martedì 30 gennaio 2018

Recensione PAPER HEIR di Erin Watt

Paper Heir
(The Royals #4)
di Erin Watt

Trama
È nel silenzio che senti il battito del cuore. Lo senti però anche spezzarsi. Easton Royal ha tutto. È bello, divertente; possiede soldi, macchine, ragazze e un cognome che gli permette di ottenere sempre ciò che vuole. Eppure il passato gli ha lasciato parecchie cicatrici, e il suo presente è più incasinato di sempre. Gli eccessi sembrano non bastargli mai: ogni pretesto è buono per fare a botte e concedersi un bicchiere di troppo, senza pensare alle conseguenze. Tutto lo annoia ed è costantemente alla ricerca di una nuova sfida da affrontare. Forse è per questo che è così attratto dalla sua nuova compagna di scuola, Hartley Wright. Con i suoi occhi grandi e il naso all'insù, Hartley piomba nella vita di Easton in un giorno come tanti. È molto diversa dalle altre studentesse marionette della Astor Park e, soprattutto, non sembra interessata a lui. Per la prima volta, il nome dei Royal non è abbastanza. Ma Hartley è solo l'ennesima sfida, una distrazione gradita nella noia quotidiana, o davvero il più difficile da domare tra i fratelli Royal prova qualcosa per lei?

La mia opinione

I Royal sono tornati e questa volta i riflettori sono puntati su Easton! 
Questo quarto romanzo della serie è il primo di due volumi dedicati al simpaticissimo fratello di mezzo della famiglia Royal
Nei primi libri della serie non è di certo passato inosservato, Easton è bellissimo come tutti i componenti della sua famiglia ed è altrettanto egocentrico, ma è quello che fin dal principio mi ha sempre dato l'idea di essere il Royal più tormentato, il cucciolo bisognoso di affetto. Per questo motivo anche quando ne combina una delle sue, e vi assicuro che lui è specializzato nel combinare guai, riesco sempre a chiudere un occhio. 
Easton è un diciottenne ricco e annoiato come molti altri alla Astor Park, la scuola elitaria che frequenta insieme ad Ella e ai due fratelli minori. 
Come probabilmente ricorderete, Easton è anche il re delle scappatelle, non si lascia sfuggire nessuna occasione, ma non l'abbiamo mai visto veramente intrigato da nessuna. 
In Paper Heir, finalmente, entra qualcuno nella sua vita in grado di conquistarsi facilmente la sua attenzione: Hartley Wright, una coetanea recentemente tornata in città e alla Astor dopo qualche anno di lontananza.
Hartley è una ragazza misteriosa e solitaria che non ama essere al centro dell'attenzione, inoltre sembra essere l'unica al mondo a non cadere ai piedi di Easton, e questa cosa lo incuriosisce ancora di più. 
Vedere Easton rincorrerla e cercare di farsela amica è stato divertente, soprattutto perché lei sembra averlo ben inquadrato e non ha certo intenzione di diventare l'ultima delle sue conquiste. Le scene con loro due protagonisti, per il momento molto innocenti, sono davvero tenere, io li vedo benissimo insieme! 

Se stare con Hartley mi facesse sprofondare in una voragine emotiva in grado di inghiottirmi, scapperei a gambe levate. Ma la sua compagnia mi fa stare bene. È divertente, non sopporta granché le mie cazzate e… mi pare abbia bisogno di me. 
Nessuno ne ha mai avuto davvero. Ella aveva bisogno di Reed. Mia madre delle pasticche e dell’alcol. I gemelli l’uno dell’altro. 
Hartley è sola. E c’è qualcosa nella sua solitudine che mi colpisce nel profondo.

Ad Erin Watt continuano a piacere molto i drammi familiari e, se sullo sfondo vediamo ancora qualche strascico della situazione legata al padre di Ella, si aggiungono nuovi problemi legati alla famiglia di Hurtley. 
Non mancano nemmeno i risvolti alla Gossip Girl e qualche scena alla The OC (una in particolare mi ha ricordato proprio una delle mie scene preferite di Ryan e Marissa!) Lo stile di Erin Watt è sempre molto giovanile e scorrevole, i dialoghi sono particolarmente frizzanti ed è stata bravissima anche questa volta a tenermi incollata alle pagine della sua storia.
Risvolti drammatici, situazioni complicate, rivelazioni shock e un finale con un cliffhanger da paura sono tutti elementi che non mancano a questo nuovo romanzo della serie The Royals
E parlando del finale ... Come si può concludere un romanzo così? Autrici sadiche! Datemi il seguito al più presto! 
Se vi piacciono i teen drama americani andrete a nozze anche con questo nuovo volume!

Punto di vista: prima persona di Easton
Sensualità: baci e carezze
Caratteristiche: ironico, tenero, drammatico
Stile narrativo: scorrevole, giovanile
Tipo di finale: cliffhanger da paura!


Anteprima 36 domande per farti innamorare di me di Vicki Grant

Ciao ragazze!
Vi segnalo in uscita per Mondadori lo young adult autoconclusivo 36 domande per farti innamorare di me di Vicki Grant.


