lunedì 7 marzo 2016

Recensione "La prima volta per sempre" di Sarah Morgan

La prima volta per sempre
di Sarah Morgan
(Serie Puffin Island #1)

La Trama
È un'estate di prime volte per Emily Donovan. Nel momento in cui mette piede sul traghetto che la porterà a Puffin Island insieme alla nipotina di cui ora si deve prendere cura, le è ben chiaro in mente che niente sarà più come prima e che la sua vita sta per cambiare drasticamente. Come potrà tenere al sicuro una creatura così fragile e indifesa come la piccola Lizzy? E come riuscirà a convivere con il panico irrazionale che l'assale di fronte all'oceano su un lembo di terra che ne è completamente circondato? Eppure, inspiegabilmente, l'isola comincia a operare la sua magia ed Emily, respiro dopo respiro, riscopre sicurezza, fiducia e serenità. E un uomo che le fa battere forte il cuore. A Ryan Cooper basta un solo sguardo per capire che la nuova arrivata nasconde più di un segreto in quegli occhi bellissimi e guardinghi, e meno ancora per riconoscere che l'alchimia tra lui ed Emily è fortissima. E pericolosa. Eppure il carismatico proprietario del locale yacht club sa di non avere scelta. Negare l'attrazione tra di loro è solo una perdita di tempo. Meglio abbandonarsi alla corrente di desiderio e vedere dove li porterà.

La mia opinione

Con questo romanzo inizia una nuova serie romance contemporanea di Sarah Morgan, autrice di cui ho letto diverse belle storie. Le protagoniste principali dei 3 libri della serie sono tre amiche che hanno fatto del Castaway Cottage di Puffin Island (un'isola sperduta del Maine) il loro rifugio personale in caso di necessità. 
Quando Emily Donovan si ritrova da un giorno all'altro la tutela della nipotina di 6 anni mai conosciuta prima, oltretutto figlia della sorellastra star di Hollywood con cui non aveva contatti da anni, Puffin Island sembra la soluzione ideale per restare alla larga dal circolo mediatico e da paparazzi fin troppo invadenti. Emily è sempre stata una donna fredda e diffidente, molto dedita al proprio lavoro e attenta a non legarsi troppo, non sa nulla di bambini e pensa di non essere la persona più adatta ad assumersi la responsabilità di una bimba così piccola. Ma per lei è arrivato il momento della svolta, merito della dolcezza della piccola Lizzie e del bel Ryan Cooper. 
Ryan è l'affascinante e scapolo proprietario del locale yacht club, un uomo assolutamente restio ad impegnarsi seriamente ed accasarsi, soprattutto visto che ha passato la sua adolescenza a crescere i tre fratelli minori. Due personaggi che dovrebbero tenere le distanze insomma, ma che si ritrovano irrimediabilmente attratti l'uno dall'altra. Anche se la loro relazione inizia su un piano fisico, la direzione prende alla svelta una direzione diversa ed entrambi crescono insieme, aiutandosi e confessandosi a vicenda. 
Emily dovrà fare i conti con la sua peggiore paura e con i sensi di colpa che si porta sulle spalle da quando era bambina, oltre ad imparare a fidarsi delle persone. I personaggi mi sono piaciuti tutti, Ryan sin dal principio, è un uomo sicuro di sé, gentile e premuroso sia con Emily sia con la piccola Lizzie, anche se sono le ultime arrivate. Ma il bello di Puffin Island è proprio quello: oltre ad avere uno scenario da favola, gli abitanti locali si conoscono tutti e cercano di aiutarsi a vicenda. E le due nuove arrivate diventano alla svelta cittadine onorarie. Emily all'inizio mi dava l'impressione di essere un po' esagerata, ma poi dimostra la sua forza sfidando i propri timori, facendo del suo meglio per tenere Lizzie al sicuro e contemporaneamente lasciando entrare sia lei che Ryan nel suo cuore. L'autrice ha creato anche stavolta una storia romantica, tenera e di crescita interiore che si legge in maniera scorrevole, ma rispetto ai fratelli O'Neill ho trovato questo primo libro un pizzico sottotono. 
Nel corso della storia conosciamo anche personaggi secondari simpatici e interessanti, soprattutto quelli che vedremo protagonisti dei prossimi romanzi. Le premesse sono davvero buone, sono curiosa di vedere come si evolveranno le cose per le due amiche di Emily e i due amici di Ryan! 

1 commento:

  1. Molto interessante, ti confesso che non conoscevo questo romanzo, e nemmeno il seguito che uscirà a breve. Li aggiungo nella mia infinita lista! :)

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!