giovedì 31 marzo 2016

Anteprima "WOLF. La ragazza che sfidò il destino" di Ryan Graudin

Ciao a tutti!
Vi segnalo questa particolare prossima uscita che potrebbe interessare a chi ama i romanzi distopici e le protagoniste coraggiose.

Titolo: WOLF. La ragazza che sfidò il destino
Autrice: Ryan Graudin
Casa editrice: De Agostini
Pagine: 416
Prezzo cartaceo: euro 14.90
Formato ebook: euro 6,99
Data di uscita: 12 aprile 2016

AVREBBE ATTRAVERSATO IL MONDO PER CAMBIARLO, O SAREBBE MORTA PROVANDOCI.

La Trama
E’ il 1956 e l’alleanza tra le armate naziste del Terzo Reich e l’impero giapponese governa gran parte del mondo. Ogni anno, per celebrare la Grande Vittoria, le forze al potere organizzano il Tour dell’Asse, una spericolata e avvincente corsa motociclistica che attraversa i continenti collegando le due capitali, Germania e Tokyo. Il premio in palio?
Un incontro con il supersorvegliato Führer, al Ballo del Vincitore. Yael, una ragazza sopravvissuta al campo di concentramento, ha visto troppa sofferenza per rimanere ancora ferma a guardare, e i cinque lupi tatuati sulla sua pelle le ricordano ogni giorno le persone che ha amato e che le sono state strappate via. Ora la Resistenza le ha dato un’occasione unica: vincere la gara, avvicinare Hitler... e ucciderlo davanti a milioni di spettatori.
Una missione apparentemente impossibile che solo Yael può portare a termine. Perché, grazie ai crudeli esperimenti a cui è stata sottoposta, è in grado di assumere le sembianze di chiunque voglia. Anche quelle di Adele Wolfe, la Vincitrice dell’anno precedente. Le cose però si complicano quando alla gara si uniscono Felix, il sospettoso gemello di Adele, e Luka, un avversario dal fascino irresistibile...

Acclamato dalla stampa, premiato dalla critica, un romanzo feroce e magnifico. Il primo capitolo di una nuova straordinaria serie dal ritmo adrenalinico e dall’indimenticabile protagonista femminile. Un’eroina forte e coraggiosa che rimane nel cuore del lettore per molto, molto tempo. 

“Una lettura perfetta per tutti.” - The Guardian

“Il trionfo della suspense. Per gli appassionati di Hunger Games.” - Starred Review

La serie "Wolf By Wolf"  è composta da:
1. Wolf By Wolf (WOLF. La ragazza che sfidò il destino)
1.5 Iron to Iron 
2. Blood For Blood 

Cover originale

L'Autrice
RYAN GRAUDIN è nata e cresciuta a Charleston, in Carolina del Sud, dove si è laureata in Scrittura Creativa. Vive con il marito e un cane lupo. Wolf. La ragazza che sfidò il destino è lo straordinario romanzo con cui esordisce sulla scena letteraria italiana. 

Segnalazioni uscita romanzi M/M di Marzo 2016


Titolo: Una prateria pericolosa
Autore: Andrew Grey
Serie: Storie della prateria 6
Casa editrice: Dreamspinner Press
Formato: Ebook
Prezzo: Euro 6,28
Pagine: 169
Data di uscita: 1 Marzo 2016

Dopo aver lasciato il corpo dei Marines, Gordon Fisher vive in solitudine e senza soldi. Quando un gruppo di ecoterroristi gli promette una grossa somma di denaro in cambio della liberazione di alcuni animali maltrattati, lui acconsente. Purtroppo gli animali in questione sono i grandi felini di Wally Schumacher e uno di loro aggredisce Gordon, ferendolo.
Ancora sofferente per la fine della sua relazione, Mario Laria trova l’ex marine e lo riporta al ranch di Dakota sotto la minaccia di un’arma, solo per ritrovarsi il cuore colmo di angoscia quando scopre che l’uomo vive in auto.
Fra le cure di Dakota, il desiderio di Wally di liberarsi di lui e l’interesse di Mario, Gordon decide di rimanere. Ma nuvole nere all’orizzonte minacciano di spazzare via la sua nuova speranza. Nessuno sa che il passato di Gordon lo tiene sveglio la notte, e i militari vogliono delle risposte che lui non è in grado di dare.
Titolo: Paradiso rimpianto
Autore: Amy Lane
Casa editrice: Dreamspinner Press
Formato: ebook
Prezzo: Euro 6,28
Pagine: 179
Data di uscita: 8 Marzo 2016