Titolo: 36 domande per farti innamorare di me
Autrice: Vicki Grant
Editore: Mondadori
pagine: 300 
Prezzo: € 16,90
ebook disponibile
Data di uscita: 13 febbraio 2018

Trama
Hildy ha diciotto anni e frequenta l’ultimo anno di liceo. Di buona famiglia, è una studentessa modello fin troppo rispettosa delle regole.
Paul ha quasi diciannove anni, non ha un lavoro fisso ed è meravigliosamente sfrontato e intrigante. Hildy e Paul non si conoscono e appartengono chiaramente a mondi distanti anni luce. È probabile che non si sarebbero mai incontrati se non avessero deciso di partecipare, ognuno per le proprie ragioni, a un esperimento organizzato dal dipartimento di psicologia dell’università. Una ricerca che si propone di rispondere a un quesito semplice quanto ambizioso: può l’amore – sentimento nobilissimo e raro di cui grondano romanzi, film e canzoni pop – essere “pilotato” se non addirittura costruito a tavolino? Per capirlo, Hildy e Paul (vedi alla voce cavie) dovranno rispondere insieme a un questionario di 36 domande.
Di risposta in risposta, alternando le risate ai pianti e passando attraverso arrabbiature, segreti inconfessabili, bugie, fughe improvvise e ritorni inaspettati potrebbero accorgersi che forse, al di là delle loro evidenti differenze, qualcosa di profondo li unisce. Che si tratti di quella cosa che inizia per A di cui tutti sembrano andare in cerca?

36 domande per farti innamorare di me è un romanzo fresco, moderno, pieno di “cuore” e di humour che, nel momento stesso in cui lo avrete terminato, vi lascerà con il desiderio bruciante di trovare subito uno sconosciuto tutto vostro con il quale rispondere al questionario. E, forse, trovare l’amore.

cover originale

L'Autrice
Vicki Grant, dopo un'adolescenza piuttosto travagliata, è inciampata nella scrittura e lì è rimasta. Ha iniziato a scrivere di tutto, da spot di trenta secondi a programmi televisivi, a romanzi veri e propri. Questo suo ultimo libro sarà pubblicato in diciannove paesi. Vive ad Halifax, Nuova Scozia.

lunedì 29 gennaio 2018

Recensione SWEET UNA DOLCE CONQUISTA di J. Daniels

Sweet. Una dolce conquista
di J. Daniels
(Sweet Addiction Series #1)

Trama
Cosa succede quando una pasticciera tutto pepe incrocia sul suo cammino il contabile più sexy di tutta Chicago? Le scappatelle ai matrimoni non portano mai a nulla di buono, soprattutto se il matrimonio è quello di un ex-fidanzato. Chi indugia in questo vizioso passatempo conosce le regole. Entra. Rimorchia. Esci. Nessuna aspettativa di una relazione. Solo sconcio sesso da matrimonio. Dylan Sparks conosce il protocollo. E anche se sperimenta il miglior sesso della sua vita con un perfetto sconosciuto mortalmente affascinante, è assolutamente decisa a mettere la parola fine alla loro avventura insieme con la serata. Quello che Dylan non immagina è che a Reese Carrol delle regole non importa nulla. Lui vuole più che una sola notte, e sa di essere troppo irresistibile perché Dylan si lasci sfuggire quest’occasione. Reese non vorrebbe mai lasciarla andare. Dylan è decisa a proteggere il suo cuore. Chi avrà la meglio in questa dolce dipendenza, combattuta a colpi di ironiche battaglie e tregue bollenti?

La mia opinione

“Mi sta guardando in quel modo in cui solo lui mi guarda, l’unico modo in cui vorrò mai essere guardata dall’uomo che ho scelto. E io ho scelto lui.”

Dolce come un cupcake, sensuale come una fonduta di cioccolato, Sweet una dolce conquista è una lettura bollente e deliziosa!
Questa seconda pubblicazione della nuova casa editrice Always Publishing è particolarmente indicata a chi ama le commedie impertinenti e piccanti in pieno stile Sex and the City, con l'aggiunta di una esilarante componente umoristica.
Il romanzo è scritto in prima persona dal punto di visto della protagonista femminile, Dylan, una simpatica e spudorata pasticcera, non particolarmente fortunata in fatto di uomini.

Il primo incontro tra i due protagonisti avviene in una situazione particolare: Dylan ha realizzato la torta nuziale per il matrimonio del suo ex e, per rendere memorabile quella improbabile giornata, cosa c'è di meglio del lasciarsi andare a del sesso sconcio da matrimonio con un bellissimo invitato che molto probabilmente non vedrà mai più? Ovviamente le cose non andranno esattamente così e quel primo bollente rendez-vous sarà solo il primo di una lunga serie.

Reese Carrol è come non ci si aspetterebbe normalmente da un commercialista: è dannatamente bello e sensuale, nonché rinomato nella sua cerchia di amici per essere un play boy incallito.
Quella tra lui e Dylan inizia come una relazione puramente fisica che, tra fraintendimenti ed ex invidiosi, metterà in gioco anche qualcosa di più. 

«Nessuno ti farà sentire così bene, Dylan, solo io».
I miei occhi sono incollati ai suoi e non riesco a distogliere lo sguardo. Voglio dirgli che ha ragione, che so che nessun altro ragazzo mi farà mai sentire così, e non vorrò mai darne a un altro la possibilità. Ma non lo faccio. Invece, lo sento soltanto.

