venerdì 9 novembre 2018

Una Cenerentola a Manhattan Blog Tour - FILM PER CENERENTOLE

Ciao ragazze, 
oggi il nostro blog ospita la terza tappa del blog tour dedicato all'uscita di Una Cenerentola a Manhattan di Felicia Kingsley, una nuova commedia romantica e ironica in libreria da ieri. Vi ricordo che QUI trovate la mia recensione al libro. 


Una cenerentola a Manhattan
di Felicia Kingsley
Editore: Newton Compton Editori
Data di uscita: 08/11/2018
Link di acquisto su Amazon: https://amzn.to/2D11SDF


“Un paio di scarpe possono cambiarti la vita” è una frase che non ha mai convinto Riley, e i colpi di fulmine per lei sono sempre stati e rimangono un fenomeno atmosferico. Orfana da quando aveva dieci anni, a ventisette ha tutt’altro a cui pensare: una matrigna succhia-soldi che le inventa tutte per ostacolarla; due sorellastre aspiranti web star, sempre impegnate a tiranneggiarla; tre lavori che deve fare per riuscire a vivere nella Grande Mela; e, per non farsi mancare nulla, il romanzo a cui sta lavorando da due anni e che sogna di poter pubblicare. Ma a New York le occasioni sono dietro l’angolo e un galà in maschera a Central Park potrebbe rappresentare il trampolino perfetto per realizzare il suo sogno. Quello che Riley non ha considerato è che a una festa del genere si possono fare anche incontri inaspettati… E proprio per colpa di uno speciale paio di scarpe si ritrova, proprio lei, da un giorno all’altro, a diventare la protagonista della favola più romantica di sempre nella città dove tutto può succedere.





L'argomento di oggi sono i FILM PER CENERENTOLE!
Di seguito ve ne consiglio alcuni che ho visto e che mi sono piaciuti. Io amo questa favola, l'ho vista e rivista in tutte le sue varie rivisitazioni.
 
CENERENTOLA 
Il film Disney in live action Cenerentola racconta la storia di una giovane ragazza (Lily James) figlia di un mercante. Dopo la morte di sua madre, suo padre si risposa e lei, per dimostrargli il suo affetto, accoglie in casa la matrigna (Cate Blanchett) e le sue figlie, Anastasia (Holliday Grainger) e Genoveffa (Sophie McShera). Ma quando improvvisamente suo padre muore, Cenerentola si ritrova alla mercé di tre donne gelose e malvage. Relegata alla stregua di una serva coperta di cenere e stracci, Cenerentola potrebbe facilmente perdere ogni speranza. Invece, nonostante le crudeltà di cui è vittima, desidera solo onorare le parole pronunciate da sua madre sul letto di morte, che le raccomandava di "avere coraggio ed essere gentile". La giovane fanciulla non intende disperarsi né disprezzare chi la maltratta. E poi c'è l'affascinante straniero che incontra nel bosco. Senza sapere che si tratta di un principe, e non di un semplice apprendista del Palazzo Reale, Cenerentola sente di aver incontrato la sua anima gemella. E quando i reali invitano tutte le fanciulle del regno a partecipare a un ballo, spera che il suo destino stia finalmente per cambiare e di poter nuovamente incontrare l'affascinante principe (Richard Madden). Purtroppo la sua matrigna le proibisce di andare al ballo, strappandole l'abito che avrebbe dovuto indossare. Ma come in tutte le favole che si rispettino, qualcuno accorre in aiuto: una gentile mendicante (Helena Bonham-Carter) si fa avanti e, con una zucca e qualche topolino, cambierà per sempre la vita di Cenerentola.



