venerdì 31 agosto 2018

Recensione: Non è detto che mi manchi di Bianca Marconero

Non è detto che mi manchi
di Bianca Marconero

Trama
Fosco è un giovane programmatore con tre grandi passioni: i videogiochi, il parkour e la sua ragazza Gaia. Per sbarcare il lunario collabora con una rivista specializzata. Dopo anni di convivenza, Gaia esige da lui un gesto maturo. Per non deluderla, Fosco pensa di candidarsi per una promozione, sebbene questo significhi aumentare le ore di lavoro e abbandonare definitivamente il videogioco che sta progettando da anni. Mentre lui è alle prese con i suoi dubbi, tutta la redazione è in fermento per l'arrivo di Emilia, una modella star dei social, che collaborerà con la rivista per qualche tempo. Per Fosco la comparsa della popolarissima influencer non è altro che l'ennesima scocciatura, ma una serie di coincidenze inattese porterà i due ad avvicinarsi e a scoprire un'affinità sorprendente... Chi avrebbe mai potuto immaginare che mondi tanto diversi potessero comunicare e capirsi? Più passa il tempo e più Emilia dimostra di essere l'unica persona che sappia vedere Fosco per quello che è davvero, mentre Fosco, superando i propri pregiudizi, riesce a cogliere la vera natura di Emilia. E, per la prima volta nella loro vita, i sogni non sembrano più tanto stupidi, ma straordinariamente realizzabili. 

La mia opinione

Non è detto che mi manchi è il quarto libro che leggo di Bianca Marconero e si è rivelato anche questo un ottimo acquisto per la mia libreria. Preparatevi, perché una volta girata la prima pagina sarà molto difficile chiudere il libro e dormire tranquilli. Il libro è suddiviso in quattro parti e ognuna di queste è introdotta da un articolo di giornale fittizio, che fa da cornice, in cui vengono presentati scoop riguardanti la protagonista femminile; inoltre ogni capitolo ha un titolo che in qualche modo anticipa, o riassume, l’evento saliente del capitolo stesso. 
Fosco ed Emilia sono due persone totalmente diverse l’una dall’altro e che all’apparenza non potrebbero mai avere nulla in comune. 
Pietro Foscarini, Fosco per tutti, lavora per la rivista del cugino Alessandro, ha una compagna da tanto tempo e vive nel suo mondo dove tutto è in ordine e dove anche fare l’amore con la propria donna, Gaia, è sempre uguale e sempre perfetto. A lui sembra andare bene così nonostante per questa relazione abbia accantonato il suo sogno: programmare il suo videogioco.
Emilia Leskova invece è una influencer che grazie ad instagram riceve migliaia di like al giorno e apparentemente ha una vita meravigliosa; quando la chiamano per collaborare con una rivista a Milano pensa di essere arrivata ad una svolta: magari, questa potrebbe essere la volta buona per far parlare di lei sui giornali e finalmente accontentare sua madre che le da il tormento.

Emilia è totalmente inutile. Quando mai quelle come lei sanno fare qualcosa?”  

Il primo giorno in redazione per Emilia è segnato da un incontro alquanto bizzarro proprio con Fosco, che non ha la minima idea di chi sia questa ragazza e la scambia per l’idraulico. Dopo il malinteso i due giungono ad una tregua, nonostante Emilia continui a pensare che il ragazzo occhialuto abbia fatto finta di non riconoscerla e abbia approfittato della situazione chiedendole di spogliarsi davanti a lui fingendosi il fotografo per cui avrebbe dovuto posare.
I malintesi e le situazioni talvolta imbarazzanti e sconvolgenti per entrambi i protagonisti si susseguono all’interno del romanzo e guidano le loro vite fino a farli avvicinare in modo tale che possano scoprire un nuovo lato di sé stessi e dell’altro. E’ il caso di dire che le apparenze spesso ingannano e nel caso di Fosco ed Emilia quello che vedono gli altri potrebbe non corrispondere esattamente alla verità. Solo spogliandosi delle loro convinzioni e delle loro maschere potranno veramente conoscersi.
Questo libro mi è piaciuto molto e ho adorato ogni singola pagina, perché oltre ad essere scritto  molto bene, Bianca Marconero è stata in grado di tenere sulle spine chi legge fino all’ultima frase. Fosco ed Emilia sembrano talmente tanto reali che è impossibile non gioire, soffrire o ridere assieme a loro.
Lettura consigliata!

Punto di vista: prima persona, alternato tra i due protagonisti
Sensualità: tensione sessuale, sono presenti scene hot senza però riferimenti troppo espliciti, molto soft.
Caratteristiche: divertente, romantico
Stile: molto scorrevole
Tipo di finale: autoconclusivo, ma è stato rilasciato dall’autrice un piccolo fascicolo in quantità limitata che parla di due personaggi secondari presenti in questo libro (Alessandro e Alice): avranno la loro storia?  

