giovedì 31 gennaio 2013

Anteprima e pensiero d'amore di "Uno splendido disastro" di Jamie McGuire, il romanzo più atteso del 2013!

In uscita il 28 febbraio per la Garzanti "Uno splendido disastro" primo romanzo della duologia romance "Beautiful"scritta da Jamie McGuire.


Un’anteprima del romanzo più desiderato e atteso del 2013 
Un passaparola inarrestabile che dagli Stati Uniti è arrivato fino in Italia
Per mesi in top-5 nella classifica del New York Times 
Autrice: Jamie McGuire
Titolo: Uno splendido disastro
casa editrice: Garzanti
In libreria dal 28 febbraio 2013

La trama
Camicetta immacolata, coda di cavallo, gonna al ginocchio. Abby Abernathy sembra la classica ragazza perbene, timida e studiosa. Ma in realtà Abby è una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che è arrivata alla Eastern University insieme alla sua migliore amica per il primo anno di università ha tutta l’intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo. Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una ragazza diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. Dietro di sé ha una scia di adoratrici disposte a tutto per un suo bacio. 
C’è una definizione per quelli come lui: Travis è il ragazzo sbagliato per eccellenza. 
Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli castani di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ciò da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Eppure Abby è assolutamente determinata a non farsi affascinare. Lei no, non ci cadrà come tutte, lei sa quello che deve fare, quel ragazzo porta solo guai. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover convivere sotto lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un’inaspettata mistura di dolcezza e passionalità. Solo lui è in grado di leggere fino in fondo all’anima tormentata di Abby e capire cosa si nasconde dietro i suoi silenzi e le sue improvvise malinconie. Solo lui è in grado di dare una casa al cuore sempre in fuga della ragazza. Ma Abby ha troppa paura di affidargli la chiave per il suo ultimo e più profondo segreto…


«La prima volta che ti ho visto ho pensato che c’era qualcosa di te di cui avevo davvero bisogno. Poi ho capito che non era qualcosa di te.  Era di te che avevo bisogno.»

La cover originale:

La serie è composta da:
1. Beautiful Disaster (Uno splendido disastro)
2. Walking Disaster (in Usa nel 2013)

 “I PENSIERI D’AMORE TRATTI DA UNO SPLENDIDO DISASTRO”

In esclusiva per il nostro blog questa dolcissima card con un pensiero tratto dal romanzo!





Una fenomenale storia editoriale:

Giugno 2012 Jamie Mc Guire sta guardando incredula la sua casella di posta. Sono passati pochi giorni da quando ha deciso di seguire i ripetuti incoraggiamenti delle sue amiche e ha mandato il suo romanzo, Uno splendido disastro, in lettura ad alcune importanti case editrici.  Improvvisamente le risposte stanno letteralmente piovendo , una dietro l’altra. Tutti gli editor la vogliono incontrare.

Inizio luglio 2012 L’asta è stata accesissima, quattro case editrici si sono contese il romanzo di Jamie McGuire fino all’ultimo sangue. A spuntarla è stata infine Atria, una delle case editrici più influenti in questo momento negli Stati Uniti. 

Fine luglio 2012 Uno splendido disastro genera molta attenzione anche in Europa, iniziano a fioccare le offerte di molti editori. In Italia, Garzanti è velocissima e acquisisce i diritti esclusivi. 

Agosto 2012 Il romanzo esce negli Stati Uniti e diventa subito un fenomeno del passaparola. I lettori lo adorano e dopo appena tre giorni entra nella top-5 della classifica del New York Times.

Settembre 2012 Il successo di Uno splendido disastro non si ferma. È sempre più in alto nelle classifiche e in rete e su Goodreads, il social network dedicato ai lettori, il record dei commenti è uno dei più alti mai registrati. Anche in Italia alcuni blogger scoprono il romanzo e organizzano una petizione per chiederne la traduzione in italiano il prima possibile.

Ottobre 2012 Alla Fiera di Francoforte tutti ne parlano. I diritti sono stati venduti a 25 paesi in tutto il mondo e stanno ancora aumentando.

28 febbraio 2013 Uno splendido disastro a gran richiesta del pubblico, sarà in tutte le librerie italiane.


Cosa ne pensate?
Viste le premesse e la trama molto interessante mi sembra quasi inutile dirvi che sicuramente finirà dritto dritto nella mia libreria!

8 commenti:

  1. Io l'ho letto un anno fà, quando è uscito in lingua originale, non è proprio Y.A ma di sicuro lettrici più mature come me, storceranno il naso su alcune cosette, specialmente sul finale... ma non spoilerò. Comunque sono contenta che venga pubblicato anche in italiano, sia perchè è molto carino, poi ho un interesse professionale, la protagonista ha un nickname un pò particolare, sono proprio curiosa di vedere come se l'è cavata la traduttrice; per essere sincera penso che il libro anzi la serie rivelazione del 2012 sia un'altra e spero proprio che qualche casa editrice se ne sia accorta!!Per chi legge in lingua la devo proprio consigliare è Thoughtless di SC Stephens.
    Ossicina.

    RispondiElimina
  2. Sono sempre più curiosa di leggerlo e nemmeno io sono giovanissima ;)
    Sono andata su goodreads a cercare il titolo che hai consigliato e leggendo la trama sembra interessante! Speriamo che qualche casa editrice lo prenda in considerazione!

    RispondiElimina
  3. decisamente interessante, ma mi sembra un filino eccessivo definirlo, addirittura, il romanzo più atteso del 2013!

    RispondiElimina
  4. credo che sia perchè se ne sta parlando molto in rete... ;)

    RispondiElimina
  5. ne ho sentito parlare molto e la trama è interessante! Aspetto la tua recensione Selly!

    RispondiElimina
  6. Anche io l'ho letto un paio di mesi fa e mi e piaciuto.Adesso sono nel mio periodo YA o dovrei dire NA(New Adult) e sto letteralmente divorando un sacco di libri di questo genere.Comunque perchi legge in lingua originale io vi consiglio i libri di Colleen Hoover specialmente "Hopeless" e "Slammed" perche sono bellissimi.Da quello che ho letto in rete sembra che la Rizoli ha acquistato i diritti per "Slammed"

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!