetti sembra il fidanzato ideale. Insegnante di lettere in un liceo di Napoli, amato dai suoi studenti, sensibile e idealista, sempre cordiale con quelli che incontra a partire dal proprietario del chioschetto dove, ogni giorno, compra fiori freschi per la fidanzata... È così che lo vede Giada, che però è separata da lui da un muro: una parete vera e propria, quella che divide la cucina di lei dal salotto di lui. Lei ha trentasei anni, fa la scrittrice di favole per bambine che sognano di diventare principesse ed è delusa dall'amore. Sogna un uomo romantico e divertente con uno sciame di grilli per la testa. Proprio come quel vicino di casa tanto sorridente e... così dolce con la sua fidanzata. Già: la fidanzata, ecco il problema. Le cose, però, a volte cambiano quando meno ce lo aspettiamo. Guido viene lasciato e cade in depressione. Ma proprio quando Giada sta per fare un passo verso di lui, qualcuno la precede. È Silvia, giovane e bellissima come un angelo. Suona alla porta di Guido e a entrambi basta uno sguardo per capire di avere molte cose in comune, cominciando dagli impressionisti francesi per arrivare alla passione per il Milan. Silvia è semplicemente... perfetta! Ma sarà proprio vero? E come mai Silvia sembra non volere farsi vedere da nessuno degli amici di Guido? È possibile che non sia come appare? 

In attesa di vederne la versione cinematografica diretta da Alessandro Genovesi e con un cast stellare (Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Chiara Baschetti e con la partecipazione straordinaria di Ornella Vanoni e Renato Pozzetto), questa storia di amore e di sogni diventa un romanzo trascinante, scritto da una delle più promettenti e amate giovani autrici italiane. Una commedia romantica che sa farci riflettere su quello che in amore è reale e quello che non lo è, su quanto a volte qualche difetto sincero sia meglio di un'incredibile perfezione... 

Amabile Giusti è nata in Calabria ed è lì che vive ancor oggi: proprio sulla punta dello Stivale. Fa l'avvocato ma non si sente avvocato, scrivere è la sua vita vera. Ha pubblicato i romanzi Non c'è niente che fa male così (La Tartaruga 2009), Cuore Nero (2011) e Odyssea (2013), entrambi Baldini e Castoldi, e Trent'anni... e li dimostro! (Mondadori 2014). 

Una commedia romantica, sorprendente, un po' magica, per sognare e sorridere... perché a volte un difetto sincero fa battere il cuore mille volte di più di un'abbagliante perfezione.

Lo leggerete?
Buone letture!

Recensione: Buonanotte amore mio di Daniela Volontè

Trama:
Valentina Harrison lavora a Milano, in un’agenzia pubblicitaria internazionale. È intelligente e precisa, ma poco appariscente, per questo passa spesso inosservata. Non ha alcuna passione per i bei vestiti, i tacchi, le borse, lo shopping in generale e, pur amando la città, preferisce vivere in un tranquillo paesino di provincia.
James Spencer, affascinante e snob, vive negli Stati Uniti. Quando un problema mette in crisi l’agenzia e lui viene convocato a Milano per risolverlo, i due, opposti in tutto, si conoscono. Il loro primo incontro si rivela un totale insuccesso: James è un uomo che cura l’aspetto fisico e la sciatteria di Valentina lo innervosisce, in più è burbero e le si rivolge con poco garbo. Lei, invece, è gentile, dolce e attenta ai piccoli ma essenziali gesti. Eppure, sin da subito cade vittima del suo fascino. L’obiettivo di James è salvare l’agenzia dai guai in cui versa e, consapevole dell’affidabilità di Valentina, decide di coinvolgerla per raggiungere l’importante meta professionale. Ma questa collaborazione forzata farà assumere al loro rapporto sfumature davvero inaspettate…

La mia opinione:

Devo essere sincera ero un po’ prevenuta su questa lettura per due motivi: il primo è che non amo particolarmente leggere storie ambientate in Italia (tendo a preferire leggere di posti che non conosco) e secondo ho letto solo pareri positivi (so che può sembrare una cosa strana però mi conosco e di solito i miei gusti sono contro corrente e raramente i libri che entusiasmano tanto mi piacciono). Questo libro però è un piccolo capolavoro, una storia che ti resta dentro perché riesce a toccare le corde più profonde in modo completo e con semplicità.

Valentina e James sono quanto di più diverso si possa trovare, lei è una ragazza semplice, vive sola in un paesino di 2000 abitanti, lontano dal caos che trova tutti i giorni andando a Milano dove lavora per una multinazionale americana, non fa nulla per mettersi in mostra e per il suo aspetto assolutamente normale, passa inosservata arrivando quasi a far parte della tappezzeria. Poi un giorno, per cercare di sistemare un problema creatosi in azienda arriva dall'America James.... James! Tutto l'opposto di Valentina: bello come un attore del cinema, ricco, sempre ben vestito e continuamente circondato dalle donne più belle che gli cadono letteralmente ai piedi. Lui è assolutamente consapevole di tutto questo e ne approfitta spudoratamente.

Appena vede Valentina non può credere che la sua assistente sia una pseudo donna così scialba. Dico pseudo donna perché il primo pensiero di James appena la vede, è quella di rinominarla Harry (derivazione dal cognome di lei Harrison) e questo ci fa capire quanta poco la consideri. Ma Valentina, nonostante il suo carattere dolce e mite, sa benissimo di essere competente e precisa nel suo lavoro e non si lascia mettere i piedi in testa da un pallone gonfiato vanesio che si ferma solo sull'aspetto fisico.

