martedì 13 settembre 2011

Anteprima: "Scomparsa" il thriller d'esordio di Chevy Stevens

In uscita il 23 settembre per la Fazi editore "Scomparsa", il thriller d’esordio di Chevy Stevens. Negli Stati Uniti è stato per 20 settimane nella bestseller list del New York Times e ha venduto 250.000 copie in Germania. I diritti di traduzione sono stati acquisiti in 23 Paesi e la Kirkus Reviews  e l’Associazione dei librai americani hanno eletto Scomparsa uno dei dieci migliori thriller del 2010. Il libro è nella cinquina dei finalisti dell’International Thriller of the Year nella categoria esordienti.



Autrice: Chevy Stevens
Titolo: Scomparsa
Casa editrice: Fazi
Pagine: 380 
Prezzo: euro 18,00
Data di uscita: 23 settembre 2011


Il giorno in cui viene rapita, Annie O’Sullivan, una giovane agente immobiliare, ha tre obiettivi da raggiungere: vendere una casa, dimenticare un recente litigio con la madre ed essere pronta in tempo per una cena romantica con il suo ragazzo. Quando arriva il suo ultimo cliente Annie s’illude per un attimo che sarà il suo giorno fortunato. Non sarà così. Sarà l’inizio di un incubo. Alternato alle sedute di psicoterapia durante le quali Annie narra il dramma della sua prigionia durata un anno, gli abusi psicologici e le violenze fisiche subiti, la dolcezza con la quale arriva a guardare il suo aguzzino, c’è il resoconto degli eventi successivi alla fuga: la lotta per riprendersi la propria identità e le indagini della polizia per scoprire chi abbia architettato il sequestro di cui è stata vittima. Ma la verità non sempre rende liberi.



«Scomparsa è molto di più di un thriller che dà i brividi, riserva continue sorprese e presenta una protagonista dall’incrollabile determinazione»
The New York Times

«Maledettamente ben costruito, Scomparsa ti strega da quando se ne legge la prima pagina fino a  molto dopo averlo finito. Un libro da non leggere assolutamente la sera, da soli, prima di andare a letto»
Karin Slaughter, O, The Oprah Magazine

«Pieno di suspence, questo thriller ruota intorno alla figura di Annie O'Sullivan, una giovane donna che narra la sua  odissea di prigioniera di un pazzo per un lungo anno. Il suo sequestro, la sua fuga, e il suo difficile rientro in una  vita ordinaria vi terranno incollati alle pagine»
People Magazine

«Un’avvincente, agghiacciante storia sul lato più oscuro dell’amore» 
Kirkus Reviews

 «L’impressionante opera d’esordio di Chevy Stevens è forte di una suspence che lascia a bocca aperta, di colpi di scena sempre credibili e di un rovesciamento di ruoli, da vittima a carnefice, che aggiungono verosimiglianza a una trama assolutamente affascinante»
Publishers Weekly

 «Questo thriller non sembra affatto l’opera di un’esordiente. È una lettura strepitosa, un thriller psicologico che non risparmia un colpo…»
Booklist, Starred review       




Chevy Stevens è lo pseudonimo di Rene Unischewski. Trentasette anni, canadese, vive nell'Isola di Vancouver. Il suo secondo romanzo, il thriller Never Knowing è uscito negli Stati Uniti a luglio 2011.

1 commento:

  1. Sono convintissima che questo libro avrà un grande successo!!!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!