mercoledì 29 febbraio 2012

Anteprima: "Lover Mine. Un amore selvaggio" di J.R. Ward, in arrivo l'8° libro della Confraternita del Pugnale Nero

In arrivo a partire dal 12 marzo per la Mondolibri l'attesissimo "Lover Mine. Un amore selvaggio" di J.R. Ward, 8° capitolo della saga paranormal romance per adulti "La Confraternita del Pugnale Nero". Chi di voi lo stava aspettando?

Titolo: Lover Mine. Un amore selvaggio
Autrice: J.R. Ward
editore: Mondolibri
disponibile a partire dal 12 marzo 
nelle librerie Mondolibri e sui siti del Club

LA TRAMA:
Se avete amato le precedenti puntate della saga vampiresca più hot del momento, allora non potete perdere questo nuovo appuntamento con gli eroi della Confraternita del Pugnale Nero. Ora i protagonisti sono John Matthew e Xhex, che negli altri romanzi si sono cercati, sfiorati, incontrati. Per poi perdersi per le incomprensioni di un passato carico di fantasmi e di un presente difficile come può esserlo solo quello di due guerrieri. Ma durante una missione contro i lesser, Xhex viene catturata e di lei si perde ogni traccia. Nessuno l´ha vista né sentita, nemmeno Rehvenge, che la conosce da sempre e che ha condiviso con lei molte battaglie. John teme il peggio, ma non può rinunciare a cercarla. E quando, mettendo insieme piccoli indizi, riesce a intercettare una pista, la percorre fino in fondo, ben sapendo che potrebbe non portare a nulla. Sarà l´inizio della fine o l´inizio di un´appassionata relazione? Lasciamo che a raccontarlo sia J. R. Ward, come sempre bravissima a dosare eros, paranormale e sangue: il sangue della violenza e quello della passione... 

Sul sito della Mondolibri è possibile scaricare le prime pagine del libro, QUI!!!

la cover originale:

La saga della confraternita del Pugnale Nero / Black Dagger Brotherhood è così composta:
1.Dark Lover, 2005 (Dark Lover. Un Amore Proibito/Il Risveglio)
2.Lover Eternal, 2006 (Lover Eternal. Un Amore Immortale/Quasi Tenebra)
3.Lover Awakened, 2006 (Lover Awakened. Un Amore Impossibile / Porpora)
4.Lover Revealed, 2007 (Lover Revealed. Un Amore Violato /Senso)
5.Lover Unbound, 2007 (Lover Unbound. Un Amore Indissolubile /Possesso)
6.Lover Enshrined, 2008 (Lover Enshrined. Un Amore Prezioso/Oro Sangue)
7.Lover Avenged, 2009 (Lover Avenged. Un Amore Infuocato / Riscatto)
8.Lover Mine, 2010 (Lover Mine. Un amore Selvaggio)
9. Lover Unleashed, 2011
10. Lover Reborn, previsto in USA per marzo 2012


J.R Ward si è laureata in Storia dell’Arte Medievale e in Giurisprudenza. Dopo aver lavorato per anni in una delle più prestigiose istituzioni medico-universitarie di Boston, ha deciso di dedicarsi esclusivamente alla scrittura. Con la serie La Confraternita del Pugnale Nero, l’autrice ha raggiunto il primo posto della classifica del New York Times.




Ragazze chi correrà a comprarlo / ordinarlo appena sarà disponibile?
Io sicuramente!!! ^_^



Anteprima: "Multiversum" di Leonardo Patrignani

In uscita a fine marzo per la Mondadori un romanzo "made in Italy": "Multiversum" di Leonardo Patrignani.

Autore: Leonardo Patrignani
Titolo: Multiversum
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 348
Prezzo: 16,00 euro
data di uscita: 27 marzo 2012


Un’appassionante storia d’amore al ritmo travolgente dei romanzi di Stephen King.


LA TRAMA

Alex vive a Milano. Jenny vive a Melbourne. Hanno sedici anni. Un filo sottile unisce da sempre le loro vite: un dialogo telepatico che permette loro di scambiarsi poche parole e che si verifica senza preavviso, in uno stato di incoscienza. Durante uno di questi attacchi i due ragazzi riescono a darsi un appuntamento. Alex scappa di casa, arriva a Melbourne, sul molo di Altona Beach, il luogo stabilito. Ma Jenny non c’è. I due ragazzi non riescono a trovarsi perché vivono in dimensioni parallele. Nella dimensione in cui vive Jenny, Alex è un altro ragazzo. Nella dimensione in cui vive Alex, Jenny è morta all’età di sei anni. Il Multiverso minaccia di implodere, scomparire. Ma Jenny e Alex devono incontrarsi, attraversare il labirinto delle infinite possibilità. Solo il loro amore può cambiare un destino che si è già avverato.


L’AUTORE
Leonardo Patrignani è nato a Milano nel 1980. Diplomato al liceo classico Giuseppe Parini, ha intrapreso la carriera musicale col nome d’arte Patrick Wire. Ha girato il mondo con la sua band, i suoi dischi sono venduti dal Canada al Giappone. Cultore dei giochi di ruolo, fermo sostenitore dell’esistenza di forme di vita aliene, di professione doppiatore e lettore appassionato dei romanzi di Stephen King. Il Multiversum è il suo romanzo di esordio.



martedì 28 febbraio 2012

Recensione: Passione eterna di Larissa Ione


Quando ho letto il primo capitolo di questo libro, pubblicato al termine di Desiderio eterno, non vedevo l'ora di avere il libro completo per poter scoprire come Wraith sarebbe riuscito a risolvere il suo problema.
Così quando finalmente ho iniziato a leggerlo mi sono ritrovata tra le mani in libro totalmente diverso da quello che mi ero immaginata.
Wraith per sopravivvere deve recuperare un incantesimo che è custodito da Serena e, l'unico modo per riuscirci è sedurla, cosa in cui tecnicamente lui è bravissimo, ma.... perchè il ma è in agguato, quando la vede puff, tutto il suo proposito va a farsi benedire.

