sabato 21 maggio 2016

Consigli sui romance...in edicola

In questo mese di Aprile i titoli usciti in edicola con una trama accattivante sono stati molti, alcuni si sono rivelati interessanti e altri purtroppo molto meno del previsto, partiamo come sempre dalle collane dei Romanzi Mondadori . 
Questo mese in uscita Le Perle, la prima cosa che salta all'occhio è l’uscita di un unico titolo e non due, azzardo un ipotesi: la collana non ha avuto particolare successo e la cosa non mi stupisce più di tanto visto che i titoli proposti finora non hanno brillato particolarmente.
Un amore in incognito di Joan Wolf non alza la media, è un titolo con trama già utilizzata più volte, il travestimento di una giovane donna che si fa passare per un uomo e il suo smascheramento. Una trama piatta per un libro brevissimo in cui si avverte un senso di già letto poco invitante, consigliato? Anche no.
In edicola anche il ritorno della collana Emozioni con Un’estate all’improvviso di Julie James, sicuramente non è il libro più riuscito di questa serie, ma i dialoghi sono brillanti e anche se la storia e meno intrigante delle precedenti rimane un titolo molto carino, i personaggi sono belli e il tutto è molto piacevole da leggere anche perché per una volta la storia d’amore non è immediata e il lieto fine si concretizza davvero all’ultimo secondo. Carino e simpatico.
Nella Collana Passione troviamo Un Highlander non si arrende di Paula Quinn: un po’ di sesso, una trama un po’ingarbugliata e due personaggi che se giocati diversamente sarebbero stati molto interessanti. Claire Stuart è una donna che sa usare le armi, è andata in
battaglia e non si fa sottomettere da nessuno, ora ha la missione di salvare la sorella da un matrimonio combinato che la donna non desidera, l’unico problema è che per almeno tre quarti del libro non si riesce a capire bene chi siano gli amici e chi nemici, le informazioni che vengono date sono tante (forse troppe) e i due protagonisti pur con le loro schermaglie ne vengono sopraffatti. Non scritto male, ma un po’ lento e nel giudizio appena passabile, c’è di molto meglio.
E non va meglio per il secondo titolo della collana Il sole e la luna di Patricia Ryan, solo il fatto che il nostro eroe per portare a termine la missione in cui ha trascinato Philippa la inviti a entrare nel letto dell’antagonista me la rende poco attraente come storia, se in più ci aggiungiamo una storia d’amore davvero fragile e appena accennata,
capite che davvero non posso proprio consigliarvela. E’ un libro in cui l’azione e lo spionaggio vanno a scapito della coppia di protagonisti, peccato perché Philippa è un personaggio femminile che meritava una storia diversa, Hugh invece si rivela un freddo opportunista, si salvano solo le ultime pagine ma davvero troppo poco. Bocciato.
La collana Oro introvabili invece presenta due titoli molto interessanti Proibito di Pamela Clare pur non essendo uno dei miei romance preferiti rimane sicuramente un buon titolo, ben scritto, con una storia corposa e anche originale ambientata in Irlanda. Personalmente non mi è piaciuta la protagonista per quanto forte e grintosa per certi suoi atteggiamenti, e questo ha reso il libro meno piacevole del primo capitolo della serie (Schiavo del desiderio) già apparso nella stessa collana.
Sempre negli Oro introvabili di questo mese trovate un romanzo davvero bello, romantico e piacevole: Attrazione di Amanda Quick. Leggendo la trama vi renderete conto che è stata sfruttata innumerevoli volte, ma l’autrice riesce a renderla unica. Il protagonista ha ereditato una proprietà molto bella ma senza fondi ed è perciò costretto a sposare un’ ereditiera. La scelta cade su Victoria, che però è sempre stata abile a scoprire i cacciatori di dote, ma Lucas la corteggia a base di avventure e passione e Victoria si ritrova così compromessa, sarà però difficile riconquistare la sua fiducia dopo il forzato matrimonio. Due bellissime personalità che danno vita a una storia d’amore divertente e intrigante con una piccola spruzzata di giallo, se non lo avete letto imperdibile.
