venerdì 21 ottobre 2016

Consigli sui romance...in edicola!

A settembre in edicola ci sono state interessanti novità e qualche riedizione. Nella collana Extra Passion troviamo infatti Maya Banks con Febbre,  il primo libro della trilogia Breathless già uscita anni fa in libreria. Tre giovani milionari, amici da sempre, e la sorellina di uno di loro, Mia. Gabe ha sempre avuto un debole per lei, ma la ragazza è sempre stata il frutto proibito. Impossibile una storia con lei senza rischiare di perdere un’amicizia sincera. Ma Mia ora è cresciuta e si è trasformata in una splendida donna e Gabe non riesce a resisterle. Fra tutti gli ostacoli sul loro cammino, il principale è il loro modo di intendere un rapporto: per loro l’amore è dominio e sottomissione. Se non amate questo genere di rapporto in amore, questo non è sicuramente il libro che fa per voi, la prima parte è priva di qualsiasi sentimento, ma dopo metà libro la situazione pian piano cambia e il finale è molto più dolce e romantico, mentre sono presenti molte scene passionali particolareggiate ed esplicite. Consigliato solo se amate il genere.
Il secondo titolo della collana Extra Passion è Conquistare un highlander di Mary Wine e ci porta nell’incantevole Scozia, in compagnia di un Highlander davvero affascinante. Torin McLeren vuole vendicarsi del suo vicino, il capo del clan McBoyd che ha assassinato la sua gente. Per questo rapisce la sua unica figlia non sapendo che il crudele Laird non l’ha mai amata: per lui, lei è solo una merce di scambio e nel suo castello poco più che una serva. Shannon non ha mai conosciuto altro che violenza ed è ben cosciente che suo padre e i suoi fratelli sono uomini privi d’onore; quello che dovrebbe essere il suo carceriere è in realtà il primo uomo che la tratta con dolcezza e rispetto. Ben presto Torin si rende conto di quanto lei abbia sofferto e quanto sia diversa dai suoi familiari, e sente nascere in lui il desiderio di proteggerla. Fra i due è passione, ma la famiglia di Shannon si è macchiata di tradimento e forse anche l’innocente ragazza dovrà pagare per questo. Un titolo davvero molto carino, se amate i romanzi storici sulla Scozia, imperdibile.
Nella collana Oro un bel romanzo molto interessante uscito tempo addietro. Tua fino all’alba di Teresa Medeiros ci porta in un tetro palazzo dove un uomo, diventato cieco, vive come un’animale circondato da servitù che non sa come aiutarlo. Gabriel Farichild conte di Sheffield era un dongiovanni, un uomo che viveva la sua vita fra donne e divertimenti, fino al suo incontro con Cecily, una dama diversa dalle altre che pretende di più della ricchezza e del titolo. Per dimostrarle di poter essere un uomo migliore e di voler cambiare, si è arruolato, e nella battaglia di Trafalgar ha perso la vista. Cecily quando lo rivede non riesce a resistere al senso di colpa e fugge da lui. Chiuso nella sua tenuta, in preda alla rabbia, passa le sue giornate al buio senza nessuno scopo, terrorizzando le infermiere che il padre gli manda nel tentativo di recargli sollievo. La situazione va peggiorando finché non si presenta Samantha, una giovane donna che non si lascia intimorire e che nonostante la sua ostinazione gli insegna a vivere con la sua menomazione. Gabriel, nonostante sia ancora innamorato di Cecily, comincia a provare qualcosa per la sua nuova infermiera, ma Samantha ha un segreto che potrebbe rovinare tutto. Ben scritto, romantico e divertente una sorta di Bella e la Bestia che avvince; se non l’avete letto, davvero consigliato.
Nella collana Classic troviamo un altro titolo che ci riporta in Scozia, dove due clan si fronteggiano da anni a causa di una faida nata per un tradimento. Il destino delle Highlands di Hannah Howell ci racconta le vicende del clan Murray di prima generazione. Balfour Murray intende riprendersi il fratello che è stato rapito dal suo nemico, ma il suo attacco non va a buon fine. Momentaneamente sconfitto, ritorna verso casa e incontra Maldie, una giovane donna che nasconde un segreto ed è decisa a vendicarsi dello stesso uomo che ha rapito il giovane Murray. La giovane ben presto si dimostra un'abile guaritrice e, pur non fidandosi completamente di lei, Balfour comincia a provare dei sentimenti per la giovane nonostante la preoccupazione per il fratello, ma la scoperta della verità potrebbe distruggere ogni loro speranza di felicità. Ben scritto, ma a tratti lento, non è riuscito ad entusiasmarmi. Spero che nei prossimi due capitoli la trilogia si riprenda; può essere una lettura interessante se avete letto la trilogia successiva pubblicata alcuni anni fa.