Recensione a cura della nuova collaboratrice


giovedì 30 agosto 2018

Recensione: All Your Perfects di Colleen Hoover (Inedito in Italia)

Aggiornamento del 22/11/2018:
Questo romanzo dovrebbe uscire prossimamente per Sperling & Kupfer con il titolo Un ricordo ti parlerà di noi

All Your Perfects 
di Colleen Hoover

Trama 
La storia fra Quinn e Graham ha un inizio tutt’altro che convenzionale. I due infatti si conoscono nel peggiore giorno della loro vita, ovvero quello in cui scoprono che i rispettivi fidanzati li hanno traditi. Da questo momento drammatico, grazie ad un incontro fortuito, nascerà una storia d’amore fra le migliori mai raccontate. Passionale. Intensa. Romantica. Vera. I due sono fatti l’uno per l’altra e questo amore presto sfocia in un matrimonio. Dopo i primi 5 anniversari, sembrerebbe andare tutto bene, fino al momento in cui la coppia incappa in un problema non facilmente risolvibile. La loro “vita perfetta” infatti non è ancora stata segnata dall’arrivo dei figli. Questa situazione rappresenterà una linea di demarcazione nella storia matrimoniale dei due protagonisti, che ne usciranno fortemente segnati. 

“The problem is, love and happiness are not concordant. One can exist without the other.”

“Il problema è che l’amore e la felicità non vanno in coppia. L’uno può esistere senza l’altra.” 
(traduzione libera) 

La mia opinione 


(Mi stanno raccogliendo da terra con un cucchiaino) 
Colleen mi ha di nuovo stupito. No, stupito non è la parola giusta. Devastato va meglio, rende più l’idea. 
Come sempre, anche questo suo romanzo si rivela inaspettato, ricco di temi importanti e delicati, di personaggi femminili forti e personaggi maschili meravigliosamente affettuosi, di realtà dolorose e di emozioni ingestibili. 
Ogni volta che leggo un suo libro vado in estasi, non solo il suo stile è unico e i suoi libri sono quelli che non molli finché non li hai finiti, ma ogni romanzo con lei è un’esperienza di vita, un viaggio che alla fine ti lascia senza parole e un po’ spaesata. 
Il tema delicato in questione è l’infertilità femminile. La protagonista, Quinn, sta vedendo il suo matrimonio cadere a pezzi in seguito alla scoperta della sua impossibilità ad avere figli. Suo marito, Graham, non le fa pesare la cosa, ma la consapevolezza di essere la causa per cui la loro coppia non è ancora diventata una “famiglia”, spinge Quinn in un baratro fatto di sensi di colpa e tristezza. Nel corso del romanzo, la protagonista spiega i suoi stati d’animo in modo lucido e razionale, così che qualsiasi donna comprenderebbe, anche se non avesse mai vissuto questa esperienza prima (come la sottoscritta), ciò che Quinn sta passando.
Il modo in cui si allontana dal marito nei momenti di dolore, l’incapacità di accettare gesti di conforto da parte sua, il concepire il sesso come un tutt'uno con la speranza di ricevere un miracolo e con la disperazione nel realizzare che anche questo mese non resterà incinta; tutto viene spiegato e motivato, permettendo al lettore di capire il perché delle sue azioni e delle sue sensazioni che inizialmente possono lasciare un po’ storditi.
Graham da parte sua non fa pressioni. In nessun senso. Accetta i rifiuti della moglie, il suo lento ma costante allontanamento, in una maniera che fa quasi disperare. Ti verrebbe voglia di scuoterlo per le spalle e di urlargli “Fai qualcosa, dannazione!”, ma non si arriva mai pensare che a lui non importi più del suo matrimonio o di sua moglie. A lui importa eccome e lo dimostrerà con parole e gesti incredibili. 
Il vero problema della coppia è che ha smesso di comunicare, evita l’intimità e la sincerità come non ha mai fatto prima. I capitoli infatti si alternano fra quelli ambientati nel presente e quelli ambientati nel passato, nei momenti iniziali e cruciali della loro relazione. Forse, è proprio vedere come questa storia sia nata, quanto incredibile sia Graham e quanto forte sia Quinn a far diventare qualsiasi lettrice una tifosa della loro storia d’amore (o forse il fatto che sono un’inguaribile romantica?). 
Se avete voglia di una storia d’amore poco convenzionale, adulta, non perfetta ma meravigliosa questo romanzo fa per voi. Se siete già fan di Colleen, questo libro non vi farà cambiare idea. 

Punto di vista: prima persona (Quinn)
Sensualità: presente, leggera, scene esplicite
Caratteristiche: tema delicato, emozionante
Stile narrativo: immediato, drammatico-sentimentale e in alternanza ironico-giocoso, scorrevole, accattivante 
Tipo di finale: chiuso, felice 

Recensione a cura della nuova collaboratrice


mercoledì 29 agosto 2018

Recensione: IRON FLOWERS di Tracy Banghart

IRON FLOWERS
di Tracy Banghart
(Grace and Fury, #1) 

Trama
Non tutte le prigioni hanno le sbarre. In un mondo governato dagli uomini, in cui le donne non hanno alcun diritto, due sorelle non potrebbero essere più diverse l'una dall'altra. Nomi è testarda e indisciplinata. Serina è gentile e romantica, e sin da piccola è stata istruita per essere un esempio di femminilità, eleganza e sottomissione. Sono queste le doti richieste per diventare una Grazia, una delle mogli dell'erede al trono. Ma il giorno in cui le ragazze si recano nella capitale del Regno, pronte a conoscere il loro futuro, accade qualcosa di inaspettato che cambierà per sempre le loro vite. Perché, contro ogni previsione, è proprio l'indomabile Nomi a essere scelta come compagna del principe, e non Serina. E mentre per Nomi inizia una vita a palazzo, tra sfarzo e pericolosi intrighi di corte, sua sorella, accusata di tradimento per aver mostrato di saper leggere, viene confinata sull'isola di Monte Rovina, un carcere di donne ribelli in cui, per sopravvivere, bisogna combattere e uccidere. È così che entrambe si trovano prigioniere, l'una di una gabbia dorata e l'altra di una trappola infernale. Per le due sorelle la fuga è impossibile: un solo errore potrebbe significare la morte. E allora, quando non c'è soluzione, l'unica soluzione è cambiare le regole.

