sabato 30 gennaio 2016

Anteprima "Shadowhunters. Signora della Mezzanotte" di Cassandra Clare (The Dark Artifices #1)

Ciao a tutti!
Se amate come me la saga urban fantasy Shadowhunters di Cassandra Clare sarete felici di sapere che "LADY MIDNIGHT", primo romanzo della nuova serie Shadowhunters The Dark Artifices con protagonisti Emma Carstairs e Julian Blackthorn uscirà in Italia il 15 MARZO 2016
E non è finita qui, da oggi troverete in preordine sia il cartaceo che l'ebook del romanzo, che in Italia avrà come titolo "Shadowhunters. Signora della mezzanotte"
Chi lo preordina, o cartaceo o ebook, avrà un capitolo esclusivo (un extra per intendersi). 
Chi comprerà l'ebook nella prima settimana di vendita avrà il capitolo esclusivo.
Chi comprerà la 1° tiratura cartacea ci troverà il capitolo esclusivo.

Aggiornamento del 30/01/2016: COVER REVEAL!!!

Titolo: Shadowhunters. Signora della mezzanotte
Autrice: Cassandra Clare
Editore: Mondadori
Collana:Chrysalide
Pagine: 550
Prezzo cartaceo: euro 18,00
Prezzo ebook: euro 9,99
Data di uscita: 15 Marzo 2016

Los Angeles 2012. Sono passati cinque anni da quando Emma Carstairs ha perso i genitori, barbaramente assassinati. Dopo il sangue e la violenza a cui ha assistito da bambina, la ragazza ha dedicato la sua vita alla lotta contro i demoni ed è diventata la Shadowhunter più talentuosa della sua generazione. Non ha però mai smesso di cercare coloro che hanno distrutto la sua famiglia e, quando si rende conto che l’unico modo per arrivare ai colpevoli è quello di allearsi con le fate, da anni in lotta con gli Shadowhunters, non si tira indietro. È una partita molto pericolosa, ma Emma, insieme a Julian, suo migliore amico e parabatai, ha tutte le intenzioni di giocarla fino in fondo. Non solo la ragazza potrebbe finalmente vendicarsi, ma per Julian si apre la possibilità di riabbracciare il fratello Mark, che anni prima era stato costretto a unirsi al Popolo Fatato. Inizia così una corsa contro il tempo, un’indagine ricca di colpi di scena, dove i bluff e i doppi giochi non mancano e i sentimenti più profondi sono messi a dura prova. Compreso quello che lega Emma e Julian, forse di natura diversa rispetto a quel legame puro, unico e indissolubile che dovrebbe unire due parabatai.

La cover originale


La serie "Shadowhunters":

The Mortal Instruments Series
1. City of Bones - Shadowhunters. Città di Ossa
2. City of Ashes - Shadowhunters. Città di Cenere
3. City of Glass - Shadowhunters. Città di Vetro
4. City of Fallen Angels - Shadowhunter. Città degli Angeli Caduti
(da leggere dopo The Clockwork Angel)
5. City of Lost Souls  - Shadowhunter. Città delle Anime Perdute
6. City of Heavenly Fire -Shadowhunters. Città del fuoco celeste

The Infernal Devices Trilogy
1. The Clockwork Angel - Shadowhunters - Le Origini. L'angelo
2. The Clockwork Prince - Shadowhunters - Le Origini. Il principe
3. The Clockwork Princess - Shadowhunters - Le Origini. La principessa 

The Dark Artifices
1. Lady Midnight (Shadowhunters. Signora della mezzanotte)
2. Lord of Shadows (previsto per il 2017)
3. The Queen of Air and Darkness (a seguire)



Io lo aspetto con ansia, ho amato tutti i libri di questa saga!

venerdì 29 gennaio 2016

Anteprima "La battaglia dei pugnali" di Marie Lu

Ciao a tutti!
Finalmente arriva anche qualcosa di molto interessante per voi amanti del genere fantasy! Ultimamente le uscite di questo genere scarseggiano, ma questa che vi presento sembra davvero intrigante, curiosando su goodreads ho notato che è stata anche molto apprezzata."La battaglia dei pugnali" sarà il titolo italiano del primo libro della serie fantasy YA The Young Elites scritta da Marie Lu, autrice che già conosciamo in Italia grazie alla serie distopica Legend.

Titolo: La battaglia dei pugnali
Autrice: Marie Lu
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Prezzo ebook: Euro 4,99 
Data di uscita: 14 Aprile 2016


Un'epidemia ha cambiato il mondo e anche i poteri di alcuni uomini

Adelina Amouteru è una sopravvissuta
Dieci anni fa il suo Paese è stato colpito da un’epidemia. Sono morti quasi tutti, e i pochi bambini rimasti in vita sono stati marchiati per sempre dalla malattia. I bei capelli corvini di Adelina sono diventati color argento, le sue ciglia bianche, e una brutta cicatrice le copre ora l’occhio sinistro. Il suo crudele padre la considera un’appestata, una maledizione per la casata degli Amouteru. Ma i sopravvissuti hanno acquisito anche straordinari poteri magici, per questo la popolazione li chiama “Young Elite”.
Teren Santoro è a servizio del re, dirige l’Inquisizione dell’Asse: il suo compito è scovare i sopravvissuti della Young Elite e annientarli. Lui li considera malvagi, eppure è lo stesso Teren a nascondere grandi ombre nel suo cuore.
Enzo Valenciano fa parte della Società della Spada, un gruppo segreto all’interno della Young Elite, nato con il compito di combattere l’Inquisizione. Ma quando incontrerà Adelina, scoprirà che la ragazza possiede poteri che mai nessuno ha avuto prima e cercherà di convincerla a combattere al suo fianco.

La cover originale

La serie "The Young Elites" è composta da:
1. The Young Elites (La battaglia dei pugnali) 
2. The Rose Society  
3. The Midnight Star (in lingua originale nel 2016) 

Aggiunta alla lista, e voi?


