sabato 23 giugno 2018

Consigli sui romance in edicola e in ebook

Ciao romantiche!
Nuovo appuntamento con la rubrica mensile a cura di Lucia63 che ci consiglia alcuni romanzi usciti in edicola e in ebook. Buona lettura!

Lo scorso mese sono usciti in edicola due vecchi romanzi davvero interessanti nella collana Oro Mondadori. Il secondo capitolo della serie Lake&March di Amanda Quick, dal titolo “Amori e segreti”, ci permette di curiosare nuovamente nello strano e appassionante rapporto fra i nostri due protagonisti che ormai lavorano come soci nel cercare informazioni e risolvere problemi per i loro nobili clienti. Ma è il ritorno in patria di un vecchio amico della famiglia di Lavinia che da il via ad un nuovo caso. La moglie del dottor Howard, un ipnotista come i genitori di Lavinia, viene trovata strangolata, le indagine successive la pongono in mezzo ad un caso di furti ed alla ricerca spasmodica di un prezioso bracciale che ha inciso una rappresentazione della Gorgone. Questo antico e particolare monile è concupito da molte persone, alcune la ritengono una preziosa reliquia del passato ma, personaggi come il dottor Howard, sono convinti che la sua leggenda sia vera e che il gioiello permetta di ampliare i poteri della mente. Tobias è troppo scettico per credere ai suoi poteri, ma Lavinia non è del tutto estranea al mondo del Mesmerismo avendo essa stessa praticato con molto successo l’ipnotismo. Ravvivato dai continui battibecchi fra i due protagonisti e dall’invano tentativo di tenere Lavinia fuori dai pericoli, il libro e molto carino e divertente ed, oltre al particolarissimo rapporto tra i protagonisti, abbiamo modo di seguire anche le vicende dei loro due pupilli che si stanno innamorando nonostante i dubbi dei tutori. Amanda Quick è un’autrice che io adora da sempre, e nonostante questo non sia almeno per quanto mi riguarda uno dei suoi libri più riusciti, non posso non consigliarvelo per la sua originalità.

Sempre nella collana Oro è uscito “Al piacere del principe” di Sabrina Jeffries, romanzo della trilogia la “Fratellanza Reale" con protagonisti i tre figli illegittimi del Principe del Galles.
Draker che tutti chiamano il Visconte Dragone, dopo le calunnie della madre che lui ha buttato fuori di casa assieme al principe suo amante, non ha più frequentato il bel mondo, contento di rimanere nelle sue tenute ed aumentando il suo già cospicuo patrimonio. Draker è un uomo incredibilmente colto, oltre che ricco, e disprezza il mondo della nobiltà che crede simile a quella madre che lui ha sempre detestato. L’imminente debutto della sorella però lo costringe a chiedere aiuto al fratellastro, il Conte di Iverney, ed a sua moglie che la presenteranno a corte. Per la giovane Louisa tutto sembra andare per il meglio, fino a che Simon il Duca di Foxmoor comincia a corteggiarla, Draker non crede che il suo interesse sia sincero, il Duca è amico del Principe, che da anni sta tentando di rientrare nella sua vita ed inoltre ha grandi ambizioni politiche. Louisa per quanto bella e con una dote cospicua, non ha l’indole adatta per essere la moglie di un politico, per questo il fratello vede in questo corteggiamento la lunga mano del padre, e non è disposto a lasciare che la giovane frequenti il Duca. Il suo divieto porta nella sua vita Regina, la sorella di Simon, che intende aiutare i due giovani innamorati, accettando il singolare patto che il visconte le propone. Draker si trova così di fronte una donna che non lo teme, e che più volte lo difende a spada tratta contro il pregiudizio del ton, ma se il visconte comincia a provare ammirazione per lei, Regina custodisce un segreto che non le permetterà mai di assecondare il suo cuore. Un bel romanzo con una trama corposa anche se non particolarmente originale, ed una coppia davvero interessante che ha reso questo libro una lettura estremamente piacevole.


