martedì 1 marzo 2016

Recensione "INEVITABILE" di Angela Graham

INEVITABILE
di Angela Graham
(Serie Harmony #1)

La Trama
La ventiduenne Cassandra Clarke ha appena ultimato gli studi al college. Si è da poco lasciata alle spalle una relazione finita bruscamente e ora desidera soltanto una vita solitaria e non ha alcuna intenzione di rincorrere un nuovo amore. Ma quando la casa accanto alla sua viene venduta, Cassandra è travolta da un’attrazione inattesa per il nuovo vicino, Logan West. Bello e affascinante, Logan è un padre single con la reputazione da playboy. Attraverso i racconti del piccolo Oliver, il figlio di Logan che si rifugia appena può nella casa sull’albero in cui Cassandra giocava da bambina, la ragazza scoprirà gli aspetti più veri e nascosti del carattere dell’uomo.
Nonostante la consapevolezza che una nuova storia d’amore potrebbe trasformarsi in un’altra delusione, quelle rivelazioni innocenti spingono Cassandra a rimettersi in gioco, per scoprire se Logan le saprà dare ciò che più desidera: l’amore.

La mia opinione

Questa storia si basa su un’ operazione matematica molto semplice:
  1. Cassandra ha alle spalle una delusione d’amore più cocente del sole ai Tropici.
  2. Il nuovo vicino di casa è sexy da morire e si porta a letto metà degli esemplari femminili dell’ecosistema terrestre. Anzi, diciamo pure i 3/4…..
  3. Il sexy vicino di casa ha un figlio.
Quindi, sommando a + b + c, il risultato è un’ “inevitabile” tempesta sentimentale.
Ma la malizia e la dolcezza di questo romanzo nascono proprio da QUEL caos emotivo. E io ci ho sguazzato come un pesciolino, perfettamente a mio agio con una deliziosa storia d’amore che, nonostante ci riproponga i soliti cliché (perché ci sono e non pochi… metteteli in conto), riesce comunque a coinvolgerci nel tenero, sensuale e travagliato rapporto dei suoi giovani protagonisti.
Ma veniamo a loro. Cassandra è un’insegnante della scuola materna, una ragazza solare, divertente (è lei che narra in prima persona per gran parte del libro) e soprattutto una persona dal cuore d’oro.
E poi c’è Logan, il sexy vicino di casa, croce e delizia della mia esistenza. Quest’uomo mi ha sballottato l’umore come la pallina di un flipper, facendolo rimbalzare dall’euforia, alla rabbia, all’eccitazione, alla delusione e poi di nuovo verso una tenerezza spassionata. Un istante pensavo “Sei un tesoro” , l’istante dopo urlavo “Cosa diavolo stai facendo?”. Logan è figo, non giriamoci intorno, perché è così. E per Cassie resistergli sarà un’impresa titanica, perché lui provoca, seduce, flirta e fa il diavolo tentatore. Lei tiene duro e a volte contrattacca, ma non è un sacrificio facile da gestire.
Il loro tentativo di restare “amici” poi sembrerebbe più inconsistente di un castello di carte, eppure entrambi resistono per molto tempo, rendendo la loro tenacia assolutamente encomiabile.
Cassie non è la solita protagonista senza dignità e con la forza di volontà fatta di carta pesta. E il dolcissimo rapporto d’affetto che la lega al piccolo Oliver me l’ha fatta apprezzare ancora di più.
(Argomento a parte sono invece le donne che gravitano attorno a Logan, che sembrano un branco di assatanate il cui unico obiettivo nella vita è saltare addosso a un uomo. Questa cosa mi ha leggermente infastidito…. e “leggermente” è un eufemismo.)
D’altra parte Logan, nonostante la sua adorabile sfacciataggine, non si è mai comportato come i soliti maschi dominanti che fanno pressioni e non rispettano la volontà altrui. Apprezzabile anche questo.
Tuttavia, l’immensa tenerezza di un padre verso suo figlio, la vulnerabilità di un uomo ferito dal passato, la dolcezza e le premure che mostra verso Cassie e i sentimenti che pian piano si insinuano di prepotenza… faranno apparire Logan molto diverso agli occhi della ragazza. E aggiungendo quell’attrazione dirompente che stentano a contenere, capitolare diventerà inevitabile per entrambi.
C’è un problema di fondo tuttavia, perché ciò che vuole Cassie (una relazione seria che non le spezzi il cuore) non coincide con ciò che vuole Logan (sesso senza un briciolo di impegno)… o almeno ciò di cui “crede” di aver bisogno Logan. Come si fa a non capire che quell’intesa magnifica che hanno nasconde molto di più? Non solo quel testone fa finta di non saperlo (ancora legato alle ferite del passato e alla paura per il futuro) ma alla fine quell’idiota (perché obiettivamente E’ UN IDIOTA) rovina tutto. E io, col cuore in mano, l’avrei riempito di sberle.
Se amate i New Adult con sexy protagonisti maschili che vi riducono la pazienza in briciole, con protagoniste femminili dal carattere brillante e forse un po’ ingenuo in cui tuttavia non potete non immedesimarvi, con una bella dose di malizia fusa a tanta dolcezza e un finale che vi fa venir voglia di strapparvi i capelli (o di strapparli a qualcun altro)… beh, che ve lo dico a fare? ....questo è il libro che fa per voi.

8 commenti:

  1. Ciao ho appena scoperto il tuo sito e mi rammarico di non averlo scoperto prima!!! è fantastico!! Ho letto la tua opinione su questo libro e la condivido in pieno..Anche se per certi versi può sembrare una storia come tante ma alla fine non lo è... o almeno lo è stato per me.. Soprattutto il piccolo Oliver..
    Ammetto che appena finito di leggerlo non potevo credere che finisse in quel modo..ma poi ho scoperto che è solo il primo di altri libri ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Benvenuta sul nostro blog! ^_^

      Elimina
  2. c'è la versione cartacea?

    RispondiElimina
  3. Esce il 17 marzo in libreria, in ebook invece è già disponibile!

    RispondiElimina
  4. Io ho letto il primo, quanti libri sono?

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!