La mia opinione


Iron Flowers” è ambientato in una realtà distopica, in cui le donne valgono poco più di niente: non possono leggere, né parlare in modo inappropriato agli uomini, né tantomeno ribellarsi. 
È un libro che racconta due storie contemporaneamente: quella di Serina e di sua sorella Nomi.
Due ragazze che non potrebbero essere l’una più diversa dell’altra. 
La trama si complica quando è Nomi, l’indomabile sorella più piccola, a diventare una Grazia, mentre Serina viene spedita nel carcere di Monte Rovina, diventando così la “ribelle” della situazione. 
Cambiano improvvisamente le carte in tavola: i ruoli s’invertono. 
Nomi è costretta ad apprendere l’arte di essere una Grazia, senza però perdere mai la speranza di ritrovare la libertà perduta e di rivedere sua sorella. Serina ha da sempre imparato a vedere le donne come “nemiche” e a sottomettersi alle regole.
Ma ora, sul Monte Rovina, tutto cambia. 
Serina comprende presto che, per sopravvivere in quel luogo desolato e pericoloso, è necessario mettere da parte gioielli ed abiti, ed imparare a tirar fuori le unghie.

 “Per ogni donna a cui hanno detto di stare zitta e buona…E che invece ha avuto il coraggio di reagire”.

Così recita l’incipit di “Iron Flowers” che, senza dubbio, risulta un libro crudo e profondamente attuale. Un vero inno alla potenza femminile. 
E’ davvero semplice immedesimarsi nelle due protagoniste, che risultano da subito estremamente realistiche. Inizialmente, ammetto di aver trovato maggiore affinità con Nomi, forse grazie al suo animo combattivo e ribelle, ma nel corso della lettura, mi sono dovuta ricredere. A metà libro, Serina diventa la mia protagonista preferita, poiché si spoglia lentamente delle sue fragilità ed indossa un’armatura di coraggio. Entrambe le sorelle compiono, infatti, un percorso di crescita ed evoluzione, un vero passaggio dall’adolescenza all’età adulta. 
Ho trovato la trama originale e coinvolgente sin da subito (merito, sicuramente, anche dello stile fluido della scrittura), pieno di colpi di scena. 
I capitoli si alternano, tra la storia di Nomi e quella di Serina, e vengono narrati in terza persona. Una preferenza particolare va, senza dubbio, a Valentino, una delle guardie di Monte Rovina, che ho amato fin da subito, ma non aggiungo altro per non rovinare la lettura!
Il finale è aperto: segno che, probabilmente, “Iron Flowers” sarà a tutti gli effetti una saga, anche se purtroppo non ci sono notizie ufficiali sulla data di uscita del prossimo capitolo.
Libro assolutamente consigliato!

“Non è una scelta se non si ha la libertà di dire no. Un sì non ha valore quando è l'unica risposta concessa.”


Punto di vista: Alternato prima persona di Nomi e Serina
Sensualità: soltanto baci
Caratteristiche: drammatico, coinvolgente, fiabesco.
Stile narrativo: Scorrevole, con vari colpi di scena
Tipo di finale: Aperto

Recensione a cura della nuova collaboratrice


martedì 28 agosto 2018

Recensione: Gelosie all’ombra delle mura di Karen Ranney

Gelosie all’ombra delle mura 
di Karen Ranney 
(Trilogia dei Duchi Ribelli #1)

Trama
Scozia, 1861. 
Da due anni al servizio come cameriera presso il maniero di Blackhall, Lorna Gordon è infatuata del Duca di Kinross, esattamente come tutto il personale femminile del castello. Stanca di doverlo soltanto ammirare da lontano e persuasa di poterlo avere tra le sue braccia almeno per una notte, Lorna prende parte al grande ballo in maschera organizzato dal duca. Dopo aver dissimulato la propria identità grazie a uno sfarzoso abito da sera ritrovato per caso nel palazzo, impersona l'esotica Marie, lasciando a bocca aperta tanto gli astanti quanto il duca. Attratto da quella magnetica e misteriosa bellezza, lui cede alla passione con conseguenze che segnano il destino di entrambi. Costretti dalle circostanze a convolare a nozze, Alex e Lorna imparano a conoscersi e ad amarsi, ma presto saranno costretti a fronteggiare un pericolo che si cela nella loro stessa dimora.


La mia opinione


Gelosie all’ombra delle mura è il primo romanzo della trilogia dei Duchi ribelli di Karen Ranney, ogni romanzo presenterà un aristocratico del ton avente come caratteristica una nazionalità differente; il primo è il potente quanto bollente, Alexander di Kinross, scozzese. Seguiranno The English Duke e The Texan Duke, che non nego essere il volume che maggiormente mi incuriosisce. Ogni romanzo può essere letto come uno stand alone, ciò è sicuramente un bene per le amanti degli autoconclusivi, ma fidatevi, sarà un male a fine lettura, almeno col primo libro, ma veniamo al nostro primo Pari. 