E sempre in Scozia si svolge la storia pubblicata da HarperCollins nella collana I grandi romanzi storici: La sposa sbagliata di Gayle Callen. Un libro questo che ho trovato davvero bello, con un protagonista che mi ha saputo conquistare anche se dotato di una testardaggine davvero infinita. Hugh McCallum è convinto che Catriona sia la sua promessa sposa, a nulla valgono le parole della ragazza, che continua ad affermare di esserne invece la cugina pur avendo lo stesso nome. Portata in Scozia contro la sua volontà, Catriona ben presto si rende conto delle indubbie qualità del giovane, ma al contrario di lui è ben cosciente di non essere la donna che lui crede e anche se comincia ad amarlo, teme la delusione che Hugh proverà non appena si renderà conto di aver rapito la giovane sbagliata. Ma il destino ha in serbo una sorpresa per entrambi e Hugh non intende rinunciare senza combattere alla donna che ha cominciato ad amare. Dolce, divertente e appassionante, davvero consigliato.
Nella collana Passion della Harper Collins è appena uscito un bel libro di Simona LiubicichLo smeraldo di Londra” che ci porta all’inizio dello scorso secolo, con le prime macchine e i primi uomini dalla mentalità più aperta. Qui facciamo la conoscenza con Evangeline, una donna in fuga dal suo passato e dall’uomo che a soli dodici anni l’ha comprata, stuprata, prestata a uomini ignobili e poi, data la sua grande bellezza, l’ha fatta diventare la sua amante ufficiale conosciuta col nome Lo smeraldo di Londra. Evangeline è riuscita a nascondergli il suo odio grazie alla sua intelligenza e negli anni si è preparata una via di fuga, ma le cose purtroppo non vanno nel modo giusto e solo l’incontro con Jude, il fratello del Duca di Grafton, le permette di sfuggire a Brock, che la rivuole ad ogni costo. Anche se Jude non potrà mai sposarla, fra i due è subito amore, e il giovane farà di tutto per assicurare alla giustizia il bieco individuo, aiutato dal gradito ritorno del conte di Stafford Ethan Rowland che i lettori hanno avuto il piacere di conoscere nel bel libro “Ossessione color cremisi”. Un protagonista maschile splendidamente caratterizzato e una giovane donna non più disposta a subire senza combattere rendono questo titolo davvero molto bello.
In edicola, specie d’estate, i titoli in uscita sono davvero molti e, per me è la stagione in cui ho meno tempo per leggere; capita così che alcuni titoli che penso di minore interesse vengano messi da parte. E’ successo anche per questo titolo della collana Romance uscito a Giugno e perciò reperibile in ebook senza problemi dal titolo “Abbracciami” di Susan Mallery, che si è rivelato davvero interessante. È questo il primo capitolo di una nuova serie “Gli amori di Fool’s Gold” che si svolge in un delizioso paese, in cui tutte le cariche importanti sono rette da donne. Il sindaco è un’ attempata signora di ferro che risponde al nome di Marsha che, per attirare turisti nel suo paese, invita sportivi di tutto il mondo offrendo loro di trasferirsi a Fool’s Gold. Alcuni sono alla fine della loro carriera e devono trovare un diverso modo di vivere, altri, come il protagonista sciatore olimpionico, hanno subito incidenti che non gli permettono più di gareggiare. A tutti Masha offre un lavoro e la possibilità di cambiare il loro futuro, così, passeggiando per la ridente cittadina si possono incontrare ex giocatori di Football, quarterback, ciclisti, sciatori e tennisti. In questo primo capitolo saranno Kipling e Destiny a trovare l’amore. Una storia d’amore romantica e delicata, la presentazione di tanti personaggi che avranno la loro storia, e un paese che vagamente ricorda Virgin River dove si sostituisce campioni sportivi ad ex militari. Si legge con piacere e presto ci sarà in uscita il secondo libro dal titolo “Baciami”. Se avete amato come me Virgin River fateci un pensierino: una gita a Fool’s Gold potrebbe piacervi.
L’ultimo giorno del mese sono usciti i due titoli Bluenocturne: Heather Graham con “L’origine del male”, quarto capitolo della serie Krewe of Hunter e "La tentazione del Demone" di Gena Showalter, ennesima riproposta di racconti già usciti fra l’altro nella stessa collana.
Vi lascio con la brutta notizia che la bellissima serie House of Crime di Marie Force, per quanto riguarda il cartaceo, è stata sospesa. Con mio grande rammarico sembra che avremo la possibilità di leggere (spero almeno TUTTI i restanti 4 capitoli) solo in ebook. Non è ben specificato, nelle poche parole date, il perché sia successo; pare che la serie non abbia venduto come sperato, e qui però bisogna fare una precisazione: più volte si è lamentato da parte delle lettrici la penuria di copie cartacee, l’incapacità di trovarle nelle proprie edicole a causa di una pessima distribuzione. È un po’come quella bella serie televisiva che ti piacerebbe tanto ma la programmano alle 23 e 50 di un Lunedì sera e che poi viene tolta dal palinsesto perché non fa audience, ma guarda un po’ che strano. A questo punto non ci resta che sperare che almeno la finiscano, anche se, per chi come me ha comprato tutta la serie cartacea  è una grande presa in giro. C’erano delle date certe e almeno per quanto riguarda i primi 8 capitoli avrebbero dovuto essere rispettate. E con questo amaro sfogo vi rimando al mese prossimo.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!