Anteprima "Il nostro attimo infinito" di A. Meredith Walters

In arrivo per Newton Compton una nuova serie romance new adult: "Find You in the Dark" di A. Meredith Walters. 
"Il nostro attimo infinito" sarà il titolo italiano del primo libro di questa mini serie con protagonisti Maggie e Clay.

Autrice: A. Meredith Walters 
Titolo: Il nostro attimo infinito
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo ebook: Euro 4,99 
Prezzo cartaceo: Euro 12,00
Data di uscita in ebook: 19 Marzo 2016
Data di uscita in libreria: 24 Marzo 2016

Un romanzo che è come il primo amore, non si scorda mai

La Trama
Maggie Young è una ragazza come tante altre: ha amici tranquilli, genitori comuni, voti nella media… insomma, una vita normale. Almeno fino a quando non incontra lui: Clayton Reed, un ragazzo in perenne fuga dal suo passato, che lotta per liberarsi dai demoni che vorrebbero trascinarlo nell’abisso. Clayton non ha mai pensato di poter aspirare ad avere un briciolo di felicità. Almeno finché non ha incontrato lei. Maggie è convinta che il loro amore potrà superare tutti i problemi. Clay è sicuro che lei sia tutto ciò di cui ha bisogno per mettere finalmente ordine nella sua vita incasinata. Insieme, potranno affrontare il mondo intero. Ma le tenebre sono sempre là fuori, in agguato. E talvolta il più grande ostacolo al vero amore è dentro di noi. 

Arriva in italia l’autrice bestseller new adult
Bestseller New York Times e USA Today
Tutti i cuori battono per lei


La cover originale

La serie "Find You in the Dark" è composta da:
1. Find You in the Dark (Il nostro attimo infinito)
1.5 Cloud Walking
2. Light in the Shadows
2.5 Warmth in Ice

Sembra carina, e su goodreads a dei buoni voti... Aggiunto alla mia lunga lista di letture!


Recensione "Phoenix: Figli del Fuoco" di Kathleen McGregor

Phoenix: Figli del Fuoco 
di Kathleen McGregor 

La Trama
In principio era il Fuoco 
Il volo ombra Spar08 precipita sulle pendici del Vulcano Spurr, nell’ Alaska Range, dove, dall'alba del tempo, vive in solitudine Malik MacKay. Figlio sopravvissuto di un’antica e potente razza creata dal fuoco, Malik rinviene una superstite tra le macerie dell'aereo. Phoenix, questo il nome che legge su un braccialetto di plastica, è una giovane donna dal potere immenso e incontrollato. Soprattutto, per Malik, lei rappresenta l'unica occasione di riscatto per la propria stirpe. E guai agli uomini che cercheranno di ostacolarlo. 




La mia opinione

Per essere il primo (e unico) fantasy scritto finora dalla McGregor, direi che “l’esperimento Phoenix” è pienamente riuscito. E in modo SUPERBO.
Lo stile è talmente ricco, elegante e particolareggiato da riuscire a dipingere luoghi, azioni e percezioni in ogni splendido dettaglio, dando loro un impatto devastante. La cosa non dovrebbe affatto stupirci quando una scrittrice è famosa per la sua bravura, ma ricordiamoci che stiamo parlando di un fantasy dalle tinte dark. Ed è una capacità sorprendente quella di donare a un racconto paranormale una simile tridimensionalità e concretezza, rendendolo squisitamente credibile e potente nelle emozioni che ti riversa addosso come una valanga.
Heather è un’umana col dono della pirocinesi, un potere enorme che la rende instabile come una bomba appena innescata. L’esercito americano vuole quest’arma preziosa da usare per scopi bellici e farà di tutto per recuperarla dopo essersela accidentalmente lasciata scappare.
Malik è uno dei pochi superstiti di una razza antica, una sorta di oscura divinità primordiale capace di governare il fuoco. E vede in Heather un miracolo, l’ultima speranza di furioso riscatto per una stirpe privata del suo grandioso dominio. Lei è la sua occasione di rinascita, lei è la sua Fenice.
Ma forse in quella fanciulla ha trovato molto di più, perché insieme sono fuoco che alimenta altro fuoco.
Due menti e due anime in simbiosi perfetta.
Perché lei gli appartiene e se qualcuno tenterà di ostacolare i suoi piani, Malik è pronto a scatenare l’inferno sulla terra, un inferno fin troppo affascinante, per i miei gusti. Come fa una donna a resistergli? E’ ragionevolmente impossibile.
Nonostante i suoi scopi siano tutt’altro che nobili, è stato intrigante vedere un demone spaventoso come lui prendersi cura di una creatura innocente e ancora acerba come Heather, insegnarle a controllare il suo potere e a scoprire una forte sensualità.
Poi però per lei arriva l’incubo brutale e spietato, dove furia e lussuria, amore e odio si intrecciano in modo febbrile e senza confini. Quando Malik la possiede nel corpo e nella mente fa quasi venire i brividi. Ma è anche eccitante da morire.
La storia è originale, senza alcun dubbio, perché la McGregor riesce sempre a infondere alla trama un suo tocco personale e misterioso, imboccando direzioni mai scontate e con una coerenza di comportamenti davvero encomiabile. Perché qui non esistono eroi o eroine, ma solo creature umane e sovrannaturali mosse da necessità primitive e da emozioni inaspettate.
Malik è il male e in quanto tale, è BASTARDO FINO AL MIDOLLO.
Ma i rari sprazzi di sentimento che ci regala sono comunque di un’intensità pazzesca.

«Nonostante il suo straordinario potere, Heather era umana, un mezzo per raggiungere uno scopo,
sangue e carne e fuoco che promettevano vita laddove finora v’era stata solo morte.
Avrebbe dovuto essere solo questo, aveva programmato che fosse solo questo,
invece aveva un viso, un cuore, un’anima che gridava il suo bisogno d’amore…
e ogni cellula immortale del suo corpo rispondeva a quel richiamo con crescente, delirante veemenza.»