Nei libri precedenti ho visto un Wraith diverso, sbruffone, menefreghista e molto arrogante. A lui tutto era dovuto e, quando qualcosa non gli veniva dato se lo prendeva senza tante cerimonie e, quel Wraith mi piaceva, mentre quello che ho trovato in questo libro proprio no. Posso capire che Serena gli piaccia, posso capire che ad un certo punto lui si renda conto che la sua salvezza dipenderà dalla morte di lei, ma il cagnolino scodinzolante proprio non lo sopporto.
Riuscirò mai a trovare un protagonista maschile che, una volta innamorato, resti fedele alla sua natura e non diventi necessariamente uno smidollato???

Dall'altra parte invece Serena mi è piaciuta. E' una donna forte e indipendente che cerca di vivere la sua vita facendo quello che più le piace, l'archeologa, in poco parole è una Indiana Jones in gonnella.
Serena è cresciuta con la consapevolezza di essere una persona speciale, perchè solo poche persone scelte posso essere delle Sentinelle e custodire un incantesimo che li renderà immortali, ma questa immortalità ha un prezzo e in questo caso è la sua verginità. Ma è una condizione che non le impedisce, dopo aver incontrato Wraith, di provare tutte quelle sensazioni che una donna prova per un uomo. Ma rinunciare alla sua verginità a favore di Wraith equivale anche a morire.... ed è qui che entra in gioco il cambiamento che non mi è piaciuto di Wraith, mentre Serena resta sempre fedele a se stessa, rischiando tutto per salvarlo, lui diventa un rammollito.

A parte tutto questo il libro non è niente male, il contorno mi è molto piaciuto, ho adorato la storia di Gem e Kynan, assolutamente fantastici. Ecco come penso che un uomo debba comportarsi, quando vuole tenersi la donna che ama.
Altra cosa che mi è piaciuta è l'arrivo di questo nuovo personaggio, Lore, che sarà il protagonista del prossimo capitolo. Lui mi incuriosisce molto e vedremo come la Ione saprà gestire la sua, non semplice situazione.

Voto:

Anteprima: "Cinder. Cronache Lunari" di Marissa Meyer

In uscita il 13 marzo per la Mondadori il romanzo YA "Cinder. Cronache Lunari", primo capitolo della serie Lunar Chronicles di Marissa Meyer.


TITOLO: Cinder. Cronache Lunari
AUTRICE: Marissa Meyer
EDITORE: Mondadori
COLLANA: Chrysalide
PAGINE: 396
PREZZO: 17,00 euro


Un esordio folgorante in cui la fantascienza incontra la favola dando alla luce un mondo visionario e di affascinante complessità.


LA TRAMA
Cinder è abituata alle occhiate sprezzanti che la sua matrigna e la gente riservano ai cyborg come lei, e non importa quanto sia brava come meccanico al mercato settimanale di Nuova Pechino o quanto cerchi di adeguarsi alle regole. Proprio per questo lo sguardo attento del Principe Kai, il primo sguardo gentile e senza accuse, la getta nello sconcerto. Può un cyborg innamorarsi di un principe? E se Kai sapesse cosa Cinder è veramente, le dedicherebbe ancora tante attenzioni? Il destino dei due si intreccerà fin troppo presto con i piani della splendida e malvagia Regina della Luna, in una corsa per salvare il mondo dall’orribile epidemia che lo devasta. Cinder, Cenerentola del futuro, sarà combattuta tra il desiderio per una storia impossibile e la necessità di conquistare una vita migliore. Fino a un’inevitabile quanto dolorosa resa dei con- ti con il proprio oscuro passato.


cover originale:


La serie Lunar Chronicles è per il momento composta da:
- Cinder (Cinder. Cronache Lunari)
- Scarlet in uscita in USA prossimamente
- Cress
- Winter


L’AUTRICE 
Marissa Meyer vive a Washington con il suo compagno e due gatti che adora. Oltre a leggere e scrivere ama il buon vino, girare per mercatini d’antiquariato e viaggiare. Questo è il suo primo libro.

lunedì 27 febbraio 2012

Recensione: “Il libro segreto delle Sirene” di P.C. Cast

Il libro segreto delle Sirene” è il primo libro della serie paranormal romance per adulti Goddess Summoning scritta da P.C. Cast (la Cast madre per intendersi).

Protagonista principale del libro è Christine Canady, membro dell’Aeronautica militare statunitense (ma con la fobia di volare!), dal carattere solitario.

Subito dopo aver compiuto e festeggiato per conto proprio e in modo particolare il 25esimo compleanno, CC parte per una nuova missione. L’aereo su cui la ragazza viaggia insieme ad altri sergenti dell’aereonautica militare, sfortunatamente precipita nell’oceano e da quel momento la sua vita cambia definitivamente.
CC viene salvata da una sirena, la principessa Ondina (niente di meno che la figlia della Dea della Terra Gea e del Dio del Mare), che per aiutarla a sopravvivere compie uno scambio di corpi. Christine, si ritrova così, nei panni della principessa Ondina in un luogo e in un epoca lontana, precisamente nel Galles medievale.
La nuova Ondina non fa nemmeno in tempo a godersi la sua inaspettata condizione e a scoprire le meraviglie dell’oceano, che capisce, a proprie spese, le preoccupazioni della sirenetta con cui ha scambiato il corpo, infatti, viene terrorizzata dal fratellastro Sarpedonte, tritone violento e spietato che la vuole a tutti i costi come sua compagna, anche contro la sua volontà. La madre della vera Ondina però viene in suo soccorso e la aiuta con un particolare incantesimo: le restituisce le sembianze di umana, ma dovrà ritornare a immergersi nel mare ogni 3 notti per riprendere il corpo di sirena (lo so, ricorda un po’ la storia della Sirenetta della Disney) . Ad aiutarla a tornare a terra, in seguito alla sua trasformazione in umana, ci pensa Dylan, un affascinante e gentile tritone. Inevitabilmente tra i due scoccherà la scintilla, ma non avranno vita facile: Sarpedonte sarà sempre in agguato e gli abitanti del monastero medievale in cui Ondina/Christine verrà ospitata, fingendo di essere una principessa dispersa, le daranno parecchio filo da torcere... in primis uno scorbutico abate e un cavaliere in cerca di moglie...
Ce la faranno Ondina e Dylan a coronare il loro sogno d’amore e a vivere felici e contenti?

