martedì 8 settembre 2015

Recensione L'incastro (im)perfetto (UGLY LOVE) di Colleen Hoover


La Trama
Quando Tate Collins trova il pilota Miles Archer svenuto davanti alla sua porta di casa, non è decisamente amore a prima vista. Non si considerano neanche amici. Ciò che loro hanno, però, è un’innegabile reciproca attrazione. Lui non cerca l’amore e lei non ha tempo per una relazione, ma la chimica tra loro non può essere ignorata. Una volta messi in chiaro i propri desideri, i due si rendono conto di aver trovato un accordo, almeno finchè Tate rispetterà due semplici regole: mai fare domande sul passato e non aspettarsi un futuro. Tate cerca di convincersi che va tutto bene, ma presto si rende conto che è più difficile di quanto pensasse. Sarà in grado di dire di no a quel sexy pilota che abita proprio accanto a lei?

La mia opinione

Questa autrice è davvero fenomenale, avevo delle aspettative molto alte su questo libro e sono felice che le abbia completamente soddisfatte. 
Ugly Love è uno di quei libri che toccano nel profondo, che emozionano fino a far diventare gli occhi lucidi come la Hoover ci ha ormai abituate a fare. Se avete già letto altri suoi romanzi capirete cosa intendo. 
Miles è un pilota di volo di 24 anni, è sexy e tormentato, sorride raramente e il suo volto possiede una espressività pazzesca. Quando l'autrice descrive i suoi sguardi e le sue svariate espressioni attraverso la protagonista Tate, lei non è l'unica a diventare liquido, ma anche chi sta leggendo. 
Miles Archer è un book-boyfriend assolutamente da scoprire: si è rivelato completamente diverso da come me lo sarei aspettata (in meglio!), dato che me ne sono innamorata all'istante. 
Tate ha 23 anni, frequenta l'università e nel frattempo lavora, ha quindi pochissimo tempo libero, ma è più interessata alla carriera che ad avere una relazione. 
I due ragazzi si conoscono per la prima volta quando Tate si trasferisce a casa del fratello Corbin a San Francisco. Tate si imbatte in un ragazzo ubriaco e devastato davanti alla porta di casa che scoprirà essere l'affascinante vicino di casa Miles, collega ed amico del fratello. La storia di Ugly Love è raccontata alternando i capitoli dal punto di vista di Tate e Miles: quelli della ragazza sono interamente ambientati nel presente, mentre quelli di Miles (fino quasi alla fine) ci trasportano nel passato del ragazzo, quando ancora frequentava il liceo. Parti essenziali per scoprire cosa gli è successo 6 anni prima, un fatto tanto grave e tragico da convincerlo di non poter più amare nessuno. 
Guai a chiedergli del suo passato e/o aspettarsi qualcosa da lui nel futuro: queste sono le regole essenziali di Miles, a cui anche Tate dovrà attenersi quando l'attrazione tra loro due non avrà più modo di essere tenuta a bada. 
Ugly Love è molto più hot rispetto agli altri libri pubblicati di Collen Hoover, le scene piccanti presenti sono diverse, ma senza esagerazioni e volgarità. 
La storia di Tate e Miles è emozionante ed intensa, una volta iniziato mi è stato totalmente impossibile staccarmi dal libro! Avevo la necessità di scoprire il segreto di Miles, cosa ha causato la sua sofferenza, e soprattutto avevo bisogno di sapere che per lui e Tate c'era speranza... restare in sospeso sarebbe stata un'agonia! 
Il finale mi è piaciuto molto, soprattutto l'epilogo: dolce, romantico e sentimentale, mi ha lasciata con gli occhi lucidi. Amo i finali così! 
La Hoover ha fatto colpo di nuovo, il massimo delle stelline è assicurato anche questa volta.

"Chiunque abbia coniato l'espressione ‘Amare fino alla morte’ ovviamente non ha mai provato l'amore che c'è tra Tate e me. 
Perché se l'avesse provato l'espressione sarebbe stata 'Amare fino alla vita’. 
Perché è esattamente quello che ha fatto Tate. Mi ha amato fino a riportarmi in vita."

11 commenti:

  1. concordo pienamente!!!! è fantastico!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso aspettiamo Confess! *______*
      Speriamo che l'attesa sia breve!

      Elimina
  2. Cavoli che fenomeno! *-* Di Collen Hoover ho letto solo "Forse un giorno", ed ora ho comprato altri due suoi libri. Mi ha così affascinata che sto aggiungendo e comprando i suoi libri ad occhi chiusi! E questo non è da meno! A parte che se ne sente parlare così bene che sarei una stupida a non metterlo in lista, e poi ho visto il trailer del film che ne deve uscire fuori e.. ommioddio! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li adoro tutti i libri della Hoover! Leggili, non te ne pentirai!

      Elimina
  3. La Hoover non mi ha mai delusa! Ogni suo libro, a mio parere, è un capolavoro! Ora aspetto con ansia che esca in lingua originale "November 9"!! Non vedo l'ora di averlo tra le mie manine! Girando un pò sui blog americani, ho letto delle recensioni meravigliose su questo libro perché qualche blogger moooolto fortunata ha avuto un "ARC" dall'autrice e hanno potuto recensirlo in anteprima! Invidia pura!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vado spesso anche io a curiosare le recensioni delle blogger americane, poi mi mangio le mani! Intanto arriverà a breve Confess...

      Elimina
  4. E' stato il primo romanzo della Hoover che ho letto e mi ha devastato d'emozione. Mi sono sentita attirare nella spirale di sofferenza e poi spuntarne alla fine come fossi in debito d'ossigeno. Ho pianto, mi sono meravigliata, sorpresa, arrabbiata, accaldata....tutto in un via vai emozionale meraviglioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Hoover fa sempre questo effetto... anche negli altri libri!
      Ti consiglio di recuperarli tutti! ;)

      Elimina
  5. non conoscevo questa scrittrice ma la trama mi incuriosisce molto, e questo libro è già in wishlist

    RispondiElimina
  6. Lo leggerò senz'altro! La trama mi ispira e anche il trailer del film...😉

    RispondiElimina
  7. La hoover, è un mito, già con le sintonie dell'amore, ma non solo, mi ha fatto innamorare con ''Forse un giorno'' ormai ascolto sempre la playlist di Ridge, stupenda... e anche con questo libro, sono sicurissima che sia una delle pi bravi scrittrici che io abbia mai letto <3 non perdetevelo, l'ho amato alla follia e non vedo l'ora di guardare il film. <3

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!