Ed è proprio questo l’aspetto che mi ha più colpito del romanzo, il modo con cui la scrittrice approfondisce tutti i personaggi, plasmando con delicatezza la loro personalità e la loro fragile psicologia. Cosa rara in un fantasy, davvero rara… e per questo ancora più lodevole.
Questo libro per me è stato un inaspettato capolavoro.
Una storia di passione e oscura vendetta, di misteri legati ad antiche leggende mesopotamiche, di tensione e adrenalina che ti abbracciano come una seconda pelle e non ti mollano più.
Quando ho finito l’ultima pagina, mi sono sentita sedotta e abbandonata, perché non mi bastava e ne volevo ancora. Come una droga.
Mi auguro che la McGregor abbia in mente un seguito per questa saga fantasy, perché Phoenix è stato un tripudio per i sensi e una tempesta per il cuore. E il finale lascia aperte svariate e intriganti possibilità.

Segnalazioni made in Italy

Buon venerdì!
Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata alle segnalazioni dei romanzi "made in Italy"! Anche questa settimana ci sono titoli di diversi generi.


Titolo: Tutto di Te
1° libro della triologia “Everything”
Autrice: Laura Gay
Lunghezza: 168 pagine
Self-publishing
Genere: Erotico contemporaneo
SOLO IN E-BOOK
Prezzo: Euro 2,99
Data di uscita: 25 gennaio 2016

Eva Massa è una ragazza come tante. Ha vent’anni, studia all’università, ha un ragazzo e una vita normale. Ma un giorno il suo mondo precipita insieme all’aereo su cui viaggiavano i suoi genitori: si ritrova orfana e con un mare di debiti da pagare. In suo soccorso sembra apparire dal nulla un miliardario inglese molto, ma molto sexy, che le fa una proposta scandalosa: trascorrere un week end a Londra, in sua compagnia, in cambio di cinquantamila euro. Eva non vorrebbe cedere, ma come rifiutare un uomo come Brian Armitage: ricco, carismatico e con una voce in grado di sciogliere il Polo Nord? L’unico rischio è quello di innamorarsi perdutamente di lui. Saprà Eva tenergli testa? E Brian è così come appare o nasconde degli inconfessabili segreti? Tutto di te è un romanzo erotico e romantico al tempo stesso, che appassionerà le lettrici che amano le storie d’amore con un pizzico di peperoncino.

Titolo: Nel calore del tuo corpo
Autrici: Silvia Carbone, Michela Marrucci
Editore: Compagnia editoriale Aliberti 
Genere: Romance
Formato: ebook
Pagine: 153
Prezzo: € 9,99
Data di uscita: 11 gennaio 2016 

All'apertura del testamento del nonno materno, Swami Peterson è obbligata a partire per Hardin, un piccolo paese del Montana, per vendere il ranch che ha ereditato. La vita che conduce a Boston è perfetta e lei ha premura di risolvere tutto in fretta per poter ritornare al suo lavoro e alla sua vita. Ciò che Swami non ha previsto è di ritrovarsi a fare i conti con la bellezza rude e sconvolgente di Riley Carson, mandriano della sua stessa fattoria. Lui è troppo diverso dagli uomini a cui è abituata, e Swami cercherà di stargli alla larga nonostante la forte alchimia tra di loro. Il desiderio accende i loro cuori e i loro corpi in una spirale vorticosa che il destino si diverte a intrecciare.

Titolo: The right man - La brace sotto la cenere 
Autore: Elizabeth Grey 
Autopubblicato 
Genere: Romance contemporaneo con un pizzico di humor 
Pagine: 314 
Formato: ebook
Prezzo: € 1,99 
Data di uscita: 22 gennaio 2016 

Samantha Martin è una giovane specializzanda del Tisch Hospital di New York. E' allegra e spigliata, fa un lavoro che adora, ha molti amici, ma poco tempo da dedicare alla vita sentimentale. Questo finché non incontra Robert Carter, un affascinante avvocato conosciuto qualche mese prima in ospedale. Al primo appuntamento, Samantha decide di portare Robert al Madison Square Garden per assistere insieme a lui a un incontro dei Knicks. Leader e playmaker della squadra è il suo migliore amico Andrew Wright, il giocatore più amato dell'NBA, talmente talentuoso da essersi guadagnato il soprannome di The Right, ma così vanesio e immaturo da cambiare donna quasi ogni giorno. Dopo una serie di imprevisti e figuracce iniziali, la serata sembra prendere la giusta piega e, a fine partita, Sammy e Robert si presentano a casa di Andrew per partecipare alla festa che lui e i suoi compagni hanno organizzato. La scelta, tuttavia, si rivela un errore: le battute infelici di Andrew e nuovi imprevisti rendono l'incontro un vero disastro. Così, il giorno successivo, Sammy si presenta a casa dell'amico pretendendo delle scuse, ma le cose le sfuggono di mano e, senza quasi rendersene conto, si ritrova a letto con lui, fermandosi appena prima di commettere quello che, ai suoi occhi, sembra solo uno stupido errore. Da quel momento in poi, ha inizio un gioco a tre di fughe e inseguimenti, arricchito e reso ancora più avvincente dalle amiche di Samantha che la guideranno e la confonderanno in un mix sempre più esplosivo ma al tempo stesso esilarante. Andrew dimostrerà di non essere così superficiale quanto Samantha credeva, mentre Robert si rivelerà dolce, sensibile e divertente, insomma, l'uomo che ogni donna vorrebbe, salvo che per un fastidioso e forse insormontabile difetto: sua madre. 
Samantha, suo malgrado, si troverà quindi a dover decidere fra i due. Chi sceglierà? Robert, l'uomo perfetto o Andrew, the Right?