Il romanzo è diviso in 3 parti, ciascuna delle quali termina con un particolare evento e in un' epoca diversa (eh sì, ci sono diversi salti temporali).

La storia di Ondina è una favola romantica, caratterizzata dalla presenza di personaggi moderni, passati e mitologici. Interessanti le scene in cui la protagonista è alle prese con la mentalità arretrata e poco femminista del Galles medievale...alcune vi faranno decisamente sorridere! Lo stile di scrittura della Cast, è scorrevole e diretto come quello della Casa della Notte (l’altra sua famosa serie scritta insieme alla figlia), ma si capisce però che il libro manca di qualcosina... di quel tocco in più...
Essendo un adult ci sono diverse scene di sesso, ma vi prego non chiedetemi come Lo fanno esattamente... proprio non sono riuscita a immaginarmelo! Probabilmente perchè nella mia testa sirene e tritoni sono senza organi riproduttivi...
Non fatevi fregare dal titolo, ormai la Newton Compton è specializzata in questo... non esiste nessun “libro segreto delle sirene”, o quanto meno non in questo romanzo!

A parte ciò, le idee di base ci sono, la favola romantica è molto carina e il finale è decisamente inaspettato!


Il mio voto:        e 1/2
 

Anteprime di marzo del nuovo marchio Tre60

Ciao a tutti e buon inizio settimana!
Oggi vi presentiamo le novità di marzo del nuovo marchio del gruppo Gems: Tre60.
Tre60,  pubblicherà solo prime edizioni di novità inedite in Italia, al prezzo competitivo di 9,90 Euro. Proporrà un'offerta editoriale a 360 gradi: thriller, romanzi sentimentali, gialli, romance, romanzi storici, urban fantasy, romanzi d'avventura, ecc... 



Titolo: Il Bacio della Sirena
Autrice: Tera Lynn Childs 
Titolo originale: Forgive my Fins
Editore: Tre60
Pagine: 288
Prezzo: 9,90 Euro
data di uscita: 15 marzo 2012

«Una storia coinvolgente raccontata in modo magistrale.»
SCHOOL LIBRARY JOURNAL

«La sirenetta di Hans Christian Andersen incontra Il ladro di fulmini di Rick Riordan
in un romanzo spumeggiante e romantico.» 
BOOKLIST

«Il bacio della sirena mi ha rapita fin dalla prima pagina.
L’ho letteralmente adorato!»
ALYSON NOËL

SEMBRA UNA RAGAZZA COME TANTE,
MA È L’EREDE AL TRONO DEL REGNO DELLE SIRENE…
E UN BACIO DECIDERÀ IL SUO DESTINO

La Trama
Lily Sanderson ha diciassette anni e vive con la zia nella piccola città di Seaview. Adora trascorrere il tempo libero con le amiche e parlare al telefono mentre si rilassa nella vasca da bagno ma, ogni volta che si trova di fronte a Brody Bennett, il bellissimo capitano della squadra di nuoto della scuola, lei entra nel panico. Il motivo è molto semplice: Lily è perdutamente innamorata di lui. Da sempre. Come da sempre, invece, odia il suo incubo quotidiano, Quince Fletcher, l’invadente vicino di casa che sembra non avere niente di meglio da fare che renderle la vita impossibile. Lily, però, custodisce un «piccolo» segreto: è una sirena, nata dalla relazione tra la madre umana – morta quando lei era ancora una bambina – e il re di Thalassinia, meraviglioso mondo sottomarino dove la ragazza potrà tornare al compimento dei diciotto anni. Con il giorno del suo compleanno alle porte, Lily decide quindi di fare il grande passo, e il Ballo di Primavera organizzato dalla scuola è l’occasione perfetta per mettere in pratica il suo piano: baciare Brody per legarsi indissolubilmente a lui con un incantesimo. Tuttavia la situazione le sfugge ben presto di mano: per una serie di sfortunate coincidenze, infatti, quella sera la sirena bacia il ragazzo sbagliato…

L’autrice
Tera Lynn Childs è nata a Minneapolis (Minnesota), ma fin da bambina ha girovagato coi genitori per gli Stati Uniti, vivendo in Colorado, Indiana, Ohio, California e Missouri. Indecisa su quale strada intraprendere nella vita, e da sempre appassionata lettrice, ha iniziato a scrivere per gioco, per poi scoprire di avere un grande talento, apprezzato da editori, librai e lettori. Il bacio della sirena è il suo romanzo d’esordio.

****************

Titolo: La ricamatrice di segreti
Autrice: Kate Alcott
Titolo originale: The Dressmaker
Editore: Tre60
Pagine: 400
Prezzo: 9,90 Euro
data di uscita: 22 marzo 2012

IN OCCASIONE DEL CENTENARIO DEL NAUFRAGIO DEL TITANIC,
UN ROMANZO EMOZIONANTE CON PROTAGONISTA
UNA GIOVANE DONNA SOPRAVVISSUTA ALLA TRAGEDIA

AMBIZIONE, CORAGGIO, EGOISMO, PASSIONE, AMORE:
UNA STORIA CHE TOCCA CORDE UNIVERSALI
E CHE STREGA IL LETTORE FIN DALLA PRIMA PAGINA 


«Conosciamo perfettamente la storia del naufragio del Titanic,
ma cos’è accaduto dopo? La ricamatrice di segreti rivela le conseguenze della tragedia attraverso gli occhi di una giovane donna in viaggio verso una nuova vita.
Da quando Tess sale sul transatlantico, il lettore viene rapito dal flusso della narrazione e, una volta finito, il romanzo gli rimane per sempre nel cuore.»
TATIANA DE ROSNAY, autrice di La chiave di Sarah e Segreti di famiglia