La vicenda nel suo sviluppo non presenta elementi di grande novità, i due protagonisti si incontreranno, si ameranno e per uno scherzo del destino finiranno sposati, dovendo allora comprendersi veramente ed arrivando al tanto agognato Ti amo, naturalmente un nemico tenterà di rovinare la loro felicità. Un canovaccio molto classico.
Ciò che rende interessante la storia, sono i personaggi principali ed il realismo in cui la Ranney li immerge.

Lorna è una giovane cameriera, figlia di un ex studioso di botanica che trovatasi orfana, sceglie la via della servitù, scelta che prima ricadeva su quasi tutte le ragazze prive di genitori, dote o capacità particolari. Nel 1800 per una donna senza marito non vi erano molte opzioni, o la domestica o la strada. Nonostante la sua umile posizione, non rinuncia ai suoi sogni, si invaghisce del datore di lavoro e cerca, come una Cenerentola 2.0, una possibilità ad un ballo in maschera. La ragazza è ben caratterizzata, divertente, sfrontata, intelligente e profondamente testarda, tenace ed anche insicura. Generalmente non amo le eroine dei romance, smielate e sin troppo principesse da salvare, eppure Lorna nonostante tutto, cerca di cavarsela da sola, combatte contro un determinato avvenimento (niente spoiler!) come una tigre, senza mai risultare eccessiva. Non nascondo di aver tifato per lei da subito. Insomma siamo lontane anni luce dalle noiose damine della Cartland, e anche lontane dai super ego femminili della Stuart storica.

Alex, invece ha un background ancor più interessante. Figlio superstite ad una epidemia, cosa non cosi rara per i tempi, è un vedovo disilluso, uno scienziato chiuso sui suoi libri e sulla ferrea logica della scienza; il dolore per la perdita dei fratelli e del padre, la perdita della prima moglie, infedele e scandalosa, lo hanno reso freddo e distante, un uomo che mangia senza mai degustare i piaceri della vita, attento solo ai doveri del suo prestigioso titolo nobiliare. La corazza inizierà a scricchiolare con il primo magico incontro con Lorna, per rompersi definitivamente solo a fine libro, in una dichiarazione tanto semplice quanto meravigliosa. E’ lui forse, il personaggio migliore della storia, cosi vivido e vero, tridimensionale, carico di sfumature; un lavoro eccellente che da tempo non leggevo nei classici romanzi d’amore. Un personaggio che nasce e cresce e si apre totalmente in 360 lunghe pagine.

 La relazione fra i due sarà contrastata dai loro caratteri, il villain in realtà è intuibile dalla sua prima apparizione e poco presente nella storia effettivamente. La tensione sessuale fra i protagonisti, fortemente bollente ed erotica, non  sfocerà mai in pagine e pagine di amplessi (scelta che francamente ho apprezzato), ma anzi manterrà viva l’attenzione del lettore facendo si, che il romanzo si divori in poche ore; solo ad epilogo finalmente potremmo tirare un sospiro di sollievo. Non nascondo che in certi momenti ho pensato “ok, finirà male, aiuto!”. Possiamo dire care lettrici, che se la storia narrata è tipica, non lo sono le caratterizzazioni ed i due piccioncini. Plus poi, sono i secondari, non macchie sfocate come accade spesso, ma personaggi che in più punti interverranno nella vicenda principale, aiutandoli e portandoli finalmente a capire la potenza del loro sentimento!

In conclusione do 5 stelline piene al romanzo, è un peccato che non ci sia un seguito, mi sarebbe piaciuto ancora rivedere Alex e Lorna; per le lettrici romantiche che non si vergognano di sognare di sciogliere bollenti Duchi è un romanzo assolutamente da leggere e rileggere.
Ps: Forse sarà a gusto personale ma la scena di sesso di Alex in kilt è veramente da puro infarto! E si sa che il kilt ha il suo DISCRETO fascino. Io non vi ho detto niente, eh?

 Punto di vista: Narratore esterno
Sensualità: Bassa, poche scene di sesso presenti ed esplicite
Caratteristiche: Romantico, carico di tensione erotica fra i protagonisti, ricco di pathos
-Stile narrativo: Scorrevole
 Tipo di finale: Conclusivo

Recensione a cura della nuova collaboratrice


lunedì 27 agosto 2018

Recensione: CON TE E NESSUN ALTRO di Sophie Jordan

Con te e nessun altro 
di Sophie Jordan 
(The Ivy Chronicles, #2)

Trama
Emerson ha un dono. Sa flirtare, è sempre a suo agio in mezzo alla gente e non ha mai trovato un uomo in grado di resistere al suo sorriso magnetico. Ha solo tre regole ferree da rispettare nella vita: mai mostrarsi vulnerabile, mai innamorarsi, avere il controllo del gioco. Ma poi è arrivato Shaw, così sexy e diverso dai colletti bianchi che Emerson frequenta di solito. La cosa peggiore è che sembra non essere toccato dal suo fascino. Dopo averla salvata da una brutta situazione in un locale, infatti, non ha nemmeno accennato a provarci. Anzi, l’ha chiamata “civetta” e l’ha spedita a casa. Per Emerson è come aver ricevuto una sfida e adesso la sua missione è farlo cadere ai suoi piedi. Ma per farlo, forse sarà costretta a infrangere tutte le sue regole…


La mia opinione

«Lo so che hai fatto di tutto per tagliarmi fuori, ma non ci sei riuscita. 
Ti sono entrato nel sangue. E tu nel mio. Lo so».