Gli eroi cadono.
Peter mette piede per la prima volta nella cittadina di Daisy, in California, quando è ancora un bambino ed è accompagnato da una sola certezza: suo cugino Michael si prenderà cura di lui. Poi Michael stringe amicizia col fragile e tormentato Bodi Kovacs e l’unica consolazione di Peter, dopo aver perso ogni possibilità di avere Bodi per sé, è che il cugino si occuperà anche di quest’ultimo. Ma la tragedia li colpisce e Michael si esilia dal loro mondo, gettando via l’affetto di chi l’ama di più.
Sei anni dopo, Michael sta per tornare a casa in una cassa. Per distruggere un eroe è bastata una città piena di bigottismo e odio. Per reclamarlo serve una forza d’animo che né Peter né Bodi avevano sei anni prima. Da quando Michael li ha abbandonati, Bodi è perso e solo. Peter cerca di farlo suo e assumere il ruolo che avrebbe dovuto essere del cugino, ma prima di tutto lui e Bodi devono affrontare il passato. Devono affrontare Michael, i suoi pregi e i suoi difetti, la bellezza e la tristezza, e ricordarlo per quello che è stato davvero e non per quello che avrebbe potuto essere. È un gesto semplice che potrebbe distruggerli entrambi: passare al setaccio le macerie in fiamme del paradiso è un sistema infallibile per annichilire un cuore mortale che soffre.
Titolo: Pony
Autore: SJD Peterson
Serie: Guards of Folsom 3
Casa editrice: Dreamspinner Press
Formato: ebook
Prezzo: Euro 6,39
Pagine: 208
Data di uscita: 15 Marzo 2016

Grant Maxwell si sveglia una mattina e scopre che la macchina del caffè è spirata durante la notte. Max, come lo conoscono tutti, non può iniziare la giornata senza la sua bevanda preferita, così si dirige al bar sotto casa, dove trova qualcosa che è ancora più eccitante della caffeina: un barista sexy di ventisei anni, Aiden James. Per la prima volta in vita sua questo Dom affermato, sicuro di sé e rispettato si trova a corto di parole di fronte al fascino del giovane.
Aiden vive con tre coinquilini, fa un lavoro senza nessuno sbocco per il futuro e non è sicuro di dove la vita lo stia portando. Fino a quando non incontra Max, che lo introduce a uno stile di vita a lui sconosciuto ma che lo intriga. Entrambi scopriranno presto che non è solo l’attrazione che li accomuna.
Condividere una piccola perversione è una cosa, ma le blande esperienze sessuali che Aiden ha avuto in passato, sommate alla paura di perdersi in Max, potrebbero impedirgli di vivere la sua fantasia. Anche Max ha il suo ostacolo da superare: deve aiutare Aiden a scoprire il suo lato da sottomesso pur essendo, per la prima volta in vita sua, innamorato perso di qualcuno.
Titolo: Inarrestabile
Autore: Mary Calmes
Casa editrice: Dreamspinner Press
Formato: Ebook
Prezzo: Euro 4,53
Pagine: 124
Data di uscita: 22 Marzo 2016

L’ultimissima cosa che Vincent Wade si aspetta è che Carson Cress gli chieda di uscire. Vince è uno studente di biologia scrupoloso e solitario; Carson Cress, al contrario, è una superstar del football, una specie di mito che vive costantemente sotto ai riflettori. È impossibile che tra loro possa funzionare. Ma Vince sta imparando che spesso le persone piombano nella tua vita come una forza inarrestabile e che tutto quello che ti resta da fare è aggrapparti, oppure ritrovarti con il cuore spezzato. Se la loro storia riuscirà a sopravvivere al disastroso incidente che costringe Carson a ripensare tutto il proprio futuro, allora forse Vince potrà finalmente trovare qualcosa in cui credere.
Titolo: L'aspetto dell'amore
Autore: Susan Laine
Serie: Sensi e Sentimenti 2
Casa editrice: Dreamspinner Press
Formato: ebook
Prezzo: Euro 3,54
Pagine: 76
Data di uscita: 29 Marzo 2016