HO RICAMATO PER TUTTA LA VITA
HO SOGNATO PER TUTTA LA VITA
MA LA MIA VITA STA PER CAMBIARE…

DOMANI PARTIRÒ PER L’AMERICA
DIVENTERÒ UN’ALTRA DONNA
E NESSUNO LO SAPRÀ MAI…



La Trama:
Cherbourg, Francia, 10 aprile 1912. È stata una bugia, il biglietto che ha permesso a Tess di salire sulla nave più lussuosa del mondo, diretta in America: stanca di passare le giornate a cucire per pochi spiccioli e dotata di uno straordinario talento come ricamatrice, la ragazza ha trovato il coraggio di avvicinare Lady Lucile Duff Gordon e, mentendo sulla propria identità e sul proprio passato, ha convinto la celebre stilista ad assumerla come segretaria personale. Adesso, davanti a lei, si apre un mondo che sembra uscito da una fiaba: saloni maestosi, tavole imbandite, cabine sfarzose e, soprattutto, sontuosi abiti di velluto cangiante, pizzi raffinati, sete pregiate… Eppure, in quei pochi giorni di viaggio, non sono soltanto la magnificenza e la ricchezza a stupire Tess; ben più sconvolgenti, infatti, sono gli sguardi e le parole di Jim, l’umile mozzo che ha fatto breccia nel suo cuore. Proprio come, di lì a poco, un iceberg farà breccia nell’«inaffondabile» Titanic…


New York, 18 aprile 1912. Giunti negli Stati Uniti, i sopravvissuti al naufragio del Titanic vengono accolti come eroi. Ben presto, però, l’ombra del sospetto oscura proprio la stella di Lady Gordon, accusata da un giornale scandalistico di aver corrotto gli ufficiali di bordo pur di salire su una delle poche scialuppe di salvataggio. E, quando scoprirà che la fonte di quella notizia è Jim, Tess sarà costretta a una scelta drammatica: proteggere la sua benefattrice o combattere al fianco del suo grande amore…


L’autrice
Kate Alcott si è laureata presso la University of Oregon e, per anni, ha lavorato come giornalista a Chicago, per poi diventare inviata di politica a Washington, dove vive col marito e quattro figlie. 


************



Titolo: Lo specchio del male
Autore: Davide Simon Mazzoli
Editore: Tre60
Pagine: 416
Prezzo: 9,90 Euro
data di uscita: 15 marzo 2012


Una spirale perversa senza via d’uscita.


Uno scrittore frustrato e senza ispirazione.
Un ragazzino dal volto angelico e dall’animo diabolico
che sogna di diventare come lui.
Un legame morboso che andrà oltre qualsiasi immaginazione.

Orazio De Curtis è un protagonista fuori dagli schemi:
senza peli sulla lingua, arrogante, politicamente scorretto.
E proprio per questo conquista il lettore
con una forza magnetica irresistibile


Un thriller psicologico unico,
in cui niente è come sembra,
dal finale sconvolgente e spiazzante.


La Trama:
Orazio De Curtis odia tutti. Odia la moglie, così gentile e remissiva, e quindi insopportabile. Odia la domestica bulgara, con quella faccia triste da immigrata e quella perenne puzza di cipolle che si porta appresso. Odia la cittadina di provincia dove vive. Odia il suo agente letterario, che continua a tormentarlo per sapere quando consegnerà il nuovo romanzo. E soprattutto odia se stesso, un vecchio flaccido e sporco, per di più zoppo e senza un occhio e due dita di una mano: le conseguenze del terribile incidente automobilistico che, però, lo ha reso ricco e famoso. Perché è stata proprio quell’esperienza a ispirargli il suo romanzo d’esordio, diventato subito un clamoroso caso editoriale. Peccato che ora il peso della fama lo stia schiacciando e lui abbia perso la vena creativa: ammesso che l’abbia mai avuta. Orazio trova un po’ di pace solo la notte, quando si piazza nudo davanti alla finestra per spiare i suoi vicini, in particolare la giovane figlia del giardiniere, che non chiude mai le tende quando si spoglia prima di andare a dormire. Un passatempo tutt’altro che innocente e destinato a costargli caro. Una sera, infatti, Orazio si accorge di essere a sua volta spiato da un ragazzino che si è appena trasferito nella casa di fronte. Un ragazzino che il mattino seguente si presenta alla sua porta sostenendo di avere delle fotografie imbarazzanti: è l’inizio di un vortice di ricatti, minacce e sottili violenze psicologiche che costringeranno il grande scrittore Orazio De Curtis a diventare una marionetta nelle mani del giovanissimo aguzzino, che un giorno gli chiederà persino di uccidere per lui.


L’autore
Davide Simon Mazzoli è nato a Milano nel 1980. Ha iniziato la sua carriera all’età di 4 anni come assistente di Mike Bongiorno nella trasmissione Telemike. Dopo aver frequentato una scuola di cinema a Milano, ha lavorato nell’azienda di famiglia che realizza casinò e parchi di divertimento famosi in tutto il mondo; tra i tanti progetti ha seguito e diretto il «Fantasy Kingdom» di Gardaland. Oggi continua questa attività a Orlando, in Florida, dove vive con la moglie e il figlio. Davide è stato produttore artistico di due importanti opere della Fondazione Prada e, a soli 24 anni, si è affermato come regista e autore di show televisivi e fiction, tra cui una prima serata Mediaset coprodotta da Cinecittà Entertainment. Nel 2004 è stato finalista al Premio Alberto Tedeschi – Giallo Mondadori. Nel 2011 ha scritto col cugino Marco Mazzoli Radio-grafia di un dj che non piace (Rizzoli).