Se amate i romance new adult con ambientazione universitaria dovete assolutamente leggere la serie The Ivy Chronicles
Non fatevi fregare dalle immagini di copertina di questa serie, secondo me totalmente inadatte alle storie che la Jordan ci racconta. 
Con te e nessun altro ha protagonisti diversi rispetto al precedente, ciascun volume è da considerarsi infatti auto-conclusivo. 
Emerson è una studentessa universitaria festaiola e un po' snob abituata a mantenere il controllo, soprattutto quando si tratta di ragazzi. Lei sceglie soltanto quelli facili da controllare e si tiene alla larga da quelli ingestibili e pericolosi.
Shaw ha ventitré anni, è stato nei marine ed ha il fascino proibito del motociclista, uno di quelli particolarmente fighi.
I due protagonisti si conoscono nell'ultimo posto al mondo in cui Emerson avrebbe mai pensato di mettere piede, ma in seguito il destino li fa incrociare in diverse occasioni grazie ad amicizie in comune. 
Di questo romance ho adorato quasi ogni aspetto, ma il posto d'onore va al protagonista maschile. Con la sua dolcezza e la sua pazienza, Shaw è uno di quei book boyfriend di cui ci si innamora all'instante. Lui è completamente diverso dal genere di ragazzi che Emerson frequenta di solito, lei stessa se ne rende conto all'istante e cerca di tenerlo a distanza in ogni modo, anche se inizialmente sembra infastidita dal fatto che lui non penda dalle sue labbra.
Anche la protagonista femminile mi è piaciuta, è lei la narratrice in prima persona del romanzo, quindi è stato facile sentirla vicina e provare sulla mia pelle le sue emozioni e le sue paure. 
Ho capito piuttosto in fretta anche che Emerson è diversa da quello che ha sempre lasciato credere agli altri, è stata molto brava a tenere ben nascosta la vera sé stessa, anche ai suoi amici più stretti. Non sempre mi è piaciuto il suo comportamento, in certe situazioni avrei voluto entrare nel libro e darle una scrollata! Nella prima parte la vediamo perennemente in lotta con se stessa e contro i propri sentimenti ed attrazione, tutto per tentare di tenere a distanza Shaw, l'unico che sembra leggerle dentro.

«Sai come mi chiamavano nei marine?». Scossi la testa e lui mi rispose, la voce bassa e profonda, facendomi venire la pelle d’oca. «Il Falco. Perché sapevo leggere nell’animo umano, valutare le situazioni in un istante. Chiamalo come vuoi. Istinto. Consapevolezza situazionale. Io ce l’ho».

La voglia di scoprire cosa sia successo ad Em, e di conseguenza cosa le impedisca di aprirsi veramente con le persone che le vogliono bene, mi ha tenuta in sospeso durante la lettura. Quello, e ovviamente anche la tensione sessuale che la Jordan è stata bravissima a farmi percepire per gran parte del romanzo. A questo proposito, adoro il fatto che l'autrice ci lasci sospirare e attendere per un po' prima che i suoi protagonisti si lascino finalmente travolgere dalla passione. 
La Jordan ha una penna molto scorrevole, moderna ed appassionante, questo libro mi ha conquistata sin dalle prime pagine e non vedo l'ora di leggere il prossimo capitolo della serie! 
Con te e nessun altro è una delle mie letture preferite di questo mese, una storia emozionante, romantica e sensuale che consiglio davvero con il cuore!

Punto di vista: prima persona di Emerson
Sensualità: tensione sessuale e scene sexy presenti
Caratteristiche: emozionante, dolce, romantico
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: auto-conclusivo





Ringrazio la casa editrice Newton Compton per avermi fornito una copia ARC digitale del romanzo in anteprima!

LE USCITE DELLA SETTIMANA dal 27 Agosto al 2 settembre 2018


Buon inizio settimana a tutte,
da oggi il blog torna ad essere pienamente attivo dopo la pausa estiva! 
Come ogni settimana, a seguire trovate il recap con le principali uscite in libreria e in ebook dei nostri generi preferiti. 

Le uscite in libreria e in ebook dal 27 Agosto al 2 settembre 2018

Con te e nessun altro
di Sophie Jordan
(The Ivy Chronicles Series Vol. 2)
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita: 27/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2LXICvN

Che cosa succede quando una ragazza a cui nessuno dice no incontra un ragazzo capace di resisterle?

Emerson ha un dono. Sa flirtare, è sempre a suo agio in mezzo alla gente e non ha mai trovato un uomo in grado di resistere al suo sorriso magnetico. Ha solo tre regole ferree da rispettare nella vita: mai mostrarsi vulnerabile, mai innamorarsi, avere il controllo del gioco. Ma poi è arrivato Shaw, così sexy e diverso dai colletti bianchi che Emerson frequenta di solito. La cosa peggiore è che sembra non essere toccato dal suo fascino. Dopo averla salvata da una brutta situazione in un locale, infatti, non ha nemmeno accennato a provarci. Anzi, l’ha chiamata “civetta” e l’ha spedita a casa. Per Emerson è come aver ricevuto una sfida e adesso la sua missione è farlo cadere ai suoi piedi. Ma per farlo, forse sarà costretta a infrangere tutte le sue regole…
Ancora accanto a me
di Marilena Barbagallo
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita: 27/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2LTqGDC