Le scene di sesso, intenso e spudorato, hanno ambio spazio in questo romanzo, Dylan e Reese fanno scintille, sono insaziabili e non si lasciano sfuggire proprio nessuna occasione. 
Oltre ai due sfrontati e passionali protagonisti, è stata azzeccatissima la presenza dei personaggi secondari per rendere questa lettura particolarmente ironica e divertente, in primis l'amico-assistente gay di Dylan, un soggetto simpaticissimo e sfacciato davvero adorabile.
Quella di Sweet è una storia scorrevole e frizzante, caratterizzata da molti dialoghi dai toni particolarmente spudorati e taglienti, come è normale che sia per questo genere di lettura. Se il linguaggio un po' scurrile vi infastidisce, probabilmente questa lettura non fa esattamente per voi ...
Se cercate invece una lettura senza particolari drammi, ma perlopiù spassosa e piccante, probabilmente potrebbe piacervi! Io l'ho trovata dolcemente deliziosa!

Punto di vista: prima persona di Dylan
Sensualità: bollente, molte scene hot
Caratteristiche: sensuale, piccante, divertente
Stile narrativo: scorrevole, linguaggio spudorato
Tipo di finale: autoconclusivo


Anteprima L'ESTATE DEGLI AMORI IMPREVISTI di Natasha Boyd

In uscita un nuovo romanzo della serie Butler Cove di Natasha Boyd
L'estate degli amori imprevisti sarà il titolo italiano di All that Jazz, terzo romanzo autoconclusivo della serie, con due nuovi protagonisti principali

Titolo: L'estate degli amori imprevisti
Autrice: Natasha Boyd 
Editore: Giunti Editore 
Collana: Y
Pagine: 384
Prezzo: euro 14,00
Data di uscita: 7 febbraio 2018

Trama
Non c'è niente di più sbagliato che perdere la testa per il fratello della tua migliore amica, soprattutto se lui è antipatico, arrogante, pieno di sé, eppure così sexy da rendere impossibile decidere se tirargli un pugno o soffocarlo di baci. Per Jazz è l'estate dei diciotto anni quando lei e Joey decidono di scambiarsi un favore innocuo: lei lo aiuta a trovare un posto da praticante presso un chirurgo amico di sua madre, mentre lui la aiuterà a prendere il diploma da bagnina. Presto i confini tra amicizia e amore si confondono, ma Joey commette un errore imperdonabile. Ora sono passati tre anni durante i quali entrambi hanno fatto finta che tra loro non ci sia mai stato niente ma quando Joey finalmente ammette che Jazz è da sempre la donna dei suoi sogni tutto si rimette in gioco...
Una storia d'amore intrigante e profondamente appassionata ricca di emozioni, colpi di scena e seconde opportunità.

La cover originale

La serie Butler Cove è composta da:
1. Eversea (Un'incantevole tentazione)
2. Forever, Jack (Un messaggio per te. Forever Jack)
2.5 Mistletoe & Hollywood (novella breve natalizia)
3. All that Jazz (L'estate degli amori imprevisti)
3.5 According to Joey 
4. Beach Wedding

LE USCITE DELLA SETTIMANA dal 29 Gennaio al 4 Febbraio 2018


Buon inizio settimana a tutte!
Nuovo appuntamento del lunedì con il riepilogo delle uscite più attese della settimana che sta iniziando, quelle riguardanti i nostri generi preferiti. 


Le uscite in libreria e in ebook dal 29 Gennaio al 4 Febbraio 2018

Paper Crown 
(The Royals #3.5)
di Erin Watt
Editore: Sperling & Kupfer 
In uscita ebook il: 30/01/2018


Gideon, il maggiore dei fratelli Royal, è sempre stato il più razionale. Va al college e si allena duramente per poter mantenere la sua borsa di studio. Ma anche lui ha un lato oscuro e un segreto che custodisce da molto tempo... perchè la sua storia con Savannah è finita? Sarà in grado di riconquistare il cuore del suo grande amore?
Paper Heir
(The Royals #4)
di Erin Watt
Editore: Sperling & Kupfer 
In uscita il: 30/01/2018


È nel silenzio che senti il battito del cuore. Lo senti però anche spezzarsi. Easton Royal ha tutto. È bello, divertente; possiede soldi, macchine, ragazze e un cognome che gli permette di ottenere sempre ciò che vuole. Eppure il passato gli ha lasciato parecchie cicatrici, e il suo presente è più incasinato di sempre. Gli eccessi sembrano non bastargli mai: ogni pretesto è buono per fare a botte e concedersi un bicchiere di troppo, senza pensare alle conseguenze. Tutto lo annoia ed è costantemente alla ricerca di una nuova sfida da affrontare. Forse è per questo che è così attratto dalla sua nuova compagna di scuola, Hartley Wright. Con i suoi occhi grandi e il naso all'insù, Hartley piomba nella vita di Easton in un giorno come tanti. È molto diversa dalle altre studentesse marionette della Astor Park e, soprattutto, non sembra interessata a lui. Per la prima volta, il nome dei Royal non è abbastanza. Ma Hartley è solo l'ennesima sfida, una distrazione gradita nella noia quotidiana, o davvero il più difficile da domare tra i fratelli Royal prova qualcosa per lei?
Se ti accorgessi di me
di Sharon Huss Roat
Editore: Newton Compton Editori
In uscita il: 29/01/2018


