lunedì 2 febbraio 2015

"Non mi piaci ma ti amo" di Cecile Bertod, arriva in libreria per Newton Compton "Wife with Benefit"

"Non mi piaci ma ti amo" è il titolo del romanzo di Cecile Bertod che uscirà a febbraio per Newton Compton, ma che qualcuna di voi romantiche lettrici potrebbe già aver letto con il titolo "Wife with Benefit" quando era stato auto-pubblicato dall'autrice. 

Titolo: Non mi piaci ma ti amo
Autrice: Cecile Bertod
Editore: Newton Compton Editori
Lunghezza: 288 pagine
Data di uscita in ebook: 12 febbraio 2015
Data di uscita in libreria: 26 febbraio 2015

Il caso editoriale venuto dal web
Ai primi posti delle classifiche in soli due giorni

Cosa faresti se per ottenere un'eredità ti chiedessero di sposarti?

Thomas e Sandy: lui nobile, ricchissimo, lei di una comune famiglia londinese. I genitori di Sandy sono molto amici del nonno di Thomas, per questo trascorrono sempre le vacanze estive a Canterbury, in una favolosa residenza, ma Sandy odia andarci, perché detesta Thomas. I due si perdono di vista finché… un giorno il nonno di Thomas muore, il suo testamento viene aperto, così il ragazzo si trova di fronte a un annuncio sconvolgente: il nonno gli lascia tutto, ma a patto che lui metta la testa a posto e si sposi. E con chi? Con la ragazza che secondo il nonno fa per lui, proprio quella Sandy Price che non vede da almeno dieci anni. Nel testamento il ricco signore ha previsto tutto nei minimi dettagli. Chi dei due rifiuterà, perderà l’eredità. E se nessuno dei due accetterà, l’intero patrimonio andrà in beneficenza. Sandy si trova in una strana situazione: è disoccupata e sta per comprare un bistrot da ristrutturare con le sue amiche. Ma la banca all’ultimo momento non le concede il finanziamento. Perciò, di fronte all’ipotesi di avere i soldi necessari al suo progetto, accetta la proposta di Thomas. Viene celebrato un finto fidanzamento per aggirare le rigide regole fissate dal nonno, finché qualcosa di inatteso sembra accadere tra i due. Ma l’happy ending è lontano, perché quando il sogno del nonno sta per essere coronato, ecco che sul più bello, proprio in una chiesa, scoppia il putiferio. E non sarà facile, per Thomas, riacciuffare il perduto amore… 

Si sono conosciuti da piccoli e si sono detestati. Ma adesso un testamento li obbliga a sposarsi...


Io ho letto lo scorso anno la versione auto-pubblicata, questa è la mia opinione.


“L’amore non è bello, se non è litigarello!” Se anche voi, come me, la pensate così, allora questo romance contemporaneo potrebbe piacervi particolarmente. 
I protagonisti di questa storia romantica ed esilarante sono Sandy e Thomas, due amici / nemici di lunga data, che da ragazzini trascorrevano insieme le vacanze a Garden House. Dopo anni in cui si sono persi di vista, le loro vite si incrociano di nuovo per colpa del bizzarro testamento lasciato dal vecchio proprietario di Garden House. 
Tra sotterfugi e frecciatine ironiche, dove Thomas e Sandy non si risparmiano nemmeno un colpo, la loro relazione prende una piega che nessuno dei due si sarebbe mai aspettato. 
“Wife with Benefit” è un romanzo semplice, scorrevole, divertente ma anche molto romantico
Thomas e Sandy sono due personaggi che fanno scintille sia quando si scontrano verbalmente,che nelle scene romantiche
L’unica cosa che mi ha lasciato decisamente l’amaro in bocca è stato il finale. 
Troppo rapido, mi aspettavo decisamente un epilogo più dettagliato! 
Per il resto una lettura consigliata alle romantiche lettrici a cui piace leggere le storie con il sorriso sulle labbra.


2 commenti:

  1. Non potevo non passare. Grazie mille, i vostri commenti sono stati sempre il punto di partenza. Adesso infatti il libro presenta un capitolo finale più corposo e l'epilogo. Spero tanto possa piacervi ancora, un saluto affettuoso
    Cecile Bertod

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finale più corposo e l'epilogo? *___* Che bella notizia! In bocca al lupo per l'uscita in libreria!

      Elimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!