Qual è l’aspetto dell’amore? E chi lo incontra gli darà l’attenzione che merita?
Il poliziotto volontario Sebastian Sumner sarà anche sordo, ma è forte e capace. Ha una relazione con il detective Jordan Waters ormai da un anno. La loro storia ha avuto alti e bassi, ma il loro amore poggia su basi solide. Peccato che le loro vite lavorative siano più incerte, perlomeno quella di Jordan, che assieme al suo partner sta indagando su Aldous Henley, un losco mercante d’arte sospettato di contraffazione e ricettazione. Ma dimostrare i crimini dell’uomo e consegnarlo alla giustizia si sta rivelando una sfida più difficile del previsto.
Henley non è più solo un problema di lavoro. Il caso consuma l’attenzione di Jordan, che fatica a mantenere l’equilibrio fra la sua impegnata vita professionale e l’altrettanto importante vita privata, soprattutto con un anniversario importante in arrivo. L’amore sarà anche sotto gli occhi di tutti, ma questo non significa che vada dato per scontato.

Signora della Mezzanotte BlogTour: Schede Personaggi




Ciao a tutti,
Per questa tappa del Blog Tour dedicato all'uscita del romanzo "Signora della Mezzanotte" di Cassandra Clare vi presentiamo i vari personaggi presenti in questo primo romanzo della serie urban fantasy The Dark Artifices
Sul blog trovate già una doppia recensione del romanzo QUI.


- Nome: Emma Cordelia Carstairs
- Età: 17 (nel 2012, anno in cui si svolge Lady Midnight)
- Residenza: Istituto di Los Angeles 
- Razza: Shadowhuters
- Genitori: John Carstairs e Cordelia Townsend (deceduti entrambi)
- Fratelli/Sorelle: -
- Altri familiari: Jem Carstairs (alla lontana)
- Parabatai: Julian Blackthorn
- Arma: Cortana
- Caratteristiche fisiche: lunghi capelli biondi, occhi castani
- Carattere e particolarità: Bravissima combattente, personalità forte, vendicativa, impulsiva, coraggiosa, uno spirito libero.

- Citazioni:







- Nome: Julian Atticus Blackthorn
- Età: 17 (nel 2012, anno in cui si svolge Lady Midnight)
- Residenza: Istituto di Los Angeles ma di origini britanniche
- Razza: Shadowhuters
- Genitori: Andrew Blackthorn e Eleanor Blackthorn (deceduti entrambi)
- Fratelli/Sorelle: Helen Blackthorn, Mark Blackthorn (metà fate) Livia Blackthorn, Tiberius Blackthorn, Drusilla Blackthorn, Octavian Blackthorn
- Altri familiari: Arthur Blackthorn (zio)
- Parabatai: Emma Cordelia Carstairs
- Arma: balestra
- Caratteristiche fisiche: capelli ricci castano scuro, occhi verde-azzurro, pelle chiara
- Carattere e particolarità: E' un artista bravissimo, responsabile, altruista, protettivo, premuroso, introverso, dolce 
- Citazioni:







- Nome:  Mark Antony Blackthorn
- Età:  in teoria 21 ma ne dimostra 18 essendo stato nel regno del popolo fatato per 5 anni (nel 2012, anno in cui si svolge Lady Midnight)
- Residenza: Istituto di Los Angeles - Caccia Selvaggia  
- Razza: metà Shadowhunters - metà fata
- Genitori: Andrew Blackthorn e Lady Nerissa (deceduti entrambi)
- Fratelli/Sorelle: Helen Blackthorn (metà fata come lui), Julian Blackthorn, Livia Blackthorn, Tiberius Blackthorn, Drusilla Blackthorn, Octavian Blackthorn
- Altri familiari: Arthur Blackthorn (zio)
- Parabatai:  -
- Arma: arco e frecce,  la punta elfica che porta al collo
- Caratteristiche fisiche:  un occhio color oro e uno color azzurro-verde, capelli biondi, orecchie a punta
- Carattere e particolarità: dopo aver passato gli ultimi 5 anni nella Caccia Selvaggio è tormentato e disorientato, indomito, selvaggio

- Citazioni:







- Nome: Cristina Mendoza Rosales
- Età: 18 (nel 2012, anno in cui si svolge Lady Midnight)
- Residenza: attualmente Istituto di Los Angeles, in precedenza quello di Città del Messico  
- Razza: Shadowhunters
- Genitori:  Mendoza (Padre) e Rosales (Madre)
- Fratelli/Sorelle: -
- Altri familiari: Diego e Jaime Rosales (alla lontana) 
- Parabatai: -
- Arma: coltelli a farfalla
- Caratteristiche fisiche: capelli neri, occhi castani
- Carattere e particolarità: calma, saggia, timida, leale, simpatica, molto credente, è la migliore amica di Emma Carstairs e in passato ha avuto una relazione con Diego Rocio Rosales. Assegnata all'Istituto di Los Angeles per il suo anno di studi all'estero. Le fate sono la sua materia di studio.
- Citazione:





Nome: Helen Penhallow Blackthorn
età: 23 
Residenza: Wrangel Island (esiliata dopo la Pace fredda)
Caratteristiche e particolarità
metà shadowhunters e metà fata. Capelli biondi, occhi azzurro-verde, orecchie a punta. Esperta di difese magiche. Sposata con Aline Penhallow.




Nome: Livia Blackthorn (Livvy)
Età: 15
Caratteristiche e particolarità: 
capelli castano scuro e occhi verde-azzurro. Gemella di Tiberius Blackthorn verso il quale è molto protettiva. Esperta di codifica e matematica, la sua arma preferita è la sciabola.





Nome Tiberius Blackthorn (Ty)
Età: 15 
Caratteristiche e particolarità: 
capelli castano scuro e occhi grigi. Gemello di Livia Blackthorn. Ha una mente brillante, è testardo, ha una passione per i computer, gli animali e Sharloch Holmes. E' il più “strano” della famiglia, più chiuso e solitario.






Nome: Drusilla Blackthorn (Dru)
Età: 13
Caratteristiche e particolarità: 
capelli castano scuro e occhi verde-azzurro. Adora gli horror.






Nome: Octavian Blackthorn (Tavvy)
Età: 7
Caratteristiche e particolarità
capelli castano scuro e occhi verde-azzurro. E' il più piccolo della famiglia, soffre di incubi.







Nome: Arthur Blackthorn
Età: 39
Caratteristiche e particolarità: 
Capo dell'Istituto di Los Angeles, studioso di antichità classica e zio dei ragazzi Blackthorn. Capelli castano scuro (in parte grigi) e occhi verde-azzurro. Anche se dovrebbe essere il tutore dei ragazzi, non ha mai veramente interagito con loro. Soffre di follia ma solo Julian ne è al corrente e per questo si è sempre assunto le responsabilità dell'istituto.




- Nome: Diana Wrayburn
- Età: 27 
- Razza: Shadowhunters 
- Carattere e particolarità
E' il tutor dell'istituto di Los Angeles ma non risiede al suo interno. E' un personaggio misterioso che nasconde sicuramente dei segreti. Pelle scura, capelli neri e occhi castano scuro, ha una carpa tatuata sullo zigomo. E' intelligente e severa.




- Nome:  Diego Rocío Rosales
- Età: 19 
- Razza: Shadowhunters
- Fratelli/Sorelle: Jaime Rosales (fratello)
- Carattere e particolarità
è un Centurione della Scholomance ed ex ragazzo di Cristina Mendoza Rosales. Chiamato "Diego il Perfetto" per la sua bellezza ed abilità.  Occhi scuri e capelli scuri. 



- Nome: Kieran
- Età: non definita  
- Razza: Fata
- Caratteristiche e particolarità: 
Capelli neri/blu (cambiano colore a secondo del suo umore), ha un occhio argento e l'altro nero. Kieran è un Principe, per esattezza è figlio del Re della Corte Unseelie e di una nixie ed è stato arruolato (non per sua scelta) nella Caccia Selvaggia.




- Nome: Malcolm Fade
- Età: Nato nel 1850, ma ha smesso di invecchiare a 27 anni
- Razza: Stregone 
- Caratteristiche e particolarità: 
è il Sommo Stregone di Los Angeles ma è nato in Inghilterra. Ha capelli bianchi ed occhi viola. Intelligente, potente stregone, romantico e sbadato. 