L’ansia sociale di Vicky Decker l’ha spinta a elaborare complicate strategie per passare inosservata e non essere mai al centro dell’attenzione. L’unica con cui riesce a essere se stessa è la sua amica Jenna. Quando Jenna si trasferisce, però, Vicky rimane completamente sola e per combattere quell’isolamento ormai insostenibile, decide di creare una falsa identità sui social, ritoccando le foto di altre persone come se fossero sue e postandole sul profilo Instagram @vicurious. Improvvisamente comincia ad avere dei follower e ben presto si ritrova a vivere una vita parallela, senza nemmeno aver lasciato la sua cameretta. Ma più cresce il numero dei follower e più le diventa chiaro che ci sono moltissime persone, là fuori, che si sentono esattamente come lei: #sole e #ignorate nella vita reale. Per aiutare loro, e se stessa, dovrà rendere la sua realtà virtuale molto più reale…

sabato 27 gennaio 2018

Esce oggi THE GOLDEN BOY di Elisa Gioia


Buongiorno romantiche!
Vi segnalo in uscita proprio oggi The Golden Boy di Elisa Gioia, primo contemporary romance auto-conclusivo della serie The Broken Stars! Io l'ho letto in anteprima e nei prossimi giorni troverete la mia recensione sul blog! 

Autrice: Elisa Gioia
Titolo: The Golden Boy
Self-publishing
Formato: ebook su Amazon
(cartaceo coming soon)
Data di uscita: 27 Gennaio 2018


“Mi ci era voluto solo un secondo per notarlo. Mi era bastato meno di un mese per innamorarmi di lui.”


Lo chiamano The Golden Boy per un motivo.

Chad Hart, divo di Hollywood del momento, è amato dalle donne, rincorso dai paparazzi e richiesto dai migliori registi.

Summer Davis è una semplice ragazza che cerca di sopravvivere nella giungla di New York, tra le lezioni alla Tisch e i turni di lavoro come cameriera e dog-sitter.

Due vite agli antipodi, ma solo in apparenza.

Mentre i giornalisti gli danno la caccia, Chad cerca di combattere i demoni del suo passato lontano dai riflettori, finché Summer non irrompe nella sua vita. Lei ha imparato fin da piccola che l’amore porta solo dolore, è meglio difendere il cuore dietro a una corazza e una lingua tagliente, che permettere a qualcuno di avvicinarsi e correre il rischio di soffrire di nuovo.

Doveva essere un semplice incontro, invece è cambiato tutto…

Summer credeva di essere solo una comparsa nella vita del ragazzo d’oro di Hollywood, invece si ritrova catapultata al centro della scena. Nonostante il passato misterioso di Chad e le sue storie che riempiono i tabloid, Summer si sente comunque attratta da lui, bello e dannato e con il viso da angelo vendicatore.

Solo che Chad non è previsto nei suoi piani. Ma nemmeno innamorarsi di lui.

I destini di entrambi sono però legati più di quanto pensino e ora è tutto nelle loro mani: permettere ancora una volta al passato di negargli un futuro o salire al centro del palco, lasciar cadere tutte le maschere e ricordare come si fa ad amare.

The Golden Boy è un romanzo che racconta come un semplice incontro possa cambiare ogni cosa, un imprevisto rivelarsi l’occasione di una vita.



Buone letture a tutte e buon fine settimana!

venerdì 26 gennaio 2018

Anteprima Più di così di Samantha Young, torna la serie On Dublin Street

Ciao ragazze,
finalmente è in uscita nella collana edicola i Romanzi Mondadori un nuovo romanzo della serie contemporary romance On Dublin Street della bravissima Samantha Young. Lo aspettavo da tantissimo tempo! Vi ricordo che ogni romanzo della serie ha protagonisti principali diversi.

Titolo:  Più di così 
Autrice: Samantha Young
Editore: Mondadori
Collana: I Romanzi Emozioni

Data di uscita ebook e IN EDICOLA: 3 Febbraio 2018

Trama
Hannah Nichols è follemente innamorata di Marco D'Alessandro da quando lui, a scuola, l'ha salvata da un gruppo di bulli. Marco è un ragazzo americano, schivo e taciturno, dal passato turbolento, finito in Scozia dagli zii per sfuggire alle brutte compagnie. Finalmente una sera, durante una festa, Marco cede al fascino di Hannah, ma subito dopo sparisce, lasciando la ragazza senza una spiegazione. Comincia così il tormento silenzioso di Hannah, che dovrà affrontare da sola prove per lei molto difficili, senza l'appoggio dei genitori e senza la persona più amata. Cinque anni dopo, però, Hannah e Marco s'incontrano casualmente a un matrimonio e riprendono a frequentarsi, ma il loro destino di felicità è nuovamente messo alla prova quando Marco…