Nome autore: Tiziana Cazziero
Titolo: Maya, angelo del mio cuore
Genere: romance drammatico
Prezzo e formato: digitale € 1,00
Lunghezza stampa: 79 pagine
Pubblicazione: 25 gennaio 2016

Eliana è una veterinaria, vive da sola con il suo cane, Maya, una cagnolina trovata abbandonata vicino casa in un momento particolare della sua vita. Il lavoro e l’amore per gli animali sono gli unici stimoli verso la vita, si sente vuota e inutile e vive le giornate senza entusiasmo. Lorenzo è un giovane uomo, un informatico conosciuto per caso in una situazione particolare. Non sa nulla di lui, eppure quei suoi occhi verdi rapiscono la sua attenzione; nasce una bella amicizia, si frequentano e quando tutto sembra andare per il verso giusto, Eliana è colpita da un momento di sconforto. Decide di tornare indietro sui suoi passi, troppi dubbi e perplessità aleggiano dentro di lei, e un magone allo stomaco nutre ancor di più il suo senso di colpa. Può essere felice dopo anni di solitudine, ma un dolore sinistro vigila nel suo cuore, una sofferenza dalla quale non riesce a liberarsi. Riuscirà Eliana a vivere serenamente la sua storia d’amore? Oppure lascerà fuggire la felicità lontana da lei?


giovedì 28 gennaio 2016

Recensione "Le confessioni del cuore" di Colleen Hoover

"Le confessioni del cuore" 
di Colleen Hoover

La Trama
A soli ventun anni, Auburn Reed ha già perso le cose che considerava più importanti e adesso, mentre lotta per rimettere insieme i pezzi della sua vita, non c'è spazio per gli errori, tantomeno per l'amore. ma quando si imbatte in Owen Gentry, l'enigmatico proprietario di un laboratorio d'arte presso cui ha trovato lavoro, Auburn non può evitare di provare una forte attrazione per lui. Per una volta, decide di ascoltare il proprio cuore. Eppure il peso del passato di Owen, che sembra nascondere importanti segreti, rischia di minacciare di nuovo la sua felicità. Per non perdere Auburn, Owen dovrebbe confidarle i propri segreti. Ma la verità può essere soggettiva come un'opera d'arte, e una confessione, talvolta, è anche più distruttiva di una menzogna...


La mia opinione

Come iniziare alla grande il 2016? Con un libro di Colleen Hoover, ovviamente!
Ho mai dato meno di 5 stelline ad un libro di questa autrice? Non credo, perché LEI sa come conquistarmi già con un prologo, che in questo caso specifico è tanto dolce ma anche tanto triste.
Anche questa sua storia è scritta con il POV alternato dal punto di vista di entrambi i protagonisti, scelta che funziona sempre alla grande. 
Auburn ha perso il suo primo amore a 15 anni, ed ora a cinque anni di distanza si è trasferita a Dallas, città in cui gli aveva detto addio. 
Auburn è così giovane ma ha già sofferto molto, sa cosa vuol dire perdere qualcuno che si ama profondamente e cosa significa lottare per rimettere insieme i pezzi della propria vita. E' una ragazza insicura, introversa e determinata a non commettere nemmeno il minimo sgarro per ottenere ciò a cui tiene di più al mondo.
L'incontro con Owen, alla disperata ricerca di qualcuno che lo aiuti con l'apertura mensile della sua galleria d'arte, è una ventata di novità che risveglia in lei sentimenti sopiti che non avrebbe mai creduto di provare di nuovo, oltretutto amplificati da una costante attrazione.
Owen è un book boyfriend coi fiocchi: è un artista affascinante, dolce, molto protettivo con le persone a cui vuol bene e con la sua dose di problemi e segreti. Come non amarlo all'istante e sempre di più man mano si prosegue con la lettura? 
Nonostante l'attrazione e la consapevolezza dei rispettivi sentimenti, i due ragazzi non avranno vita facile, perché la vita non è mai facile purtroppo, soprattutto quando le circostanze sono tanto ingarbugliate e la posta in gioco è alta.
Fantastica la scelta dell'autrice riguardante le confessioni anonime che vengono lasciate alla galleria di Owen, danno al libro quel tocco in più. 
La Hoover è la regina dei drammi familiari e delle situazioni più complicate! 
Adoro il suo modo di intrecciare i destini delle persone, nel modo più dolce e commuovente possibile. 
Non smetterò mai di ripetermi: leggete i libri di questa donna, sono tutte delle piccole meraviglie!

mercoledì 27 gennaio 2016

L'angolo degli inediti: Recensione "Built" di Jay Crownover

Buongiorno ragazze,
questa è la cinquantesima rubrica! Se me ne fossi accorta prima, forse avrei scelto un altro libro, ma in ogni caso, mi sembra giusto dedicarla ad una delle mie scrittrici di New Adult preferite, Jay Crownover. Per fortuna, ora che la serie Marked Men è sbarcata in Italia, saprete di chi sto parlando e, probabilmente, la apprezzerete quanto me. Con Asa ha chiuso quella serie e con la breve novella Leveled e il romanzo Built ha iniziato Saints of Denver. Quindi, ho deciso di parlarvi proprio di quest'ultimo, Built.

“Dopo tutto quello sotto cui il passato ha tentato di seppellirci, dobbiamo a noi stessi di essere coraggiosi, di fare di più che stare semplicemente a galla.” 



“L'amore è un'amicizia che ha preso fuoco. È una tranquilla comprensione, una fiducia reciproca, condivisione e perdono. È forgiata grazie a momenti belli e brutti. Si accontenta di meno della perfezione e lascia spazio alle debolezze umane.”

