martedì 26 marzo 2013

Anteprima: "Contratto Fatale" di Jennifer Probst


Care lettrici di romance,
se stavate aspettando il secondo romanzo della serie "Marriage to a Billionaire" di Jennifer Probst, l'attesa è ormai finita. Dal 28 marzo sarà in libreria!

Titolo: CONTRATTO FATALE
Autrice: Jennifer Probst 
Traduzione di Olivia Crosio 
Pagg. 288 
Casa editrice: Corbaccio
Collana: Romance 
In libreria da: 28 marzo 2013

La Trama:
Il miliardario italiano Michael Conte deve trovare una moglie a tutti i costi per permettere alla sorella di sposarsi: queste sono le regole imposte dalla sua famiglia, che lui antepone a tutto. E quando scopre che l’amica e fotografa Maggie Ryan sarà a Milano per fare un servizio di moda, decide di presentarla ai suoi come la sua fidanzata. Che importa se Maggie è una donna emancipata, indipendente e dominatrice... E che importa se in realtà Maggie è l’ultima persona che Michael vorrebbe come moglie, anche se è la prima che vorrebbe nel proprio letto!
Convinta del fatto che Michael sia in realtà innamorato della sua amica nonché cognata Alexia, Maggie decide di stare al gioco, purché lui stia lontano da Alexia. E anche se non è affatto attratta da Michael, che le sembra troppo freddo e prepotente. Certo, una volta che i due sono arrivati in Italia, le cose sembrano assumere tutta un’altra prospettiva e fra Maggie e Michael si crea una tensione erotica inimmaginabile e insostenibile...

"Maggie guardò il suo finto marito e cercò di non andare nel panico.
I sintomi familiari del respiro corto e del cuore che martellava l’avvisavano del pericolo. Deglutì, si nascose dietro una copia di Vogue Italia e pregò di farcela. Non sopportava che qualcuno intuisse le sue debolezze, soprattutto Michael. Appena il jet privato fu in aria, la follia di quel piano la colpì con tutta la sua forza. La fascetta di oro e platino intorno all’anulare le faceva prudere il dito e il diamante di due carati scintillava come un ghiacciolo sotto i raggi del sole. A casa di Alexa le era sembrata una menzogna sostenibile, ma il giorno dopo, con la vera al dito e il falso marito accanto, si sentiva una perfetta idiota. A cosa si era prestata?"


Il primo capitolo della serie: 

 
Titolo: CONTRATTO INDECENTE
Autrice: Jennifer Probst 
Traduzione di Elisabetta De Medio 
Casa editrice: Corbaccio
Collana: Romance 
Pagg. 288 
Prezzo: € 13.90
In libreria dal: 31 Ottobre 2012 

La Trama:
Un contratto matrimoniale... Per salvare la villa di famiglia, l’impulsiva Alexa Maria McKenzie, ventisettenne proprietaria di una piccola libreria, sarebbe disposta addirittura a far bere un filtro d’amore a un rospo, possibilmente ricchissimo. Ma mai avrebbe immaginato di incappare nel fratello maggiore della sua migliore amica, uno degli uomini più ricchi, potenti e... appetibili di cui parlano le cronache mondane e di cui, da teenager, Alexa si era perdutamente innamorata senza speranza alcuna.
Il miliardario Nicholas Ryan da parte sua non crede per nulla nel matrimonio, ma per ereditare l’azienda dai suoi che lui stesso ha convertito in un business di successo nell’ambito delle nuove tecnologie, è costretto da un patto di famiglia a trovare una moglie. E in fretta. Così, quando scopre che quella scocciatrice della migliore amica d’infanzia di sua sorella è in ristrettezze economiche, le offre un contratto di un anno: matrimonio, nessun coinvolgimento emotivo, proibito innamorarsi. Ma almeno il sesso, no quello non è proibito... E come Alexa scopre che Nicholas supera ogni suo ricordo di ragazzina, Nicholas andrà ben oltre l’immagine che aveva di lei e dovrà venire a patti con le sue stesse convinzioni...


La serie "Marriage to a Billionaire" è composta da:
1. The Marriage Bargain (contratto indecente)
2. The Marriage Trap (contratto fatale)
3. The Marriage Mistake
4. The Marriage Merger (in uscita nel 2013)


Lo stavate aspettando?
Il primo vi è piaciuto?


1 commento:

  1. Io ho appena finito di leggere "contratto indecente" e l'ho trovato davvero bello. Si lascia leggere facilmente, la scrittura è scorrevole e i personaggi sono davvero appassionanti...
    E' simpatico, divertente, romantico e il finale mi ha fatto piegare in due dalle risate... Ho riso per mezz'ora immaginandomi la scena, avevo persino le lacrime agli occhi :)

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!