La cover originale

La serie "On Dublin Street" è composta da:
1    On Dublin Street (Sei bellissima stasera)
1.5 Until mountain bridge (Un amore a Fountain Bridge)
2    Down London Road (Così come sei. Un amore a London Road)
2.5 Castle Hill  (Un Amore a Castle Hill)
3    Before Jamaica Lane  (Un amore a Jamaica Lane)
4    Fall from India Place  (Più di così)
5    Echoes of Scotland Street - di prossima pubblicazione in Italia
5.5 Valentine
6  Moonlight on Nightingale Way
6.5 One King's Way
6.6 Stars Over Castle Hill
6.7 On Hart’s Boardwalk



BlogTour: NATI SOTTO LA STESSA STELLA di Alessandra Angelini


Ciao readers!
Oggi ho il piacere di dare inizio al blog tour ufficiale dedicato a Nati sotto la stessa stella, secondo romanzo della serie Bad Attitude di Alessandra Angelinidisponibile in libreria e in ebook dal 25 gennaio. 
Io l'ho letto in anteprima grazie alla Newton Compton Editori e nei prossimi giorni pubblicherò la mia recensione, ma oggi voglio presentarvi in tutto il suo splendore il primo dei componenti della band Bad Attidute: il sexy batterista Denis! 


TRAMA
Amelia studia Medicina all’Università di Bologna, ha un rapporto conflittuale con i suoi genitori ed è abituata a fuggire dai problemi. Fan e amica della band del momento, i Bad Attitude, ha una storia altalenante con il cantante. A sostenere Amelia ci sono le sue amiche Isabella e Caterina, ma soprattutto Nico, il bassista del gruppo. Amelia è sempre in cerca di emozioni che le facciano battere il cuore, mentre Nico vorrebbe soltanto evitare altri problemi: quelli lui li conosce fin troppo bene. Basta poco per rendere i confini del loro rapporto indefiniti… È un’estate piena di musica e di magia quella che vivono, un’estate unica in cui tutto è possibile. Ma come in ogni sogno, dal quale prima o poi bisogna svegliarsi, Amelia e Nico dovranno decidere se la paura è più forte dei sogni che vogliono realizzare. La felicità è a portata di mano, devono solo trovare il coraggio di afferrarla…



DENIS


Strumento nei Bad Attitude: batteria
Strumenti suonati: batteria, chitarra acustica ed elettrica
Età: 23 anni
Altezza: 1,88 m
Colore degli occhi: iridi azzurre che sfumano verso la pupilla dove si concentrano pagliuzze blu notte. 
Capelli: corti di un biondo brillante
Descrizione fisica: fisico possente con pettorali scolpiti e braccia ben delineate. Viso dai tratti forti e mascolini, zigomi alti, la linea della mascella squadrata e labbra grandi e piene. 
Segni particolari: vergognosamente sfrontato, tatuaggi che gli ricoprono il busto e le braccia
Carattere: estroverso, razionale finché non si toccano Isabella e la band, geloso anche se non lo ammetterà mai
Stato: ex play-boy impenitente, felicemente fidanzato con Isabella da un anno
Sogni e aspirazioni: portare i Bad Attitude a essere conosciuti in tutto il mondo, dimostrare di essere all’altezza di Isabella

PRESTAVOLTO:  Sonny Henty


Intervista a Denis


1. Quando hai iniziato a suonare la batteria?
Ufficialmente quando avevo dodici anni ma se lo chiedessi a mia nonna ti direbbe da sempre. Purtroppo lei conserva tutto, anche le foto di quando suonavo pentole e coperchi con i cucchiai di casa. Non so come è riuscita a sopportarmi per tutti questi anni.


2. Cosa hai pensato la primissima volta che hai visto Isabella?
L’ho vista da lontano, l’ho notata in mezzo a quella folla e non è che mancassero delle belle ragazze quella sera all'Alcatraz. Non so spiegartelo, qualcosa mi ha attirato verso di lei e quando si è girata mi ha fulminato. Confesso che non è stato un caso che mi trovassi proprio dietro di lei, non mi aspettavo però che mi rovesciasse una birra addosso. Per un attimo ho pensato che fosse come le altre ma è stato solo un momento, poi è diventata tutta rossa come i capelli e non spiccicava mezza parola. Probabilmente non se ne è accorta, ma non so chi fosse più nervoso tra noi. Avevo una paura del diavolo di dire qualcosa di sbagliato e di farla scappare via. Per fortuna non è andata così.


3. Quando ti svegli al mattino, qual è la prima cosa a cui pensi?
Ho il sonno piuttosto pesante, con la vita che facciamo è una benedizione riuscire ad addormentarmi in ogni luogo e senza difficoltà. Ci sono volte, però, in cui mi dispiace non svegliarmi più spesso prima di Isabella. Godermi quel momento di infinito con lei tra le braccia, il suo respiro lieve a farmi il solletico e il battito regolare del suo cuore a regolare il mio. Solo in quel momento mi sento in pace con me stesso e il mondo, solo in quel momento so perché devo alzarmi ogni mattina. Non per me, non per la band ma per fare sì che lei sia orgogliosa di me.


4. Devi dedicare una canzone a Isabella. Quale scegli?
Mi stai dicendo che “Pet Semetary” non va bene? Voi donne non sentite il fascino dei Ramones, anche con lei è lo stesso, ma pian piano capirà! In alternativa, “Wherever You Will Go” andrebbe bene. Nella vita ci sono poche cose, persone, importanti e per me lei è la più importante. Non importa quello che vorrà fare, sarò sempre al suo fianco.


