lunedì 13 ottobre 2014

Recensione "Brucio d'amore" di Darynda Jones

Uscito in libreria a fine settembre per la Leggereditore, "Brucio d'amore" è il terzo capitolo della cacciatrice di anime Charley Davidson di Darynda Jones. 
Finalmente Charley è di nuovo operativa!




Trama:
Detective del paranormale, insuperabile cacciatrice di anime... Charley Davidson è tornata! E sta ingurgitando quantità enormi di caffeina per restare sveglia, perché ogni volta che chiude gli occhi vede lui: Reyes Farrow, il figlio di Satana metà umano e metà supermodello, che la conduce in qualche avventura sensuale. La soluzione? Non chiudere occhio, costi quel che costi. 
Avrà anche imprigionato Reyes per l’eternità, ma come può riuscire a risolvere un caso di scomparsa, occuparsi di un dottore “egomaniaco”, calmare il padre brontolone, e affrontare una banda di motociclisti intenzionati a commettere un omicidio, se il figlio del diavolo non vuole proprio arrendersi con i suoi piani di seduzione... e di vendetta?

La Charley Davidson series è così composta:

1- First Grave on the Right (La Cacciatrice di Anime)
2- Second Grave on the Left ( Il Fascino del Male )
3- Third Grave Dead Ahead (Brucio d'Amore)
3.5 For I Have Sinned  
4. Fourth Grave Beneath My Feet 
5. Fifth Grave Past the Light 
5.5 Shimmer 
5.6 Glow 
6. Sixth Grave on the Edge
7. Seventh Grave and No Body (in uscita nel 2014 in lingua originale)
8. Eighth Grave After Dark (in uscita nel 2015 in lingua originale)


La mia opinione:

Ormai negli anni ci siamo più volte visti interrompere serie che amavamo e solo chi, come me, ha la fortuna di leggere in lingua ha potuto andare avanti, mentre in molte non hanno potuto far altro che arrabbiarsi (con pieno diritto).
È quindi con grande piacere che ho accolto la notizia che la Leggereditore avrebbe pubblicato il terzo libro della Darynda Jones, libro e serie che ormai davo per abbandonata dopo più di un anno dal precedente capitolo.
Dopo un attimo iniziale di assestamento per ricordarmi dove ci eravamo fermati con la storia e come avevamo lasciato i nostri personaggi, ho ritrovato tutte quelle caratteristiche che mi avevano fatto apprezzare i primi due libri, tra le quali il carattere e la personalità fuori di testa della nostra eroina e lo strano rapporto/scontro con il suo principe tenebroso.
Forse a tratti Charley sembra un po’ troppo pazza, ma è anche vero con non manco mai di sorridere mentre leggo le sue avventure, mentre continuo ad essere curiosissima riguardo a Reyes, che dopo ben tre libri rimane ancora tutto da scoprire (quei due devono darsi una mossa e parlare seriamente un po’).
La parte investigativa è sempre presente e contribuisce a non rendere mai noioso il libro, che nel suo insieme ho trovato una lettura molto piacevole sebbene non straordinaria.
Inoltre mi è piaciuto molto il finale e come ha risolto il discorso sul nuovo aiutante della protagonista.
Per finire quindi vi consiglio il libro e la serie, e dico ‘brava Leggereditore!’ per aver portato avanti una serie invece di interromperla.


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!