*****************

Cover non ancora disponibile

Autore: James Patterson
Titolo: Una sola notte
Titolo originale: The Quickie
Editore: Tre60
Pagine: 362
Prezzo: 9,90 Euro
data di uscita: 29 marzo 2012

JAMES PATTERSON: UN FENOMENO SENZA PRECEDENTI

NUMERO 1
Solo una notte non ha mancato l’appuntamento con il primo posto della classifica del New York Times, posizione che James Patterson ha raggiunto per ben 63 volte (un record assoluto)

IL RE DEL BESTSELLER
Con 230 milioni di copie vendute, è l’autore di thriller più venduto nel mondo

16 milioni di copie vendute ogni anno

Negli USA, ogni 15 libri venduti, uno è di James Patterson

CAMPIONE DI INCASSI ANCHE IN ITALIA
3,5 milioni di copie vendute in Italia

Oltre 300.000 copie l’anno nel 2010 e nel 2011: il 40% in più rispetto agli anni precedenti

IL PRECEDENTE
Mercato Nero, novità lanciata a un prezzo da economico come Una sola notte, è stato uno dei romanzi di James Patterson più venduti di sempre in Italia nei primi mesi dal lancio in libreria


«Semplicemente, l’autore di thriller più venduto nel mondo.»
PANORAMA

«James Patterson è il re dei bestseller.»
PUBLISHERS WEEKLY

«L’uomo che ha rivoluzionato il modo di pubblicare libri nel mondo.»
THE NEW YORK TIMES

«Lo scrittore che non sbaglia un colpo.»
TIME MAGAZINE

Il libro
Casa dolce casa?
Tutte le certezze della detective della Omicidi Lauren Stillwell vanno in frantumi quando una sera, rientrando a casa prima del solito, scopre che il marito la tradisce con un’altra donna. Ma, ancora più sorprendente per Lauren, è il desiderio di vendetta che s’impossessa di lei…

Occhio per occhio
Decisa a ripagare il marito con la stessa moneta, Lauren si abbandona a una serata di sesso con un suo collega. Tuttavia quella che doveva essere l’avventura di una notte si trasforma ben presto in un incubo angosciante: pochi giorni dopo, infatti, il suo amante viene trovato morto, ed è proprio Lauren la detective incaricata delle indagini. Solo che lei conosce l’identità dell’assassino, ma non può rivelarla ai suoi superiori…

Effetti collaterali
Trascinata in una spirale perversa di paura e ricatti, Lauren sarà costretta a scegliere tra la verità e il rischio di perdere tutto quello che ha, perché in gioco ci sono il suo lavoro, la sua famiglia e, forse, la sua stessa vita…

L’autore
James Patterson è uno dei più grandi fenomeni editoriali dei giorni nostri. È il creatore di personaggi famosissimi come il profiler Alex Cross, le «donne del club omicidi» e i ragazzi della serie di Maximum Ride. È l’autore più venduto al mondo, con 230 milioni di copie: negli Stati Uniti, ogni 15 libri venduti, uno è firmato James Patterson, per un totale di 16 milioni di copie all’anno.



Recensione: "I dannati non muoiono" di Jim Nisbet

"I dannati non muoiono"
di Jim Nisbet

Trama

"Ho sempre voluto scuoiare una donna" Questo è il folgorante incipit di "I dannati non muoiono". Queste sono le parole che l'investigatore privato Martin Windrow trova scritte su un foglio di carta in una macchina da scrivere nell'appartamento accanto a quello di Virginia Sarapath, vittima di un efferato omicidio avvenuto la notte precedente. Forse, sono le semplici farneticazioni di uno scrittore fallito che ama origliare o, forse, è la traccia di un movente per un assassino in fuga. Le prime indagini rivelano che la donna, al momento dell'aggressione, si trovava a letto con un uomo, travolta da un amplesso sfrenato. Un gioco erotico che si è spinto oltre o una messinscena per coprire qualcosa di più oscuro? Inizia così la caccia al presunto colpevole o forse all'unico testimone che è in grado di svelare un intricato mondo sotterraneo fatto di sesso e droga, e di un piacere morboso che svela il labile confine tra amore e odio. Una complessa storia sui rapporti tra vittime e carnefici in un noir a tinte fosche - qui arricchito di un finale inedito, espressamente scritto da Jim Nisbet per "Timecrime".

Il mio breve commento
:



Un thriller cortissimo appena 200 pagine e per leggerlo non ci vuole poi molto tempo… e a posteriori aggiungerei… per fortuna !!!

Si è già capito ma onde evitare fraintendimenti, è meglio scriverlo: non mi è particolarmente piaciuto! Per vari motivi, cominciamo dalla trama: superficiale, scontata e senza suspance, che in un thriller per me non deve mai mancare! Continuiamo con i personaggi : veramente senza spessore, messi lì tipo figuranti, protagonista compreso! Speravo meglio nei più o meno cattivi e invece… anche loro inutili, dato che Windrow (protagonista), è sempre vivo! E concludiamo con lo stile di scrittura di Nisbet, fin troppo veloce! Quasi più una cronaca che un romanzo.

Sinceramente si può leggere di molto meglio!


Il mio voto:  

domenica 26 febbraio 2012

Anteprima: "L’eredità di Jenna" di Mary E. Pearson

In uscita il 7 marzo per la Giunti Y il secondo libro della serie distopica "Jenna Fox Chronicles" e seguito di "Dentro Jenna".
Titolo: L’eredità di Jenna
Autrice: Mary E. Pearson
Casa editrice: Giunti Y
Pagine: 448
Isbn: 9788809767720
Prezzo: 14,50 euro
Data di uscita: 7 marzo 2012


LA TRAMA:
Jenna, Kara e Locke, tre amici inseparabili, tornando da una festa rimangono uccisi in un terribile incidente. I loro corpi non possono essere salvati ma le loro menti vengono tenute in vita e intrappolate in un computer. Jenna è la prima a risvegliarsi con un corpo artificiale grazie a un esperimento di biotecnologia avanzata. Kara e Locke invece vengono dimenticati e rimangono in un lunghissimo limbo dove esistono solo i loro pensieri e i loro sentimenti. Passano gli anni e poi i secoli e finalmente Locke e Kara si trovano di nuovo nelle loro sembianze, riprodotte in laboratorio. Ma il mondo in cui si risvegliano è un luogo estraneo dove tutto e tutti quelli che conoscevano sono ormai scomparsi. Tutti tranne Jenna Fox.