5. Dicci tre tuoi pregi e tre tuoi difetti.
Difetti? Per quelli ti basta guardare alla voce Julien, ce n’è un’enciclopedia intera. Comunque sia, Isabella dice che sono cocciuto come un mulo e che è più facile rompere un muro che farmi cambiare idea. Io lo vedo come un complimento: non sono un tipo volubile. Non lo sono in amore e non lo sono con lei. Dice anche che voglio sempre risolvere tutto da solo, anche se qualche volta questa testardaggine ho rischiato di pagarla cara, mi ha anche aiutato a tirarmi fuori dai guai in più di un'occasione. Lei ha poi questa assurda convinzione che in pubblico dovrei ‘moderarmi’ e sinceramente non ne capisco il perché. Voglio mostrare al mondo quanto mi rende felice. La vita è già abbastanza brutta senza bisogno di filtrare le poche cose belle che ci capitano.

La Playlist di Denis su SPOTIFY:



I 5 Migliori Batteristi di sempre:
1. John “Bonzo” Bonham (Led Zeppelin)
2. Keith Moon (The Who)
3. Ginger Baker (Cream)
4. Neil Peart (Rush)
5. Hal Blayne 

I preferiti di Denis: John “Bonzo” Bonham (Led Zeppelin), Travis Barker (Blink 182) e Rick Allen (Def Leppard).

GIVEAWAY 

La gentilissima autrice Alessandra Angelini ha deciso di regalare alcuni gadget a voi lettori che seguirete il suo blog tour, per tentare la fortuna vi basterà compilare il form qui sotto seguendo le indicazioni! 


a Rafflecopter giveaway


Tutte le tappe del BlogTour:


giovedì 25 gennaio 2018

Anteprima ROSEBLOOD di A.G. Howard

Ciao readers,
se amate il genere fantasy e i retelling, vi segnalo in uscita a febbraio l'autoconclusivo Roseblood di A.G. Howard! La cover italiana è uguale a quella originale!

Autrice: A.G. Howard
Titolo:  Roseblood
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 448 
Prezzo ebook: Euro 4,99 
Data di uscita:  22 febbraio 2018

La sua splendida voce è la sua più grande maledizione

Trama
Rune Germaine ha una splendida voce, paragonabile a quella di un angelo, ma è afflitta da una terribile maledizione: ogni volta che si esibisce, infatti, si sente malata e stanca, come se la bellezza del suo canto le rubasse ogni volta un po’ di vita. Sua madre, nel tentativo di aiutarla, decide di iscriverla a un conservatorio poco fuori Parigi, convinta che l’arte potrà curare la strana spossatezza di Rune. Poco dopo il suo arrivo nel collegio di Roseblood, la ragazza comincia a rendersi conto che c’è qualcosa di soprannaturale nell’aria. Il misterioso ragazzo che vede spesso in cortile, infatti, non frequenta nessuna delle classi a scuola, e scompare rapidamente come è apparso, non appena Rune distoglie lo sguardo. Non ci vuole molto perché tra i due nasca un’amicizia segreta. Thorne, è questo il nome del ragazzo, indossa abiti che sembrano provenire da un altro secolo e in sua presenza Rune comincia a sentirsi meglio, quasi cominciasse davvero a guarire. Ma tra i corridoi di Roseblood c’è una terribile minaccia in agguato, e l’amore tra Rune e Thorne, che comincia a sbocciare, verrà messo a dura prova. Dalla scelta di Thorne, infatti, potrebbe dipendere la salvezza di Rune o la sua completa distruzione.

«Unisce atmosfere dark e puro romanticismo.»
USA Today

«L’immaginazione di A.G. Howard è sconfinata: il tono ipnotico e l’affascinante ambientazione, tra follia e creatività, spingono i lettori dritti nella tana del coniglio.»
Publishers Weekly

«Una storia resa ancora più intrigante da una sfida romantica e atmosfere cupe e sensuali.»

Booklist

Prossime uscite "made in Italy" per Newton Compton


Care romantiche,
oggi vi segnalo alcune prossime uscite Newton Compton, tutte made in Italy! 

Black Kiss
Raffaella V. Poggi
In uscita ebook il: 03/02/2018


I Black Kiss sono una rock band. Irriverenti, ricchi, famosi e tatuati, sono abituati ad avere tutto ciò che desiderano. Paul Garrison, frontman e chitarrista, con la sua Gibson Les Paul incanta milioni di fan; è abituato a prendere tutto quello che vuole, quando vuole e come vuole. E adesso vuole Amy. Stephen Jensen, batterista e autore, ha il pallino dei felini… e non solo. Bobby Price... be’, lui è quasi normale, ed è il tastierista. E le loro ragazze? Nulla hanno da invidiare a quei “signori”, anzi. Non resta che leggere le loro storie e scoprire perché si chiamano Black Kiss…
La poesia dell'anima
Patrisha Mar
In uscita ebook il: 10/02/2018


