martedì 3 marzo 2015

Recensione "Rimani con me" di J. Lynn

"Rimani con me" 
di J. Lynn
(Wait for You #3)

La Trama
Lo studio è la sua salvezza. Per troppi anni, da quella maledetta notte che ha mandato in fumo tutte le sue speranze, Calla ha vissuto in un limbo di dolore e di rimpianti. Un limbo da cui è uscita grazie all’università, che le ha offerto una seconda occasione. Almeno fino al giorno in cui scopre che la madre – con cui lei non parla da anni – le ha prosciugato il conto, impedendole d'iscriversi all'ultimo anno. Calla è quindi costretta a tornare a casa per affrontare la donna che, ancora una volta, rischia di distruggere i suoi sogni. Tuttavia, dietro il bancone del bar gestito della madre, trova Jax James. Ammalianti occhi scuri e fisico mozzafiato, Jax è il genere di «distrazione» che Calla non può permettersi in un momento simile. Jax però non ha nessuna intenzione di farsi mettere da parte, anzi sembra sempre pronto ad aiutarla e a tirarle su il morale, con quel suo atteggiamento spavaldo e il sorriso disarmante. E, per la prima volta dopo tantissimo tempo, Calla sente di non essere più sola ed è come se il vuoto che ha dentro si stesse a poco a poco colmando. Ma, quando inizia a ricevere minacce e strane visite nel cuore della notte, Calla si rende conto di essere stata trascinata in un gioco pericoloso e molto più grande di lei. Il legame con Jax le darà la forza per superare anche questa prova o sarà la «debolezza» che la farà crollare?

La mia opinione

L’ho già detto e continuerò a ripeterlo: amo questa autrice
Anche per questo terzo capitolo della serie romantica new adult “Wait for you”, J. Lynn ha dato il massimo, dando vita ad una narrazione che ha tutte le carte in regola per aggiudicarsi il massimo dei voti! E non solo la storia si merita le 5 stelline piene, ma anche l’ultima new entry nell’Esercito dei Ragazzi Fighi: Jaxon James. 
Mentre la protagonista femminile Calla la conoscevamo già, poiché amica di Teresa all’università, il protagonista maschile lo incontriamo per la priva volta quando la ragazza è costretta dalle circostanze a tornare a casa per le vacanze estive, e si ritrova questo ragazzo mozzafiato mai visto prima dietro al bancone del Mona’s, il bar di proprietà di sua madre. In “Rimani con me” cambia quindi l’ambientazione, i fatti non si svolgono più nei dintorni dell’università, ma nella città dove Calla abitava con la madre prima di iniziare gli studi. Questo non vuol dire che non vedremo più i protagonisti dei libri precedenti, anche se con un ruolo marginale possiamo godere ancora della loro presenza in qualche scena. Suppongo che anche nei libri a seguire le vicende si svolgeranno in questa zona, poiché curiosando online ho visto che è proprio in "Rimani con me" che facciamo la conoscenza dei protagonisti principali dei prossimi capitoli della serie. Ormai, la cerchia delle amicizie universitarie di Cam ed Avery che abbiamo conosciuto nel 1° romanzo della serie sembrano passate in secondo piano (sono anche tutti felicemente accoppiati…), ma grazie a Jax non sentiamo particolarmente la mancanza degli altri Ragazzi Fighi. 
Jax è fantastico come tutti i personaggi maschili che nascono dalla penna di Jennifer L. Armentrout, non gli manca assolutamente nulla! 
Calla è una ragazza con una triste storie alle spalle, una situazione familiare incasinata ed è segnata da terribili cicatrici, sia sul corpo che nell’anima, che le ricordano dei momenti bruttissimi della propria vita. Non si vede però come la vede Jax, ovvero come una ragazza carina, forte e soprattutto coraggiosa. 
Jax capisce Calla nel profondo, è molto protettivo con lei e ci tiene davvero tantissimo. Insieme i due ragazzi devono affrontare tantissime situazioni complicate e soprattutto pericolose: la madre di Calla (nota per problemi di alcool e droga) l’ha lasciata sul lastrico scappando con tutti i suoi soldi, e sempre a causa sua dei loschi individui l’hanno presa di mira. Ma la ragazza non è sola ad affrontare la situazione, Jax è sempre al suo fianco ad aiutarla e sostenerla. Come non innamorarsi di un ragazzo così? Proprio come la protagonista, nemmeno io avrei resistito. I modi di fare di Jax, il suo guardare al di là delle apparenze, la dolcezza delle sue azioni, anche nei momenti più passionali, mi hanno fatto sciogliere!
Questo è uno di quei romanzi che mi hanno stregato dall’inizio alla fine e dal quale non sono assolutamente riuscita a staccare gli occhi fino all’epilogo! 
Anche il capitolo in anteprima del prossimo promette molto bene…. Non vedo l’ora scoprire quale futuro J. Lynn ha in serbo per Roxy e Reece… Quando arriva ottobre?

7 commenti:

  1. Sono super d'accordo con te su tutto.Per me questo libro è molto più bello degli altri 2 non togliendo niente agli altri naturalmente ma questo mi ha preso di più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me sono piaciuti tutti, troppo difficile sceglierne uno! XD

      Elimina
  2. Condivido appieno. Ho letto il primo di Cam e Avery e sebbene tutte fossero impazzite per Cam a me era piaciuto più il libro su Tessa e Jase, trovavo quest'ultimo con le sue fragilità che a volte l'avrei bastonato più interessante di Cam. Ma poi ecco che ti arriva Jax e wow non ci sono parole. Sono comunque arrivata alla conclusione che nel mondo questi ragazzi dell'Esercito dei Ragazzi Fighi non esistano ah ah ah o perlomeno io sarò stata MOLTO sfortunata da giovane ahah se mi sente mio marito.....:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non esistono, oppure solo poche fortunate li incontrano >.<

      Elimina
  3. Ciao sono Firefly, una nuova follower. Ho aperto da poco un blog insieme ad una mia amica, se vi va di passare ci farebbe piacere e questo è il link http://booksareinfinity.blogspot.it/?m=1&zx=5cab1dbf50b63b2a
    Della Lynn ho letto solo Ti aspettavo, mi era piaciuto tantissimo e avevo amato Cam *-*
    Adesso non vedo l'ora di leggere gli altri, amo il suo stile e i suoi personaggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta! ^_^ Ti consiglio tutti i suoi libri! La adoro!

      Elimina
  4. stupendo questo libro davvero stupendo anch'io penso che questa scrittrice sia bravissima, riesce a catturarti dalla prima all'ultima pagina e tutti i suoi personaggi sono impossibili da non amare

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!