Tutto era iniziato con manette, prigionia, digiuno e sangue. Adesso, per Lena Morozov, costretta a diventare una spia, non c’è un nuovo inizio, ma una fine. È in un letto, ma non ha le manette ai polsi. È oppressa, ma non dall’oscurità che aveva imparato ad amare. La sensazione che prova adesso è ancora peggiore: sa di tradimento. Intorno alla sua pelle, altra pelle si stringe in una morsa di possesso. Sulla sua bocca, altre labbra respirano. Pochi secondi per capire, un battito di ciglia per inalare un odore diverso. Non è Amir. Non è il suo Maestro. Adesso Lena deve mettere in pratica l’arte della finzione, Amir la controllerà da lontano. Non intende essere il suo angelo custode, lui vuole essere la sua ombra. Per Lena, scoprire di far parte di un mondo tanto perverso quanto crudele sarà insostenibile; per Amir, inaccettabile. Al Settore Zero poco importa: Lena per loro è solo un prodotto da disattivare quando non servirà più. A quel punto, ad Amir non basterà essere un’ombra, tanto meno un angelo. Dovrà tenerla lontano da sé, pur volendo rimanere accanto a lei, ancora.
Una storia cruda, carnale, in cui gli amanti non si baciano, si divorano 

martedì 21 agosto 2018

Recensione: Perfetto con troppi difetti di Samantha Towle



Perfetto con troppi difetti
di Samantha Towle
The Storm #3.5

Trama
La vita di Jake Wether è perfetta. Ha sposato la donna di cui è sempre stato innamorato e adesso è padre di tre meravigliosi bambini. I Mighty Storm vanno forte e la casa discografica è fiorente. Jake ha letteralmente tutto: la vita che non ha mai nemmeno osato sperare di avere, perché temeva di non meritarla. In effetti, ci sono stati molti momenti oscuri e la morte del suo migliore amico, Jonny Creed, ha rischiato di trascinarlo in una spirale di disperazione. Ma poi è arrivata Tru e ogni cosa è cambiata. Quello che Jake non sa è che il passato ha strani modi di ripresentarsi. E la sfida che i suoi demoni stanno per riportare alla luce potrebbe essere la più difficile che abbia mai dovuto affrontare.

La mia opinione

Ho adorato la storia di Tru e Jake e ho adorato questa novella. Non mi ero resa conto che mi fossero mancati tanto, invece, con queste poche pagine, mi è sembrato di non averli mai lasciati.
Sono passati alcuni anni dalla fine del secondo libro e troviamo un Jake molto più “casalingo” e meno rock star, ma è comunque il solito Jake, quello che tanto amo!!!
Le prime pagine sono veramente uno spasso, vedere Jake alle prese con Belle, la piccolina di casa è stato molto bello! Perché puoi anche essere l'uomo più figo del pianeta ma, quando la tua principessa è la fotocopia della donna che più ami al mondo, le farai qualsiasi promessa, anche se questo vuol dire impantanarsi fino al collo quando lei ti chiede “un pene” perché vuole essere come i suoi fratelli e tu non sai come uscirne...  Quanto ho riso!!!
Mi è piaciuto molto il modo con cui la Towle ha gestito la situazione che si viene a creare in questa novella e il fatto che sia raccontata tutta dal punto di vista di Jake, perché è un qualcosa che, in un certo senso, riguarda solo lui e solo lui poteva gestirla. E' stata una sorta di chiusura e nello stesso momento di apertura. Di chiusura perché in un qualche modo bisognava chiudere con il passato e cercare di dare un senso alla morte di Jonny, mentre di apertura perché quello che succede fa un po' da ponte tra quello che era e quello che sarà.
Sono davvero contenta di questa novella, per aver avuto la possibilità di vedere cosa il futuro aveva riservato non solo a Tru e Jake, ma anche agli altri componenti degli MS.
Nei due libri precedenti, la Towle aveva spesso inserito il quesito del perché Jonny fosse in macchina la notte in cui è morto, ora sappiamo perché, e questa è stata forse l'unica cosa che mi è piaciuta meno. Se avessi saputo cosa mi aspettava nel capitolo bonus probabilmente non lo avrei letto. Quel capitolo mi ha scosso come non pensavo fosse possibile, avrei preferito non sapere... perché questa volta, quello che avrebbe potuto essere e non è stato, mi ha davvero rattristato. Ma capisco perché la Towle lo abbia fatto, in un qualche modo ha chiuso il cerchio, ma il risultato fa veramente male!
Perfetto con troppi difetti è il perfetto epilogo di questa serie. Sarà difficile lasciare andare Tru e Jake, ma con questa novella siamo veramente arrivati a scrivere la parola fine e la Towle non poteva farlo nel modo migliore!!!

Punto di vista: prima persona di Jake
Sensualità: E' Jake, qualcosa c'è!!!!
Caratteristiche: Divertente, emozionante
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: conclusivo



Ringrazio la casa editrice Newton Compton per avermi fornito una copia ARC digitale del romanzo in anteprima!

lunedì 13 agosto 2018

Le uscite in libreria e in ebook dal 13 al 26 Agosto 2018


Buon inizio settimana a tutte!
Nuovo appuntamento del lunedì con il riepilogo delle uscite più attese dei nostri generi preferiti. 