Giulio Dante è un giovane meccanico che vive ad Ancona, ha una passione segreta per la poesia e fa da padre al fratello Tommaso, che ha la sindrome di Down. Nella sua vita non c’è posto per l’amore, ma solo per avventure mordi e fuggi. Solo che Giulio non ha fatto i conti con il destino: sarà proprio una delle sue “avventure”, infatti, la prorompente Dafne, a presentargli Anna Prete, futura impiegata dell’officina. Chissà se il loro rapporto resterà puramente professionale…
Una storia d’amore delicata e romantica, in cui i protagonisti sono alla ricerca di se stessi e del proprio posto nel mondo. Sentimenti, voglia di riscatto, rimpianti, equivoci, paura, amicizia e amore: gli ingredienti perfetti per un romanzo che punta dritto al cuore.
Stronze si nasce
Felicia Kingsley
In uscita il: 15/02/2018


Allegra Hill è brillante, onesta e altruista. Ma anche un’eterna seconda. Fin dagli anni della scuola c’è sempre qualcuno che la precede. Sempre. E senza dimenticarsi di umiliarla anche un po’. Chi è costei? Ma la classica stronza! Quella di Allegra si chiama Sparkle Jones. Non solo la vita di Sparkle è perfetta, ma la biondissima e splendente ragazza riesce a ottenere sempre tutto ciò che vuole. Ma il tempo passa e a ventisei anni Allegra ha finalmente una casa tutta per sé e un lavoro nell’agenzia immobiliare più prestigiosa di Londra. Il passato, però, non sembra volerla dimenticare e mette di nuovo Sparkle Jones sulla sua strada. Questa volta però le cose sembrano andare diversamente e la nemica di una vita le appare sotto un’altra luce… E tutto questo proprio quando l’incontro con un bellissimo imprevisto dagli occhi verdi come smeraldi sembra in grado di sbaragliare le carte. Tra feste, intrighi e cene non proprio a lume di candela, in corsa tra le strade di una Londra magnifica, forse, per Allegra è arrivato il momento di scoprire se davvero quello che vuole è la felicità. Questa volta non può lasciare l’ultima mano alla sua adorabile, odiata stronza numero uno!

mercoledì 24 gennaio 2018

COMING SOON


Buongiorno a tutti ed eccoci al nuovo appuntamento con la rubrica Coming Soon.  
Vi ricordo che questa rubrica è dedicata ai libri che dovrebbero arrivare prossimamente  in Italia, ma di cui non si ha ancora una data di uscita ufficiale.

The End Game 
di Kate McCarthy
GENERE: New Adult
EDITORE: Triskell

TRAMA: 
THE END GAME:
"Gli atleti professionisti sono pilastri delle rispettive comunità. Sono degli eroi agli occhi dei ragazzi e delle ragazze e ci si aspetta che si comportino in modo da rappresentare positivamente la loro comunità".
Il pubblico ama gli scandali. Vedere qualcuno cadere dall'apice del successo è un ottimo articolo. Nessuno lo sa meglio di me. Quello che è iniziato come una carriera promettente nel calcio del college, si è trasformato in scandali e vergogna.
Ma essere un eroe è più facile a dirsi che a farsi. Soprattutto quando ci sono quelli che si aspettano di vedere il grande Brody Madden fallire. Non desideravo nient'altro che essere il meglio--disposto a tutto per dar loro torto. Ma sono andato troppo oltre, e ho provato troppo, e questo mi ha spezzato.
"Al momento di andare in stampa, Jordan Elliott non era disponibile per un commento."
Ho incontrato Brody Madden durante il mio ultimo anno di college. Una australiana di nascita con una borsa di studio internazionale, ero la nuova sensazione per il calcio femminile con le stelle negli occhi e nessuno spazio per un ricevitore grandissimo con un chip sulla spalla.
Ma un cuore che è pieno di ambizione e di desiderio di successo non è fatto di pietra. Sono diventata la sua forza, la sua ossessione e il più grande amore della sua vita. Solo che non ero lì quando aveva più bisogno di me.
Questa è una storia di amore e di un gioco che prende tutto. Dove il sentiero verso la gloria è lastricato di sacrifici. Dove la pressione ti fa, o ti spezza, e il trionfo nasce dalle ceneri del fallimento. Dove il gioco finale di due persone cambierà tutto.

martedì 23 gennaio 2018

Anteprima: STRONZE SI NASCE di Felicia Kingsley

Ciao ragazze,
vi segnalo in arrivo una nuova commedia romantica di Felicia Kingsley, autrice del bestseller Matrimonio di convenienza (recensione QUI).


Titolo: Stronze si nasce
Autrice: Felicia Kingsley
Casa editrice: Newton Compton Editori
Data di uscita: 15/02/2018 

Trama
Allegra Hill è brillante, onesta e altruista. Ma anche un’eterna seconda. Fin dagli anni della scuola c’è sempre qualcuno che la precede. Sempre. E senza dimenticarsi di umiliarla anche un po’. Chi è costei? Ma la classica stronza! Quella di Allegra si chiama Sparkle Jones. Non solo la vita di Sparkle è perfetta, ma la biondissima e splendente ragazza riesce a ottenere sempre tutto ciò che vuole. Ma il tempo passa e a ventisei anni Allegra ha finalmente una casa tutta per sé e un lavoro nell’agenzia immobiliare più prestigiosa di Londra. Il passato, però, non sembra volerla dimenticare e mette di nuovo Sparkle Jones sulla sua strada. Questa volta però le cose sembrano andare diversamente e la nemica di una vita le appare sotto un’altra luce… E tutto questo proprio quando l’incontro con un bellissimo imprevisto dagli occhi verdi come smeraldi sembra in grado di sbaragliare le carte. Tra feste, intrighi e cene non proprio a lume di candela, in corsa tra le strade di una Londra magnifica, forse, per Allegra è arrivato il momento di scoprire se davvero quello che vuole è la felicità. Questa volta non può lasciare l’ultima mano alla sua adorabile, odiata stronza numero uno!