Così dopo uno scontro nel quale Valentina mette ben in chiaro le sue ragioni, tra i due inizia un rapporto lavorativo che si trasforma pian piano in qualcosa di più profondo. James capisce che in Valentina c'è molto di più di quello che fa vedere, mentre Valentina capisce che quello che inizia a sentire per James va oltre il rapporto che dovrebbe esserci tra capo e assistente, diventando un sentimento molto forte.

La storia si sviluppa in modo semplice e spontaneo e viene raccontata con garbo e delicatezza, rendendo il libro molto dolce e coinvolgente.

L'autrice, che non conoscevo, ha un modo di scrivere che mi piace molto, con il doppio punto di vista in prima persona, riesce a farti entrare perfettamente nella mente dei personaggi senza tralasciare nessuna parte importante della storia. Ultimamente c'è la moda di riscrivere lo stesso libro dal POV maschile, visto che la maggior parte sono dal POV femminile, all'inizio era una cosa interessante ma ora sinceramente comincia a darmi fastidio, qui invece sia James che Valentina si raccontano in egual misura descrivendoci l'evolversi della loro storia e dei sentimenti che man mano iniziano a provare, soprattutto James perché tra i due è lui quello che più di tutti deve venire a patti con se stesso e con quello che prova per Valentina.

Molto bello è anche come viene sviluppato il rapporto che i protagonisti hanno con le rispettive famiglie, in modo da completare perfettamente le sfumature dei caratteri di Valentina ma più ancora di James, perché lui sicuramente è quello che più di tutti risente del rapporto conflittuale con il padre.

Questo libro è consigliato a tutte quelle persone che ancora credono che l'amore vero vinca su tutto: i sentimenti puri, delicati e semplici sono e saranno sempre il perno si cui far girare la propria vita. “Buonanotte amore mio” è un concentrato di tutti questi sentimenti e di tanto altro ancora, l'autrice è riuscita a creare una storia che vi terrà incollate alle pagine fino alla fine e, una volta terminato, avrete la sensazione di aver appena vissuto il sogno che ogni persona custodisce dentro di sé, avere l'immensa fortuna di trovare l'altra metà della mela, la persona unica e speciale con cui dividere la propria vita e poter condividere quel tipo di amore che durerà per sempre.

mercoledì 28 gennaio 2015

L'angolo degli inediti: "Falling Away" di Penelope Douglas

Buongiorno ragazzi,
oggi vorrei dedicare la rubrica a Falling Away di Penelope Douglas. Il libro della serie Fall Away di cui Mai Per Amore è il primo e Rival (QUI la mia rubrica) il secondo. Io ho molto amato i primi due e quest'ultimo non è stato da meno. Poi insomma, è pur sempre di Jax che stiamo parlando. Buon sangue non mente.

“Sempre e solo tu.”



“Mordimi, colpiscimi, urlami contro, non mi interessa. Voglio sentirlo. Fammi dannatamente male, K.C. Permettimi di vederti.

TRAMA:
Jaxon è il ragazzo che lei dovrebbe evitare.
K.C. è la ragazza che lui non lascerà scappare...
K.C. Carter ha sempre seguito le regole—fino a quest'anno, quando un errore le fa interrompere brutalmente le chiacchierate al campus universitario e la sua vita attentamente costruita.  Ora è intrappolata nella sua piccola città natale per l'estate per finire un servizio alla comunità ordinato dalla corte e, per rendere peggiori le cose, i guai vivono proprio alla porta accanto.
Jaxon Trent è il peggior tipo di tentazione ed esattamente ciò da cui K.C. doveva stare lontana al liceo. Ma non l'ha mai dimenticata. Era l'unica ragazza che non lo badava e l'unica che gli abbia mai detto di no. Il destino ha riportato K.C. nella sua vita—anche se quello che sembrava un grosso colpo di fortuna si rivela troppo bello per essere vero. Mentre il legame tra i due cresce, scopre che convincere K.C. ad uscire dall'ombra di sua madre è difficile, ma rivelare la sua parte più scura del suo passato è quasi impossibile...

“Più soffri, più sopravvivi. Da forma alle persone in maniera diversa e quello che potrebbe spezzarne una, potrebbe rafforzarne l'altra.”


“Amo quando diventi loquace”, sussurrò verso di me. “Mi fa venire voglia di farti stare zitta.”

K.C. e Jax ci vengono presentati nei primi due libri e abbiamo già un po' modo di conoscerli. L'aspettativa è alta, almeno per me è stato così.
Non so voi, ma io non ho molto amato K.C. in Mai Per Amore. Non mi è sembrata una grande amica per Tate e tutto quel tira e molla con il suo ragazzo mi è sembrato abbastanza inutile, cioè, ti ha tradito, più volte, mandalo a quel paese. In ogni caso, in Falling Away riusciamo a capire meglio il suo personaggio e abbiamo anche una visuale più chiara della sua terribile storia familiare. Insomma, Penelope Douglas riesce a dare una nuova luce a K.C.
Jax, invece, ci viene mostrato proprio come il cattivo ragazzo per eccellenza. Già in Rival, avevamo potuto notare che era un esperto informatico, qui scopriamo anche che è in affari con il padre di Fallon, per chi non sa chi sia, diciamo che non è uno stinco di santo.
Falling Away si apre circa due anni dopo Rival, mostrandoci una K.C. nei guai con la legge, a causa del suo ex fidanzato traditore che abbiamo già avuto la sfortuna di conoscere in tutti gli altri due libri precedenti, ed un Jax oltremodo cresciuto, cosa che cerca di dimostrare ripetutamente alla nostra protagonista femminile.
I due hanno dei caratteri forti e non si fanno mettere i piedi in testa da nessuno, quindi quando interagiscono, oltre ad un'eccessiva attrazione sessuale, si urlano spesso addosso. Cosa che fa solo aumentare la loro attrazione sessuale, causando ancora più urla. Un circolo vizioso, insomma.
K.C. fa di tutto per non farsi coinvolgere perché sa che con Jax sarebbe qualcosa di vero, che lui riuscirebbe a vedere oltre la maschera che porta ogni giorno. Ciò che non ha messo in conto, però, è che lui la vede già e la vedeva già due anni fa.
Ora, non posso aggiungere molto altro perché rischio di spoilerare, quello che posso dire è che qui le scene di sesso raggiungono completamente un altro livello. Cavolo, Jax ha diciannove anni ed è già così “esperto”. Non è giusto, ne voglio uno anch'io.