DAL LIBRO
Mi sorride con due occhi freddi come il ghiaccio. Non riesco a smettere di fissarla,  ma so che sarebbe la cosa migliore da fare.  Non riesco a smettere di fissarla perché  lei ha un vantaggio su di me.  Non riesco a smettere di fissarla per una ragione che lei conosce fin troppo bene. Perché la amo. Lei è tutto quello che ho.








“DENTRO JENNA”

La diciassettenne Jenna Fox, dopo più di un anno di coma, si risveglia in un corpo e in un presente che stenta a riconoscere. I genitori le raccontano che è stata vittima di un gravissimo incidente automobilistico, ma sono tante le lacune sulla sua identità e molti gli interrogativi irrisolti sulla sua vita attuale. Perché mai la sua famiglia si è trasferita di colpo in California, abbandonando tutto a Boston? Perché la nonna la tratta con inspiegabile scontrosità? Perché i genitori le proibiscono di parlare del loro improvviso trasloco? E come mai Jenna riesce a ricordare intere pagine del Waldendi Thoreau, ma riporta a stento alla memoria stralci disordinati del suo passato? Assetata di verità e inquieta, la ragazza cerca di riappropriarsi della sua vita passata. Guardando i filmati dell’infanzia, strani ricordi riaffiorano nella sua mente confusa e, lentamente, Jenna realizza di essere prigioniera di un terribile segreto. 
Mary E. Pearson ha costruito un’affascinante e credibile visione di un futuro distopico esplorando i territori dell’etica e della sperimentazione scientifica, il potere della biotecnologia e la natura dell’anima, con delicata poesia e intrigante suspence. Questo romanzo è un’ottima miscela di fantascienza, thriller e relazioni adolescenziali che ha già appassionato i lettori americani. 




L'AUTRICE
Mary E. Pearson è un’autrice pluripremiata di romanzi YA. Fra le sue opere troviamo The Miles Between, Scribbler of Dream e A room on Lorelei Street.
L’eredità di Jenna è l’atteso seguito di Dentro Jenna che si è aggiudicato premi prestigiosi come l’ALA Best Books for Young Adults e di cui la 20th Century Fox ha acquisito i diritti per la trasposizione cinematografica.

Spazio esordienti: "Immagina" di Yami Yume e "The Sun and the Moon" di Genny Biagioni

Buona domenica a tutti! Continua lo spazio esordienti! Questa settimana vi segnaliamo "Immagina" di Yami Yume"The Sun and the Moon" di  Genny Biagioni.


Titolo: "Immagina" (Marzo, 2011)
Autrice: Yami Yume
Editore: Sangel Edizioni 
Genere: Romanzo Fantasy/Horror
Dettagli 400 pagine, illustrazioni bianco e nero, sovracopertina
Prezzo: 18€ (cartaceo), 3,49€ (ebook)
ISBN: 97888970400156


LA TRAMA:
Feo è un ragazzo infelice.
I suoi desideri si sono infranti uno dopo l’altro, i suoi ideali ed i suoi interessi sono incompatibili con quelli dei suoi coetanei e, nonostante possegga numerose qualità e doti, non riesce a trovare un’occupazione che lo soddisfi abbastanza.
Quando viene anche separato dalla ragazza che ama, si chiude definitivamente in sé stesso.
Incapace di uscire dalla condizione di infelicità in cui è sprofondato, in una piovosa notte invernale, desidera di non doversi svegliare mai più.
Scivola in uno stato di profondo torpore e quando riapre gli occhi percepisce che qualcosa attorno a lui è cambiato. La porta d’ingresso del suo appartamento è spalancata e fuori, sul pavimento, si apre una profonda voragine.
Dall’oscurità emerge uno strano vecchio che si presenta al giovane come Custode di Chiavi del passaggio che collega il mondo della veglia ad Immagina, la terra dei sogni. L’uomo si rivolge a lui come se lo conoscesse da sempre e gli offre la possibilità di cercare il senso della sua esistenza nel mondo dei sogni, perché lì c’è qualcosa di molto importante che ha dimenticato.
Ma non sarà un viaggio facile: le terre di Immagina non sono popolate soltanto da creature fantastiche e luoghi meravigliosi, ma anche dagli Incubi, entità spaventose che perseguitano gli abitanti ed i sognatori, seminando ovunque dolore e distruzione.
Senza offrirgli ulteriori spiegazioni sulla natura di ciò che deve cercare, l’uomo lo esorta a decidere in fretta se accettare o rifiutare l’offerta: il passaggio non può rimanere aperto per molto tempo.
Dopo qualche esitazione, Feo accetta.
Cosa troverà ad attenderlo dall'altra parte?



