domenica 17 febbraio 2013

Made in Italy, autori emergenti ed esordienti italiani


Ciao a tutti,
continua il "Made in Italy" ovvero lo spazio dedicato alle segnalazioni degli autori esordienti ed emergenti italiani.  



Titolo: Vae Victis
Autrice: Daniela Barisone

Editore: La Mela Avvelenata
Genere: Noir, horror, erotismo e fantasy lovercraftiano 
ISBN: 9788898394005
Formato: ePub
Link: qui
Prezzo:  euro 1,99

Sinossi
Vae victis è una locuzione latina che letteralmente significa Guai ai vinti. È divenuta proverbiale in molte culture e viene più frequentemente utilizzata come amaro commento dinanzi a una crudele sopraffazione o a un beffardo accanimento di chi ha di fronte un avversario non più in grado di difendersi.
È in una situazione di ossessione psicologica che i detectives Dave Carter ed Erik Hangover si muovono, in una Chicago anni ’30 in mano ad Al Capone. Ma l’arresto del mafioso è l’ultimo dei loro pensieri, perché la loro vita è un sogno dentro il sogno e le ossessioni sessuali sono di quanto più difficile e terribile da affrontare… soprattutto quando la donna che ti fa uscire pazzo è morta.






Titolo: Albion
Autrice: Bianca Marconero
casa editrice: Limited Edition Books
Pagine: 400 
Cover Price: € 14,90 
Formato cartaceo: cartonato fresato, con sovracopertina lucida 
Formato e-book:  pdf, Mobi, Kindle, e-Pub (disponibili a breve) 
Data di lancio: 8 marzo 2013

Una leggenda antica.
Un ragazzo in cerca di se stesso.
L’eredità di cavalieri immortali.
Mistero. Magia. Amore.
Benvenuti all’Albion College.

Sinossi:
Cresciuto senza madre, e dopo aver perduto il fratello maggiore – morto in circostanze misteriose –, nel giorno del funerale dell’amatissimo nonno, Marco Cinquedraghi riceve la notizia che gli cambierà la vita: deve lasciare Roma e partire per la Svizzera. È infatti giunto il momento di iscriversi all’Albion College, la scuola in cui, da sempre, si diplomano i membri della sua famiglia.
Ma il blasonato collegio riserva molte sorprese. Tra duelli di spade e lezioni di filologia romanza, mistici poteri che riaffiorano e verità sepolte dal tempo che riemergono, Marco scoprirà il valore dell’amicizia e capirà che l’amore, quello vero, non si ottiene senza sacrificio.
Nelle trame ordite dal più grande dei maghi e nell’eco di un amore indimenticabile si ridestano legami immortali, scrittinel sangue. Fino all’epilogo, tra le mura di un’antica abbazia, dove Marco conoscerà la strada che le stelle hanno in serbo per lui. Il destino di un re il cui nome è leggenda.

Il romanzo sarà presentato in occasione di  MANTOVA COMICS & GAMES 2013.




Titolo: Brilliant
Autrice: M.P. Black
Autopubblicato
Link Amazon: qui


Sinossi:
Victoria Moore è una brillante studentessa dell’Università di Oxford, in visita per le vacanze estive alla nonna Paige, che risiede presso la bella cittadina di Fairies City. 
Sin dal suo arrivo, Victoria è vittima di strani e inquietanti avvenimenti. Prima incontra l’affascinante Jason Cooper, figlio del Sindaco, poi scopre che nel bosco adiacente alla villetta si odono dei canti, che la nonna dice appartenere alle fate che lo abitano. Da quel momento in poi la vita di Victoria verrà stravolta e sarà caratterizzata da strane e terribili sensazioni. 
Verrà minacciata di morte da un misterioso ragazzo incappucciato e farà la conoscenza di Simon, che tenterà in ogni modo di allontanarla da Jason. Fra fantasmi che vivono nel seminterrato e antiche leggende, Victoria verrà a conoscenza di una verità sconvolgente. Lei è una fata e probabilmente la più potente. E un angelo caduto dal cielo, il suo aggressore, tenterà di ucciderla per impossessarsi dei suoi poteri e riuscire, così, a ritornare in Paradiso. Victoria si troverà a dover capire chi tra Jason e Simon è l’angelo che la vuole morta e il suo cuore batterà per l’uno e per l’altro, incapace di decidere. Nel frattempo alle sue spalle, nel bosco, le fate tramano qualcosa di terribile, all’ombra delle grandi querce.




Leggendo queste trame avete trovato qualcosa che vi ispira?



Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!