“Non esserlo”, la ammonii, guardandola negli occhi.
Lei abbassò il mento, sembrando quasi triste. Dio, volevo avvolgerla tra le mie braccia.
“Non essere cosa?” farfugliò lei.
“Non essere gelosa.”
“Non lo sono”, continuò, apparendo sconfitta.
Parlai quasi in un sussurro. “Tre anni fa, ho posato i miei occhi su di te per la prima volta”, dissi, “e ogni volta che ho guardato una ragazza da allora, l'ho sempre paragonata a te. Ogni volta.”
Lei alzò gli occhi, esitante.
Le rivolsi un mezzo sorriso. “I tuoi grossi occhi verdi che rivelano tutto quello che provi. La tua piccola bocca imbronciata che mi dice quando sei felice o incazzata.” Mi sporsi, vicino alle sue labbra. “E il tuo stretto piccolo corpo su cui ho finalmente potuto mettere le mie stramaledette mani dopo tutti questi anni in cui ti ho aspettato.”

La lettura è scorrevole e piacevole, difficile da riuscire a posare. Una cosa che ho apprezzato è che incontriamo di nuovo i vecchi protagonisti, ciò che mi è piaciuto di meno è come l'autrice sta facendo diventare la storia tra Jarred e Tate. In questo libro ne abbiamo già un assaggio e riusciamo ad avere il sentore che succederà qualcosa. Nel primo capitolo di Aflame, il seguito, ne abbiamo la conferma e devo dire che il mio cuore si è spezzato. Ora, non so se prendermela con il personaggio o con l'autrice, ma non sono sicura di voler leggere quel libro.

In ogni caso, non distraiamoci dal punto. Falling Away è un bel romanzo con una storia intrigante e due personaggi con un brutto passato, che non riescono a lasciar andare. Per me vale tutte e cinque le stelle.



martedì 27 gennaio 2015

NUOVA RUBRICA: Autrici straniere indipendenti #1


Care lettrici,
ultimamente stiamo scoprendo diverse uscite, soprattutto in formato ebook, riguardanti diverse autrici straniere indipendenti che hanno fatto tradurre le proprie opere in italiano
Da questo è nata l'idea di creare una nuova rubrica (che non avrà una cadenza fissa) in cui vi segnaleremo i romanzi e/o racconti che secondo noi potrebbero essere più o meno di interesse per voi romantiche lettrici. 
In questa rubrica troverete tutte autrici straniere che hanno auto-pubblicato le proprie storie senza avvalersi di un editore italiano.
Dal new adult al paranormal romance al dark romance, i titoli che vi presenteremo saranno vari e di diverso genere! 

Titolo: Rapimento
Autore: Marita A. Hansen
Serie: My Masters' Nightmare #1.1
Genere: Dark Romance
Pagine: 75 
Data di uscita: 5 Gennaio 2015

Non me lo sarei mai aspettata, non avevo immaginato quanto sarebbe cambiata la mia vita nel giro di un mese. Mi sarei innamorata di un uomo, ne avrei ucciso un altro, e avrei perso il mio corpo, la mia mente, la mia anima, la mia libertà, per loro. Io ero un'agente, una donna forte che veniva incaricata di salvare la gente, ma a causa di questi due uomini ero diventata debole. Non mi piaceva essere debole, mi faceva infuriare. Se avessi avuto carta bianca li avrei uccisi entrambi. Ma non ero lì per una questione di orgoglio, ero lì per liberare quelle donne e distruggere i due uomini che le vendevano come schiave sessuali. 

Quegli uomini dovevano essere puniti. 
E io li avrei puniti. 
A qualsiasi costo. 
Indipendentemente da quanto avrei perso. 
Perché io sono Rita Kovak. 
L'incubo dei miei padroni.

Titolo: Non lasciarti andare 
Autrice: Scarlett Edwards
Genere: Romance New Adult
Lunghezza: 294 pagine
Data di uscita: 15 dicembre 2014

Ispirato ad eventi realmente accaduti... 

Il primo giorno di università offre ad ogni ragazza la possibilità di reinventarsi. 
Spreco la mia incontrando il ragazzo più bello che abbia mai visto negli ultimi cinque anni parlando col mio gatto. 
Ma Andrew Crowner non è affatto un uomo critico. Alla fine della nostra conversazione, sono colpita dai suoi modi affabili e dal sorriso gentile. E vedendo il modo in cui il suo sguardo si sofferma su di me prima di andarsene, inizio a pensare che forse anch’io ho fatto breccia nel suo cuore. 
Inizio a credere che forse la fortuna potrebbe finalmente essere dalla mia parte. Tutto questo, finché scopro la mia coinquilina e il suo ospite notturno: Spencer Ashford. 
Slanciato, tatuato, e super sexy, Spencer è proprio il tipo che dovrei evitare. Non avrei problemi a farlo…se non fosse per il suo repentino e inspiegabile interesse nei miei confronti. 
All’improvviso, passo dall’essere una ragazza con quasi nessuna esperienza in fatto di ragazzi ad essere contesa da due uomini completamente diversi. 
L’interesse di Andrew è puro e dolce. Quello di Spencer è tagliente e rozzo. Scegliere dovrebbe essere facile. Ma ci sono sempre delle complicazioni e, a volte, le questioni di cuore assumono i risvolti più inaspettati. 



