mercoledì 31 ottobre 2012

Anteprima: "I Risvegli Ametista" di Maurizio Temporin, romanzo conclusivo della trilogia IRIS

Carissimi lettori,
per prima cosa buon Halloween a tutti! Qualcuno di voi farà il ponte? Io sono una delle fortunate che lo faranno, inoltre domani vado al Lucca Comics e Games....

Prima di salutarvi per qualche giorno posso comunicarvi ufficialmente la data di uscita in libreria di "I Risvegli Ametista", terzo romanzo della serie young adult  IRIS scritta da Maurizio Temporin (che ho avuto il piacere di conoscere l'anno scorso proprio in occasione del Lucca Comics).
Avrete modo di scoprire come si concluderà la storia di Thara dal 7 novembre!

Titolo: IRIS - I Risvegli Ametista
Autore: Maurizio Temporin
Casa editrice: Giunti
Pagine: 384
Prezzo: euro 9,90
Data di uscita: 7 novembre 2012

La Trama:

L’ultimo volume della trilogia, in cui tutti i fili si riannodano, dando forma a un mondo immaginario complesso, visionario e avvincente. La storia riparte da Thara che vuole ritrovare Clive e Nate, e si fa aiutare dai suoi due amici, Christine e Leo, e dal dottor Tower. La Octagon Corporation sta cercando un varco per estrarre dal Cinerarium una macchina dalle misteriose caratteristiche, costruita dal filosofo alchimista Ermete Trismegistro, nell’antico Egitto. Nella ricerca viene coinvolto Igor Demidoff, il professore di Thara, che in realtà è uno studioso dell’Ordine della Cenere, una setta che protegge i segreti dei Crepuscolari. In un succedersi di colpi di scena, i nostri protagonisti si trovano di fronte a verità difficili da comprendere, in uno scenario apocalittico che, come un prisma, rimanda a molteplici sviluppi e a infinite soluzioni. Fino a un epilogo sorprendente, che lascia ancora a lungo il sapore del mistero.

La trilogia è coposta da:
1. IRIS. Fiori di cenere
2. IRIS. I Fiori del morti
3. IRIS. I Risvegli Ametista 


L'Autore:
Maurizio Temporin classe 1988, trascorre l’infanzia vicino ad Alessandria, iniziando a coltivare la passione per l’arte, la letteratura e il cinema. In seconda liceo scrive il suo primo romanzo, “Tutti i colori del buio”, di cui sono stati venduti i diritti cinematografici in Usa.
Dopo aver viaggiato fino a Buenos Aires e il Polo sud, si trasferisce a Milano e stringe amicizia con due noti artisti, Luigi Serafini e Max Manfredi, dedicandosi a disegnare, scolpire, scrivere testi per il teatro, realizzare graphic novel, organizzare eventi. 
Il suo sito è www.mauriziotemporin.com


Lo stavate aspettando? Io si!
Sono proprio curiosa di scoprire come si conclude la serie!
Alla prossima settimana!


2 commenti:

  1. ho veramente apprezzato i primi due volumi e non vedo l'ora di sapere come va a finire!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!