Se amate i romanzi con aitanti e rudi Highlander scozzesi non potete perdervi il bel romance di Anna Grieco e Irene Grazzini pubblicato nella collana eLit dalla Harper Collins. Indomabile desiderio ha una bella storia, due protagonisti davvero indovinati, scene passionali e una spruzzata di mistero con un tocco di magia. Julia è stata “venduta” dal fratello con gravi problemi finanziari e si ritrova sposata al capoclan Kieran sfregiato e affascinante con un’oscuro segreto e un’implacabile nemico, mentre attorno a lei inspiegabili avvenimenti si mettono in moto, solo la sua forza e la sua determinazione le permetteranno di venirne a capo. Intrigante e avvincente è una di quelle storie che rimangono nella mente a lungo. Consigliatissimo. Unica pecca solamente in ebook.
In uscita per Harper Collins anche la collana Romance con un nuovo bel romanzo di Robyn Carr Le quattro amiche. Questo è un romanzo che va letto senza avere nella mente la sua serie più famosa, se pensate di trovare qualcosa di simile a Virgin River la delusione sarà grande. Questo è un romanzo che tratta di persone che hanno raggiunto la maturità, sono donne che si trovano sulla cinquantina e devono prendere decisioni importanti sulla loro vita, alle prese con nuovi amori e tentando di perdonare gli uomini della loro vita, è a tratti malinconico ma Robyn Carr ci dimostra ancora una volta di saper scrivere di persone vere e di sentimenti profondi in modo davvero magistrale, bello ma sicuramente diverso da ciò cui ci ha abituate, per me consigliatissimo.
Il secondo titolo della collana Romance è Tutta colpa delle nozze di Cara Connelly, una storia divertente, con dialoghi brillanti e situazioni imbarazzanti a non finire. Una storia d’amore originale con due bei personaggi, cosa potrebbe mai succedere se la tua migliore amica ti chiedesse di intrattenere la sorella del suo futuro marito durante le nozze, e tu scoprissi che la dolce sorellina è lo stesso freddo e spietato avvocato che ti ha accusato di aver ucciso tua moglie? E se scoprissi che la madre di lei è anche peggiore? E se in fondo in fondo ti accorgessi che il duro avvocato è in realtà una donna dolce che ha bisogno di essere aiutata? Fra scazzottate e imprevisti spogliarelli una lettura simpatica per qualche ora piacevole.
E davvero non fatevi sfuggire la serie House of Crime di Marie Force con i due nuovi capitoli usciti a metà mese dai titoli Conspiracy e Corruption, due libri bellissimi. Continuiamo a seguire la storia d’amore fra Sam e Nick ma in realtà ce ne sono molte altre, due romanzi corali che si fa fatica a mettere giù. Ottima caratterizzazione dei personaggi, e due storie che non perdono mai di mordente, dei romantic suspense ben fatti  in cui amore e indagini sono stupendamente bilanciate. Per me una serie imperdibile, come chiudi l’ultima pagina già vorresti il seguito. Ma per questo dovremo aspettare il 15 Giugno.

4 commenti:

  1. Ciao Nuvolina,
    Un'estate all'improvviso di Julie James e Attrazione di Amanda Quick, sono i titoli che mi attirano di più, forse perchè ho già avuto modo di conoscere e apprezzare le autrici ma farò un pensierino anche su House of crime, visto che ne parli così bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. House of crime si sta rivelando una meravigliosa serie, se ti capita leggila vedrai che non ne resterai delusa!!

      Elimina
  2. finalmente ho trovato "tutta colpa delle nozze"!
    assolutamente adorabile e divertentissimo con le scene delle scazzottate!!!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!