Calendario e blog partecipanti 
(clicca sull'immagine x ingrandire)

Schede personaggi a cura di Selly - Kaggy - Juls92

L'angolo degli inediti: recensione "Kulti" di Mariana Zapata

Buongiorno ragazze,
oggi vorrei parlare di un libro che ho completamente adorato, Kulti di Mariana Zapata.


“Fidati, ho voluto tirarti un pugno in faccia una volta o cinque.”


“Quando qualcosa è rotto in troppi pezzi, non puoi fissarli e provare a riattaccarli insieme con la colla; a volte devi solo spazzare via i pezzi e comprare qualcos’altro.”

TRAMA:
Quando l’uomo che veneravi quando eri una bambina diventa il tuo allenatore, dovrebbe essere la cosa migliore della tua vita. Parola chiave: dovrebbe essere.
Non è servita neanche una settimana per la ventisettenne Sal Casillas per chiedersi che cosa ci vedesse nell’icona internazionale del calcio—perché avesse avuto i suoi poster sul muro, o perché si fosse immaginata di sposarlo e di avere dei super bambini giocatori di calcio.
Sal aveva da tempo superato la peggiore non-rottura nella storia delle sue relazioni immaginarie con un uomo che non sapeva neanche della sua esistenza. Però non era preparata perché questa versione di Reiner Kulti si presentasse durante la preparazione della sua squadra: una quieta e reclusa ombra dell’esplosivo e appassionato uomo che aveva conosciuto. O gli impeti assassini che le scatenava.

“Sal, per favore, non farmi venire a trovarti in prigione. L’arancione non è il tuo colore.”

“Non puoi vivere i tuoi sogni aspettando che qualcuno te li consegni.”


Ho avuto il piacere di leggere tutti e cinque i libri di Mariana Zapata per ora pubblicati e devo dire che sono molto divertenti e entusiasmanti e si sviluppano nello stesso modo. I due protagonisti costruiscono una lunga amicizia prima di considerare, o di mettere in atto, qualcosa di romantico tra di loro. Kulti, però, è quello che personalmente ho amato di più.
Sal è la punta di diamante della sua squadra, anche se ha qualche problema di autostima, che non migliora quando scopre che l’uomo che era il suo idolo fin da quando era un’adolescente e lo aveva visto fare il suo primo goal nella carriera professionista verrà a fare loro da allenatore. L’uomo che aveva sognato di sposare fino a quando non aveva scoperto si fosse già sposato nella vita reale con una modella.
In ogni caso, quando Kulti arriva, non è assolutamente l’uomo che Sal pensava fosse. È burbero, solitario e sembra non avere nessunissima intenzione di fare l’istruttore. Il suo unico ruolo sembra essere il riscaldatore di sedie. In più, tratta malissimo il padre di Sal, fan numero uno di Reiner Kulti, facendolo quasi piangere.
Sal, quindi, va da lui e decide di dirgliene quattro, perché nessuno può toccare la sua famiglia. Lo sfogo lascia Kulti senza parole, ma lo fa migliorare sul fronte “fan”, anche se solo su quello, visto che quando parla non sembra superare la risposta monosillabica.
Quando Kulti, però, inizia ad avere dei problemi, Sal, anche se non volentieri, è la prima ad aiutarlo. I due iniziano così a costruire un’amicizia, un po’ tentennante all’inizio, ma che si solidifica decisamente con il trascorrere delle pagine. Soprattutto quando Sal aiuta Kulti con il suo piccolo problema di astinenza da calcio.
La tensione sessuale tra i due è alle stelle e Sal realizza in fretta che i sentimenti che una volta provava per il Kulti-in-televisione li prova anche per il Kulti-reale, ma pensa che uno come lui non possa sentire niente per una come lei, quindi tenta di stargli vicino nell’unico modo di cui lui sembra avere bisogno: come amica.
I due si avvicinano sempre di più, fino a che la loro stessa squadra non mal interpreta il rapporto di amicizia che c’è tra i due. La cosa però non sembra fermare né Kulti né Sal.
Questo libro è tremendamente divertente e adoro il fatto che faccia vedere come cresca piano piano l’affetto che i due provano l’uno per l’altra. In più, si riesce a cogliere quanto Kulti riesca a crescere come persona dall’inizio del romanzo.
Una cosa che ho trovato molto carina è il fatto che Mariana Zapata metta in ogni suo libro riferimenti ai protagonisti precedenti, e in questo c’erano quelli di Under Locke, che ho particolarmente amato.
Al contrario di molti altri, ho trovato questo libro reale. Non ci sono cose assurde o impensabili, nonostante il fatto che lui sia un campione di calcio.
Darei al romanzo cinque stelle e spero seriamente che venga preso in considerazione per una futura pubblicazione italiana.

