giovedì 16 luglio 2015

L'angolo degli Inediti: recensione Revved di Samantha Towle

Buongiorno ragazze,
quest’oggi vorrei dedicare la rubrica ad un romanzo che mi ha veramente lasciato con il fiato sospeso. È un New Adult sportivo, sulla formula uno, non uno di quelli che seguo di solito, soprattutto perché, per quanto mi piacerebbe leggerne uno emozionante, mi hanno sempre delusa, a parte Racing for Freedom, di cui vi ho già parlato e che continuo ad amare. Questo, infatti, ci va molto vicino. Probabilmente è l’autrice, che mi piace particolarmente, ma comunque, ecco a voi Revved di Samantha Towle

“Andressa, sei come nessun’altra ragazza che io conosca.”
“Buona cosa o cattiva cosa?”
“La migliore.”


 “Vuoi ballare?”
“Uhm.. non lo so. Non sono proprio una ballerina.” E in queste scarpe, sarei probabilmente letale.
“Per tua fortuna, io sono un fantastico ballerino. Ballerò per tutti e due.”
Scuotendo la testa, ridi. “Dio, sei così –”
“Di bell’aspetto? Sexy?”
“Stavo per dire arrogante.”
“Adorabile, non è vero?”

TRAMA:
La meccanica di auto da corsa, Andressa “Andi” Amaro, ha una regola — mai uscire con i piloti. Con una buona ragione dietro questa regola, non ha nessuna intenzione di infrangerla.
Carrick Ryan è il cattivo ragazzo della Formula Uno. Con una faccia e un corpo che fanno sciogliere le ragazze a prima vista e un accento Irlandese che lascia le donne in ginocchio a pregare per averne di più. Guida forte e festeggia ancora di più. Il più giovane pilota ad aver firmato con la F1, è ancora al top cinque anni più tardi, a spezzare cuori sia fuori che dentro le piste.
Quando a Andi viene offerto il lavoro dei suoi sogni nel glorioso mondo della F1, lascia la sua casa in Brasile, sicura di poter riuscire a lavorare per Carrick. Ma non è preparata per le scintille fuori-dal-tracciato che volano dal momento in cui si conoscono.
Ora, Andi ha una cotta per l’unico uomo che non può avere e la sua risolutezza sta per essere messa alla prova, perché Carrick ha deciso che vuole Andi e programma di metterla alla prova fino al limite…

“Cazzo..” sussurrò. “Stai..” Scosse piano la testa. “In verità, non esistono parole per descrivere quanto bene tu stia adesso.”
Okay..
“Quindi è un buon cazzo o un cattivo cazzo?” Mi mossi nervosa, lisciando la mano sul vestito.
“Ogni cazzo è un buon cazzo, Andressa — almeno il mio lo è.”


“Negalo quanto vuoi, ma sai che è vero. Tu vuoi che io ti scopi.”
“E tu vuoi scoparmi,” ribattei.
“Certo che sì. Non sono quello che sta negando qui.” Lui sollevò la sua mano dalla mia vita per prendermi la guancia, il pollice che toccava pericolosamente vicino alle mie labbra. “Quindi cosa dici?”
“A cosa?”
“Scopare.”
“Direi che sei seriamente troppo sicuro di te al riguardo.”
Lui tirò la testa indietro in una profonda risata. Mi fece brillare dentro. Un sorriso stava ancora toccando i suoi occhi, quando mi disse. “Lo dici adesso. Sarà una storia completamente diversa dopo.”

Ok, bene. Carrick è divertente, arrogante, sexy e.. non ci si può non innamorare di lui. Veramente. Soprattutto vedendo il modo in cui tratta Andi.
Il libro inizia.. male. Il prologo ci permette di capire il perché della regola di Andi e ci fa entrare in questo grande mondo che è la F1. Da lì, le cose tornano su una nota felice, con l’inizio della storia, diversi anni dopo, quando Andressa accetta il lavoro offertogli da suo zio per lavorare con lui come meccanico di F1 per uno dei più importanti piloti del circuito. Per lei, ingegnere meccanico che ha sempre vissuto e respirato F1, questa è un’occasione da non farsi perdere.
Per via di un problema, lo zio non ha comunicato al suo capo che Andi è una donna, quindi quando entra la prima volta nell’autofficina, tutti rimangono spiazzati, soprattutto Carrick che stenta a credere che la modella davanti a lui sia il suo nuovo meccanico.
La chimica tra i due è subito innegabile, ma Andi non vuole assolutamente rompere la sua prima regola e soprattutto perdere il lavoro solo per una nottata di sesso, per quanto il sesso possa essere fantastico. Quindi, rifiuta tutte le proposte di Carrick, che però è instancabile. Alla fine la convince a diventare il suo nuovo migliore amico e da lì le cose prendono una piega eccitante.
Devo dire che adoro i tipi come Carrick. Sono divertenti e sensuali e riescono sempre a trovare le cose giuste da dire, anche se magari di impatto imbarazzanti. Ci vogliono persone forti per riuscire a reggere il confronto con personaggi di questo genere e penso che Andressa sia quella giusta.
Ho adorato questo libro, perché eccitante, divertente e adrenalinico. Quando Carrick è in pista, si riesce a percepire l’ansia di Andi come se fosse nella stanza. Tutti i dubbi che Andressa ha, nonostante siano scatenati da un incidente precedente, penso che siano comuni a molte persone che si trovano nella stessa situazione. Bisogna però essere capaci di capire quale sia la cosa più importante e riuscire a mettere da parte le incertezze e il passato per poter andare avanti e ritengo che questa parte sia stata molto ben sviluppata dalla scrittrice.
Nel totale, penso che Samantha Towle sia ancora una volta riuscita a incantare con questo romanzo, per questo motivo gli darei cinque stelle piene. Voi cosa ne pensate?

“Piano, mi girai verso di lui. Guardai i suoi occhi allargarsi mentre viaggiavano lungo il mio corpo.
“Cazzo..” sussurrò in modo roco, i suoi occhi che incontrarono i miei. Pensavo che il suo sguardo fosse intenso prima, ma non aveva niente su questo. L’aria schizzò fuori dai miei polmoni. “Il rosso è ora ufficialmente il mio nuovo colore preferito.” Allungandosi, le sue dita tracciarono il bordo del mio reggiseno. “Sono il più fortunato bastardo del pianeta. Dio, Andressa, non ho mai visto niente come te nella mia vita.”


6 commenti:

  1. Speriamo eesca in Italia!!! Mi piacciono i romanzi sportivi, soprattutto quelli con i motori!! :) :)

    RispondiElimina
  2. Mi sono innamorata solo a leggere la trama! Lo vogliooooooooo!!!!
    Speriamo che venga pubblicato anche qui da noi!

    RispondiElimina
  3. Lo trovo PARECCHIO Intrigante ;) E' Autoconclusivo? Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il libro è autoconclusivo, ma è il primo di una serie. Il secondo, Revived, ha altri protagonisti. :)

      Elimina
  4. quanti libri ci sono in questa serie?e arriverà in Italia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento non si sa se arriverà... ma lo spero tanto! Io non leggo in lingua! Comunque, in lingua originale la serie è composta da 2 libri.

      Elimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!