Titolo: Più Che Ricordi 
Autrice: Kristen James 
Genere: Romance Contemporaneo
Pagine: 168
Formato ebook
Data di uscita: 5 gennaio 2015

Molly Anderson ritorna “a casa” in una città che non conosce, sperando che le serva a ritrovare la memoria perduta. Conosce Trent Williams, un ufficiale di polizia di Ridge City, e tra loro scatta una scintilla. Non solo lui la conosce, ma si occupa del suo caso e promette di fare tutto il possibile per risolverlo ed aiutarla a guarire dall’amnesia.
Lui vuole sapere perchè lei ha lasciato la città, con i suoi genitori, senza dire una parola a nessuno. Lei non ricorda quella vita. Può soltanto dirgli di aver conosciuto i suoi genitori per poco tempo, prima della loro morte … o del loro assassinio, non ne è sicura. Spera che ritrovare la memoria la aiuti a rispondere a quella domanda.
Anche Trent ha i suoi segreti, ma prima devono risolvere un mistero. Molly sa di volere Trent nella sua vita, ma la verità potrebbe distruggere il loro amore.

Titolo: In Volo 
Serie: Fra Le Nuvole Vol. 1
Autrice: R.K. Lilley 
Genere: Erotico
Formato ebook e cartaceo
Data di uscita: 5 novembre 2014


Alla riservata hostess di prima classe Bianca, basta uno sguardo sul proprietario di hotel e miliardario James Cavendish, per perdere quella padronanza di sé così duramente ottenuta. Abituata a servire cocktail a 35.000 piedi su tacchi altissimi, si ritrova all'improvviso con le gambe molli. L'imperturbabile Bianca non riesce più a staccarsi dallo sguardo turchese e magnetico di lui. Insieme si scambieranno una promessa, lanciandosi una sfida che lei troverà impossibile da rifiutare, nonostante l'abitudine a mantenere saldamente le proprie posizioni.

Modelli e star del cinema non tengono minimamente il passo con la bellezza di James Cavendish… Se si trattasse solo del suo aspetto, Bianca riuscirebbe facilmente a ignorare le attenzioni di quell'uomo così irresistibile e intimidatorio al tempo stesso, ma c'è qualcosa che la attira come mai prima d'ora: il fascino del dominio che James sembra esercitare su di lei fin da subito, unito alla promessa di piacere e dolore che traspare dai suoi occhi...




Titolo: La Maledizione Dell'alfa: Episodi 1 e 2
Autrice: Tasha Black
Genere: urban fantasy /paranormal romance per adulti
Lunghezza: 163 pagine
Formato ebook
Al momento gratuito su Amazon
Data di uscita: 5 gennaio 2015

Entrate in un mondo di mutaforma, streghe, fantasmi e romanticismo...

Ainsley Connor ha voltato le spalle al proprio passato.
La sua vita perfetta come agente immobiliare di successo a Manhattan fa sembrare quasi un sogno i suoi ricordi di bambina, in cui è cresciuta come la figlia di un lupo mannaro. Quando un tragico incidente la fa tornare alla sua città natale, non riesce più a reprimere il suo lupo interiore.
Ancora peggio, il branco ha bisogno che lei si stabilisca lì e scelga un compagno, ma come fare dato che la cittadina universitaria è piena di mutaforma sexy, e tutti cercano la sua attenzione?
E i mutaforma non sono la cosa più strana che si può trovare a Tarker's Hollow...

˃˃˃ Nell'Episodio 1...
Ainsley Connor vuole assolutamente ritornare agli attici di Manhattan prima della luna piena. Il branco riuscirà a far valere le richieste nei suoi confronti prima che sia troppo tardi?

˃˃˃ Nell'Episodio 2...
Ainsley impara quali siano i pericoli di confrontarsi con il branco e scopre che qualcuno di cui si fida nasconde un oscuro segreto. Riuscirà a tenere sotto controllo la bestia che ha dentro e che vuole assolutamente liberarsi?

˃˃˃ La storia continua...
La maledizione dell'Alfa: episodi 1 & 2 sono le prime due parti della serie "La maledizione dell'Alfa"; come in una serie TV, sono racconti a sé, ma dovete leggere tutta la serie per potervi godere la storia completa di Ainsley Connor, un lupo mannaro femmina, e della sua battaglia per venire a patti con il suo passato ed accettare la sua vera natura e il suo ruolo nel futuro del branco. 

Il libro contiene scene romantiche di sesso, e NON è adatto ai lettori sotto i 18 anni.



Titolo: Tutto contro di lui - 1 
Autrice: Phoebe P. Campbell
Genere: romance erotico
Formato: ebook
Data di uscita: 26 gennaio 2015

Un incontro sconvolgente che mette tutto sottosopra… 

Clara Wilson vive solo per l’arte. Selvatica e indipendente, la giovane gallerista new-yorchese lotta per farsi spazio tra un capo tirannico e una famiglia soffocante che non accetta le sue scelte. Ma un giorno incrocia sul suo cammino il misterioso e affascinante Theodore Henderson, ed ecco che all’improvviso tutto cambia… Invaghita del giovane collezionista multimiliardario, Clara deve mantenere il sangue freddo… Chi è veramente Theo? 

