giovedì 15 ottobre 2015

Recensione "Until I die" di Amy Plum

"Until I die" 
di Amy Plum
(Revenants #2)

La Trama
Ero destinata a innamorarmi di Parigi. Fin dal primo momento in cui ho messo piede in questa città incantata, ho capito che tutto sarebbe cambiato. Che avrei perso il mio cuore. E così è stato perché ho incontrato Vincent. Vincent è il ragazzo che tutte vorrebbero. Bello, gentile, affascinante. E immortale. So che innamorarsi di una creatura soprannaturale può sembrare una follia, ma non mi importa. Ho deciso di mettere a tacere la ragione e seguire il mio cuore. Di rischiare tutto, anche la vita, per restare al fianco del ragazzo che amo. Lui ha giurato di proteggermi, da se stesso e dai suoi nemici. Ha anche promesso di resistere alla sua natura per tenermi al sicuro, e sono certa che lo farà. Io però non resterò a guardare seduta in un angolo mentre un destino più grande di noi tenterà di dividerci. Sarò pronta a tutto pur di difendere il nostro amore. A tutto.
Continua la storia dell’amore immortale tra Kate e Vincent, i protagonisti di Die for me.

La mia opinione

Secondo romanzo della serie paranormal romance Revenants, Until I Die riprende esattamente dal finale di Die for me, che tutto sommato non ci aveva lasciato con un cliffhanger mozzafiato. Preparatevi a farvi il sangue amaro però, perché questa volta resterete a bocca aperta! La prima cosa a cui ho pensato quando ho terminato questa lettura è stata "Non può essere successo davvero, come può l'autrice aver davvero terminato il libro così?!?". Ci sono rimasta davvero malissimo, a questo punto il seguito è TASSATIVO e lo esigo al più presto! 
Ritroviamo Kate & Vincent più innamorati che mai, lui è fin troppo mieloso e protettivo certe volte, ma non mi dispiace affatto. Anche Kate mi piace sempre di più, è diventata un membro del gruppo a tutti gli effetti, è uscita dal suo guscio e si allena prendendo lezioni di scherma per difendersi e non essere di peso. 
La trama di questo romanzo gira intorno principalmente al fatto che Kate e Vincent sono alla disperata ricerca di una soluzione alla loro complicata storia d'amore umana - immortale, e nel farlo si mettono entrambi incoscientemente in pericolo
Arrivano alla Maison in aiuto dei Revenants di Parigi, Arthur e Violette, due Revenants che vengono da un'altra epoca (e per questo parlano in maniera strana!), personaggi da non sottovalutare e tenere ben d'occhio perché ne sentiremo parlare ancora.
Quando entrano in scena nuovi personaggi, io sono sempre un po' diffidente, e anche questa volta la mia teoria è stata in parte azzeccata. Ne ho pure un'altra (su chi sia il Campione, se fosse Vincent sarebbe troppo scontato!) , ma fino al prossimo libro non avrò modo di scoprire se ci ho preso. Mi diverto troppo a fare delle congetture durante la lettura, per questo la mia attenzione è sempre molto alta, anche ai minimi dettagli. 
Tra rivelazioni, questioni in sospeso, tradimenti e la ricerca di una soluzione, non ci si annoia di certo! Merito anche dei personaggi secondari, sono molti quelli che mi piacciono e mi divertono, a partire dall'ironica sorella di Kate che ha sempre la battutina pronta, e l'affascinante Jules. 
Lettura consigliata? Si, ovviamente dopo aver letto Die for me! Se però non vi piace restare troppo in sospeso tenetelo da parte in attesa del terzo e conclusivo romanzo, perché nel finale ci si mangia davvero le mani!

5 commenti:

  1. il primo libro non mi è piaciuto molto, mi è sembrato simile a Twlight e non sono molto interessata al secondo. La tua recensione però confesso mi ha in un pò incuriosita

    RispondiElimina
  2. Il primo libro mi è piaciuto un sacco, e non vedo l'ora di iniziare il secondo. Spero che pubblichino presto il terzo: l'attesa dopo i finali sospesi mi fa rizzare i capelli. :)

    RispondiElimina
  3. Di questa saga posso dire, anche se manca ancora il terzo: MERAVIGLIOSA!
    Il primo l'ho letto a una velocità incredibile e quando l'ho finito ho scoperto che era uscito il secondo.
    Il secondo non volevo che finisse e la fine mi ha lasciato con il fiato sospeso e ce l'ho ancora perchè voglio il terzo libro che non si sa ancora quando legge, io spero il più presto.
    Una delle mie saghe preferite

    RispondiElimina
  4. Mi sa che ci toccherà aspettare un po' ragazze!

    RispondiElimina
  5. Ragazzi e ragazze non so cosa dire. Questa saga mi ha appassionato tanto e mi ha lasciato senza parole il finale!! Ma ci ha lasciato anche con una speranza .. E penso che uscirà presto il terzo perché è già uscito in inglese .

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!