venerdì 15 luglio 2016

Recensione: Il mio lieto fine...sei tu di Elisa Gioia

Il mio lieto fine...sei tu
di Elisa Gioia

Trovarsi a New York, circondati dal fascino magico e dall’energia della città dalle mille luci, per di più a San Valentino… Può esserci qualcosa di più eccitante e romantico? Sbagliato. Per Gioia Caputi, brillante copywriter in trasferta negli Usa per lavoro, questa situazione da sogno si sta trasformando in un incubo. Perché non solo si ritrova sola, con il cuore infranto, in mezzo alle coppiette che festeggiano, ma per di più l’oggetto dei suoi desideri è proprio lì, a un passo da lei. Christian Kelly, troppo sexy per essere vero, con un sorriso così irresistibile da meritare la qualifica di “illegale”, è il boss della casa discografica per cui l’agenzia pubblicitaria di Gioia lavora. Ed è l’uomo che, otto mesi prima, aveva fatto irruzione nella sua vita conquistandole completamente la mente e i sensi… per poi troncare via email e tornare dalla sua ex. Otto mesi di silenzio. Otto mesi di perché senza risposta. Otto mesi in cui il cellulare di Gioia non si è illuminato con il “suo” nome. Questa volta, però, Gioia ha giurato di disintossicarsi dalla Christian-dipendenza: ha chiuso con l’amore, una volta per tutte. Peccato che l’amore non ascolti ragioni: è proprio quando tu smetti di crederci e di cercarlo, che a lui piace entrare nella tua vita e scombinare tutto… Come un uragano.

La mia opinione:

Ho atteso per tanti mesi l'uscita di questo libro perché il precedente è stato un libro "broccolo" e mi aveva lasciata lì a chiedermi come si sarebbe conclusa la storia tra Gioia e Christian. Ho avuto la fortuna di poterlo leggere alcuni giorni prima dell'uscita ufficiale (eh i vantaggi di essere una bookblogger ;-), così ho lasciato tutto per immergermi completamente dentro a “Il mio lieto fine sei tu” di Elisa Gioia!
Abbiamo lasciato Gioia triste, abbattuta e che fatica non poco e riprendersi per l'addio di Christian (e qui non posso che essere solidale con lei, perché anche io fatico a riprendermi dalla fine di “So che ci sei” e io non sono, più o meno, innamorata di Christian Kelly) e costretta dalla Regina dei Ghiacci a partire per l'America per rappresentare la società e prendere in mano la campagna pubblicitaria del lancio del disco dei Sounds, la band di Matteo, il suo ex ex fidanzato, per la Sound&K la casa discografica di Christian Kelly il suo ex forse fidanzato....perché ex lo è di scuro mentre fidanzato, visto quello che è successo, non ne sono tanto sicura!!
E adesso la ritroviamo in partenza assieme a Marco, suo collega e amico, piena di paura perché sa che dovrà lavorare a stretto contatto proprio con Christian che non vede ne sente da otto mesi!!
Ma questo lavoro si rivela da subito ben più difficile di quello che aveva pensato, infatti deve vedersela con Matteo che farà di tutto per riconquistarla, aiutato da Chantal la ex fidanzata di Christian ora non più ex e con lo stesso Christian che sembra detestarla, nonostante sia stato lui a lasciarla, ma è geloso di Matteo perché le sta sempre attorno!!
La storia è fresca e davvero molto carina, in più in questo nuovo libro ci sono molte più scene di sesso del precedente, perché non dimentichiamoci che in"So che ci sei", Christian e Gioia stanno insieme solo una volta poco prima della partenza di Christian per l' America, mentre qui conoscendosi di più, appena si ritrovano le cose si fanno calde parecchie volte!!!
E devo dire che Elisa Gioia se l'è cavata piuttosto bene nel descrivere quel tipo di situazioni perché sono perfettamente amalgamate nella storia e mai fuori luogo!!
Il libro mi è piaciuto anche se ho preferito il primo, che ho trovato molto più incisivo, però ci può stare perché l'inizio della storia di Christian e Gioia è scoppiettante, mentre qui molti giochi sono già fatti ma resta comunque una piacevolissima lettura. Il modo di scrivere di questa autrice, il suo raccontare le cose, descrivere i luoghi ma sopratutto il suo saper far vivere i personaggi sia quelli positivi che negativi, ti fa immedesimare talmente tanto che diventi un tutt'uno con loro. Mi piace davvero molto, non è mai banale in nessuna situazione e riesce a tenerti incollata alle pagine con una storia semplice che ti cattura nel profondo!!
Ho solo un appunto da farle: per i miei gusti non ha “punito” Christian abbastanza e Gioia alla fine lo perdona troppo facilmente, ma li vogliamo far soffrire un po' questi uomini sopratutto quando combinano cose come quella di Christian?? Lo so che in fondo non è stata tutta colpa sua e che siamo dentro un romance, ma la mia vena sadica vorrebbe per una volta vederli strisciare per bene per riconquistare l'amore della loro vita, facendoli penare un po' e perché no, magari anche facendoli piangere per la paura di aver perso per sempre la donna dei loro sogni, perché trovo che le lacrime che un uomo versa per amore siamo estremamente sexy.....e in più non abbiamo sistemato Chantal come avrebbe meritato, in quel caso io avrei fatto intervenire Gioia a ridisegnarle i connotati anche se so che non sarebbe stato il massimo per la storia, ma che ci volete fare ve l'ho detto prima che sono un po' sadica XD XD!!!!
Alla fine il loro “lieto fine” è arrivato, ma l'epilogo che Elisa Gioia ha concepito per questo libro io l'ho percepito non come una fine vera e propria, ma molto di più come un nuovo inizio, perché si alla fine del libro tutto è tornato nella giusta ottica, però lascia aperto un enorme portone da cui mi auguro ne esca almeno una novella, possibilmente non tanto breve, che ci faccia conoscere come sarà la vita dei nostri due innamorati.
In ogni caso sia che la storia di Christian e Gioia continui o che questa sia davvero la fine, sono e resterò sempre una fedelissima del TEAM KELLY!!!!!


1 commento:

  1. Anche a me è piaciuta come seconda parte E avrei punito di più chantal,odiosa all'ennesima potenza!
    Comunque come scrittrice italiana bravissima!
    Speriamo ci siano altre sue pubblicazioni

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!