Non lasciarti sfuggire l’ultimo frutto di Phoebe Campbell, la nuova trilogia dal fascino conturbante che si legge d’un fiato! 

Tutto contro di lui, Volume 1 di 3 
Questa edizione è completa e non censurata, non ci sono scene tagliate. 


Della stessa autrice è già uscita la serie Patto con un miliardario.



Se avete già letto qualcosa di queste autrici ci piacerebbe sapere cosa ne pensate. 
I consigli di voi che ci seguite sono sempre i benvenuti! 
Buona lettura!


Anteprima: Da quando ci sei tu di Penelope Douglas

Ciao ragazze! Siete pronte per un'altra attesa prossima uscita?
Dopo "Mai per Amore" arriverà in Italia a febbraio 2015 "Da quando ci sei tu", il libro della serie new adult Fall Away che racconta la storia dal punto di vista di Jared.

Autrice: Penelope Douglas
Titolo: Da quando ci sei tu
Casa editrice: Newton Compton 
Pagine: 256
Prezzo ebook: Euro 4,99 
Data di uscita: 19 febbraio 2015

La Trama
Sei mai stato così arrabbiato che le cose che un tempo ti facevano male adesso ti fanno sentire vivo? Hai mai provato cosa significa essere insensibile a tutte le emozioni? Gli ultimi anni sono stati così per Jared. Un viaggio tra la rabbia e l’indifferenza, senza fermate intermedie. Alcuni lo odiano per questo, altri hanno paura di lui. Ma nessuno può fargli del male perché a lui non importa nulla di niente e nessuno. Tranne di Tatum. La ama così tanto che gli sembra addirittura di odiarla. Odia il fatto di non riuscire a lasciarla andare. Un tempo erano amici, ma poi Jared ha capito che non riusciva a fidarsi di lei né di nessun altro. L’ha ferita, respingendola, anche se capisce di averne ancora bisogno. Litigarci, sfidarla, prenderla in giro fino ad arrivare a perseguitarla, lo fa sentire vivo, un uomo. Tatum, però, un bel giorno parte e sta via per un intero anno e quando ritorna sembra davvero molto cambiata. E se Jared prende l’iniziativa, è lei adesso a tirarsi indietro… 

Un romanzo delicato e intenso, il secondo di una nuova appassionante serie ai vertici delle classifiche americane


La cover originale

La serie "Fall Away" è composta da:
1. Bully (Mai per amore)
1.5 Until You (Da quando ci sei tu)
2. Rival 
3. Falling Away (in lingua originale nel 2015)
3.5 Aflame (in lingua originale nel 2015)

Lo aspettavate? 

Recensione "Se mi amassi" di Doris J. Lorenz

Se mi amassi
di Doris J. Lorenz
(Serie Destini incrociati #1)

La Trama
A pochi giorni dall'inizio del primo anno di università a Monaco di Baviera, Lene Winter non è disposta a credere che quel ragazzo, apparso dal nulla nel labirinto degli specchi, possa cambiare la vita fatta di certezze che si è costruita addosso e che non intende abbandonare, per ripiombare nell'insicurezza che le ha segnato l'adolescenza. Shaun Keller, invece, desidera vincere il campionato nazionale di motociclismo e ha bisogno di lei. Un passato sulle piste e una sensibilità innata per i motori fanno di Lene un tecnico prezioso, ma lei non vuole tornare alla vita agonistica: ha paura, da quando il padre è morto a causa di un incidente. Shaun, per arrivare a lei, dovrà scavare nell'animo tormentato della ragazza, che le impedisce di relazionarsi con gli sconosciuti, infondendole una paura costante di essere avvicinata e toccata da estranei. Il ragazzo cercherà in ogni modo di farle capire che non è solo un ottimo pilota che attira schiere di fan disposte a tutto pur di passare ore piacevoli con lui, ma anche un tenero e appassionato amante che saprà arrivare a parlare al cuore ferito di Lene. È stato il destino a farli incontrare e Shaun non ha intenzione di perderla. Scoprite il passato di Lene, leggendo il prequel del romanzo in esclusiva digitale.

La mia opinione

Se mi amassi è il primo romanzo della serie new adult “destini incrociati”, ma è da considerarsi anche un libro autoconclusivo. 
Sono stata attirata da questo libro per varie ragioni: 1. È un new adult, e io li adoro; 2. Era stato precedentemente auto-pubblicato e già ne avevo letto delle belle recensioni; 3. Un protagonista maschile legato al mondo dei motori e alle corse mi è sembrato una ventata di novità. 
La storia è ambientata per la maggior parte a Monaco di Baviera, la città nella quale la protagonista Lene inizia a frequentare l’università. 
Lene ama i motori ed è un meccanico bravissimo nonostante sia una ragazza e per di più così giovane. La ragazza ha però abbandonato i circuiti e la vita che amava in seguito alla morte del padre durante una gara motociclistica, ma tutto sembra cambiare quando conosce Shaun. 
Shaun è un affascinante pilota, uno dei più talentuosi del campionato, e la vuole a tutti i costi nel suo team. 
Tra i due scatta la famosa scintilla sin dal primo sguardo, cosa che stupisce sia Lene che le sue migliori amiche. Lene infatti non è mai uscita con i ragazzi e non ama essere toccata dalle persone, soprattutto dagli sconosciuti. Grazie a Shaun inizia per la prima volta a provare attrazione e sentimenti per un ragazzo e, un passo alla volta, grazie a lui, si riavvicina alla vita che aveva abbandonato e che la faceva sentire viva. 
Mi sono piaciuti entrambi i personaggi: nonostante abbia le sue fobie, Lene ha un bel caratterino, è testarda, ha sempre la battuta pronta per tutti e sa come farsi rispettare. Shaun è attraente e molto dolce con lei, impossibile non apprezzarlo! 
L’autrice mette al fuoco in questo libro anche una story-line secondaria che promette molto bene, ovvero quella di Sven (fratello di Lene e amico di Shaun) e Christine (la migliore amica di Lene), che saranno i protagonisti principali dei prossimi due libri della serie. 
La trama non ha dei veri e propri colpi di scena, solo qualche rivelazione inaspettata, ma il mondo dei piloti, delle gare, e quello che comporta questa professione è stata per me una novità e una piacevole lettura. 
Momenti romantici e dolci si alternano ad altri tragici e difficili. Anche le scene sensuali non mancano, ma è tutto molto soft. 
L’unica cosa che mi ha lasciato un po’ di amaro in bocca è stato il finale: l’epilogo è si bello e dolce, ma avrei gradito vedere una finestra sul futuro di Lene e Shaun nel mondo dei motori. Magari ci sarà nei prossimi romanzi che ancora non ho letto, questo non lo so ancora, ma lo scoprirò prossimamente, perché voglio proprio scoprire cosa succederà tra Sven e Christine!