Io non vedo l'ora di leggerlo, e voi?


Recensione PER SEMPRE MIA di Jennifer L. Armentrout

Per sempre mia 
di Jennifer L. Armentrout 

Trama
Dieci anni prima. Sasha sta per morire. Ha visto che cosa è successo alle altre vittime dello Sposo e ormai sono giorni che lui la tiene prigioniera. Ben presto, il killer ucciderà anche lei. Ma ecco che accade il miracolo…
Oggi. Sasha era scappata il più lontano possibile dalla sua città natale, dove tutto le ricordava lo Sposo e le torture che aveva subito. Eppure adesso è stanca di nascondersi: il suo sogno è sempre stato quello di portare avanti il bed & breakfast di famiglia e lei ha intenzione di realizzarlo. Non appena rivede Cole, però, si rende conto che aveva anche un altro motivo per tornare… Cole non si è mai perdonato per quanto accaduto quella notte. Avrebbe dovuto accompagnare Sasha, invece l'ha lasciata andare a casa da sola. E lo Sposo l'ha rapita. Tuttavia, ora che il destino gli sta dando una seconda occasione, Cole è determinato a sfruttarla al massimo. E non si lascia scoraggiare nemmeno quando Sasha inizia a ricevere strane minacce e in quietanti telefonate anonime. Ma questa volta Cole riuscirà a proteggere la donna che ama o lo Sposo finirà ciò che aveva iniziato?


La mia opinione


Per sempre mia è molto diverso dai precedenti romanzi di Jennifer L. Armentrout pubblicati in Italia, questa nuova uscita infatti può essere etichettata come romantic suspense
La storia romantica tipica dei romanzi della Armentrout è presente e ben sviluppata, ma il tutto accade in uno scenario particolarmente angosciante.
La protagonista e narratrice principale per la maggior parte del romanzo è Sasha, una ragazza di 29 anni che fa ritorno nella città in cui aveva giurato di non mettere mai più piede dopo essere stata una delle vittime del noto serial killer, soprannominato Lo Sposo.
Sasha è una sopravvissuta, l'unica donna ad essere riuscita a fuggire e sopravvivere allo Sposo, non prima di aver sofferto le pene dell'inferno ed essere stata vittima di atroci violenze.
È facile perciò immaginarsi quanti anni di terapia le siano serviti per tornare ad un barlume di normalità, e quante paure la perseguitano ancora a distanza di una decina d'anni. 
Far ritorno in città per aiutare la madre con il bed & breakfast di famiglia: per Sasha non è facile, significa mettersi alla prova, immaginatevi quindi il suo stato d'animo quando in concomitanza del suo arrivo inizieranno a susseguirsi una serie di eventi inquietanti alternati a nuove sparizioni
Tornare a casa però ha anche i suoi risvolti positivi: essere nuovamente vicina alla madre, riabbracciare la sua migliore amica e rivedere Cole, l'unico ragazzo per il quale ha provato qualcosa. 
Cole è il ragazzo con cui stava Sasha ai tempi del college, fino al momento del suo rapimento. Il loro era un rapporto speciale, interrotto quando lei aveva deciso di andarsene e lasciarsi tutto alle spalle. Ora Cole è un agente dell'FBI, un uomo molto più maturo rispetto al ragazzo che conosceva, ma ancora molto, molto sexy. Lui è il personaggio che ho preferito, è un uomo diretto, protettivo, paziente e si vede chiaramente dal suo primo ingresso in scena quanto tenga ancora a Sasha. 
La Armentrout è riuscita a mettermi fin troppa ansia fin dalle prime pagine, come giustamente ci sia aspetterebbe da un romanzo thriller, mantenendo vivido questo senso di angoscia e tensione per tutta la durata del romanzo. In poche parole c'è poco da stare tranquilli, anche se le interazioni e le scene sentimentali tra i due protagonisti alleggeriscono un po' la situazione.
Una cosa che mi ha lasciato perplessa però, è l'aver smascherato il serial killer di turno all'incirca al 13% del libro, trovando in quello che doveva essere il colpo di scena finale la conferma alla mia ipotesi iniziale. E il bello è che io non sono una lettrice del genere giallo / thriller, i libri che ho letto di questo tipo si possono contare sulle dita di una mano! A questo proposito, mi piacerebbe sapere se è capitato anche a qualcuno di voi, o se almeno avevate dei sospetti! Sorvolando su questo dettaglio, la penna della Armentrout è sempre coinvolgente ed emozionante, quindi a me il libro nel complesso è piaciuto, anche se preferisco assolutamente i contemporary romance pubblicati in precedenza.  

Consigliato a chi vuole sperimentare un bel po' di tensione e suspense senza rinunciare ad una componente romantica!