DESCRIZIONE:
Immagina non è un romanzo fantasy come gli altri.
Intreccia elementi classici del genere con venature horror e drammatiche, che si alternano in maniera equilibrata e con un ritmo incalzante mirato a tenere sempre acceso l’interesse del lettore senza stancarlo. Il tutto senza senza disdegnare momenti di riflessione e battute comiche. L'apparente semplicità e linearità del linguaggio e della storia nasconde (ma neanche tanto, in fin dei conti) numerose simbologie e messaggi.
Tematiche già trattate in passato da altri autori sono qui rielaborate in una forma originale e mescolate con nuovi spunti forniti dall'immaginazione.
La storia non si limita a narrare vicende che si svolgono nella dimensione dei sogni e degli incubi, ma è essa stessa composta da ben 13 sogni ed incubi che l'autrice ha cucito insieme, ricostruendo attorno ad essi un background ed un filo logico che li tenesse insieme. Per queste sue caratteristiche particolari e per il modo in cui i personaggi interagiscono tra loro, è stata definita, da chi ha già avuto occasione di leggerla, molto vicina alla trama di un anime (ndr. cartone animato giapponese). Tutto in Immagina è fuori dal comune, a cominciare dallo stesso protagonista. Feo si discosta parecchio dallo stereotipo del ragazzo “belloccio e impossibile”, con l'aria misteriosa, affascinante e anche un po' “stronzo”, che passa da una donna all'altra ed ottiene sempre quello che vuole. Non è nemmeno un eroe forte e intrepido che si lancia in battaglia per salvare la principessa di turno né un “prescelto” pronto a immolarsi per il bene dell'umanità. Al contrario, nonostante la sua bellezza e il suo fascino, è una persona molto umile, un'anima insicura, indifesa e innocente: è lui il “principe” che ha bisogno di essere salvato da una bella guerriera. Rappresenta l'ultimo residuo di purezza che l'umanità sembra ormai abbia perso. Nonostante sia un personaggio così diverso da quelli che siamo abituati a leggere nei libri, al tempo stesso Feo incarna tutti i disagi vissuti dai giovani, soprattutto negli ultimi anni: chiunque, ragazzo o ragazza, può identificarsi in lui, ritrovarsi nelle stesse situazioni, nei suoi problemi a trovare un lavoro fisso, ad ottenere un'indipendenza economica e a sentirsi realizzato in una società sempre più complicata, indifferente e violenta, che distrugge ogni speranza per il futuro e spegne ogni entusiasmo per la vita. Attraverso di lui, assistiamo al tormento di chi cade in depressione e del lungo doloroso travaglio che un'anima deve affrontare per uscirne, soprattutto quando attorno a sé non riesce a trovare altro che miseria e sofferenza. Così la realtà si mescola alla fantasia e ne nasce una combinazione che affascina e intrattiene fino all'ultimo rigo anche i non appassionati del genere.





************


Autrice: Genny Biagioni
Titolo: The Sun and the Moon

Anno di pubblicazione: 2011
Genere: narrativa-fantasy
Legatura: brossura
Pagine: 506
ISBN: 978-88-6019-530-2
Collana: Caleidoscopio-22
Prezzo di copertina: 14,00 euro


Sinossi
La diciannovenne Jay vive un'esistenza tranquilla insieme alla sua famiglia a Thompson, una cittadina nello stato di Manitoba, in Canada. Fino al giorno in cui conosce Max, il suo destino, l’uomo che cambierà la sua vita. Con lui Jay scopre che il suo vero nome, Aurora, è legato alla Profezia del Sole e della Luna, un'antichissima stele di pietra giunta nel mondo degli uomini
migliaia di anni prima. A lei spetterà il compito di riunire le Creature Magiche che si nascondono in mezzo agli umani per affrontare la Grande Guerra, il conflitto finale che vedrà contrapposti la Luce e il Buio, il Bene e il Male, in una lotta senza tempo che porta inesorabilmente verso una data: il 21-12-2012. Per compiere la sua missione, Jay, insieme a Max e ai numerosi personaggi che sceglieranno di accompagnarli, dovrà decifrare i misteriosi enigmi che sono stati lasciati agli uomini attraverso le testimonianze di antiche popolazioni come i Maya e gli Egizi....


L'Autrice

Genny Biagioni è nata nel 1975 a Pisa, dove vive e lavora nella caffetteria pisana che gestisce insieme al marito. Sin da piccola, ha nutrito un amore smisurato per la parola scritta, sfociato poi in una passione quasi carnale per il fantasy, che considera una magnifica cura per l'anima, capace di farti dimenticare, per un attimo, le brutture della vita. The Sun and the Moon - La Profezia, è il suo romanzo d’esordio ed il primo di una trilogia, nato proprio dalla sua passione per la lettura, perché desiderava una storia bella e speciale che le rimanesse nel cuore. E infatti, ancor prima che come scrittrice, ha dato vita alla sua creatura come lettrice, cercando di soddisfare tutte quelle richieste che una divoratrice di libri come lei avanza: un giusto equilibrio fra descrizione e dialoghi, personaggi che ti fanno innamorare e una buona dose di azione e di mistero, ma anche tanti sentimenti; perché l'amore, in tutte le sue forme, è il filo conduttore di questo romanzo...


Nota dell'autrice
Scrivere questo libro è stato un po' come partorire per la seconda volta: un'esperienza bellissima e indimenticabile. Il mio è un fantasy molto più reale di quello che si può pensare, poiché niente è inventato: mi sono ispirata ai miti e alla storia, alle leggende antiche e a quelle metropolitane; persino i personaggi sono stati creati osservando coloro che mi circondano. Certo, io li ho dotati di Magia, ma in realtà ho solo reso visibile quella bellezza che è
nascosta, profonda, e che li rende tanto speciali... Posso dire che il mio romanzo è nato soprattutto per fare un regalo alle persone che amo, poiché mi sono resa conto che, in una vita intera, sono poche le volte che diciamo “Ti voglio bene” ad un genitore, un fratello o un amico: ecco, il mio libro è un qualcosa di tangibile che testimonia l'importanza che hanno nella mia esistenza, una prova d'amore che ricordi loro che io, oggi, sono la donna che sono grazie anche a loro.... 


DAL LIBRO:
"Calò il gelo della morte. Tutto era immobile: il vento, i versi rabbiosi dei lupi, il rumore della battaglia… niente. Silenzio assoluto, mentre abbassavo le mani che mi coprivano il viso. Solo l’orrore con cui tutti noi, Creature della Luce, fissavamo i corpi senza vita di Occhi d’Aquila e del suo spirito gemello distesi sul prato. Poi l’eco del pesante portone che si apriva e l’urlo straziante di Goccia di Miele che correva disperata verso la sua bambina, mentre Passo di Giaguaro, con un solo balzo, raggiungeva il corpicino immobile."

sabato 25 febbraio 2012

Speciale Mammaeditori: “La fantasia dello scarafaggio” di Edward Punch

Terza e ultima parte dello speciale dedicato alle nuove uscite Mammaeditori. Quello che vi presentiamo oggi è il primo libro uscito nella nuova collana gialla "Kriminal Tango":  “La fantasia dello scarafaggio” di Edward Punch.