LA LEGGENDA DI UN AMORE - CINDERELLA:
Nel corso del sedicesimo secolo, Danielle, fanciulla dal carattere ribelle, si trova in una situazione molto difficile per l'improvvisa morte del padre. Rodmilla, la perfida matrigna, diventa la padrona del palazzo e fa di tutto per mettere da parte Danielle a vantaggio delle due figlie, ormai in età da marito. Danielle si adatta a lavori umili e pesanti, sempre facendo forza sul proprio spirito di reazione e sulla lezione che le viene dai libri che legge, in primo luogo "Utopia" di Thomas More. Il principe Henry, erede designato al trono, la incontra, se ne innamora, cerca notizie su di lei. Rodmilla la mette in cattiva luce, cercando di favorire le proprie figlie. Il Re dà al figlio Henry l'ultimatum per scegliersi una moglie e pensare alla successione al trono. Henry organizza una festa, durante la quale tutte le macchinazioni di Rodmilla vengono scoperte. Ora Henry e Danielle possono amarsi e vivere insieme felici.


PRETTY WOMAN:
L'affascinante Edward Lewis, un affarista senza scrupoli e di grande successo, specialista nell'acquistare grosse società in dissesto, che poi rivende, dopo averle smembrate con forte guadagno, trovandosi a Hollywood per concludere uno di questi affari, per avere indicazioni di una strada di Beverly Hills accetta di far salire sulla sua automobile una simpatica prostituta, Vivian Ward. Edward, che è rimasto colpito dalla originale personalità e dalla bellezza della ragazza, la ingaggia per tutta la settimana che egli deve trascorrere a Hollywood, offrendole molto denaro. Lewis, troppo preso dagli affari, non ha mai tempo per i sentimenti, perciò ora è in crisi, perchè, separato già da tempo dalla moglie, ha appena rotto i rapporti con l'amante. Quando il suo avvocato e amico Philip, che collabora con lui per l'affare in corso, gli consiglia di condurre con sè una ragazza alla cena d'affari con l'anziano magnate James Morse, capo della grossa compagnia marittima che Lewis vuole acquistare, Edward invita Vivian ad accompagnarlo, dandole molti soldi per comprarsi gli abiti adatti. Vestita coi suoi indumenti volgari e impacciata, Vivian si trova a disagio in un negozio di lusso, da dove viene cacciata, ma per fortuna l'aiuta con simpatia il direttore dell'albergo, Thompson, che non solo la manda nella sartoria di una sua amica, ma le insegna anche come comportarsi a tavola. E la cena ha successo, anche se Morse non vorrebbe dividere la sua società e alla fine sarà esaudito. Intanto Edward e Vivian scoprono di star molto bene insieme, il loro rapporto si arricchisce e presto i due si amano...



CENERENTOLA IN PASSERELLA:
Cenerentola in passerella, il film diretto da Sean Garrity, vede protagonista Kate Kassell (Portia Doubleday), una talentuosa ragazza che sogna di diventare una stilista di successo. Nonostante le sue spiccate capacità, la giovane Kate porta con sé il peso di un cognome ingombrante che, a causa del pregiudizio, non le permette di essere assunta da nessuna casa di alta moda. Suo padre Lee Kassell (Chris Noth), è infatti il fondatore dell'omonima linea di abbigliamento a basso costo che produce abiti che si ispirano, imitandone i tratti, proprio alle linee di quei famosi designer di lusso per cui sua figlia desidererebbe tanto lavorare. Non essendo riuscita, dunque, a trovare alcun tipo di impiego nell'haute couture perché vista come una spia, Kate è costretta a malincuore ad accettare di lavorare presso l'azienda di suo padre. Non ci vorrà molto prima che l'insopportabile matrigna Elise (Lauren Holly), allarmata dall'eccezionale bravura della giovane stilista, riesca con l'aiuto delle sue due figlie a mettere i bastoni tra le ruote alla povera Kate, che finirà per essere declassata e obbligata a lavorare nel magazzino delle merci. Ma la ragazza non si darà certo per vinta, ed escogiterà un piano sensazionale che le permetterà di tornare a far parte dei piani alti dell'azienda.