Le uscite in libreria e in ebook dal 13 al 26 Agosto 2018


Un'adorabile impertinente
di Sariah Wilson
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita in ebook: 13/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2vej8kr

Zoe Miller non avrebbe mai immaginato che un semplice tweet potesse cambiarle la vita. Specialmente perché con il suo «Hai fatto di meglio», riferito all’ultimo film del suo attore preferito, si aspettava di ricevere più che altro insulti. E allora com’è possibile che nella sua posta privata sia arrivato un messaggio proprio dal profilo ufficiale di Chase Covington, la star di Hollywood di cui Zoe è perdutamente innamorata da anni? Chase sa bene che è meglio non fidarsi di internet e non lasciarsi coinvolgere. Ma la provocazione di quella ragazza, così spontanea, ha catturato il suo interesse. E adesso è davvero curioso di conoscerla dal vivo, per scoprire se, al di là dei suoi tweet diretti, Zoe è davvero così naturale. La “normalità” che ha intrigato Chase però spaventa Zoe alla follia: cosa potrebbe pensare, uno come lui, di fronte a una persona ordinaria come lei? Accettare di incontrarlo significherebbe correre il rischio di distruggere i propri sogni. Eppure a volte la realtà può essere più emozionante di qualunque illusione.
Sei l'amore che vorrei
di K.A. Linde
(Avoiding Series)
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita: 14/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2AE00kZ

Due anni dopo il matrimonio di Jack, Lexie è finalmente riuscita a lasciarsi il passato alle spalle. Ha capito finalmente cosa vuole fare della sua vita ed è determinata a non lasciarsi più abbattere, a qualunque costo. Tutto procede a meraviglia fino a quando una telefonata non stravolge di nuovo la sua vita e Lexie si ritrova senza certezze, a domandarsi se davvero sta andando nella direzione che desidera. Prendere una decisione, che sia definitiva, sarà la cosa più difficile che abbia mai fatto. Perché questa è una scelta che non può permettersi di rimandare: che cosa desidera veramente, nel profondo del suo cuore?
Fantasmi del Mercato delle Ombre
5. L'amore più grande 
di Cassandra Clare
Editore: MONDADORI 
Data di uscita in ebook: 14/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2LWKa9u

Il quinto racconto della nuovissima serie Fantasmi del Mercato delle Ombre firmata da Cassandra Clare con Sarah Rees Brennan, Maureen Johnson, Kelly Link, Robin Wasserman.

Londra, dicembre 1940 Sono passati ormai tre anni da quando Tessa Gray ha perso il suo amatissimo marito e ancora fatica a trovare una ragione per continuare a vivere. Persino la sua adorata città sembra in lutto per il suo Will, ora che la guerra sta riversando morte e distruzione nelle sue strade. Per fortuna Tessa ha Catarina Loss accanto a sé. Entrambe lavorano come infermiere in uno degli ospedali della città dove, grazie ai loro incantesimi, lottano ogni giorno per salvare la vita ai mondani feriti. Una notte, nel pieno della loro attività, giunge in ospedale una vecchia conoscenza di Tessa, Jem, il suo Jem, l'unica anima, oltre a Will, che abbia mai amato. Le sue condizioni sono disperate, ma Tessa non può accettare di perdere anche lui...
Fino alla luna e ritorno
di Adelia Marino, Federica Alessi
(Heal Me Series Vol. 1)
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita in ebook:  14/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2ABdDRL

Calliope Harrington è la classica brava ragazza di buona famiglia, ma in realtà nessuno la conosce veramente. Callie è infatti ribelle come un uragano, adora andare sullo skate, anche se i suoi genitori non lo sanno, e durante il penultimo anno di college vuole a tutti i costi realizzare i suoi sogni. Andrew Caden poteva essere una promessa dell'NBA, poi però ha rovinato tutto ciò che di bello c’era nella sua vita. È il ragazzo sbagliato per eccellenza, eppure Callie non riesce a stargli lontano: in lui c'è qualcosa che la attira in maniera irresistibile. I tremendi sensi di colpa con cui Drew convive gli impediscono di vedere il lato positivo delle cose, ma dopo un incontro/scontro con Callie le sue priorità vengono improvvisamente sconvolte. Può un amore così confuso accompagnarli in un viaggio fino alla luna e ritorno?
Amori, bugie e verità
di Jana Aston
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita in ebook: 16/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2ABdQo1

Irresistibile, sexy, romantico
L’amore a volte può fare paura

Mi chiamo Chloe Scott e sono la single più imbranata di tutta la città. Sono l’unica, tra le mie amiche, a non avere un ragazzo. Riuscite a immaginare quanto posso essere in ansia a ogni nuovo appuntamento? È come se il panico mi disconnettesse il cervello. So benissimo che ci sono cose da fare e cose da non fare quando esci con qualcuno. E so benissimo che quello che è appena successo è stato un vero disastro. Ed è stata solo colpa mia. Mi ero iscritta a un sito di incontri online e, dopo decine di fallimenti, credevo di aver finalmente trovato un ragazzo decente: bello, sicuro di sé, sexy… Ma ho rovinato tutto. Ora basta. Non mi lascerò più sopraffare dalle emozioni, troverò il modo di comportarmi come una persona adulta, senza tirar fuori battute stupide da terza elementare o argomenti inquietanti. Certo, devo prima uscire da questa specie di incubo…
Il desiderio
di Vina Jackson
(Pleasure Series #2)
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita in ebook: 17/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2n7naGz

