mercoledì 18 febbraio 2015

Recensione "Oltre le regole" di Jay Crownover

"Oltre le regole" 
di Jay Crownover
( Marked Men #1)

La Trama
Shaw Landon è una brava ragazza proveniente da una buona famiglia. Sa ciò che vuole: il massimo dei voti a scuola, poi un lavoro stabile e infine, un giorno, un uomo da presentare ai suoi genitori. Ma sa anche ciò che non dovrebbe desiderare… Eppure è difficile stare lontano da un uomo come Rule. Rule Archer fa il tatuatore ed è il tipo di ragazzo da cui sua madre l’ha sempre messa in guardia: spavaldo e arrogante, con un sorriso capace di far sciogliere un sasso e un luccichio perfido negli occhi che non fa presagire nulla di buono. Nonostante la sua pessima reputazione, è abituato a ottenere tutto ciò che vuole. E chiunque voglia. Anche lui sa che la bella Shaw è rigorosamente off limits... Ma cosa succede se ciò che è proibito è esattamente quello di cui hai bisogno?

La mia opinione

Oltre le regole è il primo libro della serie romance new adult Marked Men di Jay Crownover che conta attualmente cinque libri già pubblicati in lingua originale, ciascuno dei quali ha protagonisti principali differenti. Tirate quindi un sospiro di sollievo anche stavolta, niente finale aperto o cliffhanger da strapparsi i capelli. 
Non vedevo l’ora di scoprire questa serie visti i numerosi commenti positivi trovati in rete, e finalmente posso aggiungermi alla sfilza di romantiche lettrici innamorate dei personaggi maschili dei Marked Men! 
In questo primo episodio l’autrice ci racconta la storia di Rule e Shaw attraverso i rispettivi punti di vista, ma allo stesso tempo facciamo la conoscenza dei protagonisti maschili che ci terranno compagnia anche nei prossimi libri. E che personaggi!!! 
Rule è un tatuatore (un artista dei tatuaggi direi, visti i suoi apprezzatissimi disegni) dall’aspetto molto stravagante ed eccentrico, un donnaiolo seriale che colleziona una ragazza dopo l’altra e con le quali non passa mai più che qualche notte. Un vero bad boy insomma. Rule non è per niente vicino ai propri genitori, è sempre stato un ragazzo indipendente fin da piccolo, ma la causa della frattura del rapporto con i suoi è un tragico avvenimento che ha sconvolto la sua famiglia tre anni prima. 
Shaw è una ragazza bellissima, studia medicina e appartiene ad una famiglia ricca che pretende persino di doverle scegliere quale ragazzo frequentare. Per fortuna è anche una ragazza intelligente che pensa con la propria testa, ma fossi stata in lei avrei mandato a quel paese la madre molto tempo prima. 
Il primo capitolo in cui incontriamo i due protagonisti sono rimasta un po’ dubbiosa: leggendo la trama mi ero fatta un’idea diversa, pensavo che i due si conoscessero nel corso della storia e invece scopriamo subito che Rule e Shaw si conoscono da diversi anni e che la famiglia di Rule è sempre stata molto importante nella vita della ragazza. Proprio per questo, Shaw trascina Rule controvoglia ogni domenica mattina ad un pranzo di famiglia, con l’intento di far riavvicinare quella famiglia a cui vuole molto bene ma che sembra ormai distrutta per sempre. 
Grazie ai capitoli dal POV di Shaw scopriamo immediatamente che lei è innamorata di Rule da sempre, anche se una serie di bugie, omissioni e fraintendimenti hanno sempre fatto credere di lei una cosa completamente differente. 
Nella prima parte della storia Rule non fa certamente una buona impressione, il ragazzo ha un bel caratterino ed è chiaramente difficile da amare… ma non per Shaw. Per fortuna ad un certo punto la ragazza prende in mano la situazione, la stravolge, e Rule inizia a rimettere in discussione quello che pensava di lei e il loro rapporto di “amicizia-odio”. In poche parole il bel tatuatore apre finalmente gli occhi, e per la gioia di noi romantiche lettrici da quel momento in poi le scene romantiche, dolci e passionali non mancano di certo. Purtroppo la loro storia è anche molto complicata, molti fattori mettono i bastoni tra le ruote alla loro felicità: situazioni familiari complicate, ex fidanzato stalker, brutte abitudini e incomprensioni varie. Di certo non ci si annoia! 
Ho divorato la storia in poche ore, dovevo assolutamente sapere come andava a finire. Lo stile di scrittura della Crownover è moderno, semplice e la storia viene raccontata in maniera molto scorrevole e dinamica. 
Ormai lo sapete che adoro i personaggi che sembrano diversi come il giorno e la notte e alla fine riescono a far trionfare i propri sentimenti… quindi per me è assolutamente un libro consigliato!

5 commenti:

  1. Bellissima recensione tesoro!! Anch'io ho amato tantissimo questo libro e i suoi protagonisti!! Una storia davvero appassionante e non vedo l'ora di leggere il prossimo con Jet! Un bacio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!! *___*
      Anche Jet promette bene....

      Elimina
  2. Letto e l'ho trovato stupendo! *.*
    Sarà che adoro i cattivi ragazzi, ma che sotto sotto non lo sono, e i tatuaggi!
    Non vedo l'ora di leggere gli altri della trilogia!

    RispondiElimina
  3. Ho amato questo libro, è stupendo e coinvolgente; attendo con ansia la pubblicazione del secondo. Già so che mi coinvolgerà come il primo :D
    Bella recensione come al solito ;)

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!