TRAMA:
A volte devi distruggere tutto per costruire qualcosa di nuovo...
Sayer Cole è congelata dentro. Almeno, è così che si è sempre sentita fin da quando ne ha ricordo. Deve ancora permettere a qualcuno di superare il suo congelato muro—e l'unico uomo che pensa possa sciogliere il suo cuore, è impossibile sia interessato a qualcuno di così rigido.
Forte, deciso e dannatamente figo, Zeb Fuller si è ricostruito una vita e un'azienda di costruzioni da quando proteggere la sua famiglia l'ha mandato in prigione anni prima. La sua elegante cliente, Sayer, lo fa sentire come un uomo di Neanderthal in jeans, ma nonostante i mille indizi che le sta facendo cogliere per farle sapere che è interessato, lei sembra immune al suo fascino.
Proprio quando le cose iniziano a riscaldarsi, il passato di Zeb torna indietro a perseguitarlo e ha bisogno dell'aiuto professionale di Sayer per riparare un torto e salvare non solo sé stesso. Mentre questi due opposti si scontrano nella lotta della loro vita, fuoco e ghiaccio si incontrano in una infermabile esplosione di vapore... 

“Non ho bisogno di fortuna. Ho te.”


“Quello che hai dietro la scrivania è un poster di Buffy La Cacciatrice di Vampiri?” Non potevo trattenere il divertimento e lo shock della mia voce. Lei rise e mi spinse verso la cucina. “Team Spike per sempre.”

Built è senza dubbio un romanzo più maturo dei precedenti. Ho avuto il piacere di leggere tutti i libri della Crownover, ma questo l'ho trovato molto più pensato, rispetto a quelli prima, anche se non so se magari è solo una mia impressione, o se dipende dagli argomenti trattati.
Se avete letto il libro su Rowdy, saprete chi siano Sayer e Poppy. Onestamente non  mi ricordo a che punto sia la pubblicazione italiana, ma credo sia a Rome o Nash, quindi parlerò di questo romanzo come se non l'aveste letto, così da non spoilerare.
Sayer è un'avvocatessa che si è trasferita da poco in una casa vittoriana, con la sua fragile coinquilina, Poppy. Appena comprata, Sayer ha chiesto l'aiuto di Zeb per rimetterla a posto. Questo ha fatto sì che i due potessero conoscersi meglio ed entrare in confidenza.
Quindi, quando Zed scopre qualcosa che lo spinge a cercare l'aiuto di Sayer, decide anche di prendere in mano la situazione e di essere più diretto con le sue intenzioni verso di lei. I due sembrano andare bene, la chimica di certo è innegabile. Zed fa sempre la cosa giusta, sa cosa dire in ogni momento, eppure c'è qualcosa che blocca Sayer e che le fa ricercare ventimila scuse per spingerlo via.
Zed però non può continuare a spingere Sayer verso una relazione che a quanto sembra lei non vuole, quindi decide di scoprire tutte le carte e rivelarle quello che spera di poter avere con lei, anche se sa che lei non è pronta. Sayer è bloccata da dentro. C'è qualcosa che le impedisce di aprirsi e di fidarsi degli altri, ma non c'è niente che Zed possa fare per aiutarla, è lei che deve riuscire a sbloccarsi da sola.
È proprio questo aspetto che secondo me rende Built più maturo dei precedenti. Non c'è l'eroe che “salva” l'eroina, ma capisce che è una cosa che deve fare da sola e glielo lascia fare, senza troppe pressioni. Questo non significa che a Zed non importi nulla di lei, anzi, ci tiene così tanto che sa ciò che è meglio per Say.
Nel totale darei a questo libro quattro stelle. La storia era affascinante e scorrevole. In più, piena di cameo da parte dei protagonisti della serie The Marked Men, quindi impossibile da non apprezzare. Spero che anche questa veda la luce qui in Italia.

“Scelgo te, Sayer. Amante, avvocato e tutte le altre cose che sei, le scelgo. Scelgo noi. Quando sarai pronta ad accettarlo, vieni a cercarmi.”


N.B. I diritti di Built sono stati acquistati dalla casa editrice HarperCollins Italia 

martedì 26 gennaio 2016

Anteprima: Oltre ogni limite di Maisey Yates, Kate Hewitt, Caitlin Crews

E' in arrivo il 9 Febbraio, Oltre ogni limite, una nuova raccolta di racconti scritti a 6 mani da Maisey Yates, Kate Hewitt e Caitlin Crews edito da HarperCollins Italia.


Titolo: Oltre ogni limite
Autrice: Maisey Yates, Kate Hewitt, Caitlin Crews
Casa editrice: HarperCollins Italia
Pagine: 503
Prezzo eBook: € 7,99
Prezzo cartaceo: € 14,90
Data di uscita: 9 Febbraio 2016

Trama:

La passione senza limiti sarà il loro lasciapassare. Il sesso la loro salvezza. Quando il potente avvocato Jason Treffen viene ucciso nel suo lussuoso appartamento e Harlow Spencer,una delle giovani assistenti del suo studio legale scompare nel nulla, la sexy e affascinante studentessa universitaria Addison, figlia di Jason, crede che i due avvenimenti siano collegati ma ha bisogno di prove, impossibili da trovare da sola. Chiede dunque aiuto alla sua compagna di stanza Nora Grant e a Louise Jensen, insegnante di Harlow all'università. Le tre amiche sono disposte a qualunque cosa per ritrovare Harlow e iniziano ad indagare, ignare del fatto che il prezzo da pagare sarà altissimo. Per ottenere ciò che desiderano dovranno infatti dimenticare chi sono e calarsi nei panni di donne disposte a tutto, anche a vendersi al miglior offerente e a provare piaceri proibiti di cui avevano solo sentito parlare. L'aiuto di Logan, Jaiven e Zair sarà determinante e grazie ai tre uomini i baci audaci e travolgenti, così come le carezze lente, sensuali e intime che prima non conoscevano diventano qualcosa di cui non possono più fare a meno. 

La raccolta contiene i seguenti racconti:
MALIZIA di Maisey Yates 
FANTASIA di Kate Hewitt 
INNOCENZA di Caitlin Crews

Anteprima: Il giardino delle rose di Susanna Kearsley

In arrivo giovedì 28 Gennaio, solo in versione cartacea, Il giardino delle rose di Susanna Kearsley edito da Leggereditore. 