lunedì 26 gennaio 2015

Anteprima e Cover Reveal "ORIGIN" di Jennifer L. Armentrout

Ciao a tutte!
Se aspettavate il quarto romanzo della serie paranormal young adult "LUX" di Jennifer L. Armentrout, ecco finalmente svelata la cover italiana.

Titolo: Origin
Autrice: Jennifer L. Armentrout 
Editore: Giunti Editore
Collana: Y
Pagine: 352 
Ebook disponibile
Data di uscita: 18 febbraio 2015

La Trama
Daemon è disposto a tutto pur di riavere indietro la sua Katy, rapita da Daedalus durante un rocambolesco raid sul monte Weather. Non c'è ostacolo che possa fermarlo, anche se questo significasse svelare a tutti la sua natura aliena. Nel frattempo l'unica cosa che può fare Katy è tentare di sopravvivere: rinchiusa in una cella, circondata da nemici che la sottopongono a misteriosi test, si ritrova a stretto contatto con l'inquietante Daedalus, scoprendo alcuni lati di lui che non poteva nemmeno immaginare. Possibile che non sia pazzo come invece credeva? Benché gli obiettivi del suo gruppo siano spaventosi, un dubbio comincia a insinuarsi nella mente di Katy: chi sono i veri cattivi in questa storia? Daedalus? Gli umani? O magari i Luxen? Ma il nemico più crudele si nasconde tra loro e quando tutte le menzogne saranno spazzate via, da che parte si schiereranno Daemon e Katy? E soprattutto, lotteranno sullo stesso fronte?


La cover originale

La serie LUX è composta da:
0.5. Shadows (short novel)
1. Obsidian 
2. Onyx 
3. Opal 
4. Origin
5. Oppositions


La casa editrice Giunti ha comunicato che l'uscita di Opposition è prevista per luglio 2015, se volete leggerne la trama la trovate QUI sul nostro forum.

Non vedo l'ora di leggerli entrambi! *__*

Recensione trilogia "WICKED. I segreti delle sorelle Cahill" di Jessica Spotswood

Libro 1 - WICKED

Partiamo dal presupposto che ADORO i romanzi che parlano di “streghe” . 
Il tutto si fa ancora più accattivante se aggiungiamo una trama coinvolgente, una bella storia d’amore, segreti, un interessante alone di mistero e il modo di scrivere di Jessica Spotswood, che ha catturato fin da subito la mia totale e completa attenzione. 
Uno stile semplice, con frasi brevi, i tempi al presente e tutto in prima persona. 
Insomma, una scrittura scorrevolissima e capace di mantenere sempre vivo l’interesse senza annoiare mai, persino nelle scene più descrittive o in quelle introduttive, che di solito io considero una “quasi perdita di tempo”.
Il personaggio di Cate mi è piaciuto fin da subito. E’ la maggiore delle tre sorelle Cahill (tutte e tre streghe) e vive nel periodo dell’800. Ha un bel carattere forte e coraggioso, è responsabile, matura, a volte autoironica e non si piange addosso nonostante il pesante fardello che deve tenere sulle proprie spalle. 
Dopo la morte della mamma si ritrova, a soli diciassette anni, a proteggere entrambe le sorelle (Maura e Tess) a causa del loro carattere impulsivo e dell’istinto di usare i loro poteri in situazioni assolutamente inappropriate, rischiando di mostrarsi al resto del mondo per ciò che realmente sono e rovinare così la loro copertura (comincio a detestare Maura…sappiatelo!). 
I Fratelli, rigidi e spietati membri della Confraternita (una sorta di ordine religioso simile all’Inquisizione), sono sempre in agguato, pronti a puntare il dito contro qualunque comportamento femminile inconsueto o solo lievemente sospetto, accusando di stregoneria la sventurata fanciulla in questione, per poi rinchiuderla in manicomio o riservarle una sorte ancora più crudele. 
Nel corso della storia Cate incontra Finn, il figlio della proprietaria della libreria del paese, nonché nuovo giardiniere della villa delle sorelle Cahill. 
Un ragazzo intelligente, studioso, gentile e anche attraente, che, assieme a sua madre, aiuterà Cate nella ricerca delle risposte che le servono per svelare il significato di una certa profezia. 
E di lui ben presto Cate si innamorerà, pur essendo promessa in sposa a Paul, un vecchio amico d’infanzia.
Se fino ad ora ero convinta che potessero risultare interessanti solo i ragazzi belli e impossibili, bastardi e arroganti……con Finn Belastra mi sono assolutamente ricreduta. 
Si può essere affascinanti anche solo avendo buon cuore e un bel po’ di sale in zucca.
Insomma, leggendo questo primo volume sembra che la serie abbia tutte le carte in regola per essere un successo. E siamo solo all’inizio! 