Si è conclusa la serie gli “Sfrontati di Havisham” di Lorraine Heath con “Un erede per il Visconte” (in realtà ci sarebbe un’ultima novella, ma dubito fortemente che verrà tradotta), romanzo con protagonista Locke, il figlio del marchese di Marsden. 
È nella sua casa che gli orfani sono stati allevati e sono diventati come fratelli. Locke ha sempre rifuggito l’amore dopo aver visto come la morte dell’adorata moglie abbia reso il padre folle e in preda ai vaneggiamenti. Da sempre infatti nella casa si convive con la convinzione del Marchese che la sua Linnie sia ancora nelle vicinanze e si avvicini alle finestre per spiarli. La ritrosia di Locke nei riguardi dell’amore e del matrimonio spinge il vecchio Marchese a decidere di contrarre un nuovo matrimonio e, dato che da anni non si muove più dalla sua proprietà, ha messo un annuncio per trovare una donna adatta a dargli un secondo erede. Venuto a conoscenza di questa assurda idea del padre, Locke tenta di impedire che una donna sicuramente animata da bieche intenzione circuisca un vecchio gentiluomo, ma il contratto ormai è firmato e se le nozze non avverranno, alla mancata sposa dovrà essere elargita una grossa somma. Denaro che, dopo l’esaurimento della miniere di piombo di proprietà del Marchese scarseggia, quindi l'unica scappatoia per Locke è sposarsi lui al posto del padre. E così, quando la giovane Portia si presenta ad Hawisham, al posto di un marito che la lascerebbe vedova dopo pochi anni, si ritrova sposata con un uomo estremamente affascinante, ed il motivo per cui ha accettato un simile matrimonio ora più che mai deve rimanere segreto. Una protagonista che ha molto da nascondere, un matrimonio combinato che si trasforma in uno pieno di passione, ed una bella storia d’amore che riesce ad avvincere. È un libro molto carino, le parti in cui il vecchio Marchese racconta il suo felice matrimonio con la moglie sono toccanti, così come il finale è emozionante. Sicuramente consigliato a chi ha seguito tutte le vicende di questa serie e ha amato questi ragazzi vissuti in modo così originale.


Per quanto riguarda i self vi voglio consigliare ”La scoperta del vero amore” scritto con lo stile elegante di Laura Rocca. L'autrice ci porta in una moderna casa editrice dove un grafico affascinante e la sua compagna d’ufficio ci regalano momenti dolci e divertenti. 
Cat è una bravissima editor, è innamorata di Eli fin dal giorno in cui è stato assunto ed ha cominciato a lavorare nel suo stesso ufficio, dove da allora finge di odiarlo, comportandosi in modo acido ed aggressivo. Per Cat questo è un modo di difendersi, da sempre in grande sovrappeso ha dovuto ascoltare prese in giro e commenti cattivi fatti alle sue spalle e non intende essere compatita per quell’amore che lei pensa impossibile. Eli d’altra parte ha tentato in ogni modo di ingraziarsi la sua collega e non riesce a capire il perché della sua ostilità, ma, dopo aver sopportato per più di due anni, decide che è il momento di sapere la verità, così, tramite un falso profilo facebook, riesce finalmente ad intravedere una ragazza completamente diversa da quella che lavora con lui ogni giorno. Per Cat è facile confidarsi con quel ragazzo sconosciuto così amichevole, lui è in grado di aprirle gli occhi sui suoi problemi e offrirle anche consigli su come risolverli. Per la prima volta nella sua vita, Cat decide di cambiare e  provare a dimagrire facendo le cose giuste e dando  una svolta alle sue abitudini. Va da sé che le cose si faranno sempre più intriganti e ingarbugliate quando Cat ed Eli cominceranno ad avvicinarsi. È un romanzo romantico, che parla con leggerezza di un tema importante, fa sorridere e riflettere, con due protagonisti che riescono a farti innamorare. Una storia moderna e frizzante che non deluderà chi ama lo stile di quest’autrice talentuosa.


Per quanto riguarda i libri di genere M/M, questo mese mi accomiato da voi con il bellissimo Per cinque minuti di Victoria Sue. Un mondo come quello che viene raccontato nei film di X Men, dove bambini assolutamente normali, si svegliano una mattina con una strano segno sul viso, ed in grado il più delle volte di utilizzare incredibili poteri. La loro vita ne viene quasi sempre sconvolta, molti genitori li ripudiano ed è il governo ad occuparsi di loro. Ora l’FBI sta creando una squadra che dovrebbe essere formata da umani e Potenziati, per fare in modo che le paure che questi soggetti provocano si muti in accettazione.  Ma al momento un solo umano è nella squadra H.E.R.O e tutti i Potenziati vogliono che fallisca, poiché sono troppi i segreti che stanno tentando di celare ai normali. Ma Finn ha lottato troppo a lungo per avere la sua occasione e non ha nessuna intenzione di cedere e la sua determinazione lo porterà a diventare il fulcro dell’intera squadra. Azione, una storia d’amore appena agli inizi, per una squadra piena di sorprese, e una serie che si preannuncia davvero interessante. 


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!