Titolo: Il giardino delle rose
Autrice: Susanna Kearsley
Casa editrice: Leggereditore
Pagine: 377
Prezzo cartaceo: € 14,90
ebook disponibile
Data di uscita: 28 Gennaio 2016

Trama:
Dopo la morte della sorella Katrina, Eva, giovane stella del cinema, decide di abbandonare la California per fare ritorno in Cornovaglia, nella casa della loro infanzia e delle estati spensierate. Nonostante gli anni trascorsi oltreoceano, Eva sa che il legame che la vincola a quei luoghi è indissolubile. Ma in quella casa aleggiano anche i fantasmi del suo passato... e non solo. Tra le antiche mura Eva avverte delle presenze, gli spiriti di coloro che vi hanno vissuto prima della sua famiglia, fin dal XVIII secolo. È un dono inaspettato, che le permette di scivolare tra le pieghe del tempo e incontrare uomini e donne di altre epoche, per scoprire esistenze lontanissime dalla sua. Esistenze come quella di Daniel Butler, un uomo affascinante e gentile morto molto prima che lei nascesse. In un turbinio di emozioni che mai avrebbe pensato di provare, Eva metterà in discussione il suo posto nel presente: dovrà scegliere tra la vita come lei la conosce e un passato lontano e ignoto, dal quale però si sente irresistibilmente attratta.

Anteprima "La verità su di noi" di Kristan Higgins

A febbraio arriverà in libreria una nuova romantica storia stand-alone di Kristan Higgins

Titolo: La verità su di noi
Autrice: Kristan Higgins
Editore: HarperCollins Italia
Collana: HC
Prezzo: euro 14,90
ebook disponibile a euro 7,99
Data di uscita: 9 Febbraio 2016

La Trama
Jenny Tate disegna abiti da sposa e dovrebbe quindi essere un'esperta di storie a lieto fine. Forse è per questo che dopo il divorzio ha continuato ostinatamente a essere amica dell'ex marito. E della sua nuova moglie. Forse la migliore amica che abbia mai avuto. No, non può andare bene, non è normale. No? Per questo Jenny decide di lasciarsi Manhattan e il suo ex alle spalle e di trasferirsi nella propria città natale, Cambry-on-Hudson, poco distante da New York, dove si crogiolerà nella perfetta felicità di sua sorella Rachel e della sua splendida famiglia. Un piano niente male per ricominciare. Peccato che al suo arrivo, Jenny si trovi davanti l'apice di una crisi coniugale coi fiocchi: il marito perfetto ha una storia con una collega. Rachel non è certo il tipo da concedere seconde occasioni, ma ora che si trova in mezzo alla bufera, i casi sono due: rimanere single a quarant'anni o intrappolata in un matrimonio che evidentemente non è felice come si era immaginata. Il suo punto di riferimento è l'idilliaca vita coniugale dei genitori, ed è quella felicità che Rachel vuole nella propria vita. Jenny dovrà quindi aiutarla e sostenerla in questo momento non facile. Sarà il caso di svelarle una certa cosetta riguardo al matrimonio di mamma e papà, rischiando di rovinare tutto per sempre? Senza dubbio sarà un'estate di segreti, bugie, tentazioni e rivelazioni, durante la quale le due sorelle potranno contare l'una sull'altra, tra ironia e momenti di gioia.

La cover originale

Buone letture!

Recensione "Averti è impossibile" di M. Leighton

"Averti è impossibile" 
di M. Leighton
(The Wild Ones series #1) 

La trama
Camille “Cami” Hines è l’adorata figlia di un allevatore di cavalli di razza. La sua vita sembra perfetta: ha un fidanzato che la ama e un futuro già pianificato. O così pensava lei, almeno fino a quando non ha incontrato Patrick Henley, detto “Trick”, il nuovo arrivato nel ranch di suo padre. E anche se lui sa che, legandosi a Cami, perderà di sicuro un lavoro di cui ha un disperato bisogno, non riesce a resisterle. Ma nemmeno Cami può reprimere la grande attrazione che prova per lui. Un giorno, però, Trick scoprirà per caso un segreto che il padre ha custodito per tanti anni. Un segreto che potrebbe dividere per sempre le strade dei due giovani amanti…

La mia opinione

Forse dalla Leighton mi aspettavo troppo, dopo aver apprezzato moltissimo la Bad Boys trilogy. O forse, anche per una brava scrittrice, non tutte le ciambelle riescono col buco.
Perché stavolta ha toppato alla grande.
Pur conservando il suo stile semplice e molto scorrevole, è partita sotto tono e con un inizio noioso, forse per colpa di quell’elemento che non riesco più a sopportare in una storia d’amore: il classico, devastante e improvviso COLPO DI FULMINE.
Ma poi mi sono detta: “Magari è solo la prima parte, molti libri non ingranano subito ma poi migliorano, per cui voglio dargli un’altra possibilità…“ E invece niente. Non si risolleva nemmeno un po’.
Non c’è stato mai, dalla prima all’ultima pagina, quel briciolo di coinvolgimento emotivo o di eccitazione che speravo (anzi, pretendevo) questa storia mi provocasse.
Patrick, detto Trick, è un ragazzo che per occuparsi della sua famiglia, è costretto a rinunciare al college e a cercare un lavoro. Lavoro che troverà come aiutante presso il ranch di Jack Hines, ricco allevatore di cavalli purosangue.
Cami è la figlia dell’imprenditore e ovviamente, agli occhi del papino, risulta sacra e intoccabile.
Ma quanto possono resistere due giovani con gli ormoni in delirio e un’attrazione reciproca dirompente, nata per sbaglio dopo una conoscenza ultra-veloce avvenuta in un pub? Poco, veramente poco.
E una volta iniziata la relazione clandestina, bruciano tutte le normali tappe di una coppia a velocità della luce. Nonostante entrambe le famiglie si oppongano al loro rapporto.
Forse è proprio la loro infatuazione improvvisa (assieme a quella dei loro migliori amici… guarda un po’ che casualità!) la responsabile di tutte le stonature di questo libro: dialoghi spesso banali, situazioni scontate, coincidenze esagerate (quei due si incontrano praticamente ovunque!), comportamenti inverosimili, gelosie troppo precoci ed emozioni troppo intense per due come loro che si conoscono da così poco tempo. No, non ci siamo proprio.
Cami e Trick sono due personaggi senza spessore e senza una vera introspezione (non considero i loro pensieri da adolescenti perennemente arrapati, perché davvero non fanno testo!) Due ragazzi che non mi hanno mai suscitato empatia, ma solo una voglia costante di criticarli in ogni occasione.
Non ho apprezzato neppure la “terribile rivelazione finale”… Avrebbe dovuto stupirmi? Angosciarmi? Avvicinarmi allo stato d’animo dei protagonisti? No, mi ha lasciata del tutto indifferente.
La trama comunque avrebbe potuto essere arricchita anche da un bel contesto: la vita nel ranch, la natura selvaggia, il rapporto con gli splendidi cavalli… e invece niente, ci prova ma non ci riesce appieno, perché nonostante l’ambientazione promettente, ad ogni pagina non vedevo l’ora di avvicinarmi alla parola “fine”.
Con un coinvolgimento emotivo tra i più bassi che io abbia mai mostrato di recente verso un romanzo. Peccato.