“Che cosa ci avrei guadagnato dal dirti il primo momento che ho realizzato che eri fatta per essere mia? Niente. Dovresti proteggere quello che ami, Sal. Me lo hai insegnato tu. Non mi sono svegliato un giorno e ho scoperto che non volevo più vivere senza quel tuo orribile caratteraccio. Ho visto così tanto di me in te all’inizio, ma non sei per niente come me. Tu sei tu e andrei all’inferno prima di permettere a qualcuno di cambiare qualsiasi parte di te. Lo so senza nessun dubbio nella mia mente. Questo,” fa segno tra di noi. “Questo è quello che conta.”


mercoledì 30 marzo 2016

Anteprima "Tra due cuori" di Samantha Young

Da domani in ebook il primo romanzo della serie romance Into the Deep scritta da Samantha Young, autrice che conosciamo già grazie alla serie On Dublin Street pubblicata da Mondadori.

Titolo: Tra due cuori
Autrice: Samantha Young
Editore: Leggereditore
Prezzo ebook: 4.99
Data di uscita in ebook: 31 marzo 2016
Data di uscita in libreria: da definirsi

Quando Jake decide di lasciare Charley, lei sta attraversando un periodo buio. Quattro anni dopo le loro strade si incrociano di nuovo, e lui sente di non poterla più perdere... Ma esistono le seconde chances?

Vivi con leggerezza. Dai il massimo. Ama profondamente.

Charley Redford non avrebbe mai immaginato che un giorno si sarebbe sentita tanto speciale. Jake Caplin, un ragazzo come non ne ha mai conosciuti, è riuscito a farla sentire unica, desiderata, amata. Da quando si è trasferito nella cittadina dell’Indiana dove lei è cresciuta, tra loro si è creato un legame profondo e inscalfibile. Ma il giorno in cui un tragico incidente sconvolge la vita di Jake le cose prendono una piega inaspettata. Jake decide di ricostruire la propria vita senza Charley, lasciandola sola con il proprio dolore. 
Quattro anni dopo, in occasione di una festa a Edimburgo, dove si trova per una vacanza studio, Charley incontra di nuovo Jake. Per entrambi è un brusco ritorno al passato: per Jake la presa di coscienza di aver lasciato andare qualcosa di irripetibile, per Charley la conferma che il dolore per quella separazione non è ancora del tutto sopito. Quando la scintilla torna a riaccendersi, le loro esistenze entrano in crisi e le relazioni con le persone con cui hanno condiviso la vita negli ultimi anni sembrano perdere senso. 
Avranno il coraggio di dare una seconda chance a quel rapporto in cui, anni prima, non hanno creduto fino in fondo?

Con il suo stile inconfondibile Samantha Young firma un romanzo intenso e coinvolgente. Preparatevi a lasciare il cuore tra queste pagine.


Cover originale

La serie "Into the Deep" è composta da:
1. Into the Deep (Tra due cuori) 
2. Out of the Shallows  


Questa autrice mi piace, aggiungo alla mia lista desideri! ^_^

Recensione: Nessun pentimento di Kylie Scott

Nessun pentimento
di Kylie Scott
Stage Dive #3

Trama:
Voce del gruppo rock Stage Dive, Jimmy è abituato a ottenere quello che vuole quando vuole. E ora desidera prendere parte a feste dove può conoscere donne con cui trascorre solo qualche ora. Dopo avere combinato l’ultimo dei suoi numerosi disastri, che mettono continuamente a rischio l’immagine del gruppo, Jimmy si ritrova a dover lavorare con Lena, una nuova assistente che ha il compito di tenerlo fuori dai guai. E Lena non è certo disposta a farsi umiliare dal suo capo, nonostante sia molto sexy. È determinata a mantenere il loro rapporto professionale dentro precisi limiti, nonostante la chimica tra loro sia molto forte. Jimmy però non perde occasione per darle filo da torcere. E quando esagera, Lena non ha altra scelta che andarsene. Solo allora il musicista si rende conto che potrebbe perdere la cosa migliore che gli sia mai capitata. Riuscirà a convincere la sua ostinata assistente a rischiare tutto e lasciare che sia il suo cuore a prendere l’iniziativa?

