lunedì 10 febbraio 2014

Breve intervista a Jennifer L. Armentrout / J. Lynn

Buongiorno a tutti!
Iniziamo alla grande questa nuova settimana, quella che vi proponiamo oggi è una breve intervista alla bravissima autrice Jennifer L. Armentrout alias J. Lynn.

Vi ricordo che qui in Italia sono recentemente usciti “Onyx” (il 2° libro della serie Lux) e “Ti Aspettavo” (1° libro della serie “Wait for you”), entrambi molto attesi. 

Con queste domande speriamo di soddisfare qualche curiosità di voi lettrici italiane!




Cara Jennifer, 
grazie per averci concesso questa breve intervista! 

1) Hai scritto diverse serie: romance, new adult, fantasy… Come mai questa scelta? Quale hai preferito scrivere e a quale sei più affezionata?

I enjoy writing in the various genres because it allows me to switch up what I'm writing. But, I have to have romance in all of my books because the romance is important to me and that's my favorite aspect of my books to write.

Mi diverto a scrivere vari generi perchè mi permette di cambiare ciò che scrivo. Ma, devo avere una storia d'amore in tutti i miei libri perchè è importante per me ed è la parte che preferisco scrivere.

2)Come mai hai deciso di scrivere il 1° romanzo della serie “Wait for you” anche dal punto di vista di Cam, invece di farlo da subito in terza persona con entrambe le visuali? Era già dall’inizio una tua intenzione oppure l’idea ti è venuta in seguito? 

I wasn't originally planning to write Wait for You from Cam's POV, but after I finished the book I realized that there was more to the story that I wanted to add from Cam's POV.

Non avevo originalmente programmato di scrivere “Ti Aspettavo” (Wait for you) dal POV di Cam, ma dopo aver finito il libro ho realizzato che c'erano altri aspetti che volevo aggiungere alla storia dal POV di Cam. 

3) Come è nata la saga Lux? Perché hai deciso di scrivere proprio sugli alieni e non su altre creature?

My editor approached me about writing a book featuring aliens in high school. At first I laughed at the idea, but then I came up with the idea for Katy and Daemon and their story, and I decided to start writing Obsidian.

Il mio editore mi a chiesto di scrivere un libro che riguardasse degli alieni alle superiori. All'inizio risi della proposta, ma poi mi venne l'idea per Katy e Daemon e la loro storia, e decisi di iniziare a scrivere Obsidian.

4) Tutto il mistero che riguarda Dawson l'avevi già in mente fin dall'inizio oppure è un’idea nata mentre scrivevi la saga Lux? 

I had a general idea about Dawson when I started writing the series, but his story evolved as I was writing.

Avevo un'idea generale riguardo Dawson quando ho iniziato a scrivere la serie, ma la sua storia si è evoluta mentre stavo scrivendo.

5) I tuoi personaggi sono ispirati a qualcuno in particolare? Daemon (serie LUX) ed anche Cam (Wait for you) sono spassosissimi, sicuri di se e bellissimi. E la loro ironia e battutine incantano le lettrici. Come sono nati due personaggi così attraenti?

No, my characters aren't based on anyone specific. I do tend to write my heros with characteristics and qualities that I find attractive.

No, i miei personaggi non si basano su nessuno di specifico. Tendo a descrivere i miei eroi con caratteristiche e qualità che trovo attraenti.

Ci tengo molto a ringraziare Jennifer che, nonostante i suoi mille impegni, ha trovato un po' di tempo per rispondere alle nostre curiose domande.

Io non vedo l'ora di leggere i prossimi libri di entrambe le saghe e spero tanto che le case editrici Nord e Giunti Y decidano di portare presto in Italia anche gli altri libri di questa autrice. 



(Grazie a Nessie92 e Jewel69 per la traduzione dell'intervista)






2 commenti:

  1. Ciao! Grazie per averla condivisa con e tradotta!
    La posto sulla nostra pagina Facebook.

    -Marina.

    https://www.facebook.com/pages/Love-for-Reading-/1456810561214076

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!