lunedì 25 gennaio 2016

Anteprima #amorenoncorrisposto di Sarah Ockler

In uscita a febbraio per Newton Compton un romanzo young adult di Sarah Ockler. 
La cover italiana sarà uguale a quella originale.


Titolo: #amorenoncorrisposto
Autrice: Sarah Ockler
Editore: Newton Compton
Pagine: 320
Prezzo ebook: Euro 4,99 
Data di uscita in ebook: 16 febbraio 2016
Prezzo cartaceo: Euro 12,00
Data di uscita in libreria: 18 febbraio 2016

Un ballo, un bacio e una foto su Internet
E se la tua vita cambiasse con un click?

La Trama
Lucy ha imparato un’importante lezione dai giornali scandalistici che tanto ama: evitare le luci della ribalta e custodire gelosamente i propri segreti. Un sistema che ha ben funzionato per tutto il liceo. Ecco perché, quando la sua migliore amica Ellie si ammala poco prima del ballo di fine anno e le chiede di accompagnare il suo fidanzato Cole, Lucy preferisce non dirle che il suo programma per la serata era fare fuori zombie a un gioco online e che odia l’idea di doversi mettere in tiro per la festa. E soprattutto che è segretamente innamorata di Cole fin dalla notte dei tempi. Ma le cose andranno in modo imprevisto: lui la bacia alla fine del ballo, Lucy è raggiante, ma sa di dover confessare alla sua amica Ellie ciò che è successo. Prima ancora che riesca a parlarle, però, qualcuno posta sulla sua pagina Facebook le foto della sua serata romantica con Cole insieme a un sacco di commenti maliziosi. Nel giro di due giorni, Lucy si è già fatta la nomea di essere una poco di buono, una che pugnala gli amici alle spalle, una narcisista… Cosa potrà fare per tenersi Cole e non perdere la faccia?




Anteprima "Infinito + 1" di Amy Harmon

Dopo I cento colori del blu e Sei il mio sole anche di notte uscirà a febbraio 2016 un nuovo romanzo autoconclusivo dell'autrice Amy Harmon .

Autrice: Amy Harmon
Titolo: Infinito + 1
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Prezzo ebook: Euro 4,99 
Data di uscita in ebook: 15 febbraio 2016
Prezzo cartaceo: Euro 12,00
Data di uscita in libreria: 18 febbraio 2016

La Trama
Bonnie Rae Shelby è una superstar. È ricca, bellissima e famosa. E desidera morire. Finn Clyde è un signor nessuno. È brillante e cinico. Ma è completamente a pezzi. E tutto ciò che vuole è la possibilità di vivere ancora. Finn ha un passato con cui confrontarsi, Bonnie un futuro che non vuole affrontare. Un ragazzo, una ragazza, una strana serie di circostanze impreviste e una scelta: voltarsi dall’altra parte e ignorare ogni cosa o tendere la mano e rischiare tutto. Così, mentre il ticchettio di un orologio scandisce il tempo della scelta, inizia la loro avventura, un viaggio che cambierà per sempre le loro vite. 
Infinito + 1 è un romanzo romantico e struggente sulle infinite possibilità dell’amore, l’ultimo della ormai consacrata e amatissima autrice Amy Harmon.

La cover originale

Non vedo l'ora di leggerlo! Se non conoscete ancora questa autrice vi consiglio di iniziare da "Sei il mio sole anche di notte", una meraviglia!

Recensione "Invisibile" di David Levithan e Andrea Cremer

"Invisibile" 
di David Levithan e Andrea Cremer

La Trama
Stephen è abituato a non essere notato. È nato così. Invisibile. A causa di una maledizione. Elizabeth ha desiderato spesso di essere invisibile. Se la gente non ti vede, nessuno può ferirti. Quando i due si incontrano però, qualcosa cambia per sempre nelle loro vite. Stephen si accorge con stupore che Elizabeth riesce a vederlo, e la ragazza si rende conto che desidera essere vista da Stephen, che non ha paura di mostrarsi a lui. Cosa sta succedendo? Da dove ha origine la maledizione che pesa sulla famiglia di Stephen? All’improvviso i ragazzi si ritrovano catapultati in un mondo segreto popolato da maghi e stregoni, di fronte a una scelta difficile, che mette in gioco il loro amore e le loro vite.