La mia opinione:

Aspettavo questo libro da quando è uscito ”Tutto in una sola notte”, il primo della serie. Quasi tutte quelle che lo avevano letto in originale mi avevano detto che “Nessun pentimento” era il più bello della serie e, visto che il primo mi è piaciuto da impazzire, nella mia testa mi ero fatta un film da Oscar. Solo che.... più mi inoltravo nella lettura e più mi rendevo conto che il film campione d'incassi che mi ero fatta si stava rivelando un documentario tipo “La marcia dei pinguini”!
Chiariamo subito che non è un brutto libro, stiamo parlando degli Stage Dive e nulla che abbia a che fare con loro può essere brutto, però non è neanche quella meraviglia che mi avevano detto! In più ci sono alcune cose che non tornano.
Alla fine del libro di Mal dicono che Lena, la protagonista di questo libro, è andata via e che Jimmy è uscito di testa, bene questa cosa in questo libro non succede! Così più leggevo e più mi chiedevo quando questa cosa sarebbe successa, perché probabilmente la svolta sarebbe successa dopo quel fatto e invece niente! Certo alla fine Lena se ne va ma la tempistica e il perché questo succede è fuori contesto!
Il loro rapporto è strano, posso capire che Jimmy abbia un passato che lo ha marchiato a fuoco ma santo cielo, per quasi tutto il libro si comporta come un bambino dell'asilo, con Lena a fargli da balia!
Va bene che lei è stata assunta per fargli da baby sitter e fare in modo che la sua disintossicazione proceda senza intoppi, ma da questo a quello che lei fa realmente è davvero troppo!
Loro due insieme non mi dispiacciono, i loro battibecchi sono spiritosi, Lena non ha per niente paura degli scatti di Jimmy e ribatte colpo su colpo, ma tutto in modo che è decisamente sopra le righe, in più entrambi usano un linguaggio che sinceramente è risultato troppo sboccato e in fondo era anche fastidioso! Alla fine Jimmy dimostra di essere un moccioso sboccato e poco altro mentre Lena, per quanto il suo personaggio mi sia piaciuto, è sempre troppo accondiscendente! Poi il finale è davvero buttato via, ci abbiamo messo 300 pagine per arrivare lì e mi sono ritrovata a leggere la brutta copia della scena finale di Dirty Dancing.....no, no e ancora NO!!!!
Anche il contorno mi è piaciuto poco, Mal in questo libro è fastidioso e inopportuno come non mai! Possibile che lui e Anne debbano sempre infrattarsi da qualche parte per fare sesso in ogni situazione? Già vivono insieme, si vedono di continuo, che bisogno hanno di imbucarsi continuamente per farlo? Una volta ci sta, due volte iniziano ad essere poco simpatiche... sempre lo trovo decisamente fuori luogo!
David e Evie invece continuano ad essere sempre e comunque una meraviglia!! Il loro rapporto è davvero unico e il modo con cui David supporta Jimmy mi scalda il cuore....non c'è niente da fare David rimane sempre il mio principe azzurro!!
Ora sono molto curiosa di conoscere quello che accadrà nel libro di Ben. Un po' iniziamo ad intuirlo qui e visto chi sarà la protagonista femminile e soprattutto chi sono i suoi famigliari, ne vedremo delle belle!!
Alla fine il libro tanto atteso mi ha, come purtroppo succede quasi sempre quando un libro lo aspetto con impazienza, un po' delusa e tra i tre finora usciti è quello che meno mi è piaciuto. Speriamo che con il libro di Ben non ci faccia attendere troppo, perché nonostante tutto, sono molto curiosa di sapere come si concluderà questa serie che, tra altissimi (il libro di David e Evie), alti (quello di Mal e Anne) e altini (questo di Jimmy e Lena) resta comunque una delle mie preferite!!!!

martedì 29 marzo 2016

Recensione "Lascia che accada" di Amber L. Johnson

Lascia che accada
di Amber L. Johnson
(Puddle Jumping #1)