Libro 2 - CURSED 

In una società in cui i Fratelli della Confraternita costringono le donne alla più completa sottomissione, privandole delle passioni, della libertà individuale, della capacità di pensare con la loro testa e di ogni forma di cultura e istruzione, le uniche che si stanno organizzando in segreto per opporsi a questa sorta di dittatura sono le streghe della Sorellanza, di cui è entrata a far parte anche Cate, sebbene contro la sua volontà. Ma anche al loro interno ben presto cominciano a crearsi due distinte fazioni, soprattutto dopo l’arrivo delle sorelle di Cate (ribadisco: se nel primo libro Maura iniziava a starmi antipatica…..adesso la odio completamente!) Alcune, le più bellicose e impulsive, sono per l’intervento immediato e aggressivo, anche violento se necessario, pur di impedire che altre povere ragazze vengano rinchiuse e torturate perché accusate, giustamente o ingiustamente, di stregoneria. (Sebbene, oltre ad uno scopo nobile, ne nascondano un altro…..molto meno nobile!) Altre, più pacifiche e riflessive, optano invece per la politica dell’attesa: aspettare fino a quando la popolazione,sempre più infastidita dai modi rigidi e dittatoriali della Confraternita, si ribellerà al sistema passando così dalla parte della Sorellanza. Nel frattempo Cate si ritrova perennemente combattuta tra il suo lato più riflessivo e il desiderio di intervenire per salvare delle ragazze innocenti, perché il giusto e il necessario a volte coincidono…..e a volte no. E io mi sono ritrovata a combattere con lei, con le stesse preoccupazioni, stessi dubbi e stesse angosce. Finalmente Cate riesce a chiarirsi con Finn , che era stato apparentemente tradito alla fine del primo libro, e decide di coinvolgerlo nella sua lotta contro il sistema, regalandoci alcuni momenti romance brevi, sporadici, ma molto dolci e teneri. L’ultima parte del libro mi è piaciuta ancora di più, dal momento che è un susseguirsi di azione, suspance, adrenalina e colpi di scena……soprattutto l’ultimo, quello del finale, quello che mi ha mozzato letteralmente il fiato e fatto sgranare gli occhi. Quello che mi ha fatto battere un pò troppo il cuoricino. Questo secondo libro è la degna prosecuzione del primo e non ha deluso nessuna delle mie aspettative. Coinvolgente, emozionante, te lo leggi tutto d’un fiato. E non vedo l’ora di iniziare il terzo, perché, con un sospiro e una lacrimuccia, dico che NON PUO’ FINIRE COSI’!!!!!!


Libro 3 - FATED 

Questo terzo capitolo della saga inizia quasi subito con un ritmo incalzante: tranelli, segreti e colpi di scena che ti tengono incollata alle pagine senza farti mai alzare gli occhi dal libro. Tanti sotterfugi, le solite vecchie alleanze e nuove amicizie inaspettate, tradimenti, sospetti e prove di estremo coraggio....tutto contribuisce a rendere questo terzo volume il più adrenalinico ed emozionante di tutta la saga. E poi quella speranza che il mio cuoricino addolorato aveva conservato dopo il terribile finale del secondo libro, quella speranza viene finalmente accontentata e mi fa tirare un enorme sospiro di sollievo. Perché dopo tutti i sacrifici e le difficoltà che hanno dovuto superare con coraggio e tenacia, Cate e Finn meritano il loro lieto fine. Tenero, dolcissimo, non del tutto scontato e assolutamente giusto. E poi ci sono loro, Cate e le sue compagne della Sorellanza. E' impressionante cosa riescono a fare queste piccole streghe che pur avendo l'età e l'aspetto di semplici bambine, mostrano un coraggio e una forza d'animo degni delle donne più incredibili. Soprattutto nella parte finale del libro, sono state semplicemente straordinarie. E mi hanno commosso, tutte quante. Libro meraviglioso. Serie fantastica. Punto.

venerdì 23 gennaio 2015

Segnalazioni Made in Italy

Nuova puntata della rubrica dedicata alle segnalazioni "Made in Italy".!
Prima di lasciarvi curiosare tra le nostre proposte di questa settimana, vi ricordiamo che potete segnalarci le vostre opere inviando una e-mail a: leggere.romanticamente@gmail.com con:
Titolo
Autore
Casa editrice (eventualmente specificare se autopubblicato)
Genere
Pagine
Prezzo
Formato (se cartaceo o ebook)
Trama
Copertina libro
La scelta dei romanzi da inserire nelle prossime rubriche dedicate al "made in Italy" sarà totalmente a nostra discrezione.