Ci sono voluti anni prima che Giselle riuscisse finalmente a completare il lungo viaggio che da Orleans la portasse a New Orleans, a chilometri e chilometri di distanza. La splendida campagna francese sulle sponde della Loira, infatti, è il luogo dove i suoi genitori si trovavano al momento della sua nascita prematura, durante alcuni giorni trascorsi nella villa di famiglia. E nel corso della sua infanzia il ricordo di Giselle è vivido di tutti i racconti che i parenti e gli amici facevano di quella “nuova” Orleans in America, così grande e scintillante. L’ha immaginata per anni come la versione abbagliante della pigra cittadina di provincia in cui è nata. Ma è stato solo dopo averla finalmente vista con i suoi occhi che Giselle si è resa conto di quanto New Orleans fosse completamente diversa: una città oscura, piena di segreti e leggende. Il posto perfetto per un’avventura.
Perfetto con troppi difetti
di Samantha Towle
(The Storm Series 3.5 #3)
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita in ebook: 21/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2LQbZB1

La vita di Jake Wether è perfetta. Ha sposato la donna di cui è sempre stato innamorato e adesso è padre di tre meravigliosi bambini. I Mighty Storm vanno forte e la casa discografica è fiorente. Jake ha letteralmente tutto: la vita che non ha mai nemmeno osato sperare di avere, perché temeva di non meritarla. In effetti, ci sono stati molti momenti oscuri e la morte del suo migliore amico, Jonny Creed, ha rischiato di trascinarlo in una spirale di disperazione. Ma poi è arrivata Tru e ogni cosa è cambiata. Quello che Jake non sa è che il passato ha strani modi di ripresentarsi. E la sfida che i suoi demoni stanno per riportare alla luce potrebbe essere la più difficile che abbia mai dovuto affrontare.
Oltre i confini
di Meredith Wild
(The Bridge Series)
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita: 23/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2LS3XaE

Olivia Bridge è sempre stata una brava ragazza: ottimi voti, buone frequentazioni e adesso ha anche un bel lavoro procuratole dai suoi facoltosi genitori. Una vita ordinata, perfetta, che però non fa per lei. Così Liv, nella speranza di trovare la sua strada, lascia tutto e segue i suoi fratelli a New York. Ma appena arrivata nella Grande Mela, due uomini incrociano il suo cammino. Will Donovan ha i soldi che servono per trasformare le ambizioni dei fratelli Bridge in realtà. E poi c’è Ian Savo, a cui la vita sembra troppo breve per giocare secondo le regole della società borghese. Quando Will, grazie al loro patto, gli dà finalmente la possibilità di stare con Liv, non si fa più scrupoli, e l’idea di rinunciare a conoscere meglio una bellissima donna solo perché è la sorella del suo collega non gli pare più un problema… 
Dimmi che cambierai
di Kristen Ashley
(Rock Chick Series)
Editore:  Newton Compton Editori
Data di uscita: 23/08/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2ODaofw

Roxie Logan è in fuga da un ex fidanzato molesto che non sembra intenzionato ad accettare la parola fine per la loro relazione. L’ultima cosa che desidera è farsi incastrare di nuovo dall’amore. Sfortunatamente, nell’istante esatto in cui posa gli occhi su Hank Nightingale, capisce che i problemi non tarderanno ad arrivare: lui è un ragazzo a modo, con dei princìpi e una vita inquadrata, in pratica... Tutto il contrario di lei. Purtroppo, però, non serve a nulla cercare di tenerlo a distanza, perché Hank vuole starle vicino (molto vicino) per aiutarla a risolvere i suoi innumerevoli problemi. In effetti i guai non sembrano dar tregua a Roxie, che si troverà coinvolta in rapimenti, inseguimenti d’auto, party nell’alta società e persino una notte folle in una casa infestata. Riuscirà tutto questo a convincere Hank che la ragazza di cui si è innamorato non fa proprio per lui?

giovedì 9 agosto 2018

CERCASI RECENSORI!



Ciao ragazze!
Come ogni anno, ad Agosto il blog si prenderà qualche giorno di vacanza!
Sicuramente la prossima settimana non pubblicheremo nulla (solo il riepilogo settimanale delle novità già in programmazione), riprenderemo dopo il 20 Agosto con qualche recensione, ma torneremo pienamente attive verso fine mese / inizio settembre.


Visto che le uscite romantiche sono sempre tantissime, e noi ovviamente non possiamo leggerle e recensirle tutte, vi segnaliamo che ci piacerebbe aggiungere al nostro team di appassionate lettrici un paio di collaboratrici con il nostro stesso amore per la lettura.
Qualcuna di voi sarebbe interessata ad aggiungersi allo staff di recensori del nostro blog? 

I requisiti richiesti sono semplici:
- Amare il genere romance e/o fantasy
- Saper scrivere in italiano corretto ed essere in grado di scrivere una recensione (non riassunti e soprattutto niente spoiler!)
- Avere costanza e portare sempre a termine gli impegni presi con il nostro blog 
- Non collaborare attualmente con altri blog che trattano di libri
- Essere maggiorenni

Se siete interessate, potete inviarci una e-mail a leggere.romanticamente@gmail.com con una vostra breve presentazione (scriveteci cosa vi piace leggere, le vostre autrici preferite, se avete un account goodreads mandateci il link ...) e allegando una recensione scritta da voi di una vostra lettura recente.
Se leggete anche in lingua originale o se sapete graficare fatecelo sapere nella vostra e-mail. 

Ci tengo a sottolineare che il blog è una nostra passione e non un lavoro, nessuna viene pagata per le recensioni.


Per qualsiasi domanda lasciate pure un commento o mandateci una mail.

Buone vacanze a tutte e buone letture!