martedì 16 ottobre 2018

Recensione: Il ritmo perfetto di Jordan Marie

Il ritmo perfetto
di Jordan Marie 
(Lucas Brothers series #1 ) 

Prendi un uomo che ottiene sempre ciò che vuole, una donna che ha imparato a non desiderare, una madre e dei fratelli pazzi… E oh, sì, aggiungi una puzzola solo per rendere le cose interessanti e potresti avere “Il ritmo perfetto".
CC
Gray Lucas è tutto ciò che odio in uomo. Arrogante, ricco, privilegiato e playboy. È un’atleta professionista e le sue imprese sono leggendarie… Una sono io.
Abbiamo avuto l’avventura di una notte ed è stato selvaggio, passionale, eccitante e un grosso errore. O forse no.
Perché più tempo trascorro con lui e la sua pazza famiglia, più voglio che rimanga…
Ma gli uomini non restano… Vero?
Gray
Nel momento in cui ho rivisto Claudia Cooper, le altre donne hanno smesso di esistere. È irriverente, coraggiosa e bellissima. È perfetta.
Sono l’uomo per lei, l’unico uomo per lei. Lei, però, ancora non lo sa.
Amale e lasciale. Questa è la mia reputazione; con le donne gioco duro, veloce e sporco.
Ciò che CC non sa ancora è che con lei non sto giocando. La sto rivendicando.

La mia opinione

La storia di Claudia, alias CC, e Grayson, alias Gray, è uno Sport-romance che verrà sicuramente apprezzato dalle amanti di questo genere, con la sua appassionata storia d’amore e la speranza che ci sia sempre, per ogni Claudia Cooper là fuori nel mondo, un Grayson Lucas destinato ad incontrarla ed amarla per sempre. 
Claudia, ragazza dal passato difficile, che rifiuta di affezionarsi troppo a qualcuno per paura di essere poi lasciata ed abbandonata, gestisce un’officina meccanica a Crossville, un piccolissimo paesino in Kentucky. Una sera, per concedersi un po’ di ‘distrazione’ si reca in un locale ed incontra per caso Grayson, che lei scambia per un semplice ragazzo normale, anche se decisamente sexy e molto affascinante, ma che altro non è se non il famosissimo campione di Golf e rinomato playboy, sempre in compagnia di una ragazza differente. L’avventura di quella notte, per quanto esplosiva, intensa ed apparentemente indimenticabile per entrambi, sembra però destinata a rimanere un unico isolato episodio fino a quando Gray, qualche giorno dopo, per tutta una serie di imprevisti, varca la soglia proprio dell’officina di Claudia a Crossville. 
Ostinato e testardo com’è, quando si ritrova di fronte la rossa protagonista di tutte le sue ultime fantasie, non ha nessuna intenzione di lasciarsela scappare e comincia a corteggiarla con molta insistenza e determinazione. I sentimenti ci metteranno poco a far capolino nella loro storia, ma alcuni personaggi senza scrupoli e senza la benché minima moralità metteranno presto a dura prova la loro delicata relazione. 
CC e Gray dovranno fare i conti prima di tutto con quello che sentono l’uno per l’altra, quello a cui sono disposti a rinunciare e quello che realmente vogliono dal futuro per poi trovare un modo di superare gli ostacoli e le difficoltà che sembrano invece seguirli ovunque loro vadano. 
 La storia raccontata in queste pagine funziona, ha il giusto livello di coinvolgimento e scorre senza difficoltà. Claudia e Gray, sono figure simpatiche, forti ma anche fragili e si compensano alla perfezione tra loro. Vengono da due mondi molto lontani sia da un punto di vista finanziario che affettivo, ma lo stile narrativo con cui è affrontata l'intera narrazione rende la crescita e la maturazione di questi due personaggi fluida e leggera.
Decisamente inusuale, ma euforica e piacevole, è la presentazione della famiglia di lui. Fra tutti spicca senza ombra di dubbio il personaggio della mamma di Gray, donna forte, hippy e un po’ fuori dalle righe, che non mancherà di regalarvi un paio di momenti divertentissimi, ma direi che anche tutto il resto della banda degli altri fratelli e sorelle Lucas, nove in tutto se ho contato bene, non sono da meno. Buona lettura!


Punto di vista: Doppio
Sensualità: moltissime scene hot
Caratteristiche: romantico
Stile Narrativo: abbastanza scorrevole
Tipo di finale: Auto-conclusivo



Ringrazio la Hope Edizioni per aver fornito una copia ARC del romanzo per la recensione.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!