UN NATALE DA CENERENTOLA:
Angie (Emma Rigby) lavora duro per l'azienda dello zio, mentre sua cugina Candace (Sarah Stouffer) se ne prende il merito. Quest'ultima, infatti, sembra più interessata a far carriera in altro modo e chiede ad Angie di riuscire a farle ottenere un invito al ballo del ricco scapolo Nicholas Carmichael (Peter Porte), in cambio della cessione della sua parte nell'attività di famiglia. La sera della festa, però, Candace si ammala ed Angie ne approfitta per indossare la maschera e partecipare lei stessa al ballo. Tra lei e Nicholas c'è subito feeling, tanto che lui è deciso a sposare la misteriosa donna, una volta che avrà scoperto la sua identità. Angie si trova così di fronte un grande dilemma: scegliere la carriera o l'amore?




SABRINA:
Sabrina è l'unica figlia di Tom Fairchild, il fedele autista dei Larrabee di Long Island, titolari d'una grande multinazionale nel settore delle telecomunicazioni. La giovane ha sempre spiato le sontuose feste nel parco della villa dall'alto di un albero, e soprattutto David, il secondogenito, per il quale ha una vera infatuazione. Il destino la porta a Parigi, dove lavora per due anni per Vogue e il fotografo di moda Louis le fa da cortese chaperon. Ma la notizia che David si è fidanzato con Elizabeth, la figlia di Patrick Tyson, altro magnate del settore, è un colpo mortale ai suoi sogni. Al ritorno Sabrina, che si è trasformata nel corso del soggiorno parigino in una donna elegante e raffinata, con il suo fascino seduce David, mettendo a repentaglio una fusione da un miliardo di dollari, per salvare la quale interviene il concreto e arido Linus, il figlio maggiore, che con la madre Maud si occupa di tutto. Questi, trattenendo a casa con sedativi David, porta Sabrina con il suo aereo su un'isola a fotografare lo chalet di famiglia con la scusa di venderlo e poi a cena. La giovane a poco a poco si interessa a lui, intenerita dalla sua solitudine. Successivamente Linus, d'accordo con la madre, intende condurre Sabrina a Parigi per poi piantarla con una generosa offerta: un appartamento e una rendita. Ma all'atto di realizzare il piano, pentito, svela tutto alla giovane che parte sola ed offesa. Intanto David rientra in se stesso e capisce che Elizabeth è la sua donna e l'azienda il suo vero interesse. Mentre Linus vorrebbe interrompere la fusione, David interviene prendendo le redini dell'azienda e mandando il fratello a raggiungere a Parigi Sabrina, avendo capito che Linus è innamorato della giovane.




CINDERELLA STORY:
Da quando suo padre è morto, Sam Martin è costretta a subire continue angherie da parte della sua matrigna e delle sorellastre. Anche a scuola la situazione non è delle migliori. Un giorno però le cose per Sam cambiano: un ragazzo misterioso sembra interessarsi a lei. I due si scambiano messaggi e e-mail con la promessa di incontrarsi la sera del ballo scolastico di Halloween...



IL MAGICO MONDO DI ELLA:
Alla sua nascita, Ella ha ricevuto dalla fata madrina Lucinda, il dono dell'obbedienza. Tutto funziona finché suo padre, rimasto vedovo, decide di risposarsi. La matrigna e le due sorellastre, vista la sua totale obbedienza, non si fanno scrupoli nel dare a Ella ogni tipo di ordine, ma un giorno lei decide di liberarsi dall'incantesimo e va a cercare la fata madrina. Attraverso un mondo fatto di orchi, giganti, fate e libri parlanti, Ella viene in contatto con un universo fantastico in cui forse troverà anche l'amore...






Avete già visto questi film? Quali sono i vostri preferiti? 



Le tappe del blog tour:

Tutte le trame inserite in questo post sono tratte dal sito comingsoon.it

5 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggere questo libro. Quanto ai film li ho visto quasi tutti quelli di cui hai parlato e mi piacciono tantissimo! ♥

    RispondiElimina
  2. I film li ho visti praticamente tutti, il libro non vedo l'ora di leggerlo.

    RispondiElimina
  3. Bellissimi, ho visto Cenerentola mi sono innamorata del vestito e stupendo e poi pretty woman gli altri li vedrò al più presto non vedo l'ora di leggere il libro. Complimenti al blog e alla scrittrice :)

    RispondiElimina
  4. Ciao il mio film preferito è PRETTY WOMAN.

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!