giovedì 8 novembre 2018

Recensione: Finalmente vicini di Tijan

Ciao ragazze!
Da oggi è disponibile in libreria e in ebook Finalmente vicini di Tijan In occasione del review party vi propongo la mia opinione al romanzo. Ringrazio la casa editrice Garzanti per la copia ARC del romanzo.

Finalmente vicini
di Tijan 
(Fallen Crest High #4) 

Trama
Entrare a far parte della famiglia Kade ha segnato l’inizio di una nuova vita, per Sam. Le è bastato scontrarsi con i penetranti occhi verdi di Mason per capire che era la persona giusta per lei. Un porto sicuro a cui tornare in caso di tempesta. E finora Mason non l’ha mai delusa: è riuscito a proteggerla dalle invidie e dalle gelosie di chi fin dall’inizio ha osteggiato la loro relazione; a offrirle il calore delle sue braccia, capace di farla sentire amata ogni giorno di più; a conquistarsi la sua fiducia e ad abbattere il muro di diffidenza dietro cui si nasconde fin troppo spesso. Ma ora questa fiducia, ancora fragile, rischia di spezzarsi. Mason è partito per il college e Sam teme di non essere in grado di gestire una relazione a distanza. Senza di lui, senza la sicurezza e il coraggio che riesce a infonderle con la sua presenza, ha paura di non poter affrontare gli ostacoli che sicuramente arriveranno a complicare la situazione. E poi c’è qualcuno che vuole approfittare di questo momento difficile per mettere Sam alle strette e rendere pubblico un segreto che potrebbe minare alle fondamenta il rapporto con Mason, distruggendo tutto ciò che hanno costruito insieme. Sam non può permetterlo. Non dopo aver lottato con tenacia e avercela messa tutta per arrivare dov’è ora. Perché il suo cuore ha già deciso: c’è spazio per una persona sola e quella persona è Mason, il cattivo ragazzo che non si cura di nessuno ed è capace di regalare tutto l’amore che una ragazza possa mai desiderare.


La mia opinione

Finalmente Vicini è il quarto volume della serie Fallen Crest High di Tijan. 
In inglese, lei è una delle mie scrittrici preferite e, quando ho letto questa serie, l’ho adorata alla follia. Devo ammettere, però, che in italiano perde un po’, almeno secondo me.
Il libro riprende esattamente dove il terzo ci ha lasciato, con Sam e Logan che stanno per iniziare l’ultimo anno di liceo e con Mason che sta per trasferirsi all’università.
Se devo essere onesta, non c’è una grossa trama che sorregge questo romanzo, anzi, è quasi nulla. Più o meno parla solo delle loro vite da separati e come affrontano la “grossa rivelazione” (se così si può chiamare) di Tate del precedente. O meglio, come Sam la affronta, visto che gli altri due non lo scoprono se non verso la fine.
Finalmente vicini è coerente con tutti gli altri romanzi della serie e sicuramente non è una lettura che potete perdere se l’avete amata quanto me. Essendo il quarto volume di una serie è particolarmente transitorio, è uno di quelli che si legge un po’ per inerzia, un po’ per curiosità, non vedendo l’ora di arrivare verso la fine.
Vecchi personaggi vengono mischiati ai nuovi rendendo la lettura interessante e dinamica. Ovviamente, con nuovi personaggi arrivano anche nuovi tipi di problemi, che però qui sono solo accennati, ma che verranno approfonditi meglio nel libro successivo.
Questo volume ha un suo finale, ma le ultime parti lasciano aperta una nuova storia che poi si svilupperà nel prossimo, quando anche Logan e Sam raggiungeranno Mason all’università.
La serie Fallen Crest High è una di quelle a cui tengo di più, quindi, anche se ho avuto qualche tentennamento a leggerla in italiano, vorrei mantenere il voto che ho messo a questo romanzo quando l'ho letto in lingua originale la prima volta.

- Punto di vista: prima persona, alternato
- Sensualità: qualche scena spinta
- Caratteristiche: carino, emozionante
- Stile narrativo: scorrevole
- Tipo di finale: conclusivo ma aperto




Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!