Titolo: NIGHTWALKERS I FIGLI DEL TRAMONTO
Autore: Davide Roma
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Formato: cartaceo ed ebook
Pagg.  288
Uscita: 10 febbraio 2015

SARESTI DISPOSTO A CONDANNARE IL MONDO INTERO ALLE TENEBRE PER AMORE DI UNA SINGOLA PERSONA?
ANCORA UNA VOLTA JUDE DOVRÀ SCEGLIERE

(Il primo libro della serie è "Il bacio di Jude")

L’aurora boreale è un fenomeno comune in Alaska, ma non in pieno giorno. Un evento straordinario, che per qualcuno è un indizio della presenza di Jude Westwick. La sua vita da adolescente ribelle nella cittadina di Twindale, Massachusetts, ora non è che un ricordo. Dopo aver scoperto la sua natura non totalmente umana e aver appreso di essere la  reincarnazione di un demone, Jude ha dovuto lasciarsi alle spalle la scuola, gli amici, Amber, a cui lo lega un vincolo speciale, e Emily, l’amore della sua vita.  Connor, l’uomo che gli ha fatto da padre, lo ha convinto che l’unico modo per sfuggire alla setta al servizio del Male, sia isolarsi e portare avanti l’addestramento che gli consentirà di padroneggiare i suoi straordinari poteri. Ma Connor è un traditore, e il suo vero scopo è trascinare il ragazzo nell’oscurità. Per questo, lasciata l’Alaska, è a Manhattan, dove il vizio si annida e il Male alberga da sempre, che Jude dovrà concludere la sua formazione. “Fa’ ciò che vuoi sarà l’unica legge”: una tentazione non da poco per un ragazzo di neanche vent’anni. Ma qualcosa della sua vecchia vita continua a esercitare un richiamo che lui non può ignorare. Qualcuno che non ha mai dimenticato lo sta aspettando. E per Jude è arrivato il momento di scegliere. 


giovedì 22 gennaio 2015

L'Angolo degli inediti: Poles Apart di Kirsty Moseley

Buongiorno a tutti,
in questi giorni molti di voi avranno sentito parlare di Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto di Kirsty Moseley, soprattutto visto che ha avuto pareri molto contrastanti. A me personalmente è piaciuto, quindi quando ho visto un nuovo libro della scrittrice, ho deciso di iniziare a leggerlo e poi di presentarvelo. Quindi, ecco a voi, Poles Apart di Kirsty Moseley.

“Solo un uomo superava le mie difese. Solo un uomo aveva il permesso di toccarmi. Solo un uomo aveva il permesso di farmi sentire in paradiso. Carson Matthews.”


“Era sempre stato così: tenero, dolce, gentile. Non sembrava sesso, sembrava stesse facendo l'amore con me. Era sempre sembrato così, come se fossimo connessi: una persona, un'anima, un'entità.”

TRAMA:
Lui è in pole Position...
Carson Matthews, il più figo pilota che abbia mai partecipato ad un circuito di MotoGP, ha la vita spensierata di una celebrità. Con poco di cui preoccuparsi, oltre all'essere in cima alla classifica, il suo passatempo preferito del fine settimana è far visita ad una certa bionda all'Angels Gentlemen's Club.
Lei è una ballerina di pole dance.
Emma Bancroft, è una ballerina di lap dance part-time, sta solo provando ad arrivare alla fine del mese. Le sue responsabilità le pesano addosso, come il segreto che ha tenuto nascosto a tutti per due anni e mezzo.
Loro due vivono due pole diversi.

“Quando Carson mi baciava, sembrava potessi fare qualsiasi cosa ed essere chiunque.”



“Questo era tutto quello che ero per lui. Un corpo, niente di più. Qualcosa per togliersi delle voglie di dosso, proprio come faceva con centinaia di altre ragazze.”

Vorrei premettere che non avevo letto la trama. Purtroppo è una mania di cui non riesco a liberarmi. Goodreads me lo dava tra i libri in uscita a Novembre dei miei autori, la copertina mi ispirava e l'affare si è concluso quando ho letto la prima frase e ho capito che si trattava di un pilota. Uno dei miei libri preferiti è Racing For Freedom, quindi ho pensato: “perché no?” Grosso errore.
Ho provato una grossa antipatia verso il protagonista maschile nell'esatto istante in cui ci viene presentato. Con la camicia appositamente sbottonata ed i capelli tirati indietro in modo impeccabile. Il mio primo pensiero è stato: “Ti prego, non essere il protagonista maschile”. Poi Emma ci rivela che è inguaribilmente innamorata di lui ed in quel momento ho capito che ero spacciata e che quell'uomo, che se la tira così tanto, me lo sarei dovuta sorbire per tutto il libro. Dopo che i due parlano però, ho iniziato ad apprezzare Carson, perché sembra veramente tenerci a lei. Anche qua, grosso errore.
Emma, all'inizio, sembrava un personaggio a posto, tipica eroina imbranata, innamorata dello sciupafemmine di turno. Poi, all'inizio del secondo capitolo, si scopre cosa nasconde. E cascano le braccia. Non tanto per cosa nasconde, ma per tutto il contorno.
Mano a mano che la storia evolve, si sa che succederà almeno un cataclisma ed il primo si ha circa a metà libro. Tutti i punti che Carson aveva acquistato, vanno completamente a farsi benedire. Secondo me i due protagonisti sono bipolari e assolutamente, totalmente, inesorabilmente testardi. Si prendono a cornate, senza neanche parlare sul serio di quello che sta succedendo. Se Carson non fosse stato così “anche il cielo mi bacia i piedi”, lei avrebbe accettato senza drammi. Se lei non fosse stata così inutilmente orgogliosa (perchè la stronzata là fatta lei, ora non può rivoltare la frittata) sarebbero riusciti a chiarirsi. D'altronde, se questo fosse successo, probabilmente la storia sarebbe finita nell'esatto istante in cui scoppia il cataclisma.
Mi sono sforzata di andare avanti a leggere, perché volevo vedere quanto ancora la tirava per le lunghe. Diciamo per tutta l'altra metà di libro.
Detto ciò però, il romanzo ha alternato anche parti divertenti ed interessanti. La fine, per quanto prevedibile, è fatta e sviluppata bene, quindi sono felice di averlo concluso. Nel totale, perciò, anche se mi sembra di aver massacrato il libro, darei 2 stelle e mezzo. Di sicuro, ho apprezzato molto di più  Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto, ma posso dire di aver letto di peggio.