Mammaeditori
Euro 9,80

pp. 300 
ISBN 978 88 87303 57 5


«Lo scarafaggio si nasconde negli angoli bui di luoghi familiari, approfitta delle cose dimenticate, delle briciole. Gira nei luoghi sporchi della casa.»
«Sfrutta la sporcizia...»
Londra. Morti inspiegabili sconvolgono il Regno Unito e l’Europa. Bambine angelo vestite di bianco si schiantano al suolo dall’alto dei ponti e dei palazzi.


Incubo dei genitori conservatori britannici, l’assistente sociale Nor Temple, bellissima e istrionica, è decisa a risolvere l’enigma e a stanare “lo scarafaggio”. La responsabile Temple, trascinata da un intuito senza briglie, solca le fantasie livide dell'infanzia inglese, vittoriane e inquietanti, affiancata in questo e trattenuta dal vice ispettore capo, John Carver. Esperto in omicidi seriali, l'acutissimo detective è sorretto da logica spietata e parole affilate come stiletti.


Insofferente all’ordine e alla gerarchia, marine in tacco dodici, Temple si trova di fronte a una doppia sfida: sopportare e fare squadra con l’ispettore Carver, arrogante e misogino, e fermare la lunga teoria di giovani vittime.


Per leggere un estratto del libro clicca QUI

il booktrailer:

Trovate tutte le informazioni sul libro anche sul sito della casa editrice QUI


L'Autore:
Edward Punch è stato per anni giornalista scientifico, negli ultimi tempi si dedica esclusivamente alla narrativa di genere. Devoto lettore di Connelly e cultore della sophisticated comedy, Edward Punch riesce a incrociare i due generi in thriller tesi e brillanti. Questa è la prima crime novel di Edward Punch pubblicata in Italia.






venerdì 24 febbraio 2012

Speciale Mammaeditori: "Apocalypse Kebab" di J.Tangerine

Continua lo speciale dedicato alle nuove uscite Mammaeditori. Oggi vi presentiamo la seconda nuova uscita nella collana "A cena col vampiro": "Apocalypse Kebab" di J.Tangerine.


Mammaeditori
Euro 9,80
pp. 320 
ISBN 978 - 88 - 87303 -54-4

«Sei una guerriera valorosa e vorrei conservare il tuo nome»
disse Tamel, fradicio di pioggia, il volto coperto di sangue.

«Conservati questo!», 
rispose Alexandra alzandogli il dito medio.


È una Praga impazzita, soglia tra passato e futuro, il luogo prescelto dagli Esterni per fare ritorno, potenti e pericolosi, più temibili di quelli che giunsero ai tempi di Golem e Gargoyle.

Alexandra non ha l’aspetto guerriero che vive nel suo nome: minuta, consegna kebab a domicilio a bordo di un rottame che definisce pomposamente scooter. I suoi giovani occhi già troppo hanno visto e troppo hanno sofferto per sollevarsi da terra. Forse per questo evita la voragine che si è aperta davanti al  catorcio lanciato al massimo.  Alex, guardiana della frontiera orientale del continuum spaziotemporale, si china sul cratere e annusa il cielo.

Inizia per lei una battaglia senza esclusione di colpi contro l’invasione  e contro il terribile Arconte, mostro senza tempo che sa entrare nell’anima.

Forse anche in quella di Alexandra.


Clicca QUI per leggere un estratto del libro.

il booktrailer:



L'Autrice:
J. Tangerine, dottoressa in Lettere, è appassionata di arti marziali, pittura barocca e cinema horror. Scrittrice di racconti underground, è la penna di maggior raffinatezza della Bloody Roses Secret Society,  club di romanzieri che scrivono con il sangue. Il suo “Porcaccia, un vampiro”, firmato come Giusy De Nicolo e pubblicato in questa stessa collana, ha ottenuto positivo riscontro di critica e di pubblico.




giovedì 23 febbraio 2012

Speciale Mammaeditori: “Un nido di terra per la donna cristallo” di Margaret Gaiottina

Ciao a tutti, 
con questo post inizia sul nostro blog lo speciale dedicato alle tre nuove uscite della Mammaeditori. Due di esse nella collana "A cena col vampiro" e una nella nuova collana "Criminal Tango".


Partiamo con il presentarvi uno dei due nuovi arrivati nella collana "A cena col vampiro": Un nido di terra per la donna cristallo” di Margaret Gaiottina.



Mamma editori
pp. 320 
euro 9,80
ISBN 978 - 88 - 87303 -53-7



«Non dimenticare che sono morto a causa tua…»,
disse distogliendo lo sguardo.
Tanto bastò a tramutare l’imbarazzo in stizza:
«Sei gentile a ricordarmelo.»

Ricevimento presso la Crossbow Fashion, il jet set della città eterna… e in mezzo lei: sandali di strass, seno esuberante, occhi di ghiaccio e labbra scarlatte. 
Non è una visione ma Dorinda Martini, “Icy”, per  quei pochi che possono permetterselo. Scettica, in qualità di responsabile finanziario della Crossbow,  riguardo all’evento della serata: l’acquisto della mitica coppa dell’immortalità appena fatto da mr. Crossbow.  “Una mania del vecchio” pensa Icy. Ma sbaglia.
Per appropriarsene un rapinatore gigantesco e sinuoso spunta dal nulla e stende tre guardie armate. Ma la vista di Icy lo blocca, esita, e questo gli costa la vita.
È così che Icy si troverà tra tombe e sedute spiritiche e che, occhi color tabacco e pelle che profuma di cedro, l’archeologo Anghelos Dimiatridis sarà disposto a tutto per concludere la missione, perfino tornare dall'inferno.


"Io te lo ha detto Icy, questo è grande casino", borbotta Anita, amica russa spiritista punk. E ha ragione, Icy. Quegli occhi color tabacco potrebbero perfino farti scoprire che non sei poi così fredda.


Clicca QUI per leggere un estratto del libro.


il booktrailer:

In esclusiva una video intervista all'autrice. 
Per "vederla" clicca QUI

Trovate tutte le informazioni sul libro anche sul sito della casa editrice QUI