mercoledì 10 settembre 2014

New Adult Corner - L'Angolo degli inediti: The Beautiful Ashes di Jeaniene Frost.

Buongiorno ragazze,
oggi vorrei parlarvi di un New Adult un po' particolare. L'autrice, Jeaniene Frost, la conoscerete di sicuro, è la stessa della serie su Cat e Bones e di quella su Vlad. Questa nuova serie però, non c'entra niente con le precedenti, è ambientata in un mondo a parte. Il libro in questione è The Beautiful Ashes di Jeaniene Frost.

"Tu sei la luce che non potrò mai avere...e io sono l'oscurità a cui tu non soccomberai mai."



"Lui era il pericolo, incartato nei segreti e legato con un filo di cattive intenzioni."
                                                                                                                        
TRAMA:
In un mondo di ombre, tutto è possibile. Tranne scappare al proprio destino.
Fin da quando era bambina, Ivy vedeva strani reami appena oltre il proprio. Ma quando sua sorella scompare, Ivy scopre che la verità è ben peggiore—le sue allucinazioni sono reali, e sua sorella è imprigionata in un reame parallelo. E l'unica persona che le crede è un ragazzo pericolosamente attraente che è vincolato da un antico retaggio a tradirla.
Adrian potrebbe aver voltato le spalle a quelli che l'hanno cresciuto, ma questo non significa che può cambiare il suo destino...non importa quanto forte sia l'attrazione che prova per Ivy. Insieme ricercano la potente reliquia che può salvare la sorella di lei, ma Adrian sa ciò che Ivy non sa: che ogni passo porta Ivy più vicina alla verità sul suo stesso destino ed ad una guerra che potrebbe condannare il mondo. Prima o poi, ci sarà Ivy da una parte ed Adrian dall'altra. E nient'altro che cenere, in mezzo.

"Chi era il vero Adrian? Lo strano uomo carismatico che mi aveva chiesto un appuntamento subito dopo avermi rapita? Quello eroico che mi aveva salvato la vita per due volte in quattro giorni? O quello scontroso che si comportava come se fossi una malattia venerea da cui non vedeva l'ora di curarsi?"


"Quando è luce contro buio, non importa. Un'ombra in una stanza pienamente illuminata passa inosservata, ma fai brillare un raggio di luce in un angolo scuro..e tutto cambia."

Ok, questo libro mi ha un po' spiazzata. Ho la mania di non leggere le trame prima di iniziare un libro, quindi quando mi hanno detto che era un New Adult, ho detto ok, buttiamoci. È la Frost, quindi mi aspettavo un po' di fantasy, ma come ho detto, un po', questo è completamente e totalmente incentrato sul fantasy. Certo, la storia d'amore c'è, ma come ha scritto la stessa Frost, non si vede a scrivere nient'altro, quindi c'era da aspettarselo. Io non sono certa sia un New Adult per due motivi in particolare che però non posso dirvi perchè sarebbero degli spoiler. Il vero problema di fare una recensione, o meglio, di dirvi la mia opinione, su questo libro è che praticamente tutto sarebbe un mega spoiler. Quindi spero di non dirvi troppo.
La protagonista è Ivy, una studentessa di storia all'università, che è alla disperata ricerca della sorella, Jasmine. Jaz è sparita una settimana prima, mandandole per messaggio una richiesta d'aiuto, quando i genitori sono andati a cercarla, sono morti in un incidente d'auto. Quindi, l'unica cosa a cui Ivy può aggrapparsi è questa disperata ricerca ed è proprio questa che la metterà nei guai. Scopriamo subito, nelle prime dieci pagine, che Ivy ha delle strane visioni, riesce a vedere i posti e le persone come sono veramente.
Quando incontra Adrian, il protagonista maschile, per la prima volta, pensa che la voglia rapire, invece lui riesce a salvarla da un pericolo che lei non pensava neanche esistesse. Beh, in verità si può dire che la rapisce, visto che le lega le mani e la porta in auto in un altro luogo. In ogni caso, sono lui ed un altro personaggio, di cui però non posso parlarvi, che le iniziano a raccontare la verità. O meglio, piccoli pezzi di storia, spesso quando ormai anche lei li ha già scoperti o quando ormai è troppo tardi. Una cosa che a me darebbe completamente fastidio, ed anche a lei, infatti continua a lamentarsi.
Adrian e l'altro personaggio, però, sono gli unici che dicono di poterla aiutare a salvare la sorella, quindi deve rimanere con loro. Ma a volte, le cose che scopre, sono un po' troppo per lei, portandola spesso al punto di rottura.

"Cosa fai quando hai un demone che fissa un angelo mentre le ceneri dei servi morti soffiano tra di loro? Te ne vai via, ovviamente."


Il ritmo del romanzo è incalzante e la storia è accattivante, solo che dalla Frost mi aspettavo...qualcosina in più. Quindi se dovessi dare un voto a questo libro, direi 4.5 su 5.


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!