La Trama
Quando Lilly incontra di nuovo Colton al liceo, nota subito qualcosa di strano in lui. "Oh, è un ragazzo splendido. È solo un po' diverso. Non ti guarda negli occhi e ti stritola quando ti abbraccia". Colton è affetto dalla sindrome di Asperger, un disturbo dello sviluppo imparentato con le forme più leggere di autismo. Fa fatica a stabilire dei rapporti di amicizia e a decodificare il linguaggio non verbale. È maldestro e non riesce a comunicare agli altri ciò che gli succede dentro: viene sopraffatto dall'emozione e crolla. "Vorrei che fossi come me, perché allora capiresti", le dice. Lilly cerca di capire Colton, e se ne innamora. Ben conscia della necessità di superare non pochi ostacoli con un ragazzo che ha un modo tutto suo di esprimere i sentimenti, lo trascina nel vortice di un amore limpido e profondo. "Lascia che accada" racconta l'"educazione sentimentale" tra i due adolescenti, il loro lento aprirsi l'uno all'altro, la determinazione di lei ad accettare e decodificare un linguaggio e dei gesti mai prevedibili. È un romanzo di formazione adolescenziale, senza tabù: esplicito, sincero ma sempre delicato, anche nelle struggenti descrizioni del contatto fisico tra i due ragazzi, che si cercano, si desiderano, e lentamente si aprono anche al sesso.

La mia opinione

Chiunque inizi questo libro dovrebbe avere chiara in mente una cosa fondamentale: questa storia dolcissima e immensamente toccante è troppo breve. Davvero troppo breve. (Ed è l’unico motivo per cui, con un pizzico di dispiacere, non gli ho dato 5 stelline ma soltanto 4.)
170 pagine non bastano, ne servirebbero almeno il doppio per dedicare al mondo incredibile di Colton tutta l’importanza che merita e per farci tuffare in mezzo ai suoi colori e alle sue emozioni, sentite in modo diverso, unico, amplificato o forse distorto, come se quel ragazzino avesse un dono speciale, precluso a noi comuni mortali.
Fortunato non è colui che riesce a far uscire Colton dal suo nido, portandolo tra le persone definite “normali”. No… fortunato è colui che ha l’onore e il privilegio di entrare in quella dimensione singolare, comprenderla e farne parte a tutti gli effetti. E questo onore spetta a Lilly, che grazie a lui scopre un amore fuori dagli schemi e lontano da ogni logica. Fatto di mille sfumature artistiche e sensazioni indescrivibili, vissute a un livello superiore o forse solo più intenso.
Si conoscono per la prima volta a 9 anni, quando lei gli fa da babysitter.
A 15 anni, dopo un incontro casuale, lei scopre che lui ha la Sindrome di Asperger, con piccole e grandi difficoltà nelle interazioni sociali, nelle comunicazioni e nei comportamenti.
All’ultimo anno delle superiori si ritrovano nella stessa scuola ed è lì che comincia la loro vera amicizia.
Ma interagire con Colton non è affatto semplice e bisogna usare una bilancia del tutto singolare per dare il giusto peso ad ogni sua parola o silenzio, ad ogni suo gesto o minuscola espressione del volto. Perché ciascuno di essi ha un significato profondo e spesso impossibile da decifrare. Perciò sarà Lilly a dover compiere continuamente il primo passo, mossa da un’attrazione sempre più intensa.
Quella ragazzina è stata fantastica, perché se ne frega di ciò che pensa la gente e si prende cura di lui in un modo estremamente delicato, aiutandolo ad integrarsi nel mondo esterno, con una maturità che le fa davvero onore. Nonostante la sofferenza e il dolore scatenati da molti comportamenti di Colton, seppur inconsapevolmente, ma comunque capaci di fare un male del diavolo.
Insomma, in questo libro ripercorriamo tutte le tappe di una storia d’amore tra due adolescenti, ma in un modo assolutamente unico… genuino, schietto e disarmante. Una dolcissima scoperta di ciò che dovrebbe essere ovvio, ma che ovvio non è. Dove l’innocenza e la tenerezza di un ragazzo “diverso” infrangono le nostre barriere emotive con una moltitudine di frecce colorate che arrivano dritte al cuore.
E fanno immancabilmente centro.
Avete presente il senso di insoddisfazione che vi investe dopo aver divorato un cioccolatino delizioso ma troppo piccolo? Ecco, allora sapete come mi sento io dopo aver terminato questo libro.