La mia opinione

Questo libro stand-alone non è assolutamente ciò che mi aspettavo di leggere. 
E non lo dico in senso positivo, per me è un grande e grosso “Boh”
Tanto per cominciare la “magica storia d'amore” che mi aspettavo di trovare nel romanzo è molto marginale e presente quasi esclusivamente nella prima parte, inoltre i sentimenti dei protagonisti sono affrettati e forzati. 
Sempre a proposito della prima parte del libro, l'ho trovata piuttosto lenta. 
La fase in cui Elizabeth e Stephen si conoscono ed innamorano dovrebbe essere emozionante e da batticuore... Invece la definirei sentimentalmente piatta. 
La storia è scritta bene e semplicemente, ma mancano le emozioni. E quelle per me sono fondamentali! 
Mi hanno ammaliata però le parti in cui gli autori descrivono New York e Central Park, essendoci stata anni fa ho provato un po' di nostalgia a rivivere certi luoghi. 
Le cose si fanno più interessanti verso metà libro quando si scopre l'origine della maledizione che ha colpito Stephen rendendolo invisibile a chiunque sin dalla nascita. 
Viene quindi introdotta l'esistenza di Maghi Distruttori, Costruttori e Cerca incantesimi nella trama che, da quel momento, si fa più movimentata e con alcuni risvolti interessanti e inaspettati. 
Peccato però che nel finale tutto si riveli INCONCLUDENTE
Insomma, da un libro singolo tutto mi aspettavo che un finale così! 
Mi ha decisamente lasciato l'amaro in bocca! 

venerdì 22 gennaio 2016

Recensione "Trentatré" di Mirya

Trentatré
di Mirya 

La Trama
Trentatré sono i giorni che Dio Si impegna a trascorrere sulla terra, senza i Suoi poteri, prima che Suo Figlio acconsenta ad aiutarLo nell’Apocalisse; ma scopre subito che l’umanità è un abito scomodo da indossare.
Trentatré sono i giorni di cui Grace dispone per persuadere quel vecchio pazzo convinto di essere Dio che l’universo non deve finire; ma c’è un asino dagli occhi azzurri a complicarle la vita e a lei non resta che cercare di trasformarlo in un unicorno rosa.
Trentatré sono i giorni in cui Michele deve affrontare i suoi demoni, per liberarsi del marchio di Caino e imparare di nuovo ad avere fiducia; ma c’è una rossa intenzionata a combattere contro di lui che invece forse potrebbe combattere al suo fianco.
Trentatré sono i giorni necessari a cambiare per sempre le vite del vecchio Giò, di Amir, di Juliette e di tutti coloro che ruotano attorno allo stesso locale, quel locale che in fondo può assomigliare ad una casa, come loro in fondo possono assomigliare ad una famiglia.
Perché la fortuna non è positiva né negativa, le cose migliori accadono per caso e il mondo è pieno di incastri.

La mia opinione


Ormai è un dato di fatto, quando Mirya tiene una penna in mano, crea solo perle di rara e delicata bellezza. Uniche nella loro semplicità, una semplicità che racchiude mille emozioni.
Così anche stavolta ho amato SENZA RISERVE ogni creatura partorita dalla sua fervida testolina. Non dovrei stupirmi, invece è così.
Trentatrè” non è soltanto un romanzo di brillante e ironica fantasia.
E’ un delizioso arcobaleno di sensazioni, una delicata rete di rapporti umani e di sentimenti che si intrecciano in modo bizzarro e perfetto. E tu sorridi con tutti i suoi personaggi sentendoti il cuore molto più leggero e spensierato.
Ma cominciamo da Lui, l’essere supremo che si ritrova incarnato in un corpo mortale per 33 giorni. Sbirciare Dio alle prese con le mille difficoltà della vita quotidiana e vederlo affrontare la sue esperienze smarrito come un cucciolo alle prime armi, è stato a dir poco spassoso. E al tempo stesso molto tenero. Perché una volta preso il via, diventa così saggio da elargire consigli degni di un padre premuroso.
Ed è proprio stando a contatto con gli umani che il suo progetto “Apocalisse” inizia a vacillare e lui stesso si rende conto che esiste più di un motivo per cui la Terra merita di essere salvata.
La prima di queste ragioni è proprio Grace. Una frizzante fanciulla dai capelli rossi e dal cuore d’oro, un’ingenua sognatrice sempre solare e ottimista.
L’UNICA capace di aprire gli occhi sulle bellezze del mondo ad un vecchietto fuori di testa che si spaccia per il Creatore.
L’UNICA capace di ridare la speranza e riempire la vita di mille colori a un uomo cinico e burbero come Michele, dopo avergli movimentato le giornate con audaci battibecchi e divertenti imprevisti. Anche se l’eterna sfiducia di Michele spesso mi ha fatto venir voglia di rompergli una bottiglia in testa… quella testa dura e bacata che si ritrova. Perché ha fatto soffrire Grace. E nessuno può permettersi di ferire il mio personaggio preferito.


Perché Grace è speciale ed è bellissimo vederla aiutare tutti ad avere il loro incastro perfetto nel mondo. Soprattutto Michele.
E’ proprio grazie a lei che questo libro compie la sua magia e ci insegna qualcosa di stupendo attraverso le vicende di personaggi bizzarri e singolari… con la strana capacità di far quadrare i conti anche quando la logica sembra fuggita di casa.
E il messaggio è chiaro e limpido:
anche quando la realtà sembra cinica e amara, bisogna sempre vedere il lato positivo di ogni cosa, scovare il buono in ogni persona e poi tirarlo fuori quando fa fatica a uscire da sé. Come fa Grace, che ci aiuta a guardare il mondo con occhi diversi, lei che “vede gli unicorni rosa in un ecosistema di asini.”
Perché i piccoli miracoli accadono, basta solo saperci credere.
E una favola semplice e incantevole come questa ci aiuta a farlo. Con un messaggio dolcissimo che arriva dritto a destinazione, nel cuore e nell’anima di chi legge.
Poi però è arrivato il finale. E di tutti i possibili finali, lei ha scelto proprio QUELLO. Ho avuto voglia di piangere e gridare contro la più grande delle ingiustizie. Ma forse era destino che andasse così. E Mirya è riuscita a rendere tenera e perfetta anche QUELL’ingiustizia.
E io l’adoro come sempre. Forse anche di più.