martedì 28 ottobre 2014

Recensione "Dolce come il miele" e "Caldo come il fuoco" di Jennifer L. Armentrout

"Dolce come il miele" 
di Jennifer L. Armentrout 
( The Dark Elements #0.5)

La Trama
Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il consenso alla loro unione. Tre anni dopo, si ripresenta da lei come se niente fosse, pronto a riprendere la loro storia da dove si era interrotta. Ma Jas non ci sta. Non vuole soffrire ancora. E così pone delle condizioni. Dez avrà sette giorni per guadagnarsi la sua fiducia e convincerla che sono fatti l'uno per l'altra. Sette giorni all'insegna di eccitanti pericoli e dolcissime tentazioni, per conquistare il suo cuore... o spezzarglielo di nuovo.


La mia opinione

Questa è una novella breve quindi non mi dilungherò molto. Sappiate che secondo me è essenziale leggerla, non solo perché conosciamo alcuni dei protagonisti principali della serie vera e propria, ma soprattutto perché l’autrice ci introduce nel mondo e nelle usanze legate ad una delle razze protagoniste della saga The Dark Elements: i Guardiani. Chi sono questi Guardiani? Sono Gargoyle che possono assumere forma umana, decisamente creature interessanti. I protagonisti principali di questo prequel sono proprio due di loro: Jasmine e Dez. Attraverso la loro storia capiamo quanto sia importante per questa razza l’accoppiamento (che ha tutta una sua fase particolare) e quanto lo siano in particolare le loro poche femmine. I Guardiani sono infatti in via di estinzione: le donne della specie difficilmente vivono a lungo perchè o muoiono di parto, oppure vengono uccise dai loro acerrimi nemici: i Demoni. La storia di Dez e Jas è molto carina, dopo una prima parte introduttiva nel mondo creato dall’autrice, la storia si fa dolce e romantica ed entrambi i protagonisti sono affascinanti. Come inizio di una nuova saga è molto promettente! 





"CALDO COME IL FUOCO" 
di Jennifer L. Armentrout
( The Dark Elements #1)

La Trama
Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra di loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.



La mia opinione

Appurato che il prequel mi aveva già convinto, questo primo romanzo della serie mi ha letteralmente conquistata! Se volete un buon motivo per iniziare a leggere questa saga paranormal, mi basta una parola di quattro lettere: ROTH! (E qui immaginatemi con gli occhi a cuoricino …). 
Roth è un demone di alto rango, un principe degli inferi per esattezza, che nasconde la sua reale entità in un attraente corpo umano che non lascia indifferente nessuna, compresa la protagonista Layla. Di Roth non mi ha colpito solo questo; è stato soprattutto il suo modo di fare irritante ed insolente, così come i suoi gesti di gentilezza e dolcezza nei confronti di Layla a farlo entrare nella lista dei miei book boyfriend preferiti. Impossibile non innamorarsi di questo affascinante personaggio e non rimettere in discussione tutto quello che i Guardiani pensano sia giusto.
E’ un personaggio che conquista e colpisce dritto al cuore, soprattutto per la sua azione finale …
Altro che Zayne… la sua figura viene completamente offuscata dal carisma di Roth (almeno per quanto mi riguarda), ma in questo libro vediamo una protagonista emotivamente combattuta in una specie di triangolo amoroso tra il suo migliore amico (di cui è sempre stata innamorata sin da piccola) e il nuovo arrivato Roth, un pericoloso Demone dal quale dovrebbe stare alla larga e che invece la attrae come non mai.
Layla è per metà Guardiano e per metà Demone, è stata adottata dal padre di Zayne quando era solo una bambina. Ha vissuto la sua vita con i Guardiani, cercando di rendersi utile e dimostrare di essere completamente una di loro nonostante non sia mai stata accettata completamente. Tutto il suo mondo viene rimesso in discussione quando incontra Roth per la prima volta. Grazie a lui scoprirà diverse verità che la riguardano e dettagli che i guardiani le hanno sempre tenuto nascosti.
Nel libro non mancano i colpi di scena, ma è il legame che si crea tra Roth e Layla la parte che ho preferito in assoluto. Ci sono molte scene ironiche e divertenti tra loro due così come attimi di dolcezza infinita. 
Tutto il mondo creato da Jennifer L. Armentrout mi ha colpito:  dalle creature che vi appartengono, al l’intreccio della trama che immagino vedremo sviluppato nel seguito, soprattutto visto il finale in sospeso … 
Lo stile dell’autrice è sempre molto scorrevole e accattivante, non mi sono mai annoiata nemmeno un secondo con i suoi libri! Caldo come il fuoco è scritto interamente dal punto di vista della protagonista Layla, ma devo ringraziare l’autrice per il contenuto extra a fine libro: un capitolo (che si trova nel libro, ed è uno dei miei preferiti!) scritto dal POV di Roth *____* imperdibile!
Se amate l’urban fantasy e il paranormal romance non fatevi scappare questa saga, non ne rimarrete deluse! La casa editrice ha recentemente annunciato che l’anno prossimo uscirà anche in una nuova versione in libreria …. speriamo in una bella edizione, ma soprattutto speriamo di avere prestissimo il seguito!



6 commenti:

  1. Roth! *_* E ho visto che sul sito dedicato alla saga della autrice per il finale e terzo libro c'è un sondaggio tra Roth e Zayne. A quanto pare chi dei due vincerà avrà il cuure di Layla! xD La trovata in realtà non mi va molto a genio perché l'autrice non dovrebbe lasciarsi influenzare, ma mi auguro sinceramente che il vincitore sarà Roth!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto! Io non pensavo nemmeno ci fossero dubbi a riguardo... Roth sempre!!!!!!!!!

      Elimina
  2. Mi è piaciuto moltissimo Caldo come il fuoco. Spero che il seguito arrivi presto. :)

    RispondiElimina
  3. Di questa scrittrice ho letto la serie LUX e mi è piaciuta molto.
    Ora sono curiosa di conoscere questo nuovo mondo. Amo i fantasy e le storie romantiche. Lo ammetto anche i personaggi tormentati, sarò anche io uan di quelle perdutamente innamorate di Roth.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roth è fantastico!!! Fammi poi sapere se ti è piaciuto! ^_^

      Elimina
  4. Mi hai convinta...leggerò questo libro!!Prima di tutto perché AMO i libri della Armentrout *-* secondo,perché... Bhe sono super curiosa di "conoscere" Roth,che da quanto ho capito, ti ha fatto letteralmente andare fuori di testa!^^ (e non sarai più la sola..)

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!